photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Enrico Lorenzetti
Votazione - Simmetrie
Contest - Free4U Edizione Natale
Iiniziativa: Critica al buio
photo4ustory una foto dal passato ...
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it

Flash da studio, ma quale potenza??
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Lo Iato
utente


Iscritto: 14 Mgg 2007
Messaggi: 201
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 8:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

tom65 ha scritto:
io non credo alla storia (ma parlo a senso e non per esperienza) che siano tutti uguali


Infatti NON sono tutti uguali. Un mese fa, durante una sessione, mi è caduto un bowens digital da 1000 watt. Era fissato a una giraffa con grosso bank. Per colpa mia, ho sbagliato a posizionare il braccio della giraffa (che andrebbe sempre messo in corrispondenza di uno dei tre piedi dello stativo), il flash è caduto colpendo un mobile con il retro. La scocca si è spaccata, la presa dell'alimentazione è uscita fuori come una lingua di menelicche, ma il flash funzionava ancora. L'ho fasciato con nastro adesivo e sta lì che lavora come gli altri.

Bisogna lavorarci con il materiale. Sentire la consistenza di una parabola, controllare la solidità degli anelli di raccordo che, con il tempo, possono slentarsi, o spaccarsi. Mi si è incrinata una cupola UV di un altro bowens. Per sicurezza ne ho comperata una nuova, ma sono tre anni che è rimasta nella scatola perché, pure se incrinato, il vetro rimane al proprio posto e non si spacca, non cede. Ho comperato anche bank economici e funzionano bene, per carità, ma l'anello di raccordo in alluminio tende a spaccarsi, per esempio. Ho preso usato, uno strip bank della wafer... altro pianeta, anche come resa. Nonostante fosse stato usato in uno studio fotografico, la luce era perfettamente allineata agli altri nuovi, che, al confronto, sembravano addirittura lievemente giallini

Diverso discorso l'attività foto amatoriale. Poche parabole da montare e smontare, bank di peso non eccessivo, mezzi busti o piani americani, poco spazio per muoversi e, soprattutto, attività limitata a due o tre giorni la settimana. I flash economici, in questo caso, reggono bene l'impegno e valgono la spesa. Unico punto dolente la lampada pilota troppo bassa, ma è anche vero che con il digitale si possono fare prove su prove e sistemare i flash al meglio. Per come la vedo oggi, con il senno del poi, viva i 200 W!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
tom65
operatore commerciale


Iscritto: 17 Ott 2006
Messaggi: 4508

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 9:10 am    Oggetto: Rispondi con citazione

quoto....

quello che volevo dire...

_________________
il mio sito: www.filippotomasi.com
il mio blog: http://tomphotographer.blogspot.com/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Nek
utente


Iscritto: 27 Gen 2006
Messaggi: 434
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 11:37 am    Oggetto: Rispondi con citazione

.... state parlando di 200w come se fossero i superplus....... allora io che ho 3 flash Visatec da 400W l'uno...... piu altri 2 flash bowens da 1500 l'uno..... mi direte che sono eccessivo?

Ho letto qua su questo forum che si riesce tranquillamente a fotografare con un 200w.... certamente alzando la sensibilita'.....ma dovete anche aggiungere che il flash si trova a un metro dalla modella e non mi sembra molto carino... lavorare in uno spazio ristrettissimo sia voi che la modella.

E poi per fare una foto diciamo un po beauty, un po fashion credo che di flash ce ne vogliano di piu di due.

1 flash luce principale.

1 flash luce secondaria o complementare

1 flash luce d'effetto

2 flash luci per lo sfondo.......

oltre a qualche pannello riflettente bianco o nero.

Sbaglio?

Paride

_________________
Studio Pm fotovideo ph: Paride
hasselblad 500cm planar 80/2,8 mamiya 645 sekor 80/2,8,pentax 645N Af,nikon f4s,f90x,f80,fm -Fuji s3 Pro, Canon 30d, fuji s602 -- ob. Nik AF35-70 /2,8D ; AF 60 micro Nikkor 2,8 ; AF35-105 nikkor 3,3; Sigma AF 18-70 2,8D; Sigma AF 70-200 2,8;Canon 17-85 is;Sigma 50-150 f/2,8 x canon
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
tom65
operatore commerciale


Iscritto: 17 Ott 2006
Messaggi: 4508

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

No Paride.. certo che non sbagli...

basta capire cosa cerca uno... e cosa ha da spendere...

come ho scritto, anche io ho 4 flash... e volendo fare le cose per bene sarebbero da utilizzare tutti insieme e cmq ne manca almeno uno...

ma da qualcosa si deve pure iniziare!!! Very Happy

con due flash e qualche pannello si può iniziare a giocare con le ombre eccc... poi sicuramente una foto di moda da rivista... sarebbe da valutare!!!! Wink

_________________
il mio sito: www.filippotomasi.com
il mio blog: http://tomphotographer.blogspot.com/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Nek
utente


Iscritto: 27 Gen 2006
Messaggi: 434
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 11:51 am    Oggetto: Rispondi con citazione

cmq tom... i due flash sicuramente non saranno 200w... ma almeno 800w per ricavare una discreta foto, perche' e vero che la foto si fa anche a 1/30s e f/5,6......

ma un conto e' lavora a 1/30s e un conto e' lavorare a 1/250 s..... sei daccordo?....

Quindi ragazzi aspettate un po a comperarvi i flash tipo 100w o 200w mettetevi da parte qualche soldino i piu e spendeteli per qualche flash un po' piu potente. 800/1000/1500 w... vedrete che a qualcosa di piu serviranno..

Paride

_________________
Studio Pm fotovideo ph: Paride
hasselblad 500cm planar 80/2,8 mamiya 645 sekor 80/2,8,pentax 645N Af,nikon f4s,f90x,f80,fm -Fuji s3 Pro, Canon 30d, fuji s602 -- ob. Nik AF35-70 /2,8D ; AF 60 micro Nikkor 2,8 ; AF35-105 nikkor 3,3; Sigma AF 18-70 2,8D; Sigma AF 70-200 2,8;Canon 17-85 is;Sigma 50-150 f/2,8 x canon
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 12:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
..ma dovete anche aggiungere che il flash si trova a un metro dalla modella e non mi sembra molto carino... lavorare in uno spazio ristrettissimo sia voi che la modella.

nella maggior parte dei casi qui si parla di fotografare in casa in studi imporvvisati in cui NON C'E' lo spazio materiale per lavorare con i flash a metri di distanza.
Inoltre servirebero poi dei softbox enormi, che non tuttti si possono permettere.
Citazione:
E poi per fare una foto diciamo un po beauty, un po fashion credo che di flash ce ne vogliano di piu di due.
1 flash luce principale.
1 flash luce secondaria o complementare
1 flash luce d'effetto
2 flash luci per lo sfondo.......
oltre a qualche pannello riflettente bianco o nero.

supponendo sempre di fare fotografia 'casalinga' ci si può anche arrangiare con 2/3 luci:
http://www.photo4u.it/viewcomment.php?pic_id=51912
Citazione:
ma almeno 800w per ricavare una discreta foto, perche' e vero che la foto si fa anche a 1/30s e f/5,6......

ma un conto e' lavora a 1/30s e un conto e' lavorare a 1/250 s..... sei daccordo?.

cosa c'entra la potenza del flash con il TEMPO di esposizione? Con i flash lavorare a 1/30 o a 1/250 è assolutamente identico...

Citazione:
Quindi ragazzi aspettate un po a comperarvi i flash tipo 100w o 200w mettetevi da parte qualche soldino i piu e spendeteli per qualche flash un po' piu potente. 800/1000/1500 w... vedrete che a qualcosa di piu serviranno

ripeto: se lo spazio a disposizione è poco gestire così tanta potenza potrebbe essere un problema
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
tom65
operatore commerciale


Iscritto: 17 Ott 2006
Messaggi: 4508

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 12:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Spinellino ha scritto:
Citazione:
..ma dovete anche aggiungere che il flash si trova a un metro dalla modella e non mi sembra molto carino... lavorare in uno spazio ristrettissimo sia voi che la modella.

nella maggior parte dei casi qui si parla di fotografare in casa in studi imporvvisati in cui NON C'E' lo spazio materiale per lavorare con i flash a metri di distanza.
Inoltre servirebero poi dei softbox enormi, che non tuttti si possono permettere.
Citazione:
E poi per fare una foto diciamo un po beauty, un po fashion credo che di flash ce ne vogliano di piu di due.
1 flash luce principale.
1 flash luce secondaria o complementare
1 flash luce d'effetto
2 flash luci per lo sfondo.......
oltre a qualche pannello riflettente bianco o nero.

supponendo sempre di fare fotografia 'casalinga' ci si può anche arrangiare con 2/3 luci:
http://www.photo4u.it/viewcomment.php?pic_id=51912
Citazione:
ma almeno 800w per ricavare una discreta foto, perche' e vero che la foto si fa anche a 1/30s e f/5,6......

ma un conto e' lavora a 1/30s e un conto e' lavorare a 1/250 s..... sei daccordo?.

cosa c'entra la potenza del flash con il TEMPO di esposizione? Con i flash lavorare a 1/30 o a 1/250 è assolutamente identico...

Citazione:
Quindi ragazzi aspettate un po a comperarvi i flash tipo 100w o 200w mettetevi da parte qualche soldino i piu e spendeteli per qualche flash un po' piu potente. 800/1000/1500 w... vedrete che a qualcosa di piu serviranno

ripeto: se lo spazio a disposizione è poco gestire così tanta potenza potrebbe essere un problema


quoto tutto...

_________________
il mio sito: www.filippotomasi.com
il mio blog: http://tomphotographer.blogspot.com/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Lun 25 Giu, 2007 10:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

d'accordissimo con Iato, qualità e potenza non sono mai abbastanza e francamente fare i ritrattini spostando il divano mi odora tanto di tristissimo pornofilm amatoriale.. Meglio allora portare tutto open air.
I mitici ingombranti pesantissimi Monogold da 1500 hanno la mia età e mi sorridono sornioni dall'angolo in attesa del prossimo lavoro, i nuovi praticissimi velocissimi leggerissimi 500 digitali sono sempre li che aspettano il secondo servizio...

_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 11:12 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Pietralia ha scritto:
d'accordissimo con Iato, qualità e potenza non sono mai abbastanza e francamente fare i ritrattini spostando il divano mi odora tanto di tristissimo pornofilm amatoriale.. Meglio allora portare tutto open air.
I mitici ingombranti pesantissimi Monogold da 1500 hanno la mia età e mi sorridono sornioni dall'angolo in attesa del prossimo lavoro, i nuovi praticissimi velocissimi leggerissimi 500 digitali sono sempre li che aspettano il secondo servizio...

Tralasciando il fatto che la considerazione sui porno è per lo meno fuori luogo...
qui si parla di fotografia amatoriale, per cui il costo è un elemento non trascurabile. Secondo il tuo ragionamento suppongo che i tuoi flash da 1500ws li usi solo con una hasselblad h3, giusto? Del resto la qualità non è mai abbastanza...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 12:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

perchè la trovi fuori luogo? è quello di cui odora quella situazione. Anche a me capita di non avere lo studio libero o di non volerlo usare e allora porto tutto all'esterno, bastano 50 euro di inverter cinese; a parte che dubito che un fotografo con cognizione del suo mestiere e di cosa sta facendo potrebbe voler usare dei flash da studio in una sala piccola e bianca di una abitazione, lo trovo piuttosto un tipico errore da amatore, proprio come comprare 4 flash e neppure un pannellino o uno snoot o una griglia.
Per il costo va a gusti, se devo scegliere io preferisco un solo buon 1000 watt con accessori che 4 cassoni da supermarket, ma io certo non sono il depositario della verità universale, certo è che "io" lavoro meglio così.
La trappolona svedese la lascio a chi ha i soldi davvero, il mio discorso è un "qualità" riferito alla durata, all'affidabilità e alla solidità, non agli sborranta megapixel urlacchiati dal paggietto pinguinato di turno allo stand in fiera

_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
tom65
operatore commerciale


Iscritto: 17 Ott 2006
Messaggi: 4508

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 2:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma mi sembra che state facendo un discorso filosofico oltre che pratico...

se io avessi da spendere 500 euro.. e non un euro di +... non potrei certo orientarmi su molti dei marchi noti.. causa.... impossibilità economica...

allora, ponendo il fatto che voglia imparare ad usare le luci.. mi rivolgerei a qualcosa di meno costoso che mi faccia comunque vedere come funziona...

i piccoli passi a volte sono NECESSARI... Wink

_________________
il mio sito: www.filippotomasi.com
il mio blog: http://tomphotographer.blogspot.com/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 3:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pietralia ha scritto:
perchè la trovi fuori luogo? è quello di cui odora quella situazione. Anche a me capita di non avere lo studio libero o di non volerlo usare e allora porto tutto all'esterno, bastano 50 euro di inverter cinese; a parte che dubito che un fotografo con cognizione del suo mestiere e di cosa sta facendo potrebbe voler usare dei flash da studio in una sala piccola e bianca di una abitazione, lo trovo piuttosto un tipico errore da amatore, proprio come comprare 4 flash e neppure un pannellino o uno snoot o una griglia.
Per il costo va a gusti, se devo scegliere io preferisco un solo buon 1000 watt con accessori che 4 cassoni da supermarket, ma io certo non sono il depositario della verità universale, certo è che "io" lavoro meglio così.
La trappolona svedese la lascio a chi ha i soldi davvero, il mio discorso è un "qualità" riferito alla durata, all'affidabilità e alla solidità, non agli sborranta megapixel urlacchiati dal paggietto pinguinato di turno allo stand in fiera

Vabbè, mi pare evidente che continui a non avere voglia di immedesimarti in chi ha pochi soldi, spazio e tempo vuole divertirsi con un paio di faretti da studio. Quindi chiudo qui la discussione.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 4:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

"pochi soldi" cosa sono? 1000? o cento euro? con una sola buona torcia si spende poco, si produce molto in poco spazio e in breve tempo
_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 6:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pietralia ha scritto:
"pochi soldi" cosa sono? 1000? o cento euro? con una sola buona torcia si spende poco, si produce molto in poco spazio e in breve tempo

io parlo di circa 200€ per 2 flash, stativi e ombrelli bianchi. A cui aggiungere 15€ max per pannelli di polistirolo.
Con 1000€ ci sta anche un set da un paio di luci elinchrom, e con quel budget i discorsi che hai fatto prima sono sacrosanti.
E' anche ovvio che uno studio piccolo e con pareti bianche non è il massimo...ma per fare un paio di foto alla propria moglie o al proprio figlio una volta alla settimana va benissimo.
Se poi il discorso è: voglio fare il fotografo,
mi compro 4 flash su ebay, allora è ovvio che la cosa non ha senso. E' un po' come quelli che "aiuto, domenica faccio il matrimonio dei miei amici".
Spero di aver chiarito definitivamente la mia posizione .
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Mar 26 Giu, 2007 7:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

vedi basta mandarsi affanculo un pò e poi si scopre di essere d'accordo senza saperlo
_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
foster.ft
utente


Iscritto: 04 Dic 2007
Messaggi: 61

MessaggioInviato: Sab 16 Feb, 2008 5:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao approfitto di questo thread per due domande:

1) qualcuno sa dirmi le caratteristiche dei walimex cy-300 (nero) e cy-300c (bianco) rispetto all'unico 300 che si trova ora sul sito walser? Li sto per comperare, ma ne so poco e niente..... Hanno la pilota da soli 60 w? e differenze l'uno dall'altro?

2) su ebay si trovano softbox universali più economici dei dedicati di fotowalser. Sapete se si possono montare o se invece occorre proprio comperare quelli per i flash tipo c?

3)l'accessorio da 24 euro che vende fotowalser a infrarossi per usarli senza cavo sincro va bene?Hanno la servocellula incorporata?

Grazie mille e ciao

ft
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
mike1964
utente attivo


Iscritto: 09 Feb 2004
Messaggi: 22581
Località: Salerno

MessaggioInviato: Lun 27 Dic, 2010 8:39 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Spostata nella nuova sezione "Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee"

Smile

_________________
[size=10]Pentax K100DS - Qualche vetro - Fuji S6500
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2
Pag. 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi