photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Contest - Free4U
Contest - W la Scuola
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Votazione - Il Caffè
photo4ustory una foto dal passato ...

Gli obiettivi "giusti" per una 5D MkI
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
n_u
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2007
Messaggi: 1276

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 11:17 pm    Oggetto: Gli obiettivi "giusti" per una 5D MkI Rispondi con citazione

Non so se sia già stato fatto, ma mi piacerebbe scoprire da chi ha usato questa macchina per tanto tempo quali sono le accoppiate vincenti in termini di obiettivi. Devo farmi il corredo da capo, e quello che è certo è la presenza della 5D. Da lì in poi ho il buio. Io pensavo a un corredo semplice semplice, con un occhio di riguardo al grandangolo. E le opzioni a cui ho pensato sono due:

24-70
35/2

16-35 (ancora non so se prima o seconda serie)
50/1.4


solo che non so se questi obiettivi rendano al meglio con la 5D. voi che mi dite?

_________________
I miei feedback di compravendita (verde positivo, rosso negativo): mariux17, cavalier, capitanmalva, sfotografo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
potomo
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2006
Messaggi: 1164
Località: Ozzano dell'Emilia (BO)

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 6:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

quanti soldini vuoi investire?

il 16-35 e 24-70 sono certamente ottimi ma pesano e costano un botto ad esempio

_________________
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova Euclide
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mspecial
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2005
Messaggi: 2350
Località: Salento

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 7:06 am    Oggetto: Rispondi con citazione

L'accoppiata 24-70 e 35 f2, non la trovo interessante, perchè basta il Canon 24-70 L f2.8 a coprire le focali a testa alta.

Il 16-35 f2.8 II è ottimo se hai bisogno di un grandangolo spinto, ma l'accoppiata con il 50 f1.4 non mi entusiasma .

Se non vuoi spendere molto cerca l'usato, ma resta solo su Canon 24-70 e 16-35.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
potomo
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2006
Messaggi: 1164
Località: Ozzano dell'Emilia (BO)

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 7:10 am    Oggetto: Rispondi con citazione

perchè non il 17-40? se non fai interni su 5d si comporta bene, non ultimo pesa e costa "poco"
_________________
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova Euclide
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
n_u
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2007
Messaggi: 1276

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 8:59 am    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie per le risposte! Smile

starei progettando un corredo in modo da avere sia uno zoom di buona qualità, che un fisso leggero. per questo in entrambi i casi ce l'ho messo, per poter girare, volendo, con un'accoppiata in grado di coprire tutto quello che mi serve senza pesarmi troppo.
tra l'altro i fissi mi danno uno o due stop di vantaggio sugli zoom, che mi servono visto che fotografo spesso in condizioni di luce precarie (e decade anche il discorso 17-40).

per quel che riguarda il 16-35, se prendessi il prima serie cosa mi perderei rispetto alla II?

_________________
I miei feedback di compravendita (verde positivo, rosso negativo): mariux17, cavalier, capitanmalva, sfotografo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
potomo
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2006
Messaggi: 1164
Località: Ozzano dell'Emilia (BO)

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 9:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

dicono (possiedo solo il 17-40) che il II sia nettamente migliore del I specialmente ai bordi, o mi ricordo male?
_________________
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova Euclide
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11567
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 11:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

potomo ha scritto:
dicono (possiedo solo il 17-40) che il II sia nettamente migliore del I specialmente ai bordi, o mi ricordo male?
Non so... su SLR Gear i test danno risultati che si possono leggere in modo diverso. Ad es. a 16mm e diaframma intermedio è meglio il vecchio, a 35 mm. a TA è meglio il nuovo....

Io posso dire che possiedo il vecchio 16-35 da un anno circa e farei molta fatica a sconsigliarlo...!

ciao

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
n_u
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2007
Messaggi: 1276

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 11:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

AleZan ha scritto:
potomo ha scritto:
dicono (possiedo solo il 17-40) che il II sia nettamente migliore del I specialmente ai bordi, o mi ricordo male?
Non so... su SLR Gear i test danno risultati che si possono leggere in modo diverso. Ad es. a 16mm e diaframma intermedio è meglio il vecchio, a 35 mm. a TA è meglio il nuovo....

Io posso dire che possiedo il vecchio 16-35 da un anno circa e farei molta fatica a sconsigliarlo...!

ciao


vero, interessante quel sito. anche se confonde parecchio le idee! diciamo che io lo userei soprattutto tutto aperto, quindi nel caso meglio il nuovo...

già che ci sono, Alessandro, che corredo consiglieresti a una persona che voglia comprare una 5d per farci quasi esclusivamente reportage e un po' di paesaggio? mi sembra che tra l'altro sia quello che fai tu, giusto? Smile

_________________
I miei feedback di compravendita (verde positivo, rosso negativo): mariux17, cavalier, capitanmalva, sfotografo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mspecial
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2005
Messaggi: 2350
Località: Salento

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 11:47 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Nel nuovo 16-35 L f2.8 II che ho acquistato da poco, oltre alla struttura che passa dal diametro filtro 77mm. del vecchio a 82mm.Surprised del nuovo (ho dovuto acquistare un nuovo filtro) Mi arrabbio? , c'è la correzione delle linee cadenti .
Il difetto è che costa troppo ,specialmente per un povero amatore come me.Rolling Eyes LOL
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11567
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 12:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

n_u ha scritto:
già che ci sono, Alessandro, che corredo consiglieresti a una persona che voglia comprare una 5d per farci quasi esclusivamente reportage e un po' di paesaggio? mi sembra che tra l'altro sia quello che fai tu, giusto? Smile

C'è chi preferisce i fissi, io mi trovo meglio con gli zoom (forse perché ho usato tanto le diapo e lo zoom dava un bel vantaggio sulla precisione dell'inquadratura).

Per il reportage il 16-35 f/2,8 dal mio punto di vista è un "must have". In situazioni ravvicinate e/o in spazi ristretti praticamente lo tengo fisso. A 2,8 sui bordi non è una lama, ma stiamo parlando comunque di ottiche top.

Il 50 f/1,4 è molto versatile per la grande luminosità e lo sfocato che riesci ad ottenere (a un metro di distanza a f/1,4 la PdC se non sbaglio è di poco più di tre cm...). Sempre parlando di reportage, si adatta molto a quel genere di racconto molto piano e lineare, colori un po' desaturi..., piani distinti dalla PdC... che va di moda in questo periodo. Anche la vignettatura a TA è gradevole (e poi si elimina con facilità). Diaframmato è molto inciso.

Dovendo scegliere preferirei questi due all'altra coppia che proponi (ma che non conosco).
Ti manca qualcosa di un po' più lungo.

Io ho il 24-105 f/4 che, a parte una certa distorsione a barilotto a 24mm. abbastanza fastidiosa, è un bellissimo obiettivo tuttofare. Prestazioni assolutamente top.
L'IS non ti serve sui soggetti in movimento, ma ti permette di lavorare con diaframmi chiusi sui panorami, consentendoti di scattare a mano libera con tempi almeno 2 EV sotto il "tempo di sicurezza". Da non sottovalutare.

Non ho mai provato il 24-70 f/2,8, forse sulla carta leggermente meglio del 24-105 (soprattutto sulle distorsioni). Ma è pesantissimo...! Ho preso in mano la 1D con 24-70 di Piero_Bo... e ho pensato di iscrivermi in palestra... muscolatura del collo da rifare... Very Happy

Poi le cose si evolvono: adesso vorrei moltissimo il 35mm f/1,4 che penso terrei quasi fisso.... Tutti inutili bisogni indotti... Smile

Dimanticavo: sulle ottiche L si trova dell'ottimo usato e, se è ben tenuto, ne vale la pena senz'altro.

ciao

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Poncy
utente


Iscritto: 06 Feb 2008
Messaggi: 70
Località: Varese

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 12:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Tutto quello che è stato detto è condivisibile, tieni però in giusto conto il fattore peso che nei reportage ha la sua importanza.
Io ho scelto gli F4 Canon (17 40, 24 105, 70 200) e mi riservo di affiancare in seguito dei fissi leggeri per le situazioni limite di luce.
Lo trovo il giusto compromesso per avere ottiche al top e disporre della giusta autonomia in tempo e fatica che il reportage per forza impone.
In fondo fotografare deve essere un piacere e non una fatica bestiale!
Ciao

_________________
Canon 5d II e qualche lente L - Fujifilm x-e1
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
potomo
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2006
Messaggi: 1164
Località: Ozzano dell'Emilia (BO)

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 1:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Poncy ha scritto:
avere ottiche al top e disporre della giusta autonomia in tempo e fatica che il reportage per forza impone.
In fondo fotografare deve essere un piacere e non una fatica bestiale!
Ciao


Parole Sante Poncy: mi sono trovato dopo un giorno di passeggiata con 5d + bg + 24 70 al collo ad avere un gran mal di schiena.... non so se ne valga la pena poi...

pian piano che il tempo passa mi sto rendendo conto che sempre + spesso abbandono la qualità assoluta per favorire la praticità e la possibilità di scattare in ogni condizione

_________________
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova Euclide
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mspecial
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2005
Messaggi: 2350
Località: Salento

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 1:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

potomo ha scritto:


Parole Sante Poncy: mi sono trovato dopo un giorno di passeggiata con 5d + bg + 24 70 al collo ad avere un gran mal di schiena.... non so se ne valga la pena poi...

pian piano che il tempo passa mi sto rendendo conto che sempre + spesso abbandono la qualità assoluta per favorire la praticità e la possibilità di scattare in ogni condizione

Non volendo rinunciare alla qualità degli obiettivi che ho acquistato, e senza preferire la compatta Canon G9, mi sono procurato 2 Trolley della Kata che mi fanno portare l'attrezzatura che mi serve senza spezzarmi la schiena, ed hanno accesso rapido al corpo macchina con obiettivo di turno montato.

Ma voi direte si...ma devo portarmi dietro il Trolley. Imbarazzato

Per consolarvi basta che vi guardiate intorno per vedere quante coppiette sono costrette a portarsi dietro un passeggino con pargolo a bordo molto più impegnativo.

Dopotutto la reflex non è anche un componente della famiglia? Very Happy LOL
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
potomo
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2006
Messaggi: 1164
Località: Ozzano dell'Emilia (BO)

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 2:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

2 trolley LOL LOL LOL

mi sa che non fai molto outdoor!!

_________________
Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova Euclide
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
n_u
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2007
Messaggi: 1276

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 2:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anche io sono più convinto di 16-35 più 50. più che altro per il modo che ho io di fotografare. l'unica cosa che mi spaventa è il fatto che di questo zoom non sento parlare tanto bene. poi alla fine chi se ne importa se i bordi estremi sono sfocati, tanto il soggetto vero è spesso in centro...
per quel che riguarda le lunghe focali pensavo di prendere, ma giusto per completezza, un fisso tipo un 100/2 o un 135/2. non li uso molto, mi piacerebbe averne uno giusto per i paesaggi.


poncy ha scritto:
Tutto quello che è stato detto è condivisibile, tieni però in giusto conto il fattore peso che nei reportage ha la sua importanza.
Io ho scelto gli F4 Canon (17 40, 24 105, 70 200) e mi riservo di affiancare in seguito dei fissi leggeri per le situazioni limite di luce.
Lo trovo il giusto compromesso per avere ottiche al top e disporre della giusta autonomia in tempo e fatica che il reportage per forza impone.
In fondo fotografare deve essere un piacere e non una fatica bestiale!
Ciao


vero... però mi domando una cosa: quanto pesa realmente di più il 16-35 rispetto al 17-40? io la macchina la tengo moltissimo in mano, anche fossero cose di 8-10 ore. quindi il peso sul collo non lo sento, al massimo mi devo fare i muscoletti alle braccia.

_________________
I miei feedback di compravendita (verde positivo, rosso negativo): mariux17, cavalier, capitanmalva, sfotografo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
OiPaz
utente attivo


Iscritto: 19 Giu 2006
Messaggi: 737
Località: Etruria

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 3:11 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mspecial ha scritto:
Nel nuovo 16-35 L f2.8 II [...] c'è la correzione delle linee cadenti

Non delle linee cadenti (che dipendono unicamente dalla posizione della fotocamera), ma della distorsione a barilotto: nella prima versione del 16-35 era un difetto abbastanza evidente, che adesso è stato molto ridimensionato, anche se non risolto del tutto (alla focale minima). Globalmente un'ottima lente e solo 140 g più pesante del 17-40.

_________________
Gruppo Fotografico IdeaVisiva - Who needs a gear list, when you can have a Gear Graph!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mspecial
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2005
Messaggi: 2350
Località: Salento

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 3:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

potomo ha scritto:
2 trolley LOL LOL LOL

mi sa che non fai molto outdoor!!


Naturalmente un Trolley per volta...in base all'esigenza. Very Happy LOL
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11567
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 5:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

n_u ha scritto:
anche io sono più convinto di 16-35 più 50. più che altro per il modo che ho io di fotografare. l'unica cosa che mi spaventa è il fatto che di questo zoom non sento parlare tanto bene. poi alla fine chi se ne importa se i bordi estremi sono sfocati, tanto il soggetto vero è spesso in centro...

Non va tanto bene....?! Mah.... Io sono piuttosto soddisfatto (del mio prima serie). Poi occorre sempre considerare che un 16 non è mica un cinquantino in termini di complessità costruttiva. Vabbè che al giorno d'oggi la progettazione ottica è tutta fatta al computer, però....
Se passi da BO te lo faccio provare. Smile
Comunque la soluzione l'hai trovata da solo. Hai detto che sarebbe più adatto al tuo modo di fotografare... Stop.


Citazione:

per quel che riguarda le lunghe focali pensavo di prendere, ma giusto per completezza, un fisso tipo un 100/2 o un 135/2. non li uso molto

Il 135 f/2 è veramente il mostro di cui si narra. Io lo uso a teatro e fa la differenza.
Pensa che è talmente un "concentrato di vetro" che, nonostante sia più compatto del 16-35, è circa 150gr. più pesante, ed è un po' più pesante anche del 24-105...

_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it


Ultima modifica effettuata da AleZan il Mer 27 Mgg, 2009 5:50 pm, modificato 2 volte in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11567
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 5:21 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

edit..
_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Binho
utente attivo


Iscritto: 06 Mar 2005
Messaggi: 2778
Località: Catania

MessaggioInviato: Mer 27 Mgg, 2009 8:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

AleZan ha scritto:

Il 135 f/2 è veramente il mostro di cui si narra. Io lo uso a teatro e fa la differenza.
Pensa che è talmente un "concentrato di vetro" che, nonostante sia più compatto del 16-35, è circa 150gr. più pesante, ed è un po' più pesante anche del 24-105...


5D + 135L.... che goduria... Mandrillo
ultimamente che sto fotografando praticamente solo fiori (sigh) montando i tubi kenkoo lo sto anche preferendo al tammy 90 macro (ottima lente!).

_________________
Canon EOS 5D + 300D + EF 24-105L IS USM + EF 50 f1.8 mkII + Tamron 90 SP Di f2.8 Macro + EF 135L USM + EF 100-400L IS USM + tubi kenkoo + treppiede Gitzo G2220 e testa Manfrotto 488rc2 + Canon 430EX + 2 flash da studio + Mac PRO + Epson Stylus Pro 3800. Sul mercatino ho concluso con: Darthino, Aldo54, Nicosiaf77, Gennaro, Gandalfk7, Riccardoz, dcs5200, Testapazza, Piero_Bo, Simone, Nerofumo, Bisonte_Biscottato, Aquila2000, balder, paweb, unarana, maxim72. My Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pag. 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi