photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Votazione - Autunno
Iniziativa: Il Confronto
Quella "sporca dozzina" di foto a 0 commenti!
Iiniziativa: Critica al buio
Contest - Free4U Contest
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: AarnMunro

Riscaldamento autonomo
Riscaldamento autonomo
Riscaldamento autonomo
Riscaldamento autonomo
di Giovanni Francomacaro
Mer 04 Apr, 2018 6:29 am
Viste: 635
Autore Messaggio
Giovanni Francomacaro
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2013
Messaggi: 1844

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2018 6:45 am    Oggetto: Riscaldamento autonomo Rispondi con citazione

Suggerimenti e critiche sempre ben accetti
_________________
L'Arte nella fotografia sta nei dettagli. Tutti sono capaci di fare fotografia, ma solo pochi sanno dare significato all'insignificante.
Giovanni
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Giovanni Francomacaro
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2013
Messaggi: 1844

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2018 6:47 am    Oggetto: Rispondi con citazione

La fotografia, a mio parere, non solo un gioco estetico, ma un documento, e come tale riporta dati, situazioni, storie che non possono essere raccontate con le parole. Nella nostra sfrenata ricerca del benessere, della bellezza, del gradimento, dobbiamo sapere che ci sono persone che per riscaldarsi devono andare in un luogo pubblico; e chiss quante volte a queste persone ci passiamo vicino, e le ignoriamo perch "tanto non possiamo farci nulla". La fotografia allora un non voler passare oltre, un soffermarsi per qualche attimo sulla condizione umana, e riflettere sulla distanza, o sulla vicinanza che tutti abbiamo con gli ultimi, i diseredati, coloro che non hanno null'altro, se non il nostro sguardo.
Giovanni

_________________
L'Arte nella fotografia sta nei dettagli. Tutti sono capaci di fare fotografia, ma solo pochi sanno dare significato all'insignificante.
Giovanni
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Klizio
redazione


Iscritto: 03 Ott 2016
Messaggi: 3840
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2018 3:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Hai una sensibilit per le tematiche sociali, che ti fa onore, anche se credo che per questi discorsi ci siano altre sezioni. Se non ti spiace io mi limito a parlare della foto.
E questa la trovo piuttosto scura e molto rumorosa.
Onestamente, senza la tua didascalia a supporto, non sarei stato in grado di dire che si tratta di un signore che si riscalda, piuttosto che un signore qualunque appoggiato ad un muro, annoiato o semplicemente assorbito dai suoi personalissimi pensieri.



Ciao

_________________

Nicola


Vedere con gli occhi degli altri, far guardare con i propri.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Giovanni Francomacaro
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2013
Messaggi: 1844

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2018 6:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie Nicola del passaggio e del gradito commento. Riconosco la debolezza della fotografia, la quale evidentemente non riesce a raccontare la situazione se non appoggiandosi alla didascalia. Dovrebbe far parte di un progetto pi ampio di riprese nelle stazioni ferroviarie, dove molti diseredati trovano rifugio, specialmente nella brutta stagione.
Dal punto di vista tecnico la piccola compatta che impiego mostra tutti i suoi limiti in uno scatto fatto a luce artificiale e mano libera.
Ciao e buona luce! Giovanni Smile

_________________
L'Arte nella fotografia sta nei dettagli. Tutti sono capaci di fare fotografia, ma solo pochi sanno dare significato all'insignificante.
Giovanni
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Klizio
redazione


Iscritto: 03 Ott 2016
Messaggi: 3840
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2018 7:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Giovanni, ti ringrazio io per la tua gentilezza, cosa rara quando si ricevono critiche un po durette come le mie.
Se mi posso permettere, la tua affezione per questo argomento ammirevole: nel tuo prossimo lavoro cerca di tradurla in immagini.
Non limitarti a descrivere questi sfortunati Signori delle nostre strade: questo lo vediamo tutti i giorni e una o pi fotografie non cambiano la percezione di ci che abbiamo davanti agli occhi.
Cerca piuttosto di metterci dentro, appunto, questa tua sensibilit, cerca di fare in modo che tu stesso sia parte di questo progetto.
Condividi con loro pi che puoi i tuoi intendimenti, scatta secondo il tuo punto di vista ma anche dal loro punto di vista.
Cerca di farti accettare da loro, innanzitutto: questo DEVE emergere dalle foto... la cosa in assoluto pi importante.
E' un lavoro difficilissimo, se ti riuscir avrai fatto un mezzo miracolo ed io sar il primo a complimentarmi !

Un caro saluto

_________________

Nicola


Vedere con gli occhi degli altri, far guardare con i propri.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Giovanni Francomacaro
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2013
Messaggi: 1844

MessaggioInviato: Gio 05 Apr, 2018 12:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Klizio ha scritto:
Giovanni, ti ringrazio io per la tua gentilezza, cosa rara quando si ricevono critiche un po durette come le mie.
Se mi posso permettere, la tua affezione per questo argomento ammirevole: nel tuo prossimo lavoro cerca di tradurla in immagini.
Non limitarti a descrivere questi sfortunati Signori delle nostre strade: questo lo vediamo tutti i giorni e una o pi fotografie non cambiano la percezione di ci che abbiamo davanti agli occhi.
Cerca piuttosto di metterci dentro, appunto, questa tua sensibilit, cerca di fare in modo che tu stesso sia parte di questo progetto.
Condividi con loro pi che puoi i tuoi intendimenti, scatta secondo il tuo punto di vista ma anche dal loro punto di vista.
Cerca di farti accettare da loro, innanzitutto: questo DEVE emergere dalle foto... la cosa in assoluto pi importante.
E' un lavoro difficilissimo, se ti riuscir avrai fatto un mezzo miracolo ed io sar il primo a complimentarmi !

Un caro saluto

come hai potuto vedere in un precedente post io frequento il sito da molti anni (dal 2005) anche se per ben otto anni ho avuto un nik diverso, e in tutto questo periodo non si verificano mai un caso in cui io abbia contestato una critica ad una mia fotografia. Sono consapevole dei miei limiti, e sono consapevole che, malgrado la lunga esperienza, ho tutto da imparare. Cosa diversa la critica personale, spacciata per lezione morale, che giudico intollerabile.
Detto questo concordo con te che occorrerebbe sempre trovare un punto di contatto con le persone disagiate, cosa che per non sempre possibile. In effetti facendo queste riprese si compie una sorta di violazione di domicilio, ma questo punto di vista potrebbe essere riportato in tutta la fotografia cosiddetta street, e non sono rari casi in cui si riprendono bambini, per es, o persone intente nelle loro attivit quotidiane, riprese "al volo" senza che il diretto interessato sia stato informato. L'alternativa quello di pagare il soggetto, cosa che stato possibile vedere anche in un format come master photography, dove una mandicante si fa fotografare dietro compenso. Io non lo faccio, e non tanto per il denaro, che comunque sia ogni volta che posso lascio volentieri, ma proprio perch cos mi sembra di perdere quella spontaneit che richiesta dalla fotografia "di strada", anche se sappiamo benissimo che grandi fotografi hanno ottenuto celebri fotografie pagando dei modelli.
Ciao e buona luce, Giovanni Smile

_________________
L'Arte nella fotografia sta nei dettagli. Tutti sono capaci di fare fotografia, ma solo pochi sanno dare significato all'insignificante.
Giovanni
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Klizio
redazione


Iscritto: 03 Ott 2016
Messaggi: 3840
Localit: Cagliari

MessaggioInviato: Ven 06 Apr, 2018 6:56 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Giovanni Francomacaro ha scritto:
come hai potuto vedere in un precedente post io frequento il sito da molti anni (dal 2005) anche se per ben otto anni ho avuto un nik diverso, e in tutto questo periodo non si verificano mai un caso in cui io abbia contestato una critica ad una mia fotografia. Sono consapevole dei miei limiti, e sono consapevole che, malgrado la lunga esperienza, ho tutto da imparare. Cosa diversa la critica personale, spacciata per lezione morale, che giudico intollerabile.
Detto questo concordo con te che occorrerebbe sempre trovare un punto di contatto con le persone disagiate, cosa che per non sempre possibile. In effetti facendo queste riprese si compie una sorta di violazione di domicilio, ma questo punto di vista potrebbe essere riportato in tutta la fotografia cosiddetta street, e non sono rari casi in cui si riprendono bambini, per es, o persone intente nelle loro attivit quotidiane, riprese "al volo" senza che il diretto interessato sia stato informato. L'alternativa quello di pagare il soggetto, cosa che stato possibile vedere anche in un format come master photography, dove una mandicante si fa fotografare dietro compenso. Io non lo faccio, e non tanto per il denaro, che comunque sia ogni volta che posso lascio volentieri, ma proprio perch cos mi sembra di perdere quella spontaneit che richiesta dalla fotografia "di strada", anche se sappiamo benissimo che grandi fotografi hanno ottenuto celebri fotografie pagando dei modelli.
Ciao e buona luce, Giovanni Smile



Esatto Giovanni la condivisione con Loro essenziale proprio per evitare di commettere quella che tu chiami violazione di domicilio.
Il mio solo un parere e non di certo la verit assoluta, io non imposterei questo lavoro in chiave street, ma di ritratti ambientati, quindi con interazione con i modelli.

Ciao

_________________

Nicola


Vedere con gli occhi degli altri, far guardare con i propri.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi