photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
Sfogliando le photogallery: Mauroq
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Contest - Free4U

Ritratto nudo e semi nudo
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Dom 15 Ott, 2006 5:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

.................

Ultima modifica effettuata da Anonimo. il Dom 12 Mgg, 2013 5:14 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Bassi
utente attivo


Iscritto: 22 Giu 2004
Messaggi: 2045
Località: viterbo/roma roma/viterbo come il treno

MessaggioInviato: Dom 15 Ott, 2006 5:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

dal momento che la modella accetta e è consensiente , non vedo problemi , al limite se nascono sono del marito/fidanzato non del fotografo ,siamo fotografi non consulenti matrimoniali Smile
byeeeeee

_________________
e col tempo poi ...
come la neve caduta ,come l'acqua sui vetri anche il cuore si asciuga e tu speri soltanto di dimenticare , che vietata ai tuoi occhi è la luce del sole. P.F.M. DRACULA
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Bassi
utente attivo


Iscritto: 22 Giu 2004
Messaggi: 2045
Località: viterbo/roma roma/viterbo come il treno

MessaggioInviato: Dom 15 Ott, 2006 6:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alberto Nencioni ha scritto:
vinx ha scritto:
Mi riallaccio a questo topic per fare una domanda:

Ieri parlando con un fotografo professionista della mia zona mi ha confessato che difficilmente accetta di fare servizi glamour a modelle perche' piu' di una volta e' successo che ha avuto problemi con marito/fidanzato della modella.

A voi e' mai successo nulla del genere?


...non erano modelle, erano signore/ine che volevano fare "le foto zozze" Maiale Maiale . Se erano loro le committenti dovresti avere un contratto, se erano modelle dovrebbero avere un'agenzia, se fai vedere le foto in giro dovresti avere una liberatoria, in ogni caso sono cavoli delle fanciulle con i loro masculi. Ma SEMPRE con carta che canta e soprattutto aiutante in studio- cha vale per qualunque tipo di ritratto, secondo me. Male non fa, ti alleggerisce il lavoro e ti para il didietro per possibili ricatti futuri.

Alberto


parole sante ,è la prima volta che mi trovo daccordo con alberto
byeeee

_________________
e col tempo poi ...
come la neve caduta ,come l'acqua sui vetri anche il cuore si asciuga e tu speri soltanto di dimenticare , che vietata ai tuoi occhi è la luce del sole. P.F.M. DRACULA
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Osea
utente attivo


Iscritto: 05 Mar 2006
Messaggi: 2907
Località: Ragusa

MessaggioInviato: Sab 21 Ott, 2006 8:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Rolling Eyes
_________________
MY
"Ci sono i fotografi che guardano il mondo per farne fotografie e quelli che fanno fotografie per l'esigenza di raccontare il mondo" (Ferdinando Scianna)


Ultima modifica effettuata da Osea il Mar 27 Mar, 2007 6:57 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
kobane
nuovo utente


Iscritto: 19 Dic 2006
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar 19 Dic, 2006 11:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mi aggancio volentieri alladiscussione, perchè mi sono iscritto da poco e perchè parla di uno dei miei artisti preferiti che è mapplethorpe.
Personalmente sono d'accordo con chi dice che certe immagini possano sembrare pornografiche, ma in realtà non lo sono. Non lo sono per quello che rappresentano, ossia un'immagine della pornografia. Pornografia vista da un artista che quindi diventa arte.
E allora, dove sta la differenza tra un'immagine pornografica qualunque e un'immagine di mappethorpe? Secondo me la differenza sta nel fatto che mapplethorpe non crea pornografia, ma fotografa la realtà (pornografica) che in certi ambienti può esserci.
In altre immagini mapplethorpe ricerca la bellezza vera e propria, con una specie di ossessione/passione per la bellezza maschile (Nudi maschili -a mio parere uno più bello dell'altro-, fiori che ricordano peni, ecc) ma lo fa con naturalezza.

Personalmente, ritengo le che le sue immagini possano essere definite neorealiste; mi piace associarlo a pasolini. Anche lui infatti, fu molto criticato per le sue opere (vilipendio contro la religione di stato, volgarità, pornografie). Chi, non conoscendolo, potrebbe trovare semplice il criticare alcune scene di film prese singolarmente e in un primo momento? (pensiamo a Salò o le 120 giornate di sodoma, peraltro uno dei film più critici verso la società, nonchè sempre attuali).

Concludendo, mi pare superficiale giudicare un artista (qualinque artista) da alcune sue singole realizzazioni.

Detto questo, datemi il benvenuto su!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1793
Località: milano

MessaggioInviato: Mer 20 Dic, 2006 1:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

benvenuto kobane....e buon natale! Tra l'altro il tuo nick richiama uno
dei grandi sciamani di questi ultimi anni, simbolo dell'estremo, della
trasgressione, della sensualità. Il nudo, il sesso, l'erotismo, la pornografia ecc. sono solo parole. Equivalgono ad altre parole come casa ,cavallo,
ferro da stiro ecc. In altre nazioni e contesti nessuno ci farebbe caso.
Qui da noi, dove regna il bigottismo ed ha sede la Santa Romana Chiesa,
scatenano di tutto e di più. Basta vedere qui: dieci pagine di pura retorica!
Credi che, se qualcuno postasse una discussione dal titolo:
" paesaggio in luce ed in penombra ", ci sarebbero duecento interventi
accalorati e seriosi come in questa discussione?
Bah.....
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
kobane
nuovo utente


Iscritto: 19 Dic 2006
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mer 20 Dic, 2006 8:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bigiagia ha scritto:
benvenuto kobane....e buon natale! Tra l'altro il tuo nick richiama uno
dei grandi sciamani di questi ultimi anni, simbolo dell'estremo, della
trasgressione, della sensualità. Il nudo, il sesso, l'erotismo, la pornografia ecc. sono solo parole. Equivalgono ad altre parole come casa ,cavallo,
ferro da stiro ecc. In altre nazioni e contesti nessuno ci farebbe caso.
Qui da noi, dove regna il bigottismo ed ha sede la Santa Romana Chiesa,
scatenano di tutto e di più. Basta vedere qui: dieci pagine di pura retorica!
Credi che, se qualcuno postasse una discussione dal titolo:
" paesaggio in luce ed in penombra ", ci sarebbero duecento interventi
accalorati e seriosi come in questa discussione?
Bah.....


Ciao e grazie per il benvenuto! sono contento di aver trovato questo forum, molto inteeressante (sto consumando il tastino di ricerca!).

Riallacciandomi, credo che non sia questione di bigottismo quanto di "influenza sociale" che la chiesa ha avuto con legenerazioni prima della mia (oggi la pressione della chiesa è molto minore).
Tuttavia, ci sono casi in cui quel "bigottismo" di cui parli non influenza più di tanto alcune mode (per esempio, vivo a TOrino e vedo spesso in giro ragazzine di 12-14 anni truccate e vestite come le loro sorelle maggiori, in maniera provocante... ); se il bigottismo fosse ancora vivo vieterebbe certi stili. Più che altro, è la società attuale che punta ad essere trasgressiva solo nelle direzioni volute. Ed ecco che per esempio, le immagini di mapplethorpe scandalizzano ancora fortemente il pubblico non allenato, nello stesso modo in cui pasolini ancora oggi scandalizza coi testi e coi film di 30 anni fa. Ecco in cosa è grande un artista, nell fatto che le sue opere a distanza di tempo suscitano sempre il sentimento iniziale.

Voi come la vedete?

e.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Gio 21 Dic, 2006 9:27 am    Oggetto: Rispondi con citazione

.................

Ultima modifica effettuata da Anonimo. il Dom 12 Mgg, 2013 11:00 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
sfinge
utente attivo


Iscritto: 29 Gen 2006
Messaggi: 8689
Località: Brianza

MessaggioInviato: Gio 21 Dic, 2006 9:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Alberto Nencioni ha scritto:
...lo scandalo è il fratello drogato dell'emozione, ed è una scorciatoia a basso prezzo per chi non ha voglia o non sa o non può essere artista. Generare scandalo è facile, giochi di contropiede: prendi un sentimento comune, un valore condiviso dal tuo gruppo sociale, una cosa ritenuta bella dai più, e ci spalmi sopra un bello strato di merda. Il lavoro di costruzione lo hanno fatto gli altri e distruggere è facile, una bomboletta spray e ti saluto Cappella Sistina. Arte è cogliere tratti universali, sottolinearli, portarli fuori e offrirli alla condivisione, ci vuole tecnica, disciplina, visione progettuale, sentimento - e magari l'operazione non riesce lo stesso. Per questo gli "scandalosi" sono più numerosi degli artisti: lo scandalo è la merendina pronta, il McDonald della comunicazione, l'arte è la piccola, costosa, inarrivabile bottega artigiana.

Alberto


.... io sto intervento me lo salvo !

Luca Smile
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
sottobosco
utente attivo


Iscritto: 19 Gen 2006
Messaggi: 7179
Località: tra i due rami del lago di Como

MessaggioInviato: Gio 21 Dic, 2006 11:29 am    Oggetto: Rispondi con citazione

sfinge ha scritto:
Alberto Nencioni ha scritto:
...lo scandalo è il fratello drogato dell'emozione, ed è una scorciatoia a basso prezzo per chi non ha voglia o non sa o non può essere artista. Generare scandalo è facile, giochi di contropiede: prendi un sentimento comune, un valore condiviso dal tuo gruppo sociale, una cosa ritenuta bella dai più, e ci spalmi sopra un bello strato di merda. Il lavoro di costruzione lo hanno fatto gli altri e distruggere è facile, una bomboletta spray e ti saluto Cappella Sistina. Arte è cogliere tratti universali, sottolinearli, portarli fuori e offrirli alla condivisione, ci vuole tecnica, disciplina, visione progettuale, sentimento - e magari l'operazione non riesce lo stesso. Per questo gli "scandalosi" sono più numerosi degli artisti: lo scandalo è la merendina pronta, il McDonald della comunicazione, l'arte è la piccola, costosa, inarrivabile bottega artigiana.

Alberto


.... io sto intervento me lo salvo !

Luca Smile

sei il solito Maiale

_________________
Attilio
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1793
Località: milano

MessaggioInviato: Gio 21 Dic, 2006 7:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alberto Nencioni ha scritto:
...lo scandalo è il fratello drogato dell'emozione, ed è una scorciatoia a basso prezzo per chi non ha voglia o non sa o non può essere artista. Generare scandalo è facile, giochi di contropiede: prendi un sentimento comune, un valore condiviso dal tuo gruppo sociale, una cosa ritenuta bella dai più, e ci spalmi sopra un bello strato di merda. Il lavoro di costruzione lo hanno fatto gli altri e distruggere è facile, una bomboletta spray e ti saluto Cappella Sistina. Arte è cogliere tratti universali, sottolinearli, portarli fuori e offrirli alla condivisione, ci vuole tecnica, disciplina, visione progettuale, sentimento - e magari l'operazione non riesce lo stesso. Per questo gli "scandalosi" sono più numerosi degli artisti: lo scandalo è la merendina pronta, il McDonald della comunicazione, l'arte è la piccola, costosa, inarrivabile bottega artigiana.

Alberto


Hai pienamente ragione! Ciò che fa la qualità artistica di un'opera non è
certo lo scandalo o la provocazione gratuiti che l'opera genera.
Sono i contenuti, il linguaggio, la forma i concetti che l'opera mette in gioco. Kobane cita ripetutamente pasolini. Ma pasolini è un'artista
perchè ha fatto una ricerca filmica particolare dove entrano in gioco
molti elementi sia formali che sociali. La scandalosità di pasolini è irrisoria
rispetto al messaggio globale del suo lavoro artistico. Anzi, viste oggi,
le scene di sesso in alcuni suoi film, fanno quasi tenerezza, mentre il suo
pensiero e il suo linguaggio hanno sempre la forza che avevano più di
30 anni fa
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
girlpower
utente attivo


Iscritto: 28 Set 2005
Messaggi: 5172
Località: Terni

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 6:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

tre settimane fa ho iniziato a scattare il nudo.... la mia modella, essendo alle prime armi, si era resa disponibile....

sono stata molto paziente e la rassicuravo, la capisco, e cmq lho fotografata solo dietro. (dorso e sedere)
grazie alle ali, sciarpa e velo, si era sentita rassicurata e tranquilla... peccato per la pessima musica...

e cmq le foto diciamo che sono venute bene, con delicatezza e "soft" (nn di qualità!!)

quando avrò la sua autorizzazione, pubblicherò qualche foto, così magari potrò avere un vostro parere e consiglio...

però domani avrò un modello maschile, però...... nn so cosa diavolo fotografargli! nn posso chiedergli delle pose.. che magari sono femminili.. e quindi ho visto qualche sito dove raffigurano delle foto di nudo maschile...
però mi imbarazza vederlo nudo, eh si.. avete capito benissimo!!

come posso fare per combattere questo imbarazzo??? Muro

_________________
So SemPre PaZzA!!!!
you can.... Canon
www.teresamalara.com - Le mie foto su Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 6:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

.................

Ultima modifica effettuata da Anonimo. il Lun 13 Mgg, 2013 12:12 am, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
girlpower
utente attivo


Iscritto: 28 Set 2005
Messaggi: 5172
Località: Terni

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 7:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lo spero vivamente... di riuscire e di seguire come me lhai consigliato.

spero proprio di nn bloccarmi davanti a lui... e di sentirmi in imbarazzo..!

_________________
So SemPre PaZzA!!!!
you can.... Canon
www.teresamalara.com - Le mie foto su Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1793
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 8:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alberto Nencioni ha scritto:

....e allora passa oltre e aspetta. Il nudo è l'"università" del ritratto, più di ogni altra immagine ha bisogno di un' idea, di un progetto. Se questa idea ancora non si è formata, non te lo ordina il medico di scattare il nudo. Oppure, considera l'aspetto squisitamente "tecnico" ed esercitati su "pezzi": la schiena, le mani, i muscoli in genere, ci giochi con la luce e le ombre quanto vuoi. Nudo non è sinonimo di "genitali", nè maschili nè femminili, ci sono un sacco di inquadrature interessanti oltre a passera e pisello.

Alberto


Che cosa sono la passera e il pisello?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
girlpower
utente attivo


Iscritto: 28 Set 2005
Messaggi: 5172
Località: Terni

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 8:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

...starai scherzando bigiagia???? Mah
_________________
So SemPre PaZzA!!!!
you can.... Canon
www.teresamalara.com - Le mie foto su Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Francesco Catalano
utente attivo


Iscritto: 28 Dic 2004
Messaggi: 13772
Località: Benevento - ex Ancona - Bari

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 8:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bigiagia ha scritto:
Alberto Nencioni ha scritto:

....e allora passa oltre e aspetta. Il nudo è l'"università" del ritratto, più di ogni altra immagine ha bisogno di un' idea, di un progetto. Se questa idea ancora non si è formata, non te lo ordina il medico di scattare il nudo. Oppure, considera l'aspetto squisitamente "tecnico" ed esercitati su "pezzi": la schiena, le mani, i muscoli in genere, ci giochi con la luce e le ombre quanto vuoi. Nudo non è sinonimo di "genitali", nè maschili nè femminili, ci sono un sacco di inquadrature interessanti oltre a passera e pisello.

Alberto


Che cosa sono la passera e il pisello?


http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Passera

http://it.wikipedia.org/wiki/Pisello_%28vegetale%29

_________________
AMORE mio riempivi tutta la mia vita ... te ne sei andata per sempre ....... che culo così almeno ora ho un po di spazio per la mia roba visto che lo pago io l'affitto !!!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Francesco Catalano
utente attivo


Iscritto: 28 Dic 2004
Messaggi: 13772
Località: Benevento - ex Ancona - Bari

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 8:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

comunque era chiaro che si riferiva alla "passera scopaiola"
http://it.wikipedia.org/wiki/Passera_scopaiola Pallonaro Pallonaro

_________________
AMORE mio riempivi tutta la mia vita ... te ne sei andata per sempre ....... che culo così almeno ora ho un po di spazio per la mia roba visto che lo pago io l'affitto !!!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Osea
utente attivo


Iscritto: 05 Mar 2006
Messaggi: 2907
Località: Ragusa

MessaggioInviato: Mar 27 Mar, 2007 9:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bigiagia ha scritto:
Alberto Nencioni ha scritto:

....e allora passa oltre e aspetta. Il nudo è l'"università" del ritratto, più di ogni altra immagine ha bisogno di un' idea, di un progetto. Se questa idea ancora non si è formata, non te lo ordina il medico di scattare il nudo. Oppure, considera l'aspetto squisitamente "tecnico" ed esercitati su "pezzi": la schiena, le mani, i muscoli in genere, ci giochi con la luce e le ombre quanto vuoi. Nudo non è sinonimo di "genitali", nè maschili nè femminili, ci sono un sacco di inquadrature interessanti oltre a passera e pisello.

Alberto


Che cosa sono la passera e il pisello?


toh, guarda qui http://www.peneevagina.it/ Very Happy

_________________
MY
"Ci sono i fotografi che guardano il mondo per farne fotografie e quelli che fanno fotografie per l'esigenza di raccontare il mondo" (Ferdinando Scianna)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1793
Località: milano

MessaggioInviato: Mer 28 Mar, 2007 1:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie, ora ho capito.
Sono due sistemi di compenetrazione che hanno permesso alla vita
di svilupparsi sulla terra da milioni di anni, suddividendosi nel tempo
in varie specie animali, compresa la nostra quella "umana", piuttosto
recente. A proposito qualcuno sa se è di recente uscito qualche
aggiornamento del firmware della nostra specie?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Successivo
Pag. 10 di 11

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi