photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Votazione - Free4U
Iiniziativa: Critica al buio
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Contest - Simmetrie
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Sfogliando le photogallery: Enrico Lorenzetti

Il lampista che viaggia leggero...

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Lampisti!
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11581
Località: Bologna

MessaggioInviato: Sab 12 Mgg, 2012 3:07 pm    Oggetto: Il lampista che viaggia leggero... Rispondi con citazione

Per incoraggiare i più indecisi a lanciarsi nel meraviglioso mondo del Lampista, vediamo una possibile attrezzatura di base, che è anche veramente molto comoda da trasportare.

Cominciamo dal flash che è un "cinese manuale" moto diffuso, lo YONGNUO YN560. Siamo sugli 85 euro.
Lo stativo è un ottimo Manfrotto Nano. Circa 45 euro.
Una coppia di Trigger Phottix Strato II. Circa 80 euro.
Ripiegato nella custodia rotonda c'è un softbox cinese 50x50 con attacco per lo stativo. Costo 50 euro.
Sopra c'è una Grid Holnphoto che costa circa 30 euro.
Sul lato aperto vedete alcune gelatine colorate di uso comune e il ColorChecker della X-Rite (98 euro con il sw per profilare la fotocamera).
Se escludiamo il colorchecker e la grid non indispensabili, vediamo come il costo complessivo sia abbastanza contenuto.

La borsa chiusa ha le dimensioni di un foglio A4 e pesa poco meno di 2 Kg. con tutte le cose che vedete dentro, mentre lo stativo chiuso è lungo 47 cm. e pesa meno di 1 Kg.
Come vedete peso e ingombri permettono di portarsi dietro il tutto senza troppa fatica e impegno.

La scelta di iniziare da un piccolo softbox e non da un ombrello (come in genere si fa) può essere un'alternativa interessante per il maggiore controllo sulla luce che il softbox permette, specie in interni.



lampista-leggero.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  142.12 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 11839 volta(e)

lampista-leggero.jpg



_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it


Ultima modifica effettuata da AleZan il Dom 19 Gen, 2014 3:42 pm, modificato 2 volte in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rednax
utente attivo


Iscritto: 13 Nov 2008
Messaggi: 586
Località: Nola (Na)

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2012 2:01 pm    Oggetto: Re: [STROBIST] Il lampista che viaggia leggero... Rispondi con citazione

AleZan ha scritto:
ColorChecker della X-Rite (98 euro con il sw per profilare la fotocamera)


ciao ale, potresti spiegarmi a cosa potrebbe servire il ColorChecker in fotografia? credevo fosse uno strumento da grafici! inoltre mi incuriosiva la scritta tra parentesi, cioè come va ad integrarsi con la camera!
Grat Grat
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Gabronski
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2008
Messaggi: 1299

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2012 6:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

hehe... il mio kit è simile. Però io non sono mai più riuscito a rimettere il softbox nella sua custodia tonda Mah
_________________
Nikon D600 + Sigma 150-500 f6.3 Nikkor 80-200 f2.8 + Nikkor 50 f1.8 + Nikkor 24-70 + Sigma 15mm f2.8
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11581
Località: Bologna

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2012 6:35 pm    Oggetto: Re: [STROBIST] Il lampista che viaggia leggero... Rispondi con citazione

rednax ha scritto:
ciao ale, potresti spiegarmi a cosa potrebbe servire il ColorChecker in fotografia? credevo fosse uno strumento da grafici! inoltre mi incuriosiva la scritta tra parentesi, cioè come va ad integrarsi con la camera!
Grat Grat
Il Passport della X-Rite ha tre "pagine".
Una è un grigio certificato neutro che serve per bilanciare il bianco (in ripresa o con il contagocce in post), ma non serve per l'esposizione non essendo riflettente al 18%.
Una ha delle tacche che servono per generare in post (con il contagocce) delle leggere dominanti calde/fredde adatte a ritratti o paesaggi.
Una è un classico color checker che può essere usato per generare profili colore della fotocamera sotto diversi illuminanti.
Quest'ultima cosa la puoi fare con il sw fornito con il Passport che ti genera profili colore adatti ad essere usati con Camera RAW.
Altrimenti con altri sw puoi generare profili ICC per altri convertitori tipo C1.

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11581
Località: Bologna

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2012 6:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Gabronski ha scritto:
hehe... il mio kit è simile. Però io non sono mai più riuscito a rimettere il softbox nella sua custodia tonda Mah

Lo devi torcere a forma di 8. Superando l'idea che lo stai per rompere....

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rednax
utente attivo


Iscritto: 13 Nov 2008
Messaggi: 586
Località: Nola (Na)

MessaggioInviato: Mar 22 Mgg, 2012 12:16 am    Oggetto: Re: [STROBIST] Il lampista che viaggia leggero... Rispondi con citazione

AleZan ha scritto:
Il Passport della X-Rite ha tre "pagine".
Una è un grigio certificato neutro che serve per bilanciare il bianco (in ripresa o con il contagocce in post), ma non serve per l'esposizione non essendo riflettente al 18%.
Una ha delle tacche che servono per generare in post (con il contagocce) delle leggere dominanti calde/fredde adatte a ritratti o paesaggi.
Una è un classico color checker che può essere usato per generare profili colore della fotocamera sotto diversi illuminanti.
Quest'ultima cosa la puoi fare con il sw fornito con il Passport che ti genera profili colore adatti ad essere usati con Camera RAW.
Altrimenti con altri sw puoi generare profili ICC per altri convertitori tipo C1.


ok più o meno ho capito....
il grigio al 18% lo conosco già(altri hanno anche il bianco e il nero insieme al grigio)
la questione delle tacche per generare la dominante l'ho capita....
l'ultimo passaggio invece Grat Grat ok vediamo se ho capito....
tu scatti una foto all'esterno alla charter dove la scena è illuminata solo dal sole(ma anche all'interno con luce calda per esempio) dopodichè carichi il file in un sw dedicato che ti crea un profilo, questo profilo poi lo utilizzi come?
tipo picture style oppure direttamente in pp come se fosse un bilanciamento bianco?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11581
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mar 22 Mgg, 2012 9:33 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Qui c'è tutto:
http://www.boscarol.com/blog/?page_id=13930
E creare il profilo colore della fotocamera è davvero molto semplice.

Una volta fatto, lo si sceglie come "Profilo fotocamera" in Camera RAW o in Lightroom.
Nella mia limitata esperienza personale, posso dirti che ha migliorato la resa dei rossi soprattutto sull'incarnato.

Smile

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rednax
utente attivo


Iscritto: 13 Nov 2008
Messaggi: 586
Località: Nola (Na)

MessaggioInviato: Mar 22 Mgg, 2012 1:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie ale Ok!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
lux
utente


Iscritto: 15 Lug 2004
Messaggi: 472
Località: MO

MessaggioInviato: Dom 03 Giu, 2012 3:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ottimo starter kit, post destinato a diventare sempre più interessante Ok!

...ma lancio al ribasso! Ops
se posso, propongo un'alternativa, cioè nel caso in cui non si voglia/possa avere una bag a parte, anche se piccola, ma da mettere un kit di sopravvivenza nello zaino già gonfio:
- utilizzare il proprio cavalletto (ammesso d'avercelo) anzichè lo stativo...di contro non arriva a 190cm...ma tirando il collo e avvicinando le gambe come se fosse in punta di piedi il mio arriva a 168cm (misura alla vite, poi ci si aggiunge ricevitore e flash...)
- consiglio i PT-04 o equivalenti come tx e rx wifi, ok sono un po' più datati ma io IMHO mi trovo benissimo. I miei non sbagliano un colpo a differenza di alcuni pareri contrari sul web. Meno di 30 euro su ebay Italia
- assecondo la scelta dello Yongnuo anche se non l'ho mai provato. Riporto 85 euro
- nonostante mi piacciano molto i pannelli riflettenti, per un mio problema personale non mi viene naturale integrarli con i flash, nel senso che se c'è una bellissima e potente luce ambiente cerco di farla rimbalzare col pannello, ok...qui tutti d'accordo...se invece ho un flash sullo stativo (uno ed unico per esempio) e voglio far rimbalzare dall'altro lato del soggetto un po' di lampo non so come tenerlo su Imbarazzato e inoltre in esterna se non si pinzano a dovere iniziano a girare Mi arrabbio?
Tutto questo per dire che propongo il classico ombrellino bianco. Al 99% sta dentro alla custodia del cavalletto. 15 euro su ebay Italia
- pinza in plastica multiuso per sorreggere l'ombrellino. Occorre praticare un foro dell'8 per infilarci lo stelo (vedi foto). E' più stabile di quanto ci si possa aspettare. 5 euro penso, non di più

nota: è sempre meglio stativo + bracket dedicato...
In foto c'è tutto ciò che ho descritto (flash a parte che è il Canon 550ex)

Budget: 135 euro

Ciao



sistema flash ombrellino.JPG
 Descrizione:
 Dimensione:  43.21 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 11755 volta(e)

sistema flash ombrellino.JPG



_________________

In vendita:
-

Topic:
Fotografare una diapositiva, Luxmetro come esposimetro
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
wildshark
utente


Iscritto: 25 Gen 2010
Messaggi: 393
Località: The Capital

MessaggioInviato: Lun 04 Giu, 2012 10:03 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Mah, non vedo tutte queste difficoltà a tenere su un pannello riflettente.

Vedo decisamente sconsigliabile usare il cavalletto al posto dello stativo.
Per una serie innumerevole di problemi.
Quel cavalletto che vedo in foto purtroppo fa parte degli errori che molti fotoamatori commettono, sperando di risparmiare qualcosa.
Però poi come si evolvono un po' si rendono conto che non hanno più il coraggio di metterci sopra una macchinetta da un chilo e mezzo di peso e da un chilo e passa di euri...
Allora tentano di usarlo come stativo, solo che le gambe aperte impicciano dappertutto e come hai fatto notare non riesci a portare il flash ad un'altezza decente, a meno che non si fotografano i Puffi o i 7 nani, illuminiamo i nostri soggetti all'altezza degli occhi e basta.

Un portaflash con ombrellino costa 9 € uno stativo ne costa 20 non stiamo parlando di cifre astronomiche, e i cavalletti cinesi non è che sulle bancarelle li regalano a pacchi...

_________________
Nikonista con: D3oos con qualche zoom, qualche fisso e un paio di flash
Ho comprato qualcosa da "the", "marco.iatta" e andy68
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
lux
utente


Iscritto: 15 Lug 2004
Messaggi: 472
Località: MO

MessaggioInviato: Lun 04 Giu, 2012 10:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

wildshark ha scritto:
Mah, non vedo tutte queste difficoltà a tenere su un pannello riflettente.

non è qui il punto...il fatto è che se sfrutti il sole o la luce ambiente è comodo metterlo su uno stativo o anche usarlo in mano (ok...) ma se usi un flash e devi far rimbalzare bene la sua luce sul soggetto (senza la luce di modellazione, flash a pile) mentre scatti non è così facile...oh almeno per me Imbarazzato

wildshark ha scritto:

Vedo decisamente sconsigliabile usare il cavalletto al posto dello stativo.
Per una serie innumerevole di problemi.
Quel cavalletto che vedo in foto purtroppo fa parte degli errori che molti fotoamatori commettono, sperando di risparmiare qualcosa.
Però poi come si evolvono un po' si rendono conto che non hanno più il coraggio di metterci sopra una macchinetta da un chilo e mezzo di peso e da un chilo e passa di euri...
Allora tentano di usarlo come stativo, solo che le gambe aperte impicciano dappertutto e come hai fatto notare non riesci a portare il flash ad un'altezza decente, a meno che non si fotografano i Puffi o i 7 nani, illuminiamo i nostri soggetti all'altezza degli occhi e basta.

Un portaflash con ombrellino costa 9 € uno stativo ne costa 20 non stiamo parlando di cifre astronomiche, e i cavalletti cinesi non è che sulle bancarelle li regalano a pacchi...

Sì, ci hai preso...il cavalletto è il classico rottame da bancarella preso molti anni fa per 10 euro (se c'era già l'euro...) ma per i flash non lo vedo così male soprattutto in esterna dove ci si arrangia sempre. Per quanto riguarda l'altezza non rimane tanto più basso di uno stativo (almeno di quello proposto 190cm)...20 cm...neanche una spanna. Inoltre è sempre di più di quando il flash è on-camera. Le gambe, per questo uso, non vanno completamente aperte e occupano uno spazio uguale a uno stativo. Con questo sono d'accordo con te nel dire che lo stativo dedicato per flash è meglio del cavalletto rottame, io non disprezzo e non risparmio sugli stativi (ne ho forse di più di quelli che mi servono...) intendevo solo puntare al ribasso nel momento che è uno starter kit e credendo di non essere il solo ad aver buttato i soldi x quel tregambe...almeno spero LOL
è per questo che non l'ho conteggiato nella spesa con l'ipotesi che qualcosa di simile ci sia in casa.

Ciao

_________________

In vendita:
-

Topic:
Fotografare una diapositiva, Luxmetro come esposimetro
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Lun 04 Giu, 2012 11:19 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il VENTO.
Non dimenticate il vento. Su uno stativo leggero con tutto il peso in cima basta una brezza a buttare giù tutto. Se poi usate un pannello fa da vela e lo perdete. Il pannello lo tiene un aiutante(=stativo umano intelligente"), e comunque col flash senza luce pilota (cioè in studio) ci fai la birra - è già problematico orientarlo in luce continua, o col sole.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
omysan
utente attivo


Iscritto: 24 Nov 2007
Messaggi: 668
Località: PC

MessaggioInviato: Ven 16 Nov, 2012 9:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io mi sto facendo il kit base.. per imparare Very Happy

a parte i flash... ( sb600 preso usato anni fa.. e il 900 in regalo con la D300s)
ho comprato un adattatore per treppiede http://www.amazon.it/gp/product/B002YVNFMS/ref=oh_details_o06_s00_i00
il benro A298 con colonna orientabile e bello piazzato fa egregiamente il suo lavoro..

ora volevo prendere il softbox e alcuni accessori ( grid compresa) a pochi Neuri

_________________
Nikon D750 Tamron | 17-35 | 28-75 | AFD 50 f1.8 | AFD 105 f2.8 | AFD 80-200 2.8 ( bighiera) | 70-300VR | SB600 | SB900 | Benro A-298 C-168 testa B0 |
Flickr 500Px
il fiore perfetto è una cosa rara, se si trascorresse la vita a cercarne uno non sarebbe una vita sprecata... ma solo alla fine ti renderai conto che sono tutti perfetti
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
vfdesign
utente attivo


Iscritto: 14 Ago 2006
Messaggi: 7801
Località: Puglia

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 3:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Questo il mio "starter kit" accumulato nell'arco di circa 2 anni, abbastanza portatile direi:

- Flash Sigma 500 EX DG Super: comprato usato circa 2 anni fa, 120 euro;
- Lastolite Micro Apollo 60 di 25 x 18cm (per emergenze senza montare il softbox più grande): comprato usato subito dopo il flash, per circa 25 euro;
- Softbox Phottix 60x60 con staffa per flash, in comoda sacca di trasporto: circa 60 euro, comprato quest'anno;
- Trigger Phottix Strato II: circa 80 euro, comprato quest'anno;
- Stativo Dynasun, con snodo flash, in comoda sacca di trasporto: comprato molto tempo fa, credo 30 euro;
- mazzetta campione gelatine colorate: gratis;
- ombrelli Phottix, anche questi tempo fa: poco più di 20 euro cadauno;

dimenticavo, non in foto:
- pannelli riflettenti 5 in 1, diametro 1 metro circa, a poco più di 30 euro;
- treppiedi Manfrotto 055xprob con testa a 3 vie, a circa 200 euro, per scatti still-life;
- cavo di scatto remoto, compatibile, 15 euro;
- Lastolite XpoBalance (ricevuto come regalo).

Spero di doppiare almeno stativo, softbox, flash e ricevitore aggiuntivo Strato II, anche se la vedo veramente difficile, i tempi sono duri, e bisogna sapersi accontentare... a conti fatti vedo che ho speso un bel po' di soldini, ma spalmati nel corso del tempo, con calma, risparmiando su altre uscite (a suon di pizze e spese varie), "non pesano più di tanto".
Con un po' di inventiva e fai da te, come il memo DIY che troviamo in sezione, infine, potremmo ulteriormente ottimizzare, divertendoci.
Piccolo consiglio: alcuni accessori in genere perdono molto nel mercato dell'usato, e se tenuti bene si fanno buoni affari, diversa gente li compra per curiosità, poi dopo un po' rivende tutto per inutilizzo.



_MG_9678.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  185.57 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 11327 volta(e)

_MG_9678.jpg



_MG_9679.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  87.34 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 11327 volta(e)

_MG_9679.jpg


Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4788

MessaggioInviato: Sab 11 Ott, 2014 6:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Piano piano sono stato contagiato anche io, ho recuperato un vecchio Tumax a thyristori con NG circa 24 (devo misurare la tensione), in questi giorni ho comprato un Nissin 945 afn equivalente del Nikon Sb28 e poi il mio Sb600, inoltre ho preso due microstativi da Adriano Lolli ed il kit di trasmettitori doppio Phottix Aster.

Sempre da Lolli ho preso anche un diffusore per flash da slitta universale da montare sulla parabola.

Appena mi arriva tutto comincio a sperimentare con alcune amiche.....

Intanto passatemi qualche schema luci collaudato Ops

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
multimago
utente


Iscritto: 08 Ago 2015
Messaggi: 83
Località: Verona

MessaggioInviato: Sab 12 Set, 2015 8:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

riesumiamo questo topic Smile

Io uso un set di 6 flash, 3 canon 600 e tre Yougnuo 600.
3 beauty dish pieghevoli e un softbox con tre flash dentro a rimbalzo.


riesco a spostarmi in moto con due cavalletti e un solo zaino per lavori su strada (veicoli). Per la tenuta delle raffiche uso delle Eneloop Pro e in aggiunta Godox 960 sdoppiato per due flash alla volta.

Prima avevo 4x 430EX ma da quando sono passato al controllo RADIO e non OTTICO mi è cambiata la vita; meno tempo per fare le stesse cose e meno frustrazioni. Nel caso specifico i canon 600 sono veramente ottimi.

per il resto color checker e tutti gli accessori del caso che non possono mancare.
perso complessivo circa 10KG per un set decente non sono molti.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Lampisti! Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi