photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
photo4ustory una foto dal passato ...
Contest - Free4U Edizione Natale
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Sfogliando le photogallery: Enrico Lorenzetti
Iiniziativa: Critica al buio

Come si fa ad ottenere questa resa?
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Fotografia in Generale
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Gio 01 Nov, 2018 8:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si e' molto probabile.

Inoltre ha un bilanciamento del bianco che tende al rossastro (per qualcuno al giallo) che non mi piace per niente, a quanto sembra per questioni di resa dell'incarnato.

Per quanto riguarda la questione cromatica direi che il problema risiede nel modo in cui viene concepito il file out of camera, ovvero se da lavorare o gia' bello e pronto.

Una fotocamera reflex viene acquistata, solitamente, da persone che mettono sempre in conto di fare degli aggiustamenti in post produzione, questo porta i produttori ad avere un atteggiamento conservativo con le elaborazioni, risparmiando anche potenza di calcolo.

Un altro approccio e' quello Fuji: poiche' hanno gia' on camera delle simulazioni delle proprie pellicole famose, tendono a dare al jpg un aspetto piu' accattivante, per ottenere una sorta di effetto punch, o wow.
Il rovescio della medaglia e' che la foto puo' soltanto essere raddrizzata se l'orizzonte e' storto, per il resto va lasciata com'e', altrimenti si generano artefatti molto visibili.

Per riuscire ad ottenere direttamente una resa che ti piaccia in jpg out of camera devi usare le impostazioni personalizzate: per Nikon esistono un sacco di simulazioni pellicola di terze parti, oppure puoi settarle tu dalla fotocamera come preferisci, in modo da avere meno lavoro da fare a casa.
Nikon fornisce anche i profili di correzione per i propri obiettivi, per avere gia' distorsione e vignettatura corrette senza ulteriori interventi.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Gio 01 Nov, 2018 8:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

MachuPichu ha scritto:
Bella anche questa! C'è stato un aumento di temperatura?

Vi quadra comunque che di default la Nikon propone un jpeg cromaticamente piatto e con poco range bianchi-neri? (Dopo aver guardato le vostre quello della Nikon mi sembra quasi in bianco e nero).

Ciò si intende: capita anche a voi che per fare una foto bella dovete per forza post-produrre? O vi vengono belle già dallo scatto in jpeg?


si, sono intervenuto anche sulla temperatura, se scarichi l'xmp, lo salvi nella stessa cartella in cui tieni il nef e apri il nef con camera raw vedrai tutte le modifiche che ho fatto, incluse quelle sui colori (a memoria ho lavorato su giallo, arancio e verde, sia in saturazione che in luminanza).

per quanto riguarda il jpg in camera io personalmente non lo uso, salvo rarissime eccezioni che in tanti anni di fotografia si contano sulle dita di una mano, ma è anche vero che facendo il fotografo ho sempre necessità di avere un file che contenga il maggior numero di informazioni possibili e che mi consenta di intervenire in postproduzione nella maniera più accurata possibile.

_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Gio 01 Nov, 2018 9:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie ad entrambi!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Ven 02 Nov, 2018 1:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Quindi ad esempio i fotografi degli eventi sportivi o dei matrimoni usano solo preset e tengono il JPEG automatico?
Può anche essere, dato che spesso non c'è nulla di spettacolare o di drammatizzato... ma a volte ho l'impressione che alcune foto siano troppo belle per esser naturali... Vedi quelli che saltano con le moto su terreni polverosi, che escono perfettamente nitidi e vibranti...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Ven 02 Nov, 2018 2:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

MachuPichu ha scritto:
Quindi ad esempio i fotografi degli eventi sportivi o dei matrimoni usano solo preset e tengono il JPEG automatico?


direi di no.
per gli eventi sportivi di un certo livello sicuramente si usa uno sviluppo rapido per le foto che devono andare al volo alle agenzie, e i raw vengono selezionati e postprodotti con calma (relativa) in un secondo momento.
per i matrimoni scattare in jpg è quanto di più rischioso si possa fare, e devo ancora conoscere qualcuno che su limiti al jpg per fare un servizio wedding.

_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 12:16 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Torno a chiedere sulla levigatura. C'è una resa che non riesco ad ottenere neanche sfruttando tutte le potenzialità di lightroom (inclusa la curva dei toni, controllando uno a uno per vedere come viene meglio).

Questa resa com'è stata ottenuta? http://www.photo4u.it/viewcomment.php?pic_id=769247

Oppure anche questa http://www.photo4u.it/viewcomment.php?pic_id=769249
In quest'ultima il Sole incide molto e genera un contrasto debolissimo con le zone all'ombra.

E' necessaria una lente diversa dal 18-55?


La massima levigatura che son riuscito ad ottenere fino ad ora è stata questa
http://www.photo4u.it/viewcomment.php?pic_id=769105


Come si vede, sembra come se tanti altri riescano ad ottenere una resa molto più levigata ma al contempo carica di dettagli, che è ciò che vorrei ottenere.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 6:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ai miei occhi sembrano foto con basso contrasto, mentre il 18-55 e' un obiettivo con un contrasto deciso.

Prova a togliere qualche punto di contrasto e, successivamente, ad aggiungere un filo di dettaglio col deblur o con la maschera di contrasto.

Un altra ipotesi e' la riduzione del rumore di Adobe, che e' abbastanza primitiva, ma potrebbe fare al caso tuo.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 6:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ai miei occhi sembrano foto con basso contrasto, mentre il 18-55 e' un obiettivo con un contrasto deciso.

Prova a togliere qualche punto di contrasto e, successivamente, ad aggiungere un filo di dettaglio col deblur o con la maschera di contrasto.

Un altra ipotesi e' la riduzione del rumore di Adobe, che e' abbastanza primitiva, ma potrebbe fare al caso tuo.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 6:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ai miei occhi sembrano foto con basso contrasto, mentre il 18-55 e' un obiettivo con un contrasto deciso.

Prova a togliere qualche punto di contrasto e, successivamente, ad aggiungere un filo di dettaglio col deblur o con la maschera di contrasto.

Un altra ipotesi e' la riduzione del rumore di Adobe, che e' abbastanza primitiva, ma potrebbe fare al caso tuo.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 6:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Hai provato a scrivere un mp agli autori delle due foto? Forse è più utile che chiedere qui...
_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 12:17 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

In pratica quando chiedo in genere non si tiene conto degli aspetti ottici.

Quale può essere ad esempio un obiettivo fisso che fa poco contrasto e con resa buona?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 1:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Gli obiettivi per ritratto femminile, tipicamente 85mm f/1,8 o f/1,4
_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 9:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Capito, grazie.

Ma in genere che lunghezza si usa per le città e i paesaggi? Io penso che 85mm sia troppo, di solito uso tra 18mm e 35 mm.
C'è qualche obiettivo con poco contrasto e più corto?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 9:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Obiettivi nuovi con poco contrasto non ne trovi mezzo, obiettivi con le ombre più aperte in genere erano i vecchi af e af-d
_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 11:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Capito, grazie.

E a cosa è dovuto ciò?
A me sembrano oggettivamente meglio. Quella resa non è ottenibile con lightroom in postprocessing. Nelle zone aperte si perdono troppi dettagli. (E le luci non sono realmente abbassabili in maniera buona, il contrasto rimane).

In qualche modo tutti quelli che fanno foto belle riescono ad eludere la differenza tra zone illuminate e zone all'ombra.


Allora di preciso in cos'è che è meglio un obiettivo fisso moderno?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Lun 19 Nov, 2018 11:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Altro esempio. https://www.instagram.com/p/BqOq5yajlFq/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1bpappkketlb3

Qui il sole colpisce facendo poco contrasto.
Col 18-55 non otterrei una resa così resistente al sole.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4812

MessaggioInviato: Mar 20 Nov, 2018 5:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Gli obiettivi moderni sono progettati secondo una filosofia differente.

Anzitutto si tende a correggere meno la distorsione geometrica, che e' facile da sistemare in postproduzione, per poter favorire le altre caratteristiche, in secondo luogo e' stato aumentato il contrasto per recuperare quello perso dal sensore.

Inoltre si tende meno a raggiungere record di risolvenza, cercando di ottenere una resa costante a tutti i diaframmi, senza particolari crolli a tutta apertura.

Infine si tengono in maggior conto la resa dello sfocato ed i risultati dei test MTF sotto una particolare luce, che dovrebbe essere quella standard D50.

Questo porta diverse persone a diffidare dai soli test strumentali trovati in rete, non perche' siano sbagliati, ma perche' non sono esaustivi:
gli ingegneri che progettano gli obiettivi li testano in varie condizioni di luce e, per ciascuna, valutano il corrispondente test MTF, quindi non solo la D50.
Questo perche' non esiste una lente che vada sempre bene, ma si progetta tenendo in mente la destinazione d'uso, invece la gente che non ha un'idea chiara di certe dinamiche pensa solo ai test trovati in rete, quindi il successo commerciale di un obiettivo e' molto dipendente da risultati soddisfacenti in quei test.

Se la tua fotocamera ha il motore interno di messa a fuoco, allora i vecchi Af-D possono fare al caso tuo.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Mar 20 Nov, 2018 9:48 am    Oggetto: Rispondi con citazione

MachuPichu ha scritto:
Altro esempio. https://www.instagram.com/p/BqOq5yajlFq/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1bpappkketlb3

Qui il sole colpisce facendo poco contrasto.
Col 18-55 non otterrei una resa così resistente al sole.


questa foto è esposta (male) per le ombre, guarda le alte luci e ti renderai conto che ci sono problemi di color shift sui toni della roccia e la schiena della persona è irrimediabilmente sovraesposta.
il risultato è un'immagine piatta, in cui il primo piano non ha lo stacco sufficiente dallo sfondo.

_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MachuPichu
bannato


Iscritto: 01 Ago 2018
Messaggi: 467

MessaggioInviato: Mar 20 Nov, 2018 10:11 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie a tutti.

Secondo me la schiena non è bruciata e comunque se lo facessi col 18-55 verrebbe un contasto ben più marcato.
Le luci sui monti o sulla neve non sarebbero abbassabili con quella naturalezza, si arriverebbe ad "annerire" il bianco, che invece là rimane fresco fresco, senza contrastare le ombre.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
milladesign
moderatore


Iscritto: 19 Lug 2007
Messaggi: 4720
Località: tra brescia, mantova e verona

MessaggioInviato: Mar 20 Nov, 2018 10:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

MachuPichu ha scritto:

Secondo me la schiena non è bruciata


come no, c'è una chiazza bianca su una giacca color ocra...

_________________
Giorgio

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Fotografia in Generale Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pag. 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi