photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Contest - Free4U
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
photo4ustory una foto dal passato ...

info foto Glamour in camera d'albergo con modella lingerie
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4753

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 6:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

@massimo729:

Forse non hai letto i post prima, mi riferivo al fatto che Capa non compare nello specchio.

Nell'autoscatto che ho postato sopra, invece, io sono a circa due metri dalla finestra, mentre il nostro amico ha fotografato i divani in sala che sono almeno a 4 metri dalla finestra.

@lalex:

Vediamo, lettura della luce sempre spot sul viso della modella, per fortuna hai a disposizione f/2,8, usa sempre quel valore che limita (per quanto possibile su una prosumer) la profondità di campo e fa entrare più luce consentendoti tempi più comodi, per il bilanciamento del bianco vai tranquillo che andrà tutto bene.

Per il sensor shift il problema è che su cavalletto gli accelerometri tendono a dare comunque un segnale errore da correggere ottenendo l'effetto opposto, ossia destabilizzare l'immagine.

Dato che non sei abituato agli schemi luce resta sul semplice, una fonte di luce, un pannello riflettente e basta.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 6:42 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lalex ha scritto:
...
NO niente fidanzato saremo SOLI Mandrillo
...


Sicuramente è una battuta ma basta questa tua affermazione a rendere inutile il l tutto, in una sessione di glamour l'attrazione e i "cattivi" intenti distruggono tutto. Se questa tua affermazione riporta un tuo intento, anche se sepolto da milioni di altri intenti più nobili... lascia perdere è meglio.

Per quanto riguarda la luce mi tocca essere d'accordo con Massimo, quella che passa da una finestra, soprattutto se filtrata dalle tende, è poca e, paradossalmente, gli argomenti che alex porta a suffragio della sua tesi la confutano duramente, nello schema del trattato di fotografare le proporzioni danno la posizione della donna ad un massimo di un metro dalla finestra; la sua foto, di Alex, è visibilmente mossa e carente di nitidezza e la foto del bolshoi è chiaramente costruita intorno alla luce (3 donne; 3 finestre; le donne molto vicine alle finestre) eppure mostra del mosso, congeniale all'immagine ma mosso.

C'è poi una cosa che non è stata ancora citata: l'apertura del diaframma per la profondità di campo, foto del genere richiedono, a meno di essere particolarmente esperti con lo sfuocato, il tutto a fuoco e con la tua fotocamera alla minima lunghezza focale (se non ricordo male 28 mm equivalenti al 24x36) per avere a fuoco una zona di poco meno di 2,5m devi chiudere a f16! (con l'esempio di Alex dovresti esporre a 2 secondi)

Non mi resta che quotare zimboart:
zimboart ha scritto:
In tutta onesta (non me ne volere) ti consiglio di lasciar perdere!....rischi di avere un risultato troppo casalingo e in questo genere non è permesso...hai troppe incognite e le idee poco chiare!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4753

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 7:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Evidentemente non riesco più a scrivere in italiano, la foto del Bolshoi non c'entra niente col mosso, stavo parlando del riflesso nello specchio.

Mi autoquoto per renderlo più chiaro
Citazione:
era praticamente di fronte allo specchio, dietro alle tre ballerine, e non si vede il suo riflesso


Se ci fai caso nella mia foto è a fuoco la panza (mea culpa, ho impostato la fotocamera per focheggiare il soggetto più vicino), quello che definisci mosso e carenza di nitidezza è fuori fuoco, la foto è ferma.

Nelle foto del nostro amico i divani sono a 4 metri dalla finestra e lui ha scattato, a 100iso, con un tempo 3 volte più veloce di quello con cui io sono venuto fermo.

Ma poi mi chiedo una cosa, piuttosto che aiutare una persona a fare un'esperienza, a provare sulla propria pelle a migliorare, la stroncate sul nascere?

Boh, forse sbaglio io.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 8:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ciao... non era mia intenzione creare una " polemica " sono IO il primo nel sapere che non ho competenza e forse la cam adatta allo scopo, ma volevo delle info di massima su come comportarmi per creare degli scatti decenti, premetto che non devo dare foto per calendari o riviste di moda, la modella avrà il volto ofuscato in postproduzione, dovro solo dare una leggera patinata alla pelle, giusto per eliminare imperfezioni... bilanciare il bianco dare una leggera maschera di contrasto e i più semplici ritocchi sul conttrasto , non devo creare scatti ultra patinati, ma semplici foto, di un corpo di una modella in lingerie in pose sexy NON VOLGARI, lo scopo e quello di rendere piacevole solo il corpo. per un totale di circa 20-30 scatti

quindi tornado al mio dilemma mi date conferma sui settaggi della cam. almeno un piccolo passo lo abbiamo fatto:
cavalletto + remoto OK
iso 100
bracketing OK
lettura della luce spot OK
sensor shift off OK
bilanciamento bianco lascio alla cam e poi rettifico con Lightroom ?
apertura diaframma cercherò di stare il più aperto possibile F/2.8 proprio per avere più luminosità possibile e " sfuocare lo sfondo " che non è la parte che più m'interessa
messa a fuoco sul viso, anche se sarà ofuscato in post ?
dimentico qualcosa ? Mah

se volete posso fare altre prove in questi giorni con scatti qui a casa, giusto per rendervi conto di come si comporta la minolta A1, si preciso che la sala dove ho scattato e circa 5mt*5mt con finestra di 3mt con tende non bianche, ma color crema e lasciate volutamente in quel modo per creare una situazione " limite "

sò che le mie richieste sono " assurde " e come chiedere ad una cinquecento di fare i 200kmh ma almeno fare 30 scatti a 125kmh è fattibile ?

datemi anche dei link su come ci si comporta sia con la cam pose e luci

grazie

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4753

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 9:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Si bilanciamento del bianco alla cam e poi lightroom.

Per il fuoco, essendo una compattona, dovresti avere comunque una certa profondità di campo, ma le foto originali resteranno a te e lei, giusto?
Se non sai come fare scatta 2 foto uguali, una col fuoco sul suo viso, che conserverete voi, l'altra col fuoco sulla lingerie che sarà quella "ufficiale".

Per le pose il link che hai trovato tu va benissimo, per la luce, se non vuoi usare quella della finestra fatti prestare almeno un flash con testa orientabile, così lo usi di rimbalzo (come quando si gioca a carambola Very Happy ), ma porta sempre il pannello riflettente per schiarire le ombre.

Per il resto usa la fantasia, sia tua che della ragazza, prova, sperimenta, ma soprattutto, divertitevi.

In bocca al lupo Wink

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 9:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

gli scatti originali sicuramente alla modella io scatto li modifico in post e basta

2° flash zer0 non è reperibile ???

quindi pensavo ad un faretto alogeno simile a questo


da terra puntato sul soffitto magari accanto a me che scatto sul lato opposto della finestra, il problema la lampada da quanti watt ? magari se trovo una lampada a luce fredda Mah non gialla

come scermo riflettente qualcosa simile a questo:



oppure di che dimensioni 80*120 ?

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
zimboart
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2003
Messaggi: 4632
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 10:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
Ma poi mi chiedo una cosa, piuttosto che aiutare una persona a fare un'esperienza, a provare sulla propria pelle a migliorare, la stroncate sul nascere?
....no non sbagli!...Peró penso che magari è necessario se non fondamentale ,arrivare x gradi a fare certi generi!....xchè andare subito in una stanza d'hotel a fotografare la ragazzetta in mutande e reggiseno?...perché non uscire all aria aperta magari con qualche cambio d'abito, prendere la mano con i ritratti, sperimentare pose, senza dover offuscare visi ?(è la mortificazione del glamour)
Io capisco lalex che é attratto dal genere xo forse vuole fare il passo + lungo della gamba Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4753

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 10:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io ho due faretti come quello, uno da 500W ed uno da 100W, li uso su stativo con ombrellino, prova a dirigerlo verso un angolo in alto.

Ad ogni modo vanno bene per ambienti piccoli, io mi diverto a scattare ad alcune amiche nel salotto di casa che è circa 25m^2 e quello da 500 basta appena.

Inoltre scaldano molto.

Il pannello riflettente o bianco o argento, se è dorato introduci una dominante calda, se è blu come quello in foto una fredda.

Comunque hai troppa paura delle dominanti, l'unica cosa che devi curare è di non mescolare i tipi di luce, se hai una luce calda usa solo quella, se vuoi usare il sole togli la luce calda, così puoi sempre correggere in post.
Se mescoli i tipi di luce ti crei i problemi da solo e la correzione delle dominanti diventa lunga, difficile, troppo laboriosa.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 11:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lalex ha scritto:

quindi tornado al mio dilemma mi date conferma sui settaggi della cam. almeno un piccolo passo lo abbiamo fatto:
cavalletto + remoto OK


Lo eviterei già sarà dura muoversi in una stanza per l'inquadratura...
lalex ha scritto:
100


Li porterei almeno a 400 se la macchina li regge

lalex ha scritto:
bracketing OK
lettura della luce spot OK
sensor shift off OK
bilanciamento bianco lascio alla cam e poi rettifico con Lightroom ?


OK

lalex ha scritto:
apertura diaframma cercherò di stare il più aperto possibile F/2.8 proprio per avere più luminosità possibile e " sfuocare lo sfondo " che non è la parte che più m'interessa


Sì e no se apri troppo la PdF diviene troppo ridotta se chiudi troppo il tempo si allungherebbe troppo ma da come la vedo io la luce non ti basterà per fermare il mosso

lalex ha scritto:
messa a fuoco sul viso, anche se sarà ofuscato in post ?
dimentico qualcosa ? Mah


Perché offuscare il viso? distruggeresti il 90% della foto



lalex ha scritto:
se volete posso fare altre prove in questi giorni con scatti qui a casa, giusto per rendervi conto di come si comporta la minolta A1, si preciso che la sala dove ho scattato e circa 5mt*5mt con finestra di 3mt con tende non bianche, ma color crema e lasciate volutamente in quel modo per creare una situazione " limite "


se ti va di divertirti queste almeno sarebbero a costo zero Wink


lalex ha scritto:
sò che le mie richieste sono " assurde " e come chiedere ad una cinquecento di fare i 200kmh ma almeno fare 30 scatti a 125kmh è fattibile ?


dipende dal risultato che vuoi ottenere


lalex ha scritto:
datemi anche dei link su come ci si comporta sia con la cam pose e luci

grazie
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mar 28 Feb, 2012 11:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se utilzzi faretti mischi le luci e non ne esci più con il bianco, avresti blu quanto illuminato dal sole e giallo quanto illuminato dai faretti.

Ma ora parliamo di come deve essere il "prodotto" finito

BN o colore?
Qual è lo scopo di questi scatti?
Stampati o su carta?
Perché dovresti offuscare il volto?

Non è per mera curiosità che faccio queste domande ma per poter dare indicazioni più precise.

PS Ricorda che parlando di faretti più luce hai più calore emttono con tutto ciò che comporta, fra l'altro sei sicuro che la direzione dell'albergo consenta il loro uso? informati potrebbero avere delle restrizioni antincendio ad esempio o dei limiti di consumo elettrico nelle stanze.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 7:26 am    Oggetto: Rispondi con citazione

_Alex_ ha scritto:

Se ci fai caso nella mia foto è a fuoco la panza (mea culpa, ho impostato la fotocamera per focheggiare il soggetto più vicino), quello che definisci mosso e carenza di nitidezza è fuori fuoco, la foto è ferma.



Questo, Alex, conferma la necessità di chiudere il diaframma perché se è a fuoco la panza e non il volto (50cm di profondità? Imbarazzato )su te seduto per una donna sdraiata (almeno 1,60m di lunghezza) occorre portare il diaframma da 5,6 ad almeno 11 con conseguente aumento del tempo di esposizione.

Purtroppo con quello che ha non se ne esce: manca la luce e i faretti da cantiere, ammesso possano essere usati e ammesso che abbia dei sistemi per ammorbidire la luce, non risolverebbero la questione per i noti problemi di Kelvin; un tentativo potrebbe farlo, se potesse utilizzarli, convertendo poi in BN eliminando quindi il problema temperatura colore.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 2:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ciao, cercherò di rispondere alle vostre domande...

il volto sarà ofuscato per questioni di paivacy

le foto avranno un uso escusivamente web saranno alla fine 800*600

le foto saranno tutte a colori, trannne qualcuna in BN forse n° 5 pose

la cam non regge 400iso troppo rumore sul sensore

si il pannello sara tassativo bianco / argento quello che ho postato io era per esempio, quindi di che dimensioni 80*120 ?

filtri ne devo usare ho polarizatore, UV, Sky ?

paraluce a petalo, magari per evitare flere ?

avevo fatto delle prove in passato di mft, e la cam si comportava bene in varie combinazione diframma/escursione obiettivo si comunque avendo sicuramente problemi di luce starò aperto dal F/2.8 a max f/3.5

penso che una camera non sia molto grande e la finestra sarà una, i faretti da cantiere, si anche io mi chiedevo se il contatore della stanza regge il carico, ma teoricamente da quanto dovrebbero essere e dove li posiziono, quanceh caratteristica la meno peggio

altra cosa da tenere in mente ma è lecito entrare in un acamera d'albergo fare degli scatti senza dire neinte, non vorrei che se poi le foto appaiono su internet si corra qualche rischio penale

la maggiorparte degli scatti saranno sul letto, quindi apparte la fantasia mi basta illuminare in modo decente il letto



datemi delle tritte su:

1° è ovvio che è meglio usare la luce del sole che entra dalla finestra
2° se non fosse sufficente che tipo di faretto da cantiera dovrei usare la potenza ?
3° il faretto dove lo punto, se in modo ipotetico la finestra è a sx il faretto dove ? tenete conto che non ho treppiede per il faretto, quindi ho lo metto a terra oppure su di una sedia al max sopra l'armadio
4° il pannello riflettente, nella parte opposta della finestra OK, ma la combinazione finestra faretto pannello, quale dovrebbe essere, come posizione ?
5° se uso la combinazione finestra faretto la cam come la setto ?

grazie della pazienza Very Happy

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto



Ultima modifica effettuata da lalex il Mer 29 Feb, 2012 6:32 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 2:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

è ipotizabile, uno scatto simile ?



_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto



Ultima modifica effettuata da lalex il Mer 29 Feb, 2012 4:38 pm, modificato 2 volte in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 3:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

....scusassero...
Io tendo a incoraggiare gli esperimenti, purchè supportati da spirito allegro, severo esame di realtà e onestà di lessico. Allora
Citazione:
foto Glamour in camera d'albergo con modella lingerie

temo abbia poco a che fare con
Citazione:
il volto sarà ofuscato per questioni di paivacy
le foto avranno un uso escusivamente web saranno alla fine 800*600
le foto saranno tutte a colori, trannne qualcuna in BN forse n° 5 pose

una serie di affermazioni che mi fanno pensare di più alla classica porcellonata simpatica e giovanile.
-Una MODELLA non si nasconde la faccia, nè per foto di orecchini nè per glamour nè per nudo - la morosa convinta a fare "le foto zozze" sì.
- una foto pensata solo per 800x600 mi dà cattivi pensieri che finiscono con .xxx
-l'accenno al faretto mi conferma un approccio dilettantesco ed estremamente poco informato ad un genere di fotografia che richiede all' opposto la TOTALE PERFEZIONE tecnica, per evitare l'effetto "pornazzo tedesco anni '70".

Io suggerirei a questo punto di "saltare il fosso", di abbandonare le pretese alla Helmut Newton e di sottolineare invece l' aspetto "animalo-ormonal-amore segreto" con l'uso di una Lomo o di una postproduzione che la evochi. Invece di tentare pose raffinate e tecniche sofisticate che sono EVIDENTEMENTE fuori portata, andare sul "Blair witch project" della carnazza spontanea o simil-spontanea.
Stai scrauso e contento...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 4:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

@ Alberto Nencioni, accetto le tue considerazioni, sono stato IO il primo più volte nel dire che la mia preparazione è la cam, non sono idonei allo scopo Crying or Very sad

ho solo chiesto dei consigli di massima per ottenere degli scatti esagerando decenti Pallonaro

quindi ribadisco, i mie quesiti sopracitati Very Happy

saltando il FOSSO, ogni consiglio e ben accetto LOL

ovviamente non sono così " pazzo " se i risultati fossero penosi, nel dare la colpa a chi più volte ha cercato di darmi info e di scoraggiarmi

grazie

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Anonimo.
non più registrato


Iscritto: 14 Gen 2006
Messaggi: 6687

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 5:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lalex ha scritto:
è ipotizabile, uno scatto simile ?..

Capisco che sono OT, ma PERCHE' vorresti ottenere uno scatto simile ??? Mah Vomito

Comunque: la luce è sbilanciatissima, l'artificiale (un' incandescenza, a giudicare dalla dominante) è su un supporto, la focale corta trasforma un bel sederino in un culone imbarazzante.

Scusa se te lo dico più chiaramente (e duramente) di altri, ma dalle domande che fai è molto difficile che tu riesca ad arrivare anche alla semplice decenza in un genere così "tecnico" come il glamour. E' un po' come se un chirurgo chiedesse a un forum come fare una ipofisectomia trans-nasale. Il glamour esige la totale padronanza della tecnica e dell' attrezzatura COME PUNTO DI PARTENZA, e non è detto che basti.
Perchè, come ti è stato suggerito, non cominci col ritratto semplice e tranquillo aggiungendo via via qualche dettaglio malizioso e complice? Il glamour è fatto anche (io direi addirittura SOPRATTUTTO) di suggestioni e allusioni, piuttosto che di chiappe, capezzoli e lenzuola strafugnate...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 6:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lalex ha scritto:

si il pannello sara tassativo bianco / argento quello che ho postato io era per esempio, quindi di che dimensioni 80*120 ?


lalex ha scritto:
filtri ne devo usare ho polarizatore, UV, Sky ?


No

lalex ha scritto:
paraluce a petalo, magari per evitare flere ?




lalex ha scritto:
avevo fatto delle prove in passato di mft, e la cam si comportava bene in varie combinazione diframma/escursione obiettivo si comunque avendo sicuramente problemi di luce starò aperto dal F/2.8 a max f/3.5


A questa apertura non hai abbastanza profondità di campo per tenere tutto il corpo a fuoco, cosa essenziale, lo ripeto per la terza volta, nel glamour se non hai esperienza nel gestire lo sfuocato.
Aggiungo che se la camera è come quella della piantina che hai allegato lascia perdere la finestra, non illumina neanche direttamente il letto.

lalex ha scritto:
penso che una camera non sia molto grande e la finestra sarà una, i faretti da cantiere, si anche io mi chiedevo se il contatore della stanza regge il carico, ma teoricamente da quanto dovrebbero essere e dove li posiziono, quanceh caratteristica la meno peggio


I faretti da cantiere da almeno 500 watt scaldano come bestie con una serie di effetti negativi
a la temperatura nella camera sale e lei finirà per essere sudaticcia, cosa pessima nel glamour
b rischio di danneggiare la tappezzeria e gli arredi se non addirittura rischio di incendio
c rischio di ustioni se non maneggiati con attenzione e le dimensioni della stanza più la situazione...


lalex ha scritto:
altra cosa da tenere in mente ma è lecito entrare in un acamera d'albergo fare degli scatti senza dire neinte, non vorrei che se poi le foto appaiono su internet si corra qualche rischio penale


Considerato che l'albergo è un luogo privato direi che è obbligatorio avere l'autorizzazione della direzione cosa assolutamente non scontata soprattutto quando si inizia a parlare di glamour, di nudo ma soprattutto quando si parla di faretti da almeno 500 watt in camera

lalex ha scritto:
la maggiorparte degli scatti saranno sul letto, quindi apparte la fantasia mi basta illuminare in modo decente il letto


No


lalex ha scritto:
dateme delle trisse su:

1° è ovvio che è meglio usare la luce del sole che entra dalla finestra
2° se non fosse sufficente che tipo di faretto da cantiera dovrei usare la potenza ?
3° il faretto dove lo punto, se in modo ipotetico la finestra è a sx il faretto dove ? tenete conto che non ho treppiede per il faretto, quindi ho lo metto a terra oppure su di una sedia al max sopra l'armadio
4° il pannello riflettente, nella parte opposta della finestra OK, ma la combinazione finestra faretto pannello, quale dovrebbe essere, come posizione ?
5° se uso la combinazione finestra faretto la cam come la setto ?

grazie della pazienza Very Happy


1° Non ti basterà ma se vuoi provare fai pure
2° Se la finestra è aperta e utilizzi la luce solare il faretto NON lo usi, il sole in pieno giorno: luce 6500°K circa - Lampada ad incandescenza cira 2700°K tradotto sole luce bianca lampada luce giallo/rossiccia
3° vedi sopra
4° non necessariamente dalla parte opposta della finestra potrebbe anche essere in diagonale per ammorbidire e non cancellare le ombre, sono scelte stilistiche, in pratica devi creare uno schema luci adatto alle tue idee
5° non la setti in alcun modo, se aggiusti la luce naturale hai praticamente arancione quella artificiale se aggiusti quella artificiale hai praticamente blu la naturale.


Alla fie, mi sto dando dello scemo per non averci pensato, la soluzione più intelligente è quella proposta da Alberto vai di Lomo e ti diverti di più.
Prova a tira fuori una cosa alla Nan Goldin Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 6:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok, capisco tutte le voste considerazioni del caso

la foto che ho postato è la prima che ho trovato su internet, era un semplice esempio per mostare il tipo di " contesto " se così vogliamo chiamarlo...

ho aperto il 3nd in questa sez. perchè mi sembrava la più " inerente " visto che non devo fare foto VOLGARI & HARD ma semplicemente foto sexy, dove il CORPO della modella e non il VISO, è il soggetto DOMINANTE, possibilmente in attegiamenti maliziosi e provocanti.

quindi, se mi date delle info di massima vi ringrazio, partendo da come impostare la cam, le luci, che sia solare lampada da cantiere e pannelli vari, da far girare attorno alla modella.

basta un semplie elendo, con dei sempli esempi.

non pretendo d'imparare quello che non sò, e non pretendo di fare capolavori.

basta spiegare in modo semplice come un professionista si comporta nel caso.

rimango con le orecchie tese per consigli del caso, e disposto ad ulteriori chiarimenti.

grazie

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
lalex
utente attivo


Iscritto: 24 Ago 2004
Messaggi: 2045
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 7:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Very Happy la piantina della camera è inventata, ho messo la finestra volutamente in posizione decentrata al letto come caso limite, quindi nel caso fossi fortunato la finestra è meglio che sia centata sul letto se fosse hai lati, e se fosse opposta alla testata del letoo quindi alle mie spalle ?

per l'apertura della focale quindi potre avere il problema di totale messa affuco della modella Mi arrabbio? su che focale dovrei stare ? la mia cam parte da f/2.8 a f/11, nel caso chidessi tutto avrei sicuramente problemi con la luce e tempi lughissini Mah devo fare delle prove domani se mi dite come farle poi le posto Mah magari fotografando una pinata con la luce alle mie spalle Smile

quindi faretti da cantiere sconsigliati a prescindere... nel caso cosa posso usare che non sia faretti professinali da studio e flash vari che non ho LOL qualcosa a led LOL possibile che non possa avere della luce in più in modo decente

_________________
Canon EOS 1100D www.lisca.it <°(((< Le mie foto

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 29 Feb, 2012 7:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

lalex ha scritto:
ok, capisco tutte le voste considerazioni del caso

la foto che ho postato è la prima che ho trovato su internet, era un semplice esempio per mostare il tipo di " contesto " se così vogliamo chiamarlo...

ho aperto il 3nd in questa sez. perchè mi sembrava la più " inerente " visto che non devo fare foto VOLGARI & HARD ma semplicemente foto sexy, dove il CORPO della modella e non il VISO, è il soggetto DOMINANTE, possibilmente in attegiamenti maliziosi e provocanti.


Sarà anche la prima che hai trovato ma è abbastanza "volgare" e questa hai postato.

Nel glamuor il soggetto dominante è la donna con il suo corpo e il suo viso uniti come sono nella realtà, non riesco ad immaginare una donna provocante e sexy senza immaginare il suo viso, non basta: il viso offuscato da solo basta a far transitare in un istante un'immagine di nudo dal glamour al porno domestico, (sul genere autoscatto di "le ore" famosa rivista su cui molti di noi intorno ai 50 sono cresciuti sessualmente parlando) peggio del viso offuscato c'è solo la fascia nera sugli occhi o la mascherina disegnata in post.


lalex ha scritto:
quindi, se mi date delle info di massima vi ringrazio, partendo da come impostare la cam, le luci, che sia solare lampada da cantiere e pannelli vari, da far girare attorno alla modella.

basta un semplie elendo, con dei sempli esempi.

non pretendo d'imparare quello che non sò, e non pretendo di fare capolavori.


Purtroppo è impossibile dirti come fare male una cosa, finora abbiamo cercato di dirti come andrebbe fatta. Se hai l'attrezzatura, l'organizzazione, i mezzi e le capacità per farla bene se no inizia dal piccolo e poniti queste riprese come un traguardo da raggiungere in seguito

lalex ha scritto:
basta spiegare in modo semplice come un professionista si comporta nel caso.


Un professionista neanche prenderebbe in considerazione questa situazione, un accenno te lo ha dato Massimo, per simulare, non utilizzare, la luce della finestra ha utilizzato due bank professionali e suppongo uno schema luci abbastanza complesso, ha utilizzato, suppongo sempre, un insieme fotocamera/obiettivo adatto e l'ambiente con molta probabilità è stato creato apposta non una camera d'albergo così come è...

In un ambiente come quello che hai descritto, e disegnato, tu non c'è luce, ma neanche quel poco che secondo Alex è utilizzabile, perché è fuori asse rispetto al letto, non c'è lo spazio per pannelli, luci artificiali e tutto ciò che servirebbe a gestire il parco luci, non c'è abbastanza spazio per il fotografo e per le riprese, dovresti usare un grandangolo spinto (circa 20mm su 24x36) e lì sono cazzi a saperlo usare sul corpo umano

lalex ha scritto:
rimango con le orecchie tese per consigli del caso, e disposto ad ulteriori chiarimenti.

grazie


Restando nel paragone con la 500: non puoi andare a 200 orari neanche per un metro, prova ad andare alla giusta velocità per la giusta percorrenza, facendo dei ritratti alla tua, quando avrai almeno un Mercedes andrai a 200 all'ora Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pag. 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi