photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Votazione - Il Caffè
Contest - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...

MAF infinito e scelta diaframma

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
manidiforbice
utente


Iscritto: 03 Nov 2009
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 5:39 pm    Oggetto: MAF infinito e scelta diaframma Rispondi con citazione

Ciao a tutti, spero di esser nella sezione giusta...
Domanda da neofita della foto paesaggistica..
Se fotografo con maf su infinito, e voglio una bella foto nitida, dovrò usare un diaframma sempre molto chiuso per aver maggior PDC?
Mi è venuto sto dubbio dopo una sessione in montagna dove ho usato un diframma f16 o giu di li e non ho ottenuto gran foto secondo me...
Grazie a tutti coloro che mi chiariranno il concetto.
Saluti
Gio


Ultima modifica effettuata da manidiforbice il Mer 13 Gen, 2010 4:14 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mauroq
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2006
Messaggi: 26036
Località: Lido di Ostia

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 6:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se metti a fuoco su infinito significa che il soggetto si trova molto lontano, bisogna pero' vedere se nel fotogramma c'e' incluso qualcosa in primo piano, che allora non verra' bene, in questo caso ti consiglio l'iperfocale, dove il fuoco non e' all'infinito, ma che ti permette il massimo della pdc.
_________________
il mio sito
La perfezione ha un grande difetto, ha la tendenza ad essere noiosa.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
manidiforbice
utente


Iscritto: 03 Nov 2009
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 8:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok, chiaro, però facciamo un esempio pratico:

40d + canon 18-200, sono in cima al monte e scatto al panorama senza niente in primo piano, maf su infinito , che diaframma uso per aver la massima nitidezza e MAF?

ora stessa situazione, ma includo un ramo (esempio) a 2 metri da me, che diaframma uso per averli entrami a fuoco col max della nitidezza possibile, e dove punto la messa a fuoco ?? sul ramo o sull'infinito??

Grazie mille, saluti!
Gio
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
d.Mino
utente attivo


Iscritto: 30 Apr 2007
Messaggi: 990
Località: Genova - Molassana

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 8:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vedi un po' qua' :
http://blogs.sun.com/danilop/entry/tabella_distanza_iperfocale

_________________
LIGURIA@Photo4U
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
manidiforbice
utente


Iscritto: 03 Nov 2009
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 9:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anzitutto grazie mille, ma, dall'alto della mia ignoranza, come leggo questa tabella..o meglio ok, ho il diaframma in verticale, in orizzontale la lunghezza della focale, ora, il risultato sono i metri dove devo posizionare il fuoco manuale che sarà un valore fisso indipendentemente da dove di trova il "ramo" ipotetico che citavo prima?
e poi...domanda da un milione di dollari...sul mio 18-200 non ho le tacche delle distanze della maf....come si fa??????
Grazie ancora!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
wilduck
utente attivo


Iscritto: 28 Feb 2006
Messaggi: 2740
Località: Firenze

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 9:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

manidiforbice ha scritto:
...ora stessa situazione, ma includo un ramo (esempio) a 2 metri da me, che diaframma uso per averli entrami a fuoco col max della nitidezza possibile, e dove punto la messa a fuoco ?? sul ramo o sull'infinito??


in questo secondo caso specifico, durante un workshop di paesaggio mi hanno esplicitamente raccomandato di:

- mettere a fuoco sul ramo, anche 10 cm prima del ramo
- chiudere il diaframma tra f/8 ed f/16 (senza esagerare per un discorso di rifrazione)

questo dovrebbe consentire di ottenere tutto a fuoco, con una profondità di campo tendente all'infinito...senza ricorrere ai calcoli per l'iperfocale. io mi son sempre trovato bene Wink

_________________
il mio sito: Photography & Thoughts
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
manidiforbice
utente


Iscritto: 03 Nov 2009
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 9:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bene, mi hai dato un ottimo aiuto pratico, ok per l'iperfocale che sicuramente sarebbe "il meglio", ma calcolando le condizioni con cui mi trovo spesso a scattare in montagna( al freddo, in bilico ,di fretta, ecc..ecc..) dove non avrei il tempo di consultare le tabelle forse questo è il miglior "compromesso".
Io domenica ho fatto esattamente il contrario, cioè ho messo la maf su infinito , e tenuto il diaframma a f11, f 16, forse da qui la mancanza di nitidezza?
ps. allego foto per farvi capir meglio.
Grazie a tutti ragazzi!!!



montagna1.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  194.14 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 3463 volta(e)

montagna1.jpg


Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
d.Mino
utente attivo


Iscritto: 30 Apr 2007
Messaggi: 990
Località: Genova - Molassana

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 10:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non so se questo puo' aiutarti :
http://www.dofmaster.com/dofjs.html

Certamente non ti serve in bilico ecc. ecc, ma puoi fartene un'idea
impostando i tuoi dati e verificando cosa e' a fuoco mettendo a fuoco il tuo
rametto a due metri.

Aumentando la focale dell'obiettivo da 50 f11 a 100 f11 la distanza dell'iperfocale aumenta parecchio.
Usando un 50 a f11 e mettendo a fuoco a 11.7 mt dovresti avere a fuoco
tra 5.85 mt e l'infinito. Un po' piu' del tuo ramo ma ci si avvicina.
Se quello che c'e' scritto e' vero.

Mino

_________________
LIGURIA@Photo4U


Ultima modifica effettuata da d.Mino il Mar 12 Gen, 2010 10:32 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
manidiforbice
utente


Iscritto: 03 Nov 2009
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 10:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Gentilissimo, grazie mille, ora lo "analizzo" un attimo per veder se ci capisco qualcosa!
Grazie!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pasi
moderatore


Iscritto: 15 Dic 2007
Messaggi: 10977
Località: Romagna

MessaggioInviato: Mar 12 Gen, 2010 11:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

manidiforbice ha scritto:
.sul mio 18-200 non ho le tacche delle distanze della maf....come si fa??????
Grazie ancora!


Ti tocca andare "a spanne" e mettere a fuoco, magari col punto centrale, un oggetto a circa la distanza cui volevi mettere a fuoco... oppure come ti hanno scritto più sotto, sul ramo e chiudi a f/11-16 Wink

_________________
Marcello Absit iniuria verbis!
Tubi Kenko: una recensione - Che manuale prendo? - Adattare vecchi obiettivi su corpi nuovi
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
danspado
utente


Iscritto: 30 Ott 2009
Messaggi: 237
Località: Pisa

MessaggioInviato: Mer 13 Gen, 2010 4:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se le condizioni di luce e la macchina lo permettono anche utilizzare il pulsante di anteprima profondità di campo può essere utile Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
DadoKantz
utente attivo


Iscritto: 07 Nov 2008
Messaggi: 550
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer 20 Gen, 2010 2:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Oppure imposti A-DEP sulla tua Canon e avrai la massima profondità di campo con tutto a fuoco Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi