x I termini di utilizzo di photo4u.it sono stati aggiornati in base alle attuali leggi europee per la privacy e protezione dei dati (GDPR). Puoi leggere la nuova versione nella pagina Termini di utilizzo e Privacy.
photo4u.it
Menù
Home Home
Forum Forum
Fotografie Fotografie
Le tue Preferite Le tue Preferite
Foto della settimana Foto della Settimana
Foto in Vetrina Foto in Vetrina
i Contest di photo4u.it Contest 4u
Taccuino fotografico Taccuino fotografico
Grandi Memo Grandi Memo
Articoli Articoli
Interviste Interviste
Le recensioni degli utenti Recensioni
Tutorial Tutorial
Eventi Eventi
Libri Libri
Segnalazione concorsi Concorsi
Donazioni Donazioni
utileFutile utileFutile
Lo staff di photo4u.it Lo staff
Contatti Contatti
Privacy policy Privacy policy
Benvenuto!
Login
Utente:

Password:

Login automatico
 
photo4u.it - Interviste
Le interviste di photo4u.it! - Mister Solo -
Vi presentiamo la settima uscita della nostra nuova rubrica 'le interviste di photo4u.it': uno scambio di pensieri con attori del nostro forum, che si sono contraddistinti per crescita fotografica, sensibilità, voglia di sperimentare, abilità e perizia fotografica. Il nostro AlexKC intervisterà quindi Mister Solo, per aiutarci a conoscerlo meglio.

Buona lettura a tutti!




1) La prima cosa che colpisce colui che osserva i tuoi lavori è la genialità delle intuizioni, prima ancora del pur ineccepibile aspetto tecnico. Di cosa si alimenta costantemente la tua apparentemente inesauribile creatività?

Tralasciando l'influenza della componente inconscia, che sicuramente condiziona tutti i processi personali compreso quello creativo, quando mi serve un'idea attingo dalle cose che mi circondano.
Gli ambienti che frequento quotidianamente, i programmi televisivi, la letteratura, il cinema, gli oggetti, le persone... il tutto in tranquillità senza fare pressione perchè le idee sono dispettose: più ti sforzi e meno ne vengono.
E grazie per la "genialità delle intuizioni", i complimenti, anche se molto generosi, fanno sempre piacere.


2) Ognuno ha un processo creativo diverso. Quando l'immagine si concretizza nella tua testa, compare sotto forma di immagine visiva o sotto forma di concetto da tramutare poi in una idea fotografica?

Interessante questa domanda perchè pensando alla risposta ho scoperto che mi sono capitate entrambe le cose.
Le immagini della serie dell'uomo con la maschera antigas sono state sviluppate partendo dall'immagine mentre per la serie che ho battezzato "Improbabilità" spesso all'origine c'è il tema e poi mi chiedo in che modo lo posso rappresentare, come quando ho cercato di raffigurare la relatività del concetto di dimensione: sapevo cosa volevo dire ma non ancora come lo potevo dire e dopo varie ipotesi ho optato per la mezzapenna gigante nel piatto... o per chi preferisce il piatto minuscolo con dentro la mezzapenna.


3) Come pianifichi tecnicamente i tuoi artwork in fase di scatto? E invece al momento dell'editing come ti muovi? Utilizzi una tavoletta grafica o sei affezionato al vecchio mouse?

Per ottenere un fotomontaggio tecnicamente buono la fase degli scatti è importante ma spesso viene sottovalutata pensando erroneamente che i programmi di editing possano rimediare a tutto. Fondamentale, secondo me, è realizzare, di volta in volta, tutte le fotografie necessarie per il progetto e non cercare di adattarne di già esistenti. Attraverso questa condotta è più facile riuscire ad ottenere risultati coerenti sotto l'aspetto delle proporzioni, della prospettiva, dell'illuminazione, ecc.
Quando è possibile faccio una prova grossolana già durante la sessione fotografica caricando le immagini sul computer e con scontorni approssimativi metto insieme gli elementi fotografati per verificare che vadano bene. Non è una garanzia assoluta ma un sistema utile per evitare di dover riallestire il set in caso di errori fatti in fase di ripresa.
Quando lavoro al computer uso ancora il mouse, non per questioni d'affetto ma solo perchè non ho ancora avuto modo di provare la tavoletta grafica che è in cima alla lista dei miei futuri acquisti.




4) Per essere un buon ideatore/realizzatore di lavori grafici quale campo della fotografia bisogna conoscere meglio?

Non basta saper usare photoshop per ottenere dei buoni risultati nel campo delle immagini ma servono pure le basi tradizionali che dovrebbero avere tutti coloro che si occupano di arti grafiche, fotografiche e cinematografiche: nozioni di composizione e prospettiva, comportamento della luce, anatomia e via dicendo...





5) C'è chi vede con una sorta di diffidenza quello che esula dalla fotografia tradizionale. A volte il realizzatore di artwork viene messo un po' da parte come non fotografo. Io penso invece che per realizzare certi tipi di lavori ci sia bisogno anche di un fotografo molto bravo e attento. Pensi che ci sia differenza tra fotografia tradizionale e nuove frontiere del digitale?

Questo è un periodo di transizione... dopo quasi 2 secoli di fotografia analogica è comparso il computer ed è normale che inizialmente si creino "fazioni" di pensiero opposte ma credo che nell'arco di pochi anni non ci sarà più distinzione tra digitale ed analogico e conterà il risultato finale non tanto il "sistema" con il quale lo si è ottenuto. Io naturalmente sono di parte, lo si può intuire facilmente da quello che faccio, e non mi accaloro più di tanto quando si tratta di definire la "Fotografia"... comprendo coloro che ci tengono ma mi spiace quando la discussione teorica si riflette anche sugli aspetti pratici limitando le possibilità tecnico/espressive di chi non accetta contaminazioni.





6) Una delle peculiarità nei tuoi lavori è la naturalezza delle immagini. Si trovano spesso delle situazioni assurde che a mio avviso sono rese ancor più credibili dal non abuso della post produzione. E' una scelta voluta e mirata in questo senso o è una semplice questione estetica?

Mi fa piacere che tu abbia colto questo aspetto perchè il non esagerare con gli "effetti speciali" e la ricerca della "sintesi visiva" sono 2 caratteristiche che cerco di perseguire.
Scelte che sicuramente mi appagano esteticamente ma non solo; ultimamente mi piace togliere il superfluo ed inserire nelle immagini solo ciò che serve per esprimere quello che tento di trasmettere. I messaggi che cerco di veicolare attraverso le immagini non sono particolarmente impegnati o profondi ed alcune volte sono del tutto assenti ed è il caso delle immagini estetiche fini a se stesse.






7) Come è nata in te la passione fotografica/grafica. Quale delle due è nata prima e in che modo ha influenzato l'altra?

La passione per le arti grafiche ce l'ho fin da piccolo, senza metodo ma ho sempre disegnato. Quella per la fotografia è arrivata in seguito anche se ormai sono trascorsi ben 25 anni da quel giorno.
A tutto ciò va aggiunto che per lavoro ho a che fare con software di grafica da 17 anni... ecco, il tipo di "fotografia" che pratico oggi è la sommatoria di questi 3 fattori.




8) Quale pensi sia la naturale evoluzione della fotografia in un mondo dove il digitale ha ormai quasi completamente soppiantato l'analogico?

Secondo me nella sostanza non cambierà nulla. Il digitale ha dei vantaggi pratici, primo tra tutti il poter vedere subito il risultato dei propri scatti e all'occorrenza correggerli subito.
Ma per fare una buona fotografia ci vuole un bravo ed appassionato fotografo, oggi come ieri e così sarà pure domani, indipendentemente dalle "diavolerie" che sapranno inventare i produttori.
L'unico aspetto negativo di questo passaggio tecnologico è che si è persa un pò l'abitudine di stampare le fotografie. Molte volte ci accontentiamo di vederle sul monitor e questo, sì, è un peccato.




9) I tuoi lavori sono quasi sempre molto metodici e inevitabilmente pianificati. Ti capita mai di uscire con la macchinetta al collo e scattare a quello che ti capita di incontrare per strada?

Solo in caso di vacanza... ma per quanto riguarda la produzione personale no. Quando mi serve un soggetto esterno lo vado a cercare senza attrezzatura e se lo trovo torno sul posto in un secondo tempo con la macchina fotografica. Tutto questo non per un vezzo ma perchè sono incapace di fotografare senza programmazione.




10) Al di là dei lavori grafici che sono prevalenti nella tua produzione, quali generici fotografici preferisci?

Quando si parla di generi bisognerebbe distinguere più i fotografi che le fotografie. Un esempio: penso al paesaggista che si alza prima dell'alba, cammina, contempla ed attende con calma la luce adatta; diverso dallo streeter (si dice così?) che immagino come una sorta di "cecchino" armato di reflex... veloce mentalmente e fisicamente per capire la scena ed immortalarla prima che svanisca.
Vedo persone dall'atteggiamento diverso o la stessa persona ma' comunque, in "momenti" interiori differenti.
Alla luce di queste considerazioni, conoscendomi, credo che potrei affrontare il paesaggio ma non la street, lo still-life ma non il ritratto, lo sport ma non la macro.
Però quando si tratta di ammirare le immagini altrui non ne faccio una questione di genere... mi piacciono tutti.



11) Come di consueto ti ringraziamo e ti lasciamo un ultimo spazio per concludere con qualche tua considerazione finale.


Sono io che ringrazio lo staff di photo4u.it e te in prima persona per questa intervista che per me è una gratificazione non di poco conto... e vorrei utilizzare la domanda a "tema libero" per ringraziare anche le persone appassionate di fotografia e di commenti che sono attive sul sito. E' piacevole leggere i complimenti sotto le foto postate ma sopratutto è utile per la crescita personale in ambito fotografico lo scambio di pareri e consigli sia in merito alle proprie immagini che riferiti alle fotografie altrui. Mi è capitato più volte di poter migliorare i miei lavori dopo la pubblicazione leggendo i vostri commenti. Ciao a tutti Wink


Autore: Manuel Cafini - Inviato: Lun 06 Feb, 2012 4:50 pm
mi piace!
Autore: Sisto Perina - Inviato: Lun 06 Feb, 2012 8:37 pm
Bravi intervistatore e intervistato...
un atto piacevolmente dovuto ad un geniaccio dell'artwork
Autore: YoRosco - Inviato: Gio 09 Feb, 2012 8:29 pm
Mr. Solo for president
Autore: Luigi T. - Inviato: Ven 10 Feb, 2012 2:03 pm
Un applauso per Mr. Solo Un applauso Un applauso Un applauso
Autore: Brado - Inviato: Ven 10 Feb, 2012 4:24 pm
Complimenti a Mister Solo, le tue foto sono sempre molto interessanti e ben realizzate!
Autore: Robyk - Inviato: Lun 13 Feb, 2012 12:13 pm
Grande... Mister Solo Ok!
Autore: wizard - Inviato: Mar 14 Feb, 2012 4:47 pm
Bravo anche nelle interviste. Ok! Ok! Ok!
Autore: sdomenico - Inviato: Gio 16 Feb, 2012 9:48 am
Mi ha colpito la sequenza della realizzazione di uno dei tuoi lavori: impressionante, mi è caduta la mascella.
A volte penso sia difficile fare le foto che faccio, dopo aver visto come ti inventi le tue mi sono ricreduto.
Complimenti
Autore: BIANCOENERO - Inviato: Gio 16 Feb, 2012 10:58 am
Complimenti Mister Solo...

Wink
Autore: Francesco Ercolano - Inviato: Dom 19 Feb, 2012 6:59 pm
Grazie per questa ennesima bellissima intervista, l'opportunità di conoscere meglio un Autore così poliedrico ha un valore immenso...
Complimenti Mister Solo, non smettere mai di stupirci....
Franco

Smile
Autore: antonio todoverto - Inviato: Ven 24 Feb, 2012 7:05 pm
sempre Grande..... Mister Solo
Autore: mike1964 - Inviato: Ven 24 Feb, 2012 11:16 pm
Le foto dell'intervista sono state scelte rigorosamente da Mister Solo, e significano certamente qualcosa di speciale per lui; a me piacevano anche parecchie altre, così... almeno qualcuna ho deciso di metterla qua, secondo l'ordine di apparizione sul forum (più o meno... ) Very Happy Very Happy Very Happy





























Le commenterei per un paio di ore, se... avessi un paio di ore a disposizione Maiale ma visto che non le ho... mi limito a rifare i miei complimenti Very Happy
Autore: Mister Solo - Inviato: Sab 03 Mar, 2012 7:10 pm
Ringrazio tutti quelli che hanno avuto (e che avranno) la pazienza di leggere l'intervista ed in particolare coloro che hanno lasciato i graditissimi commenti... Ciao Wink
Autore: Luigi Volpe - Inviato: Mer 07 Mar, 2012 10:45 pm
complimenti per i tuoi lavori
e ti ho visto su inspire me now Ok!
luigi
Autore: Mister Solo - Inviato: Sab 10 Mar, 2012 12:36 am
Luigi Volpe ha scritto:
complimenti per i tuoi lavori
e ti ho visto su inspire me now Ok!
luigi


Grazie Luigi Wink

Non conoscevo quel sito... è una bella raccolta di curiosità

Ciao
Autore: pocck - Inviato: Sab 10 Mar, 2012 9:36 pm
Buona sera, vorrei complimentarmi con Mr Solo, per primo, e lo staff, per questa iniziativa, i lavori che ho avuto il piacere di poter ammirare, intendo di Mr Solo, sono sicuramente frutto di creatività al servizio di una particolare sensibilità, e la conoscenza tecnica che trapela riesce a far materializzare le sue visioni...molto bravo, complimenti.
Stefano
Oggetto: Bravissimo
Autore: ceccodavide - Inviato: Gio 25 Apr, 2013 8:06 pm
Credo che tu sia forse il più bravo che ho visto nell'uso di post-produzione.Anch'io sono uno riflessivo a cui piace pianificare i propi scatti. La tua creatività è tanto grande nell'idea che nel modo pratico(uso di software) di realizzarla.Vedo che anche tu esprimi in alcune delle tue foto il tuo punto di vista(ad es.la maschera anti-gas per esempio).Queste sono le foto che possono fare riflettere sul mondo in cui viviamo. Smile Ok! Ok!

posting.php?mode=reply&t=533399&sid=7a6450704c38afd74d978954f747efac

Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2015 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi