photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Iiniziativa: Critica al buio
Contest - Gli oggetti quotidiani
photo4ustory una foto dal passato ...
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Mauroq

Fotografia: e' solamente una questione di tecnica?
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
tegame
utente attivo


Iscritto: 18 Dic 2003
Messaggi: 2083
Località: Milano

MessaggioInviato: Sab 10 Gen, 2004 10:52 pm    Oggetto: Fotografia: e' solamente una questione di tecnica? Rispondi con citazione

Potrebbe apparire OFF-TOPIC, ma non c'e' nulla di piu' sbagliato!
Leggete e capirete!

Questa sezione parla di tecnica, ma la tecnica nella fotografia non e' solo tecnologia e manualita', ma e' soprattutto osservazione ed "occhio fotografico".

Questo thread vuole raggruppare in se tutte quelle discussioni ove si e' andato oltre alla semplice tecnica fotografica, e che abbracciano l'elemento differenziante di questa disciplina, ovvero la capacita' di osservare.

Buona Lettura:

IMPARARE A FOTOGRAFARE (nadir magazine)
A che scopo fotografare? (photo4u)

_________________
|Sony a6000 SELP1650 SEL55210 |Canon 40D 17-55f/2,8 70-200f/4 L USM | Nikon D100 F100 50 f/1,8 | Minolta Autocord | Contax MT 167, RTS II Quartz | Yashica FX3 Super 2000| http://www.flickr.com/photos/gorombel/|
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
topolino
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2004
Messaggi: 1349
Località: Noale (VE)

MessaggioInviato: Dom 29 Feb, 2004 8:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Forse a questi topic non si dovrebbe replicare perchè dicono già tutto...
...ma ho pensato di raccogliere il messaggio che ho apprezzato molto.

In realtà, io potrei definirmi un non fotoamatore, ma bensì un congelatore
di momenti, di situazioni, di stati d'animo (perfino).

Infatti amo moltissimo la fotografia d'epoca, dove vedo un frammento reale di storia ...

Bè non vorrei farla lunga, ma sono convinto che qui ci sia molto da dire Ok!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
cester
utente attivo


Iscritto: 19 Giu 2005
Messaggi: 506

MessaggioInviato: Sab 16 Lug, 2005 10:55 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Buona considerazione, offre molti punti su cui riflettere.Permette di analizzare la nostra persona e confrontare cio' che in realtà siamo e ciò che invece crediamo o vorremmo essere! Smile
Personalmente non condivido alcuni passaggi Ok!

_________________
Eos 20D--Canon 70-200 F4 L
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
norman900
utente


Iscritto: 29 Ott 2004
Messaggi: 76

MessaggioInviato: Dom 11 Set, 2005 8:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

cester ha scritto:

Personalmente non condivido alcuni passaggi Ok!


quali ?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
fotoquid
utente attivo


Iscritto: 24 Mar 2004
Messaggi: 1551
Località: Melegnano (Mi)

MessaggioInviato: Lun 12 Set, 2005 10:35 am    Oggetto: Rispondi con citazione

La fotografia è per me prima di tutto fantasia... immaginazione.. espressione delle proprie idee... comunicazione...
Se poi per farlo ti serve un "strumento tecnico" è chiaro che la tecnica bisogna impararla, ma è anche vero che la tecnica fine a se stessa, da sola, non serve a nulla...
Per assurdo, si può "fotografare" anche solo con gli occhi immagazzinando poi le immagini nella nostra memoria...
Io la penso in questo modo ... Smile

_________________
Leica D-Lux (Typ 109) + Fuji X-T2 e qualche vetro fisso.
"E' curioso vedere che quasi tutti gli uomini che valgono molto hanno le maniere semplici, e che quasi sempre le maniere semplici sono prese per indizio di poco valore". G.Leopardi
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
cester
utente attivo


Iscritto: 19 Giu 2005
Messaggi: 506

MessaggioInviato: Mar 13 Set, 2005 5:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ognuno ha un suo modo di vedere le cose!
Certo che come in ogni cosa c'è sempre chi è più dotato e chi meno, e chi è più appassionato ad una certa cosa, e magari riesce a metterci del suo e fare di ogni scatto un bel scatto!
Non sempre serve essere esperti, a volte sicuramente , la fantasia e il giusto modo di interpretare le cose fa molto di più!

_________________
Eos 20D--Canon 70-200 F4 L
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
marcodertu
nuovo utente


Iscritto: 31 Ago 2005
Messaggi: 45
Località: roma

MessaggioInviato: Lun 26 Set, 2005 2:19 pm    Oggetto: qualkuno sa farmi capire qualcosa??? Rispondi con citazione

Mi piacerebbe parlare d’illuminazione da studio, illuminazione con “I” maiuscola .
Ho spesso letto di come controllare la luce ecc e molte volte leggo di luce principale e di ombre che debbano incrociarsi per quanto io possa sforzarmi no riesco a capire guardando immagini fatte da professionisti quale sia stata la luce principale a me sembra che la luce provenga da tante direzioni .
Attenzione non oso chiedere come abbiano illuminato il soggetto i fotografi ma vorrei sapere almeno grosso modo cosa s’intende per luce primaria e tutto il resto

_________________
ciao a tutti marco
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MisticFoto
utente


Iscritto: 01 Ott 2005
Messaggi: 120
Località: submondo sibillino

MessaggioInviato: Mer 28 Dic, 2005 6:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

off topic
La luce principale,è la luce più importante del set,di solito quella che viene accesa per prima,o la piu influente(esterni).

Per quanto riguarda l'argomento del topic,mi sento di dover dire la mia,dal punto di vista di un fotoreporter con aspirazioni alla regia.

Quando si parla di fotografia,si deve sempre portare in rilievo il gesto,frutto di una elaborazione interiore.
Ci sono casi in cui il gesto è meccanicamente simile a quello degli altri(è il caso della cronaca e dei suoi manierismi),in altri casi è importantissima una costruzione basata su vari fattori,che vanno dalla stretta semiotica dei simboli alle teorie su colore percezione della forma e sintassi descrittiva.
Nel caso dei fotoromanzi ad esempio,ci si trova (come nella moda) tra un ambiguo connubio di tradizione ed ricollocazione continua degli elementi,che vanno a comporre la diegesi narrativa.Molto simile al cinema,insomma,che trova i suoi padri nel fumetto e ancor prima nei disegni preistorici e qua e là in tutta l'arte successiva.

Altro caso è la fotografia d'esercizio(come la chiamo io) fatta di stupende immagini ,influenzate pesantemente dalle regole di composizione manualistica e precisione tecnica.

Quando si parla di foto necessaria,si parla di uno strano elemento in cui la fusione del punto di vista vacilla armoniosamente tra l'oggettivo e il personale.
E' un discorso che spazia ampiamente sull'estetica dell'epoca in corso o di quella presa in valutazione.

Ci sono fotografi d'attualità che truccano le foto per dargli un look "rubato",da foto proibita.' E' il caso dei vari periodici scandalistici.Poi c'è l'ulteriore strumentalizzazione che prende forma dalle necessità di cronaca.All'interno di questi ambienti,possiamo imparare molto ,sul significato di una foto,in rapporto alla contestualizzazione e quindi alla percezione più o meno oggettivizzante ,che si vuol avere da essa...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
hOlacOcOrita
utente


Iscritto: 19 Dic 2005
Messaggi: 77
Località: milano

MessaggioInviato: Ven 20 Gen, 2006 9:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

credo che
per certi versi,
le scelte tecnicamente discutibili,
sono quelle che danno significato alla foto.

a me non piacciono le foto perfette.
io non so fare le foto perfette.
e non so nemmeno cosa sia la tecnica, se devo dirla tutta.
ma so che le foto che mi piacciono di più, le foto che vorrei fare, sono quelle che quando le guardi ti fanno sognare_ e che magari sono quelle di mio papà, che usa la sua agfa silette Rolling Eyes e che stampa le foto nel bagno di servizio Smile



sarà un discorso stupido,
o forse terribilmente ingenuo Rolling Eyes

ma io non me ne faccio niente di una foto fatta con la luce giusta,
perchè non è la luce che voglio fotografare__









----
con questo non voglio dire che tutti i guru della tecnica siano degli emeriti cazzoni (ma si possono dire le parolacce?)
solo che spesso, la non-tecnica, la non-messa a fuoco e la non-luce, sono scelte che uno compie volontariamente_
perchè per me la fotografia non è la ricerca della perfezione compositiva_ ma dell'imperfezione che sta nella realtà __
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
emanuele
utente attivo


Iscritto: 20 Ago 2005
Messaggi: 1591
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 29 Gen, 2006 10:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

hOlacOcOrita ha scritto:
credo che
per certi versi,
le scelte tecnicamente discutibili,
sono quelle che danno significato alla foto.

a me non piacciono le foto perfette.
io non so fare le foto perfette.
e non so nemmeno cosa sia la tecnica, se devo dirla tutta.
ma so che le foto che mi piacciono di più, le foto che vorrei fare, sono quelle che quando le guardi ti fanno sognare_ e che magari sono quelle di mio papà, che usa la sua agfa silette Rolling Eyes e che stampa le foto nel bagno di servizio Smile



sarà un discorso stupido,
o forse terribilmente ingenuo Rolling Eyes

ma io non me ne faccio niente di una foto fatta con la luce giusta,
perchè non è la luce che voglio fotografare__









----
con questo non voglio dire che tutti i guru della tecnica siano degli emeriti cazzoni (ma si possono dire le parolacce?)
solo che spesso, la non-tecnica, la non-messa a fuoco e la non-luce, sono scelte che uno compie volontariamente_
perchè per me la fotografia non è la ricerca della perfezione compositiva_ ma dell'imperfezione che sta nella realtà __


...quoto,quotissimo! saremo due ingenui? Wink

_________________
on flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ludofox
utente


Iscritto: 09 Set 2005
Messaggi: 104
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2006 9:17 am    Oggetto: Rispondi con citazione

hOlacOcOrita ha scritto:
credo che
sarà un discorso stupido,
o forse terribilmente ingenuo Rolling Eyes

ma io non me ne faccio niente di una foto fatta con la luce giusta,
perchè non è la luce che voglio fotografare...


Devo dire che non sono per nulla d'accordo con queste affermazioni.
Non sarà la luce che vuoi fotografare ma è senz'altro con la luce che fotografi.

La non-tecnica di cui parli è, banalmente, la trasgressione delle regole (di illuminazione, di composizione, etc...)
Ma per infrangere le regole, occorre conoscerle.
Altrimenti non sappiamo cosa stiamo infrangendo.

La non-tecnica è spesso il frutto di uno studio accurato. Non è uno scatto ...buttato lì.

---

Non facciamo che la trasgressione delle regole diventi una regola, altrimenti per infrangere le regole dovremmo fare foto che seguono le regole! Very Happy
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
ludofox
utente


Iscritto: 09 Set 2005
Messaggi: 104
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2006 12:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Aggiungo che mi sembra di intravvedere un piccolo fraintendimento.

Non confondiamo "Tecnica" con "Tecnologia".
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Asdoo
utente


Iscritto: 07 Gen 2006
Messaggi: 208
Località: Genova è solo rossoblu

MessaggioInviato: Lun 30 Gen, 2006 8:32 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Per me la fotografia è luce, forme, colori, creatività e tecnica. L'importanza di questi fattori sceglietela voi, dipende dal tipo di scatto.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Luciano Agostinelli
nuovo utente


Iscritto: 01 Mar 2006
Messaggi: 15
Località: Francavilla al Mare (CH)

MessaggioInviato: Lun 06 Mar, 2006 1:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao ragazzi/e
è difficile dare un'opinione dopo aver letto le vostre.
...credete che da un bel violino scaturisca un'ottima musica?
...credete che da soffici pennelli scaturiscano colori per una tela?
...pensate che una penna d'oro permetta di scrivere versi poetici?
Se credete questo una costosa macchina fotografica realizzerà capolavori fotografici.
...non credo che pensate questo.
La macchina fotografica, la tecnica, la conoscenza delle svariate attrezzature sono semplici attrezzi che sicuramente aiutano a realizzare ciò che hai in mente.
Secondo il mio modesto parere fotografia è comunicazione...fotografia è saper trasmettere le proprie emozioni...emozioni provate osservando il mondo che ci circonda.
Prima di realizzare un'immagine con l'aiuto della tecnica, bisogna imparare ad osservare, ad amare, ad avere rispetto di ciò che si osserva.
Solo se ami ciò che osservi vedrai quello che altri non vedono...e proverai quello che altri non provano...emozioni.
Solo se proverai emozioni le tue immagini trasmetteranno qualcosa.
Ciao ragazzi...a presto.

_________________
Luciano Agostinelli
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gianclaudio romano
operatore commerciale


Iscritto: 03 Ago 2006
Messaggi: 826
Località: roma

MessaggioInviato: Gio 03 Ago, 2006 5:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

chopin non conosceva la tecnica?
picasso non conosceva la tecnica?
leonardo non conosceva la tecnica?
michelangelo non conosceva la tecnica?
ansel adams non conosceva la tecnica?
miles davis non conosceva la tecnica?
manzoni non conosceva la tecnica?

??

per poter "infrangere" le tecniche... bisogna prima conoscerle!
se no... il risultato è bello solo per "culo".. e il merito dov'è?
picasso faceva le meraviglie astratte che faceva.. ma avete idea di quanto ha dovuto dipingere secondo i dettami della tecnica prima di arrivare a poterla "consapevolmente" infrangere e superare?

miles davis ha rivoluzionato la musica... ascoltatevi "blue davis"... senza di lui non sarebbero mai esistiti ne i beatles ne il rock ne l'heavy metal ne gianni morandi... eppure state certi che la tecnica... prima... l'aveva studiata bene!

non ci si puo illudere nella romantica convinzione dell'"ispirazione".... quando michelanngelo dipingeva la sistina mica pensava a Dio.. agli angeli.. e ad altre smenate da romanzetto d'appendice... pensava e ripensava alle migliaia di disegni di prova che aveva fatto!

Caravaggio andava negli obitori ad assstere allo smembraggio dei cadaveri... tanto credeva nello studio "tecnico" del corpo umano... ma non direi che i suoi dipinti sono "freddi" o "tecnicistici"!!!

La sonata al chiar di luna parla di sentimenti semplici... alla portata di tutti... ma non per questo "tutti" sarebbero stati in grado di scriverla!

come diceva lo spot pirelli "la potenza è nulla senza il controllo" allo stesso modo l'emozione è nulla senza la capacita' di trasmetterla (posto che noi fotografiamo per mostrare le foto a qualcuno.. si intende!)

meditate.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
cius
utente attivo


Iscritto: 11 Apr 2006
Messaggi: 18709
Località: romagna

MessaggioInviato: Ven 04 Ago, 2006 10:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

anch'io la penso così...come ha scritto Giulio Forti "devi essere un perfetto tecnico per poterti dimenticare della tecnica" (più o meno...)
_________________
Morgan
"perché le pupille abituate a copiare, inventino i mondi sui quali guardare" [De Andrè]
...lavoro...famiglia...lavoro...famiglia...lavoro...CLICK!!!...famiglia...lavoro...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
gianclaudio romano
operatore commerciale


Iscritto: 03 Ago 2006
Messaggi: 826
Località: roma

MessaggioInviato: Mar 08 Ago, 2006 10:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

cius ha scritto:
anch'io la penso così...come ha scritto Giulio Forti "devi essere un perfetto tecnico per poterti dimenticare della tecnica" (più o meno...)


ciao cius.. non conosco questo Forti che citi.. ma non puo' che avere ragione al 101% !!

Wink

g

_________________
Fotografia per la pubblicità e la comunicazione commerciale. Docente di Fotografia. Coordinatore associazione www.FotograficheEvasioni.it a Roma
Buona foto a tutti. Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
fabbro2000
utente


Iscritto: 01 Ago 2006
Messaggi: 50
Località: bologna

MessaggioInviato: Mer 23 Ago, 2006 11:52 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Inviato: Mer Ago 23, 2006 12:49 pm Oggetto:

--------------------------------------------------------------------------------

non so se questo è il forum comunque vorrei chiedere "se si regola il regolatore diottrico la messa a fuoco viene influenzata oppure no parliamo di autofocus nel digitale reflex grazie per la risposta
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ludovico scarton
utente


Iscritto: 25 Apr 2006
Messaggi: 180
Località: lentiai (nella sperduta e incantevole prov. di belluno

MessaggioInviato: Lun 28 Ago, 2006 5:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

la prima considerazione è:
la luce è la regina della nostra passione,
la tecnica il re.
la stessa fotocamera o la visione stessa si basa su inscindibili regole, così la luce nella fotografia, l' applicazione diversificata della tecnica non è una non tecnica ma un uso diverso.
almeno mi pare... Trattieniti
ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
piccolabetti
nuovo utente


Iscritto: 27 Set 2006
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Dom 28 Gen, 2007 2:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

gianclaudior ha gia detto tutto.concordo in pieno!
da pochi mesi studio la tecnica della fotografia,la luce,la prospettiva e tutto il resto e mi ritengo ancora ignorante perchè so che c'è ancora molta tecnica da imparare.ma so anche che ora le mie foto sono molto più ricche e regalano molte più emozioni di quanto non facessero prima.
quindi per chi non conosce la tecnica propongo di provare sulla propria pelle.
ciao a tutti Ok!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a 1, 2  Successivo
Pag. 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi