photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
MiniRaduno p4u Roma EUR 28 Settembre 2019
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Contest - W la Scuola
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine

28mm su nikon DX .... come va?

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Nikon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
shrike
utente attivo


Iscritto: 01 Giu 2006
Messaggi: 908
Località: Perugia

MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2007 11:43 am    Oggetto: 28mm su nikon DX .... come va? Rispondi con citazione

Ciao, ho l'occasione di prendere un nikkor AF 28mm, f2.8 e metterlo sulla D70s, premesso che ho già - a mio parere - l'ottimo AI 28, f3.5, che uso alla grande su pellicola, mi piacerebbe sapere se qualcuno ha provato questa ottica su digitale....

Lessi tempo fa sul forum della nital che il 28 AF, su digitale non avesse una gran resa, volevo sapere se ciò secondo voi corrisponde a verità .....

Sapete a me piace molto il 35mm su pellicola, su digitale contavo di usare il 28 che avrebbe l'angolo di campo equivalente e che sarebbe l'ottica sempre innestata sulla Dslr (al posto del 18/70, il 50mm, mi pare un pò troppo stretto!)...però prima di spendere volevo avere qualche parere autorevole ....

grazie a tutti voi per le risposte Ok!

_________________
[...]Pel varco aperto Ettore si spinse innanzi, simigliante a scura ruinosa procella. Folgorava tutto nell'armi di terribil luce; scotea due lance nelle man; gli sguardi mettean lampi e faville, e non l'avrìa, quando ei fiero saltò dentro le porte, rattenuto verun che Dio non fosse.(Iliade XII, 462-467)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Nokin
utente


Iscritto: 14 Giu 2007
Messaggi: 142
Località: Lago Maggiore

MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2007 5:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il mio parere non e' autorevole pero' ho usato il 28/2.8 su D70 ed ora su D200. Non e' nemmeno paragonabile alla resa che ho sempre avuto su pellicola. In analogico e' una scheggia, sul digitale c'e' di meglio. Non lo uso mai.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
tutuguri
nuovo utente


Iscritto: 17 Giu 2007
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2007 12:44 am    Oggetto: Rispondi con citazione

mi sembra che nico nel post
http://www.photo4u.it/viewtopic.php?t=225017
accennasse a qualche problema del 28.. forse puoi chiedere a lui..
certo, se dici QUANTO è d'occasione forse chi lo ha può aiutarti a valutare in maniera più completa..

_________________
[le idee degli uomini] : giocattoli di fanciulli
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ocio
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 13859
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2007 7:29 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Dunque, il 28mm AF è stato rivisto nella versione 28mm AF-D.
Oltre alle foto che vidi, test MTF alla mano evidenziavano un abisso tra i due.
Io ho la versione 28mm AF-D. Su pellicola è sempre stato eccellente.
Sulla D70 mi pare ottimo Smile Evidenzio solo una leggera distorsione.
Io lo uso tantissimo quando voglio andare in giro leggero con un'ottica soltanto.
Questo test http://www.photozone.de/8Reviews/lenses/nikkor_28_28/index.htm evidenzia una risoluzione molto buona.
Per esempio il 20mm su pellicola è favoloso ma in digitale lascia a desiderare
http://www.photozone.de/8Reviews/lenses/nikkor_20_28/index.htm

Il 35mm invece è il migliore dei tre
http://www.photozone.de/8Reviews/lenses/nikkor_35_2/index.htm è privo di aberrazione ed esente da vignettatura.

Valuta sempre il prezzo Smile e non dimenticare la D
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
shrike
utente attivo


Iscritto: 01 Giu 2006
Messaggi: 908
Località: Perugia

MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2007 9:12 am    Oggetto: Rispondi con citazione

infatti! quello che mi è stato offerto è la versione non D, il prezzo è decisamente buono (intendo intorno ai 100€) che ne dite mi conviene comunque prenderlo? O tanto vale che mi tenga solo il vecchio 28AI tanto per usarlo ogni tanto va più che bene?


Ps certo che come per tutte le belle ottiche nikon la spinta feticista- compulsiva all'acquisto è sempre eccessivamente forte!!!!!

NB Il mio sogno sarebbe il 35mm AF, che posseggo solo in versione AI, ma che montato sulla FM è uno sballo!!!!!!

_________________
[...]Pel varco aperto Ettore si spinse innanzi, simigliante a scura ruinosa procella. Folgorava tutto nell'armi di terribil luce; scotea due lance nelle man; gli sguardi mettean lampi e faville, e non l'avrìa, quando ei fiero saltò dentro le porte, rattenuto verun che Dio non fosse.(Iliade XII, 462-467)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
tutuguri
nuovo utente


Iscritto: 17 Giu 2007
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2007 1:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
"NB Il mio sogno sarebbe il 35mm AF, che posseggo solo in versione AI, ma che montato sulla FM è uno sballo!!!!!!


beh ce 'è uno in scadenza ORA sulla baia a 250 euro... [/quote]

_________________
[le idee degli uomini] : giocattoli di fanciulli
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
maxberek
utente


Iscritto: 18 Mar 2007
Messaggi: 100

MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2007 5:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se vuoi un "35mm" su formato DX, fattore di crop 1,5, la focale giusta è il 24mm, che diventa un 36mm su DX: il 28mm diventerebbe un 42mm, troppo "nè carne nè pesce", per i miei gusti..
Su questa focale esistono pareri molto controversi, chi lo esalta, chi dice che non valga molto: storicamente è stata la logica evoluzione del 28 retrofocus ed il primo, mi pare, ad integrare il sistema di lenti flottanti per compensare le aberrazioni alle brevi distanze; comunque da allora è cambiato molto, anche come schema ottico, conservando però sempre il floating lens.
Ne ho sempre sentito parlare molto bene e molto male, sia in analogico che in digitale, ma si sa: queste focali hanno sempre suscitato pareri controversi.
Ho posseduto il vecchio non AI su analogico, non andava male, ma il 20mm f4 (per non parlare del mitico Nikkor UD..) era un'altra musica.
Ora ho il 24/2.8 AF (non D, ma mi pare che lo schema ottico sia identico, corregetemi se sbaglio) che uso su digitale (anche io avevo l'esigenza del 35 tuttofare, un pò saturo di zoom..) devo dire con buoni risultati, a parte un pò di distorsione e vignettatura: ma si sa, le ottiche nate per analogico su digitale sono un terno al lotto; o vanno bene (piacciono..?) o non riescono a tirare fuori quello che magari rendevano su pellicola. In compenso lo trovi usato a prezzi allettanti.
Bye.
Edgar
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Serenissimo Doge
utente attivo


Iscritto: 23 Giu 2004
Messaggi: 766
Località: Moneglia, Riviera di Levante

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 11:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Seppure limitato per assenza di af e di lettura esposimetrica preferisco anche per il digitale la resa del 28/3,5 rispetto agli altri di F 2,8 AI o D che siano. Unica eccezione il 28/1,4 ma questo è tutta un'altra storia.
_________________
Doge
nu se peu sciüsciâ e sciurbî---Qualche attrezzo...---LIGURIA@Photo4
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Serenissimo Doge
utente attivo


Iscritto: 23 Giu 2004
Messaggi: 766
Località: Moneglia, Riviera di Levante

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 11:57 am    Oggetto: Rispondi con citazione

maxberek ha scritto:
Se vuoi un "35mm" su formato DX, fattore di crop 1,5, la focale giusta è il 24mm, che diventa un 36mm su DX: il 28mm diventerebbe un 42mm, troppo "nè carne nè pesce", per i miei gusti..
Su questa focale esistono pareri molto controversi, chi lo esalta, chi dice che non valga molto: storicamente è stata la logica evoluzione del 28 retrofocus ed il primo, mi pare, ad integrare il sistema di lenti flottanti per compensare le aberrazioni alle brevi distanze; comunque da allora è cambiato molto, anche come schema ottico, conservando però sempre il floating lens.
Ne ho sempre sentito parlare molto bene e molto male, sia in analogico che in digitale, ma si sa: queste focali hanno sempre suscitato pareri controversi.
Ho posseduto il vecchio non AI su analogico, non andava male, ma il 20mm f4 (per non parlare del mitico Nikkor UD..) era un'altra musica.
Ora ho il 24/2.8 AF (non D, ma mi pare che lo schema ottico sia identico, corregetemi se sbaglio) che uso su digitale (anche io avevo l'esigenza del 35 tuttofare, un pò saturo di zoom..) devo dire con buoni risultati, a parte un pò di distorsione e vignettatura: ma si sa, le ottiche nate per analogico su digitale sono un terno al lotto; o vanno bene (piacciono..?) o non riescono a tirare fuori quello che magari rendevano su pellicola. In compenso lo trovi usato a prezzi allettanti.
Bye.
Edgar

D'accordo per il crop, ma tutto si limita soltanto alla riduzione dell'angolo di campo per cui se è vero che col 24 hai l'angolo equivalente di un 35 per il formato Leica, tutto il resto, PDC, aberrazioni, distorsioni, resa, ecc. rimane quello del 24. Lo stesso dicasi del 28 che diventa l'equivalente del 42, ovvero quasi esattamente la focale normale (l'esatta è 43 e qualcosa), ma con la pdc del 28 che spesso è molto utile.

_________________
Doge
nu se peu sciüsciâ e sciurbî---Qualche attrezzo...---LIGURIA@Photo4
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Celio Vibenna
utente attivo


Iscritto: 12 Ott 2004
Messaggi: 839
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 3:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Come quasi tutti gli obiettivi nati per le pellicole, su digitale anche il 28 f2.8 non brilla; gli unici obiettivi di quelli nati per le pellicole che trovo ottimi anche sul digitale sono il 35 f2 e i superzoom 17-35 f2.8 e 28-70 f2.8; buon anche il 28-105 f3.5-4.5 e il 24-85 f3.5-4.5 AFS, ma non al livello dei precedenti. Personalmente il 28 non piaceva nemmeno su pellicola, almeno non mi sembrava nemmeno lontano parente del 24 f.28 e del 35 f2...
_________________
Il mio sito: http://www.emmeeffe.org
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
VINICIUS
utente


Iscritto: 21 Set 2006
Messaggi: 267
Località: Palermo

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 5:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il 28 AfD su pellicola era notevole, su DX ha una resa appena sufficiente, sicuramente sotto al 18-55DX. Motivo per cui, non vale la pena usarlo.
_________________
Ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ocio
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 13859
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2007 7:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Celio,
non so quale 28mm hai provato. Io ho il D e ti assicuro che su pellicola era strabiliante, ma non la versione precedente. Anche i test mtf di TF dimostrarono livelli eccellenti di nitidezza. Se guardi il test di PZ che ho inserito sopra, al centro abbiamo sempre più di 2000 e ai bordi sempre 1800.
Per me brilla abbastanza Smile Non come il 35mm che è invece un aquilotto. Confermo per il 28-105, molto buono.

Serenissimo,
il 28 diventa si un 42mm in angolo equivalente con maggiore PDC e questo può effettivamente essere utile in talune circostanze. Io lo sfrutto in luce ambiente in interni, per esempio.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Celio Vibenna
utente attivo


Iscritto: 12 Ott 2004
Messaggi: 839
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 09 Set, 2007 8:17 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Carlo Lagrutta ha scritto:
Celio,
non so quale 28mm hai provato. Io ho il D e ti assicuro che su pellicola era strabiliante, ma non la versione precedente. Anche i test mtf di TF dimostrarono livelli eccellenti di nitidezza. Se guardi il test di PZ che ho inserito sopra, al centro abbiamo sempre più di 2000 e ai bordi sempre 1800.
Per me brilla abbastanza Smile Non come il 35mm che è invece un aquilotto. Confermo per il 28-105, molto buono.


Ho avuto sia il 28 AF-D a 5 lenti che il più recente a 6; quello a 5 lenti non era nitido come il 6 lenti, che invece era ottimo da questo punto di vista; il 6 lenti non mi piaceva per l'eccessiva distorsione presentata su brevi distanze di messa a fuoco, distorsione che veniva ancor più messa in evidenza sui sensori DX, su cui, inoltre, aveva una resa che non mi piaceva per niente; insomma l'ho dato via, anche perché comunque ho il 28-70, il 24 e il 35 e quella zona di focali direi che ce l'ho coperta assai bene... Smile

(anche se sto aspettando di vedere come va il 24-70 per far rimanere il 35 il solo fisso... Very Happy )

_________________
Il mio sito: http://www.emmeeffe.org
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
sslazio 1900
utente attivo


Iscritto: 17 Mgg 2007
Messaggi: 1775
Località: Tivoli (RM)

MessaggioInviato: Dom 09 Set, 2007 12:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se dico una cosa, promettete di non linciarmi...

Io quando mi trovero' a prendere un grandangolare, fra mooolto tempo credo..... lo prendero' proprio in funzione della distorsione. Il tipico barilotto e' bellissimo e il vero motivo per cui prenederei un grandangolo spinto, non fish, perche' li e' troppo esasperata la cosa.

Tempo fa chiesi a Nico, via pm, con che ottiche aveva scattato il reportage "Nel Ventre della Balena", proprio perche' quei ritratti ambientati di persone al lavoro con quella distorzione mi piaciono troppo.
Stesso motivo per cui quando posso uso il 18-135 a 18, la distorsione ce e si vede.

_________________
Varia ferraglia Nikon
Cameraoscurista n° 189
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Nikon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi