photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Votazione - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Contest - Gli oggetti quotidiani

Aiuto regolazione potenza speedlight

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mar 03 Apr, 2012 9:12 am    Oggetto: Aiuto regolazione potenza speedlight Rispondi con citazione

Allora, ovunque in rete nelle varie guide sugli schemi luce da usare in studio vine detto:" usare questa luce a f11 iso 100 o quell'altra a f8 iso 100 o f5,6 ecc.. Io ovviamente nelle mie provo imposto i vari speedlight in manuale con frazioni di potenza cioè 1/1 o 1/2 o 1/4 ecc... Non capisco questa cosa del diaframma per regolare il flash.
Seconda domanda: io scatto in studio con 4 speedlight. È mai possibile che ad eccezione del master che è collegato con cavo alla macchina, gli altri tre speedlight devo impostarli tutti a mano senza poter controllarli dallo schermo della reflex? Grazie a tutti.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 11:19 am    Oggetto: Re: Aiuto regolazione potenza speedlight Rispondi con citazione

gigiboxmail ha scritto:
Io ovviamente nelle mie provo imposto i vari speedlight in manuale con frazioni di potenza cioè 1/1 o 1/2 o 1/4 ecc... Non capisco questa cosa del diaframma per regolare il flash.
In genere si sottolinea che è il diaframma ad avere effetto sull'esposizione determinata dal flash (oltre ovviamente alla potenza impostata), perché il lampo del flash ha una durata molto più breve del tempo di otturazione di synchro della macchina.
Quindi qualsiasi tempo di otturazione utilizzabile "contiene" sempre per intero la durata del lampo, per questo non può limitare la quantità di luce che raggiunge il sensore e perciò non ha effetto sull'esposizione determinata dal flash. Ha effetto solo sulla quantità di luce ambiente che raccogli.
Al contrario il diaframma ha effetto sia sulla luce del flash, sia sulla luce ambiente.

Citazione:
Seconda domanda: io scatto in studio con 4 speedlight. È mai possibile che ad eccezione del master che è collegato con cavo alla macchina, gli altri tre speedlight devo impostarli tutti a mano senza poter controllarli dallo schermo della reflex? Grazie a tutti.
Dipende da quale tipo di comunicazione hai tra master e slave.
Se usi un sistema TTL Canon o Nikon ad esempio e tutti i flash sono compatibili, puoi controllare in TTL tutti gli Speedlite. Idem se usi dei trigger radio TTL.
Con qualunque altro sistema invece no.
Tenendo presente la tua attrezzatura, leggi il manuale del flash.

ciao

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 11:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie per la risposta. Allora per quanto riguarda il diaframma, le cose che hai detto le ho ben chiare. So bene che il tempo non influisce sulla luce con flash come luce principale e il diaframma si. Tuttavia io scatto in manuale. Imposto il tempo massimo di sincro e scelgo il diaframma in base a ciò che voglio. In genere comunque f9 o 11 per ottenere la massima resa della lente e avere una buona PDC dato che scatto a modelle in studio. Una volta impostato il diaframma regolo la potenza dei 4 speedlite in base all'effetto che voglio ottenere. E questo ci porta alla seconda questione. Ovviamente non uso ettl ma flash manuale. Perché usando ettl fa tutto in automatico esponendo tutto alla stessa maniera. Io invece a seconda degli scatti a volte voglio una luce beauty a volte una luce laterale e quella opposta per schiarire leggermente le ombre. Altre volte voglio illuminare lo sfondo per renderlo bianco puro altre volte grigio. Per fare questo devo regolare la potenza dei 4 speedlite singolarmente e diversamente uno dall'altro. In ettl assolutamente non si può fare questa cosa. La mia domanda era semplicemente se le singole potenze dei flash si posso regolare on camera o se bisogna ogni volta andare ad agire manualmente su ogni fonte luminosa. Apparte il master che è collegato alla macchina con il cavo. Come dicevo uso flash Canon 580 exii e 430 exii. E ho letto un sacco di volte il manuale...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 11:55 am    Oggetto: Rispondi con citazione

gigiboxmail ha scritto:
Ovviamente non uso ettl ma flash manuale. Perché usando ettl fa tutto in automatico esponendo tutto alla stessa maniera. Io invece a seconda degli scatti a volte voglio una luce beauty a volte una luce laterale e quella opposta per schiarire leggermente le ombre. Altre volte (...) In ettl assolutamente non si può fare questa cosa. La mia domanda era semplicemente se le singole potenze dei flash si posso regolare on camera o se bisogna ogni volta andare ad agire manualmente su ogni fonte luminosa. Apparte il master che è collegato alla macchina con il cavo. Come dicevo uso flash Canon 580 exii e 430 exii. E ho letto un sacco di volte il manuale...
Non è come dici. Smile
Leggi il manuale italiano del 580exII da pag. 41 a 45.
I corpi più moderni permettono le stesse regolazioni da menu della camera.

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 12:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si, so che c'è la modalità ratio ma è grossolana. Non si possono fare regolazioni di frazioni di stop. E poi, cosa peggiore, il gruppo A comprende sia il master che un secondo flash che scatteranno così sempre alla stessa potenza...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 2:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per avere variazioni inferiori a 1 EV forse è sufficiente che tu allontani/avvicini un po' il flash, lavorando in manuale.
Tieni conto che 1 EV di differenza equivale a moltiplicare o dividere la distanza attuale flash-soggetto per 1,4. Quindi trovare una posizione intermedia è abbastanza facile.

Per avere i flash indipendenti devi.... spegnere la torcia del master ed usarlo solo come trasmettitore.

Se vuoi un controllo ancora maggiore, devi orientarti sui trigger radio TTL che però sono abbastanza costosi.
Conoscerai i più noti, i Pocket Wizard. Ma ci sono alternative più economiche come i Pixel King o i Phottix Odin.

C'è da dire che in effetti, lavorando in studio, sia il TTL sia la regolazione a distanza non sono fondamentali.
Diverso sarebbe se ti trovassi ad operare su un set con flash collocati in posizioni scomode da raggiungere o in situazioni piene di gente con diversi soggetti che cambiano posizione (tipico dei matrimoni).

Smile

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 2:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Quindi mi sembra di capire che se voglio usare tutti e 4 i flash e averli manuali devo per forza impostarli manualmente uno ad uno giusto?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 3:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

La risposta è no solo se:
1) ti accontenti di rapporti di potenza tra i flash pari a valori interi di EV
2) hai almeno 1 flash slave da usare alla stessa potenza del master (mettendoli quindi entrambi in A).

Nel caso non ci siano queste due condizioni, devi lavorare come fai già.
A meno, come ti dicevo, di dotarti di trigger radio TTL.

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 5:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie mille Ale zan davvero gentile. È come immaginavo... Mi chiedo se il sistema nikon è piu efficiente da questo punto di vista..
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 5:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non conosco il sistema Nikon.
Ti posso dire che chi ha determinate esigenze usa di fatto i trigger radio che hanno prestazioni molto più versatili sotto tanti punti di vista.
Vedi ad esempio che anche Canon ha appena presentato un nuovo flash che abbandona il vecchio sistema TTL attraverso gli infrarossi per passare alla radiofrequenza.

Ciao. Smile

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 5:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si ho visto, il 600.. Tuttavia non credo che avendo il 600 si possano regolare manualmente i 430 o 580.. Probabilmente si potrà fare avendo tutti 600.. Ma se li possono tenere per quanto mi riguarda...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 6:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Infatti il 600EX credo che commercialmente non avrà vita facile almeno all'inizio, perchè di fatto costringe a rinnovare tutto il parco flash che già si ha.
A quel punto è più economico prendere dei trigger radio TTL di terze parti, già conosciuti e collaudati.

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gigiboxmail
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2006
Messaggi: 581
Località: Verona

MessaggioInviato: Mer 04 Apr, 2012 8:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si appunto... Anche perché come minimo dalle caratteristiche costeranno 500 euro l'uno..
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi