photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Contest - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...
Iiniziativa: Critica al buio
Sfogliando le photogallery: Autori Vari
Contest - La nostra foto migliore del 2019 su photo4u.it

SCATTI PERIODICI: come fare

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Macchine Fotografiche
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
LUCKEYES
nuovo utente


Iscritto: 13 Feb 2007
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mar 13 Feb, 2007 11:36 am    Oggetto: SCATTI PERIODICI: come fare Rispondi con citazione

Esiste un sistema che riesce a effettuare scatti periodici ovvero uno scatto ogni 24 ore? Sto cercando un tale dispositivo (digitale) e gli eventuali accessori che permetterebbe di effettuare scatti di un luogo dove dovrÓ essere costruito un edificio. Dopo 365 scatti (un anno circa Ŕ il periodo necessario a completare la costruzione) si potrebbe ottenere un filmato di pochi secondi (ma molto di effetto) in cui vede crescere l'edificio.
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che saranno in grado di indirizzarmi o di fornirmi, comunque, chiarimenti o informazioni.

_________________
Luciano
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Zen lento
utente


Iscritto: 16 Gen 2006
Messaggi: 320
LocalitÓ: Brescia

MessaggioInviato: Mar 13 Feb, 2007 12:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Hai 5 possibilita'

a) usare questo http://www.nital.it/experience/mceu1.php su macchina Nikon che funziona in un range tra 2 min e 24 ore
b) usare una prosumer (tipo Nikon o Olympus) con intervallometro (timelapse) ma tieni presente che la frequenza piu' lunga e' di circa un paio d'ore, quindi e' necessario fare almeno 6/8 scatti al giorno
c) utilizzare un pc con macchina fotografica o cam collegata
d) usare una telecamera con time lapse; molte sono costose , ma vecchie Sony piu' economiche permettevano questa funzione
e) segnare una posizione precisa sul terreno e un punto di riferimento e scattare alla stessa ora ogni giorno (come nel film Smoke di Wang) con un bel cavalletto


I primi 4 casi hanno problemi di alimentazione continua e della sicurezza contro il furto, nonche' dell'investimento.

Va da se' che considerando la scarsa frequenza il 5 (e) mi pare il piu' sbrigativo e meno oneroso. Basterebbe una relativa precisione nel riposizionare la macchina e nel mantenere inalterati i farametri. 365 scatti sono poi poco piu' di una decina di secondi di video ed eventuali micro errori ,se non si usa un tele, non sarebbero avvertibili piu' di tanto.
Poi ci sono altri problemi, ma questi ti verranno in mente pensando operativamente.

Zen lento Smile
[url][/url]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
colin82
utente attivo


Iscritto: 15 Set 2006
Messaggi: 1850
LocalitÓ: Pietrasanta

MessaggioInviato: Mar 13 Feb, 2007 1:07 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

In rete si trovano degli schemi per realizzare un timer come quesllo che ti serve...
Non sono difficilissima da realizzare, a patto che si abbia un minimo di dimetichezza con sladatore, resistenze etc etc...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ocio
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 13857
LocalitÓ: Vercelli

MessaggioInviato: Gio 15 Feb, 2007 10:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Benvenuto tra noi Ok!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
frozen
utente attivo


Iscritto: 31 Ott 2005
Messaggi: 689

MessaggioInviato: Dom 25 Feb, 2007 7:01 pm    Oggetto: Re: SCATTI PERIODICI: come fare Rispondi con citazione

Secondo me uno scatto ogni 24 ore e' troppo poco.
Considera che un filmato ha circa 30 fps (cioe' foto al secondo), avresti un filmato di solo 12 secondi (365 scatti / 30 fps = 12 secondi).

Una sesta alternativa, oltre quelle gia' proposte, potrebbe essere una webcam.

Avresti il vantaggio di poter vedere e controllare le foto giorno per giorno, comodamente da casa, e se succede qualche cosa (per esempio se viene spostata l'inquadratura) te ne accorgi subito invece che a fine anno.
Potresti raccogliere 1 foto all'ora e sfruttarla anche per la sorveglianza del cantiere.

Alcuni esempi: http://www.cellcam.it/

Ciao.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
colin82
utente attivo


Iscritto: 15 Set 2006
Messaggi: 1850
LocalitÓ: Pietrasanta

MessaggioInviato: Dom 25 Feb, 2007 7:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

...e se gli operai battono la fiacca, gi¨ legnate! Very Happy
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Macchine Fotografiche Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi