photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Votazione - Il Caffè
Contest - Free4U

come attrezzare uno studio
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2005 9:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

kiky ha scritto:

per misurare l'esposizione del flash con l'esposimetro esterno basta usare usare il cavo sincro o il tasto test se hai un assistente...


Su quello non c'è dubbio, ma è l'esposimetro esterno che misura la luce del flash, non quello della macchina come avevi scritto precedentemente:
"serve per controllare il rapporto di illuminazione e scegliere un'esposizione più valida di quella data dall'espisimetro interno."

Quindi, non ti serve per calcolare un'esposizione più valida rispetto all'esposimetro della macchina (interno), ma per calcolare l'esposizione della scena. Se fosse come dici tu, domani esco a far foto e devo portarmi anche un'esposimetro esterno per sapere se è corretto quello che legge la macchina... Chi decide quale dei due è corretto? LOL!

Ciao.

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Michaeldesanctis
utente attivo


Iscritto: 14 Dic 2004
Messaggi: 1776
Località: termoli

MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2005 9:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Si sta facendo un po di confusione, l'esposimetro della macchina è di tipo riflettente visto che un soggetto puo riflettere la luce in modo diverso puo dare dirversi valori. Es: i casi estremi di uomo di colore e donna Pallida!!! L'epsimetro Flash è di tipo incidente e legge la luce che arriva sul soggetto quindi per un ritratto si mette davanti al volto del modello diretto verso la macchina. il fatto che per una luce possa essere anche non usato implica il provare e riprovare con la digitale per cercare la giusta esposizione.
Quoto kiky per il fatto che tutti gli studi hanno un esposimtro(anche flash), e per dosare in modo appropriato piu' luci è indispensabile.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
kiky
utente attivo


Iscritto: 30 Ago 2005
Messaggi: 640
Località: parigi

MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2005 1:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Claude ha scritto:
kiky ha scritto:

per misurare l'esposizione del flash con l'esposimetro esterno basta usare usare il cavo sincro o il tasto test se hai un assistente...


Su quello non c'è dubbio, ma è l'esposimetro esterno che misura la luce del flash, non quello della macchina come avevi scritto precedentemente:
"serve per controllare il rapporto di illuminazione e scegliere un'esposizione più valida di quella data dall'espisimetro interno."

Quindi, non ti serve per calcolare un'esposizione più valida rispetto all'esposimetro della macchina (interno), ma per calcolare l'esposizione della scena. Se fosse come dici tu, domani esco a far foto e devo portarmi anche un'esposimetro esterno per sapere se è corretto quello che legge la macchina... Chi decide quale dei due è corretto? LOL!

Ciao.


forse mi sono espressa male, ma se tu scatti con l'esposizione che ti da quello della macchina, che è a luce riflessa, ti verrà una esposizione non adatta agli scopi. Ad esempio io mentre scatto impostando i valori dell'esposimetro esterno vedo che quello interno mi da i valori che ho impostato come sottoesposti, quando invece non lo sono... non è qustione di giusto/sbagliato ma quanto del fatto che è un tipo di misurazione diversa e per le foto in studio ci vuole una misurazione a luce diretta e non a luce riflessa... all'esterno è diverso, puoi usarli anche tutte e due se vuoi e scegliere quello che più ti garba anche se all'esterno va più che bene quello della macchina (ma credo non ci fosse bisogno di dirlo Rolling Eyes ).
Ciao Ciao

_________________

www.valentinafrugiuele.com "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. [..] È un grido, una liberazione. Non si tratta di affermare la propria originalità; è un modo di vivere". Henri Cartier-Bresson
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2005 3:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
non è qustione di giusto/sbagliato ma quanto del fatto che è un tipo di misurazione diversa e per le foto in studio ci vuole una misurazione a luce diretta e non a luce riflessa


non è così. Il fatto è che l'esposimetro della macchina foto non è in grado di misurare la luce di un flash esterno (è troppo breve).
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2005 8:38 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Spinellino ha scritto:

non è così. Il fatto è che l'esposimetro della macchina foto non è in grado di misurare la luce di un flash esterno (è troppo breve).


Beh, quoto. E' quello che ho cercato di dire a kiky.

Ciao.

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2005 10:25 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Per quanto riguarda l'esposimetro: io ho visot lavorare 2 pro sui ritratti e nessuno dei 2 lo usava. Forse anche perchè l'esperienza aiuta a prevedere quale apertura usare in una determinata situazione e piccoli aggiustamenti si possono fare guardando il display.
Forse viene usato di + per lo still life, dove dei set molto complessi e sempre diversi tra loo richiedono misurazioni + precise.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
kiky
utente attivo


Iscritto: 30 Ago 2005
Messaggi: 640
Località: parigi

MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2005 6:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Claude ha scritto:
Spinellino ha scritto:

non è così. Il fatto è che l'esposimetro della macchina foto non è in grado di misurare la luce di un flash esterno (è troppo breve).


Beh, quoto. E' quello che ho cercato di dire a kiky.

Ciao.


scusa allora non ci siamo capiti, io parlavo di luce continua, non di flash nell'ultimo post! Dicevo che con la luce continua (dove volendo puoi usare anche quello interno) dato che qualcuno aveva detto che è inutile l'esposimetro esterno, è meglio usare quello esterno perchè ti dà valori più corretti di quello interno...! Ed è ben inteso che calcolare l'esposizione con quello interno e flash da studio è improbabile Smile avevo capito che dicevi che invece lo misuravi con quello della macchina Very Happy
chiedo scusa per il misunderstanding Very Happy

_________________

www.valentinafrugiuele.com "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. [..] È un grido, una liberazione. Non si tratta di affermare la propria originalità; è un modo di vivere". Henri Cartier-Bresson
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
kiky
utente attivo


Iscritto: 30 Ago 2005
Messaggi: 640
Località: parigi

MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2005 6:42 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Spinellino ha scritto:
Per quanto riguarda l'esposimetro: io ho visot lavorare 2 pro sui ritratti e nessuno dei 2 lo usava. Forse anche perchè l'esperienza aiuta a prevedere quale apertura usare in una determinata situazione e piccoli aggiustamenti si possono fare guardando il display.
Forse viene usato di + per lo still life, dove dei set molto complessi e sempre diversi tra loo richiedono misurazioni + precise.


beh, l'esperienza conta, anche perchè se usi sempre lo stesso materiale i valori saranno sempre simili se non aggiungi pannelli... ad esempio ho un illuminatore che a luce laterale o rembrant senza pannellli o diffusori mi da sempre 60-5.6 Very Happy
Poi con il digitale hai il vantaggio di provare quindi se sai più o meno i valori vai a tentativi, ma se usi la pellicola diventa indispensabile.

_________________

www.valentinafrugiuele.com "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. [..] È un grido, una liberazione. Non si tratta di affermare la propria originalità; è un modo di vivere". Henri Cartier-Bresson
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 5:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
ma se usi la pellicola diventa indispensabile


palese! Smile
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
mingus
utente attivo


Iscritto: 12 Apr 2005
Messaggi: 3989

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 6:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io sarei interessato a questo kit della AlienBees: http://www.alienbees.com/digi.html - ma volevo farvi una domanda: un flash lo collego alla mia F4 con la presa Syncro, ma l'altro flash come lo faccio scattare?!?

Grazie
Andrea

_________________
mingus
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 7:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mingus ha scritto:
Io sarei interessato a questo kit della AlienBees: http://www.alienbees.com/digi.html - ma volevo farvi una domanda: un flash lo collego alla mia F4 con la presa Syncro, ma l'altro flash come lo faccio scattare?!?

Grazie
Andrea


Se ha la servocellula, scatta quando vede il lampo dell'altro, quindi in contemporanea.

Ciao. Smile

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
timo
utente


Iscritto: 12 Set 2005
Messaggi: 140

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 7:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mingus ha scritto:
Io sarei interessato a questo kit della AlienBees: http://www.alienbees.com/digi.html - ma volevo farvi una domanda: un flash lo collego alla mia F4 con la presa Syncro, ma l'altro flash come lo faccio scattare?!?

Grazie
Andrea


Come dice Claude, con la servocellula, che hanno. Attento ad ordinare dei flash PER L'Europa DA 220V, non da 115V. Gli stativi di quel kit supportano solo gli ombrelli; sono troppo leggeri per un softbox.

_________________
http://www.massimotestoni.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
mingus
utente attivo


Iscritto: 12 Apr 2005
Messaggi: 3989

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 7:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie mille, ma le spese di spedizione sono molto care (com'era naturale che fosse). Per curiosità proverò a vedere da foto Walser, qualcosa di simile a questo: http://foto-walser.biz/myfactory20/Shop/Shop.aspx?ClientID=wf940191252407192598&Shop=1&Type=9&Param=1748&Group=243&Language=D - 2 flash da 300W dovrebbero essere sufficienti, o no?

Andera

_________________
mingus
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
timo
utente


Iscritto: 12 Set 2005
Messaggi: 140

MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2005 10:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Nessun paragone con gli Alienbees: hanno solo tre regolaggi, mentre gli AB hanno 5 F-stop graduati. Ne ho dei due tipi e preferisco di gran lunga gli Alien.Ciao.
_________________
http://www.massimotestoni.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 8:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Concordo con timo che i flash walimex, per quanto offrano un'ottimo rapporto qualità prezzo, non siano all'altezza degli Alien Bees.
In Europa se vuoi qualcosa di un po' + performante la scelta cade sui flash Richter (li trovi su ebay). Costano di + ma sono davvero professionali
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 9:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Spinellino ha scritto:
Concordo con timo che i flash walimex, per quanto offrano un'ottimo rapporto qualità prezzo, non siano all'altezza degli Alien Bees.
In Europa se vuoi qualcosa di un po' + performante la scelta cade sui flash Richter (li trovi su ebay). Costano di + ma sono davvero professionali


Oltre alle regolazioni di fino ed alle indiscutibili qualità di costruzione, c'è differenza anche nella qualità della luce prodotta tra AB e Walimex?

Grazie.

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Spinellino
utente attivo


Iscritto: 15 Dic 2004
Messaggi: 3880

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 9:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Trovo che cnon i miei flash l'output non sia particolarmente costante: tra uno scatto e l'altro ci sono piccolissime differenze di esposizione.
Ovviamente si trratta di piccolezze facilmente aggiustabili in postwork, e che sono giustificate da un prezzo inferiore al 50% rispetto alle marche un po' + blasonate.
Un'altro aspetto importante è la velocità di ricarica: i miei flash impiegano 3sec. per ricaricarsi alla massima potenza. Gli AB e i Richter sono sotto i 2 secondi. In certi tipi di situazione può significare molto.
Infine un'altra caratteristica molto importante è la luce pilota: i walimex hanno quasi tutti una lampadina da 60w, che va bene ma non è all'altezza dei 100\150w di AB e Richter.
Personalmente ritengo che per le mie esigenze sia + logico adattarsi ai picccoli difetti dei flash - costosi. Se dovessi mai ritrovarmi a dover svolgere dei lavori retribuiti di ritratto cambierei sicuramente idea.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 9:53 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Grazie Marco!

Ciao. Smile

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
kiky
utente attivo


Iscritto: 30 Ago 2005
Messaggi: 640
Località: parigi

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 4:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

cosa si può usare come sostegno ai pannelli di polistirolo?
io pensavo di fare dei sostegni o con il legno o con qualcosa tipo per le mensole... consigli?

_________________

www.valentinafrugiuele.com "Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l'occhio e il cuore. [..] È un grido, una liberazione. Non si tratta di affermare la propria originalità; è un modo di vivere". Henri Cartier-Bresson
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Giuseppe Betrò
utente attivo


Iscritto: 11 Nov 2004
Messaggi: 1564
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2005 5:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

kiky ha scritto:
cosa si può usare come sostegno ai pannelli di polistirolo?
io pensavo di fare dei sostegni o con il legno o con qualcosa tipo per le mensole... consigli?


Io all'inizio ho fatto così e mi sono trovato benissimo: invece di costruire una struttura ingombrante ho comprato i fogli da 2 cm di spessore (70 x 100) e li ho fissati con del nastro adesivo molto forte a simulare una cerniera, sul lato lungo (che si apre e chiude). Ne ho messi due sopra e due sotto (fissandoli sempre con lo stesso sistema) ottenendo una superficie autoportante di 2 mt x 1,40 mt , puoi regolare l'angolo di chiusura e quindi la riflessione più o meno intensa (puoi usarla anche come sfondo bianco, è ottima, magari unendone altri). Alla base puoi mettere dei pesi (ma puoi anche farne a meno). E' un po difficile da spiegare, ma semplice da realizzare ed efficace, inoltre li ripieghi abbastanza facilmente, ma devi avere un posto dove riporli.
Ciao.
Giuseppe.

_________________
Le mie foto:
www.giuseppebetro.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pag. 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi