photo4u.it


technical pan & technidol...

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Camera Oscura
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Gio 23 Ago, 2012 7:15 pm    Oggetto: technical pan & technidol... Rispondi con citazione

Salve a tutti!
Ho avuto la fortuna di trovare una bobina di technical pan da 30 mt., conservata in frigo e scaduta nel 2000 e 4 X 600 ml. di technidol.
Intanto, per fare chiarezza, 4 X 600 vuol dire che devo versare il contenuto della singola boccetta in 600 ml di acqua per avere la soluzione di utilizzo?? Se si, i 600 ml ottenuti si utilizzano così come sono o si possono suddividere ancora??
Premesso ciò, domanda classica, qualcuno ha tempi di sviluppo di riferimento per questa combinazione pellicola\sviluppo?? A che sensibilità va esposta?? Precauzioni particolari in fase di ripresa?
In passato ho utilizzato il rodinal per trattare la Technical Pan, mai questo rivelatore...
Spero di non aver abusato della vostra generosità ringrazio in anticipo.

Alessandro.

_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Gio 23 Ago, 2012 10:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ho usato poche volte il Techindol ma a distanza di tanti anni non so se sia il caso di dare tempi e consigli per un prodotto così stagionato. Io comunque l'ho sempre cotta in POTA e viene ottima anzi ottimissima. Il Rodinal 1+100 è sempre stato un rimedio più che una soluzione.
E' da esporre a 25 per ottenere toni continui in POTA.
L'unico difetto della TP Kodak è di essere (un po') ipersensibile al rosso.... insomma non ti stupire dei visi pallidi e degli occhiali rossi praticamente trasparenti.

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
darcangelo.mauro
nuovo utente


Iscritto: 12 Mgg 2012
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Ven 24 Ago, 2012 10:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ah che invidia...la techincal pan è stata di gran lunga la migliore pellicola per uso astrofotografico mai prodotta.
per lo meno questo si dice, io non avevo ancora una macchina fotografica quando ne è stata interrotta la produzione.

_________________
Olympus OM-2n
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Ven 24 Ago, 2012 11:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

googolando ho trovato questo: se non ho capito male espongo da 16 a 25 ASA e sviluppo con la soluzione di Technidol (una boccetta di concentrato e acqua per fare 600ml.) per 9' a 20°, giusto??
_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Ven 24 Ago, 2012 10:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Tutto sta nella tenuta dei materiali. Se hanno ancora le caratteristiche originali le tabelle sono ok ma a distanza di tanti anni dalla scadenza dei prodotti una prova con scala dei grigi la ritengo indispensabile.

PS: importantissima l'agitazione come descritta da Kodak. La TP non sopporta le agitazioni incerte.

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Sab 25 Ago, 2012 2:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

impressionando ha scritto:
Tutto sta nella tenuta dei materiali. Se hanno ancora le caratteristiche originali le tabelle sono ok ma a distanza di tanti anni dalla scadenza dei prodotti una prova con scala dei grigi la ritengo indispensabile.

PS: importantissima l'agitazione come descritta da Kodak. La TP non sopporta le agitazioni incerte.


Lo so... farò qualche prova col rodinal per capire se la pellicola è ancora viva, poi passerò al rivelatore. Aspetterò il clima favorevole, quaggiù si schiatta serio... Sò morto

_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
lucaoliani
utente


Iscritto: 01 Mar 2008
Messaggi: 104
Località: Trepuzzi (LE)

MessaggioInviato: Sab 08 Set, 2012 9:16 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Per il technidol versa il contenuto della bottiglietta in una caraffa e aggiungi acqua fino a formare 600 ml di prodotto. E' un usa e getta puoi anche mettere 1/2 bottiglietta in 300 ml. ma non saprei dirti la durate del restante prodotto.
Se non lo hai mai usato, la soluzione concentrata dovrebbe presentarsi come un fluido denso e trasparente
Prima di sviuluppare la pellicola fai una prova con un ritaglio di linguetta e vedi se almeno annerisce, considera che il technidol non lo producono più da circa 10 anni
Per i tempi di sviluppo IE 25 iso T 12 minuti a 20 gradi.
Vista la scadenza io farei un IE a 12 iso e svilupperei per almeno 15 minuti...sempre a 20° con agitazione lenta e continua per tutto il trattamento.

_________________
www.flickr.com/photos/luca_oliani
www.photobookmania.it/lucaoliani
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2012 6:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ho fatto un test, @25 ASA in Rodinal 1:100 per 7' a 20°, non è andata bene, le informazioni ci sono, ma il negativo è grigissimo...

Le foto sono, da sx verso dx, con esposizione corretta, poi -1 e +1 stop... Crying or Very sad



189357_4295369535821_1144783622_n.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  33.81 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4940 volta(e)

189357_4295369535821_1144783622_n.jpg



_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2012 7:09 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Che peccato....
...da quanto era scaduto?
E' raro vedere un simile velo

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2012 7:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ehm... solamente 13 anni. Imbarazzato
_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2012 8:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Paolo, perchè la parte iniziale a destra, quella esposta alla luce per agganciare il rullino al motore di trascinamento è molto grigia, ma comunque trasparente, mentre quella zona successiva, di circa un centimetro è completamente trasparente??


foto.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  75.02 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4926 volta(e)

foto.JPG



_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2012 9:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Chissà...
Forse quel pezzo rimaneva in aderenza da qualche parte e non ha potuto prendere aria come il resto della pellicola.
Ma comunque è strano....
...io ho usato delle Agfapan25 e delle Agfa Ortho scadute negli anni '80 ed erano ancora quasi perfette.
Non è che sia mal fissato?

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2012 8:53 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ho fissato con Agefix 1+9 per 13' come faccio sempre...
sinceramente non riesco a capacitarmi, tra l'altro, sempre nella zona trasparente, sopra i fori di trascinamento, ci sono i segni dei fori stessi che fanno pensare proprio ad una sovrapposizione.
Per fare le prove ho usato una striscia da 50cm, magari troppo corta e si è incasinata nella spirale? Boh, io sono certo che è entrata perfettamente però...
Altra ipotesi potrebbe essere che la bobina sia stata aperta e che abbia preso luce... non saprei, magari faccio una prova imbobinando dalla parte finale del rotolo stesso... Rolling Eyes

_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2012 7:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

L'Agefix 1+9 fissa a fatica la carta.
Fagli un bagneto in Agefix 1+5 fresco Wink

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6236
Località: Lecce

MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2012 7:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

impressionando ha scritto:
L'Agefix 1+9 fissa a fatica la carta.
Fagli un bagneto in Agefix 1+5 fresco Wink


mah... ho intenzione di fare delle altre prove, vediamo che ne esce... Trattieniti

_________________
“Paradossalmente, proprio gli angoli più consueti, quelli canonici, quelli che abbiamo sempre sotto gli occhi e abbiamo sempre visto, sembrano diventare misteriosamente pieni di novità e aspetti imprevisti: affidandoci ad alcuni stereotipi consolidati, abbiamo dimenticato l’enorme potere di rivelazione che ogni nostro sguardo può contenere.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
impressionando
utente attivo


Iscritto: 22 Mar 2005
Messaggi: 9100
Località: Reggio nell'Emilia

MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2012 7:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Per il fix conta pure l'agitazione.

Le regole dicono
Continua il primo minuto poi 30sec si e 30sec no

Se il risultato che hai avuto con la TP non fosse causa del fix, quanto sopra è importante con tutte le pellicole soprattutto quelle più moderne.

_________________
Mi chiamo Paolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Camera Oscura Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi