photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Votazione - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...
Contest - Gli oggetti quotidiani
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Mauroq

ocupação
Vai a 1, 2  Successivo
ocupação
ocupação
ocupação
di Liliana R.
Mer 29 Gen, 2014 5:44 pm
Viste: 1879
Autore Messaggio
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 29 Gen, 2014 6:18 pm    Oggetto: ocupação Rispondi con citazione

Un gruppo di indios brasiliani, appartenenti a diversi gruppi etnici provenienti da tutto il paese, ha occupato, dall'ottobre del 2006, un vecchio edificio coloniale abbandonato che aveva ospitato l'antico Museo Indios fino al 1977.
Con la ristrutturazione del vicino stadio Maracanà, la Prefettura di Rio ha cercato di sgomberare l'edificio perché il museo si trova in un’area su cui sorgeranno, secondo il progetto, un grande centro commerciale e ricreativo e un parcheggio.
Gli indios si rifiutano di abbandonare questo edificio storico perché vi vogliono creare la prima università indigena in Brasile ed inscenano continue proteste e portano avanti occupazioni anche di edifici adiacenti con i loro abiti tradizionali.
Nel corso di queste occupazioni, alcuni vorrebbero agire in modo legale (il capo degli indios) altri invece con la forza portare avanti le proprie istanze.

1


2


3


4


5


6


7


8

_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
frank66
utente attivo


Iscritto: 11 Dic 2006
Messaggi: 5726
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Gen, 2014 8:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ho scorso volutamente la sequenza di fotografie prima di leggere l'introduzione dell'autrice per non essere influenzato nella lettura e capire quanto di quello che é spiegato a parole potesse giá trasparire dalle sole immagini. La prima impressione é che la sequenza di foto ricalchi una sequenza temporale (oppure la ricrei, il che é lo stesso); il reportage si apre mostrando alcune persone che entrano in un edificio, passando dalla finestra, e successivamente si snoda lasciando intuire che si tratta di un'occupazione e che esiste inoltre una certa tensione tra gruppi diversi di manifestanti/occupanti.
A questo punto la lettura del testo completa il quadro, fornendo la contestualizzazione precisa dell'evento. Per quanto riguarda l'efficacia del racconto, a mio parere questo lavoro funziona quindi egregiamente.

In alcuni reportage che documentano manifestazioni o proteste vi é una chiara evidenza di interazione tra manifestanti e fotografo (sguardi, gesti o cartelli di protesta rivolti intenzionalmente a favore di fotocamera, come a volere utilizzare il mezzo per mostrare al mondo le proprie ragioni). In questo caso lo stile del reportage é diverso; il fotografo sembra farsi invisibile e gli avvenimenti sono documentati senza apparente interazione con i soggetti ripresi. Questo ovviamente non significa che il fotografo riuscisse a fotografare di nascosto o che non fosse totalmente accettato/integrato, altrimenti scatti con questo taglio non sarebbero stati possibili. Semplicemente si tratta di una scelta espressiva e narrativa precisa, probabilmente applicata giá in fase di ripresa, o magari anche in fase di selezione ed editing degli scatti. Risultato é che il timbro di questo reportage appare coerente dalla prima all'ultima foto. Anche sul piano stilistico e formale, il b/n duro e contrastato (con le ombre che restano giustamente ombre...), seppure senza eccessi spettacolarizzanti, sottolinea la tensione narrativa, quindi assolutamente efficace.

La foto 1 e 2 sono molto simili; forse se ne poteva lasciare solo una; in questo caso la scelta cadrebbe sulla n.1 in quanto é quella che non lascia dubbi sul fatto che le persone stiano entrando nell'edificio dalla finestra. Capisco peró la difficoltá nell´effettuare questa scrematura perché la 2 é indubbiamente valida come scatto singolo.

Insomma, non sono esperto di reportage, ma a me sembra che Liliana abbia fatto un ottimo lavoro Smile

_________________
Franco
Le mie foto su Flickr
Le mie foto su 500px
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Mauroq
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2006
Messaggi: 26041
Località: Lido di Ostia

MessaggioInviato: Mer 29 Gen, 2014 8:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Poco da dire, l'unica cosa è che sembri trasparente e questo è un risultato difficile da raggiungere, veri complimenti.
_________________
il mio sito
La perfezione ha un grande difetto, ha la tendenza ad essere noiosa.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
essedi
utente attivo


Iscritto: 28 Nov 2013
Messaggi: 21132

MessaggioInviato: Mer 29 Gen, 2014 9:03 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Interessante reportage ottimamente raccontato,bello il bn e notevole,come hanno giustamente sottolineato gli amici che mi hanno preceduto,la tua capacità di renderti"invisibile".Complimenti!!
_________________
Sergio Demitri https://www.flickr.com/photos/124946035@N02/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Sisto Perina
bannato


Iscritto: 16 Giu 2007
Messaggi: 21879

MessaggioInviato: Mer 29 Gen, 2014 10:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Perfetta l'analisi di Frank66;
forse pochi 3-4 luoghi e relativi punti ripresa sui quali hai sviluppato il racconto ma indubbiamente efficaci le immagini supportate dall'introduzione...
Coerente la scelta di un bianco e nero "drammatico" in rapporto agli eventi ma sono convinto che anche a colori sarebbe stata una documentazione altrettanto funzionale...
ps
E' vero....tu sparisci...ma come sei entrata in contatto così diretto con gli occupanti?

ciaoo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 9:54 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie Franco (frank66) per aver letto il reportage in modo così preciso e puntuale.
Hai messo ben in evidenza la mia scelta di essere invisibile ma si è trattato di un atteggiamento istintivo in quanto nel momento in cui ho capito che stava accadendo qualcosa li ho seguiti.
Pur essendo un momento di caos, non ho percepito un pericolo ma istintivamente con l’animo ho partecipato a questa rivolta che in qualche maniera ho voluto documentare.
Ho preferito la scelta narrativa perché altrimenti sarebbero stati tutti scatti street individuali mentre insieme raccontano qualcosa.
Tutte le immagini non sono state né tagliate né rifilate ma solo lavorate per il b/n.
Hai perfettamente ragione per la foto 1 e 2 ma non volevo lasciare la 2 che per me, che amo la street, risultava più efficace per via di quell’ombra.
Grazie ancora per aver apprezzato questo lavoro.

Ti ringrazio molto Mauro (mauroq) per la "trasparenza" e l'apprezzamento.

Ringrazio essedi

Grazie Sisto (Sisto Perina).
Per la domanda che mi hai posto, credo di aver già risposto a frank66.
Ero all'esplorazione di questo bellissimo edificio e, quando ho compreso che la situazione prendeva quella svolta, li ho seguiti. Ciao

_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
ruichiobian
utente


Iscritto: 30 Set 2010
Messaggi: 458
Località: South Calabria

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 10:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

che bel bn. la prima su tutte, dopo aver letto quel che stava succedendo, racchiude tutta la tensione, le voci sovrapposte, l'attesa, le varie posizioni dei gruppi coinvolti, la concitazione.
Complimenti.

_________________
ban at ban at banjai
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
McWinston
utente


Iscritto: 15 Gen 2014
Messaggi: 350

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 12:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sei riuscita a trasformare in immagini le sensazioni e le parole che hai scritto, una cosa che riesce a pochi. Complimenti Smile
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
nerofumo
utente attivo


Iscritto: 28 Dic 2004
Messaggi: 6310
Località: Satriano (cz)

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 1:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

La storia si ripete anche se dall'altra parte del globo. Sono segni dei tempi, difficile vivere, molto più facile morire.
_________________
Non mi prenderete mai.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 8:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

@ ruichiobian
@ McWinston
@ nerofumo
Vi ringrazio per le osservazioni e l'attenzione prestata. Ciao

_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
robocop
utente attivo


Iscritto: 13 Ott 2010
Messaggi: 3984

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 9:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bellissime sono da fotogiornalismo, ma come hai fatto a trovarti lì e rimanere invisibile?
io penserei automaticamente che se li fotografo mi fissano male hahah
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 9:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

robocop ha scritto:
bellissime sono da fotogiornalismo, ma come hai fatto a trovarti lì e rimanere invisibile?
io penserei automaticamente che se li fotografo mi fissano male hahah

Ritengo che le persone percepiscano, anche in situazioni estreme, l'intento e lo stato d'animo di chi li sta fotografando e quindi agiscano di conseguenza.
Ti ringrazio per le osservazioni. Ciao

_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
frank66
utente attivo


Iscritto: 11 Dic 2006
Messaggi: 5726
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 11:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Liliana R. ha scritto:
Ritengo che le persone percepiscano, anche in situazioni estreme, l'intento e lo stato d'animo di chi li sta fotografando e quindi agiscano di conseguenza.


Penso che tu sia riuscita a condensare in una frase tutto quello che c'é da sapere sulla fotografia di strada e sul fotoreportage.

Sei davvero grande Smile

_________________
Franco
Le mie foto su Flickr
Le mie foto su 500px
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Mauroq
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2006
Messaggi: 26041
Località: Lido di Ostia

MessaggioInviato: Gio 30 Gen, 2014 11:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

frank66 ha scritto:
Penso che tu sia riuscita a condensare in una frase tutto quello che c'é da sapere sulla fotografia di strada e sul fotoreportage.

Sei davvero grande Smile


D'accordo con Frank Wink

_________________
il mio sito
La perfezione ha un grande difetto, ha la tendenza ad essere noiosa.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
S R
bannato


Iscritto: 11 Nov 2006
Messaggi: 17397

MessaggioInviato: Ven 31 Gen, 2014 1:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ho visto molte volte direttori di quotidiani con 10/20 foto 13x18 ancora umide sparse sul tavolo intenti a scegliere le 2/3 fino 5/6 immagini da pubblicare... una rapida occhiata e le foto erano velocemente estrapolate dal gruppo che aveva già subito una selezione dal fotografo (o dallo stampatatore che non sempre ma spesso era la stessa persona)... sono convinto che se questo reportage fosse stato sul tavolo della redazione di un settimanale il direttore, senza tanto pensarci, avrebbe scelto la 0, 1, 4, 6, 7 e 8... e sarebbe stato un direttore più che soddisfatto. La 2, 3 e 5 non sono meno belle ma c'è sempre un numero massimo da rispettare in base all'importanza dell'evento e allo spazio disponibile.

Hai dimostrato con questo bel reportage una rara capacità, quella di riuscire ad "essere una di loro", - come fossi invisibile - qualcuno ha detto, vero e questa rara dote tu ce l'hai nel DNA, sembra proprio che non si curino di te, praticamente sei stata "accettata" e questo non lo si ottiene con l'invadenza, nè con falsi sorrisi, nè con i soldi ma con l'umiltà, la sincerità e l'umanità, tre cose a che a te non mancano di certo... ma lo avevi già ampiamente dimostrato in altri reportage e in molte tue street.

Belle inquadrature, composizioni avvincenti e momenti colti interessanti, infine ottimi bianconeri!

Complimenti Liliana, oltre la Street hai nel sangue anche il Reportage!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6173
Località: Lecce

MessaggioInviato: Ven 31 Gen, 2014 8:02 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Condivido molti punti di vista di frank66.
Il racconto scorre, anche grazie alla descrizione in apertura, indispensabile per chi non conosce il motivo della manifestazione.
Dal punto di vista tecnico, anche secondo me 1 e 2 sono simili, ma io terrei la seconda perché con meno elementi (nella 1 il ragazzo a terra è parzialmente coperto dalla pianta, mentre nella 2 si vede bene il volto di chi compie l'azione che caratterizza la foto).
Mi è sembrato di capire che il tutto si sia svolto in un edificio più grande di quello che ci mostri: posto che magari i disordini siano avvenuti limitatamente a quei quattro ambienti, o che per vari motivi avessi accesso solo a quelli, forse sarebbe stato il caso di fotografare da angolazioni differenti per rendere meno simili le immagini.

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 31 Gen, 2014 8:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ringrazio molto Franco, Mauro, Silvano eAlessandro per le belle espressioni usate che mi hanno commosso. Ciao Liliana
_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
vittorione
utente attivo


Iscritto: 30 Giu 2010
Messaggi: 9608
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 03 Feb, 2014 12:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non c'è molto da aggiungere a quanto detto. La tensione delle azioni che si stanno svolgendo è travasata in queste fotografie senza che ne venga dispersa una goccia e trasmessa intatta all'osservatore.
Ciao

_________________
Nessuna "Verità", solo opinioni personali, al massimo spunti di riflessione.
Vittorio
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Liliana R.
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2006
Messaggi: 22474
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 03 Feb, 2014 2:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

vittorioneroma2 ha scritto:
Non c'è molto da aggiungere a quanto detto. La tensione delle azioni che si stanno svolgendo è travasata in queste fotografie senza che ne venga dispersa una goccia e trasmessa intatta all'osservatore.
Ciao

Grazie Vittorio. Ciao

_________________
Il mio sitoweb
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Sisto Perina
bannato


Iscritto: 16 Giu 2007
Messaggi: 21879

MessaggioInviato: Lun 03 Feb, 2014 8:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Congratulazioni Liliana R. , il tuo scatto è stato scelto per comparire In vetrina per la sezione Reportage & Portfolio nel mese di Gennaio 2014. Un applauso
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Vai a 1, 2  Successivo

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi