photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Mauroq
photo4ustory una foto dal passato ...
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Contest - W la Scuola
Votazione - Il Caffè
Contest - Free4U

[Danza]Consigli per ripresa evento

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Fotografia di spettacolo, teatro, danza: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
moebius64
utente attivo


Iscritto: 04 Nov 2008
Messaggi: 1247

MessaggioInviato: Mar 09 Feb, 2010 11:12 am    Oggetto: [Danza]Consigli per ripresa evento Rispondi con citazione

Ciao,
in previsione di riprendere in modo "massivo" un saggio di danza della scuola di danza della mia città, vi chiedo dei consigli su come affrontare l'evento, considerando l'attrezzatura che ho in firma a cui vanno aggiunti cavalletto e monopiede, dei consigli sopratutto tecnici in quanto le discipline saranno varie, dallo "standard" all'hip-hop, ecc.
Il saggio si svolgerà in un cinema/teatro.

Colgo l'occasione per chiedere a mod/admin se c'è qualcuno che possa preparare così come è stato fatto x la street dei tutorial per la ripresa di eventi sportivi (sportivi in generale, poi particolareggiando per le discipline/settori + diffusi).
La trovo infatti una mancanza a cui andrebbe posto rimedio...

Ciao e Grazie.
Claudio.

_________________
Pentax K-x | 50 FA 1.4 smc | DA L 18-55 AL | DA L 50-200 ED | Zenit 122 | Helios 55mm M42 | Lomo Vosckhod | Sony NEX-3NL 16-50 | Huawei P9 Plus
C'è chi ha l'àuto e chi l'ha aùto...(Anonimo)
Quelli che s’innamoran di pratica sanza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada(Leonardo Da Vinci)

Moderatore di videomakers.net
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
valter
utente attivo


Iscritto: 18 Giu 2007
Messaggi: 4137
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 8:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

dipende molto da diversi fattori:
_quantità della luce ambiente
_se puoi spostarti dove vuoi
_se puoi usare il flash

Senza flash il 50ino credo sia l'ottica più indicata, considerando pure una bella tiratina agli iso, perchè ho visto che Hip-Hop è molto dinamica, quasi mai hanno delle posizioni statiche di cui approfittarne per cui per fermare quesi movimenti devi tenerti sui 1/250.
Se devi invece rimanere oltre delle transenne e devi usare il tuo zoom
ci vorrebbe il flash giustamente dosato per catturare anche un pochino di luce ambiente (per non avere l'effetto soggetto-sparato/sfondo-scuro).
Altrimenti zoom senza flash non hai altirnative oltre che tirare al massimo gli iso (non conosco la Pentax come si comporterebbe).

_________________
Per saperne di più sulle falene.
Il mio sito.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
moebius64
utente attivo


Iscritto: 04 Nov 2008
Messaggi: 1247

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 8:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

valter ha scritto:
dipende molto da diversi fattori:
_quantità della luce ambiente
_se puoi spostarti dove vuoi
_se puoi usare il flash

Senza flash il 50ino credo sia l'ottica più indicata, considerando pure una bella tiratina agli iso, perchè ho visto che Hip-Hop è molto dinamica, quasi mai hanno delle posizioni statiche di cui approfittarne per cui per fermare quesi movimenti devi tenerti sui 1/250.
Se devi invece rimanere oltre delle transenne e devi usare il tuo zoom
ci vorrebbe il flash giustamente dosato per catturare anche un pochino di luce ambiente (per non avere l'effetto soggetto-sparato/sfondo-scuro).
Altrimenti zoom senza flash non hai altirnative oltre che tirare al massimo gli iso (non conosco la Pentax come si comporterebbe).


Sul 50ino sono d'accordo in quanto su APSC diventa un 75, quindi sufficiente per non...salire sul palco Smile .
Posso certamente muovermi con libertà, anche se ad oggi non conosco il luogo e quindi non so neanche come reagirà l'ambiente in fatto di luce (sicuramente ci sarà un service per le luci).
Per il flash, per ora ho solo quello pop-up della cam, da usare certamente in slow sync sempre che i tempi siano + bassi di quelli da te indicati (la K-x ha il sync a 180)
Sul fatto degli ISO per le poche prove che ho fatto posso affermare che il range 3200-6400 iso è tranquillamente usabile, pure certamente con una resa inferiore più che ci si avvicina al range superiore.

E' evidente che le categorie sono diverse, e come giustamente hai detto tu la + critica è HipHop.
Mi piacerebbe un consiglio+ particolareggiato proprio magari da chi conosce bene le riprese di queste discipline.
Comunque non sono il fotografo "ufficiale" (ci mancherebbe Mah )ma considera che l'anno scorso su 100-150 foto fatte con la pana ne ho salvate si e no una decina, questa volta mi piacerebbe averne "qualcuna" in +...
Inoltre mi piacerebbe proprio approfondire l'approccio e la tecnica per le riprese sportive, le trovo interessanti e stimolanti (naturalmente...dopo la street Diabolico )

Ciao
Claudio

_________________
Pentax K-x | 50 FA 1.4 smc | DA L 18-55 AL | DA L 50-200 ED | Zenit 122 | Helios 55mm M42 | Lomo Vosckhod | Sony NEX-3NL 16-50 | Huawei P9 Plus
C'è chi ha l'àuto e chi l'ha aùto...(Anonimo)
Quelli che s’innamoran di pratica sanza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada(Leonardo Da Vinci)

Moderatore di videomakers.net
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
valter
utente attivo


Iscritto: 18 Giu 2007
Messaggi: 4137
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 8:51 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Se puoi tirare tranquillamente gli iso, sei già sulla buona strada.
Per l'esposizione posso consigliarti di lavorare in spot (quello dalla 40D è molto efficace) se le luci (come credo sia) cambino spesso, altrimenti, in caso di luce costante, dopo il primo settaggio puoi mettere in manuale e concentrarti solo sull'inquadratura.
Io cercavo di cogliere i micromomenti statici delle figure, non facile, ma con un pochino di attenzione ci si riesce.
Ho fatto molto saggi e con molta soddisfazione.
Con il 70-200 2.8 ho fatto dei bellissimi ritratti sul palco.

Il flash "inside" purtroppo non è molto efficace, non sò il tuo, ma quello delle Canon in queste condizioni è inutilizzabile e comunque non ho mai usato il flash in generale per il semplice fatto che la foto in luce ambiente è proprio un altra cosa.

_________________
Per saperne di più sulle falene.
Il mio sito.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 9:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Prima di tutto scordati il flash! è assolutamente proibito!
Il 50 lo puoi lasciare a casa! Anzi se vuoi fare un lavoro decente dovresti cambiare ottiche e corpo macchina!

Come lavoro io? Nei saggi ho lasciato quest'anno la D200 per la 700 passando dai 1600 ISO ai 3200 (la KX regge almeno 1600?), uso l'80-200 2,8 e 24-70 AFS spesso a tutta apertura, nei saggi per risparmiare c'è poca luce spesso mal disposta e sovente rossa, monopiede, spot, esposizione manuale.
Il flash lo uso per i backstage.

Ma, scusami se te lo dico, se c'è un fotografo ufficiale lascia lavorare lui, spesso la presenza di altri fotografi disturba e intralcia il lavoro facendo perdere scatti che potrebbero interessare alle allieve e guadagno a lui.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
moebius64
utente attivo


Iscritto: 04 Nov 2008
Messaggi: 1247

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 12:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il signor mario ha scritto:
Prima di tutto scordati il flash! è assolutamente proibito!

Ok!
il signor mario ha scritto:

Il 50 lo puoi lasciare a casa! Anzi se vuoi fare un lavoro decente dovresti cambiare ottiche e corpo macchina!


Veramente...l'ho appena acquistata...e già mi dici di cambiarla??? LOL

il signor mario ha scritto:

Come lavoro io? Nei saggi ho lasciato quest'anno la D200 per la 700 passando dai 1600 ISO ai 3200 (la KX regge almeno 1600?), uso l'80-200 2,8 e 24-70 AFS spesso a tutta apertura, nei saggi per risparmiare c'è poca luce spesso mal disposta e sovente rossa, monopiede, spot, esposizione manuale.
Il flash lo uso per i backstage.


LA Kx come dicevo prima regge BENISSIMO fino ad ora anche fino a 6400, diciamo che dovrebbe avere dei 4000 usabili.
Questa dovrebbe essere la prima vera prova sul campo, con situazione reale, però per raggiungere tempi soddisfacenti non credo possa fare a meno del 50ino..
realisticamente non so se dovessi usare il 50 -200 dove potrei arrivare, mentre con il 50mm a f2 - f2,8 qualcosa di buono potrebbe uscire...
ma. tralasciando le illazioni, tu confermi di usare il monopiede, di impostare l'esposizione spot e usare M invece di Tv?

il signor mario ha scritto:

Ma, scusami se te lo dico, se c'è un fotografo ufficiale lascia lavorare lui, spesso la presenza di altri fotografi disturba e intralcia il lavoro facendo perdere scatti che potrebbero interessare alle allieve e guadagno a lui.

Eh buonanotte... conta almeno una compatta a famiglia più una altra mezza dozzina di "reflex muniti"...l'ultima volta nonostante tutto il fotografo "ufficiale" era fermo in "posizione strategica" al centro del cinema, e se ne strafregava di noiartri LOL...

Comunque le foto sono per me, naturalmente.

Ciao e grazie dei consigli Ok!

_________________
Pentax K-x | 50 FA 1.4 smc | DA L 18-55 AL | DA L 50-200 ED | Zenit 122 | Helios 55mm M42 | Lomo Vosckhod | Sony NEX-3NL 16-50 | Huawei P9 Plus
C'è chi ha l'àuto e chi l'ha aùto...(Anonimo)
Quelli che s’innamoran di pratica sanza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada(Leonardo Da Vinci)

Moderatore di videomakers.net
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 2:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Sei sicuro che la Kx regga i 3200/6400 ISO? Andrebbe meglio della D3! Mi incuriosisce ti va di mostrarmi un sample?
Non capisco a quali illazioni ti riferisci.
Si confermo che il monopiede è indispensabile che uso l'esposizione spot (anche se poi alla fine in queste situazioni non uso l'esposimetro) e che lavoro in manuale puro, per le foto sul palco uso esclusivamente l'80-200 e ora con il pieno formato sto meditando di prendere il 120-300 Sigma Wink
Per le foto dei parenti, nelle scuole dove lavoro io non è concesso fotografare proprio per evitare situazioni di "almeno una compatta a famiglia più una altra mezza dozzina di "reflex muniti"" a tutto vantaggio dello spettacolo, della sua godibilità e della qualità delle foto che alla fine arrivano agli allievi
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
moebius64
utente attivo


Iscritto: 04 Nov 2008
Messaggi: 1247

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 3:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il signor mario ha scritto:
Sei sicuro che la Kx regga i 3200/6400 ISO? Andrebbe meglio della D3! Mi incuriosisce ti va di mostrarmi un sample?
Non capisco a quali illazioni ti riferisci.
Si confermo che il monopiede è indispensabile che uso l'esposizione spot (anche se poi alla fine in queste situazioni non uso l'esposimetro) e che lavoro in manuale puro, per le foto sul palco uso esclusivamente l'80-200 e ora con il pieno formato sto meditando di prendere il 120-300 Sigma Wink
Per le foto dei parenti, nelle scuole dove lavoro io non è concesso fotografare proprio per evitare situazioni di "almeno una compatta a famiglia più una altra mezza dozzina di "reflex muniti"" a tutto vantaggio dello spettacolo, della sua godibilità e della qualità delle foto che alla fine arrivano agli allievi

Certo che non si possono comparare i 6400 della D3 con quelli della K-x, ma il sensore della K-x (in soldoni è quello della d300) mi ha piacevolmente stupito, puoi vedere qui alcuni sample, in particolare quello mio del gatto dove non ho usato NESSUN antinoise, anzi ho dato una passatina di sharp.
Per le illazioni, forse ho sbagliato termine, meglio parlare di elucubrazioni, e mi riferisco alle mie, alla fine i risultati li vedrò sul campo, come dicevo le foto sono per me, i tuoi consigli sono preziosi in quanto tu lo fai in modo professionale, quindi conosci bene le situazioni. Ma tu hai altre aspettative mentre io mi posso accontentare...
Interessante una tua discussione con MartyMCfly nei commenti di una tua foto (mi associo ai complimenti Un applauso) della ballerina Sarah Lane, utile per spunti tecnici e non.
Per quanto riguarda le restrizioni, beh, sicuramente stiamo parlando di livelli diversi, nel tuo caso sono scuole al top, qui si va poco oltre il paesano quindi sarebbe assurdo pretendere una rigidità, basta il buonsenso e la misura...

Ciao
Claudio

_________________
Pentax K-x | 50 FA 1.4 smc | DA L 18-55 AL | DA L 50-200 ED | Zenit 122 | Helios 55mm M42 | Lomo Vosckhod | Sony NEX-3NL 16-50 | Huawei P9 Plus
C'è chi ha l'àuto e chi l'ha aùto...(Anonimo)
Quelli che s’innamoran di pratica sanza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada(Leonardo Da Vinci)

Moderatore di videomakers.net
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
il signor mario
bannato


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 9665

MessaggioInviato: Mer 10 Feb, 2010 3:58 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Probabilmente sarà anche un discorso di educazione, ho in mente scene terribili in saggi in cui, per fortuna, non ero andato per fotografare, forse nelle piccole realtà c'è più educazione e rispetto.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Fotografia di spettacolo, teatro, danza: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi