photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Contest - Gli oggetti quotidiani
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Votazione - Free4U

17-35 2.8 buon acquisto?
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Nikon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Maxriflessi
utente attivo


Iscritto: 16 Mgg 2007
Messaggi: 1909

MessaggioInviato: Ven 19 Ott, 2007 5:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

_Nico_ ha scritto:

Sì, ma la deformazione te la cucchi con qualsiasi degli zoom di cui stiamo parlando -per inciso si parlava di 17-35 r del Tamron pari escursione Wink-.

Grat Grat
_Nico_ ha scritto:

Tu preferisci avere 20 mm. in più, io preferisco avere zoom con escursioni massime di 2x, in genere. Faccio eccezione per l'80-200. Sono scelte personali, ovviamente. Ma le deformazioni del 17-55 da 35 in su ne sono una testimonianaza tangibile.

Prima parte...quoto...è questione di utilizzo dell'obiettivo e di piacere personale...non si discute.
Seconda parte...perdonami...ma quali sarebbero queste tesimonianze tangibili delle deformazioni da 35 a 55mm?

_Nico_ ha scritto:

Ma hai letto come sono stati effettuati quei test? Tutti fotografi non la considero particolarmente attendibile, in tutta onestà...

Anch'io...ma alla pari di tutti gli altri test...la prova reale è solo quella sul..campo
_Nico_ ha scritto:

Maxriflessi ha scritto:
Inoltre la prova su www.photozone.de è realizzata montando entrambi gli obiettivo solo su una D200...e sai perfettamente quanto possa incidere in termine di prestazione accoppiare una lente a differenti sensori.

A me sembra il minimo. Solo così puoi avere parametri di confronto. Anzi, la D200 (o quale fotocamera sia) dovrebbe essere propria ia stessa.

Qui mi dispiace ma non concordo minimamente...il sensore centra...il cmos della D2x o il SCCD della S5 non sono il CCD della D200...non parliamo poi di quando uscirà quelo della D3.
Eppoi è lo stesso photozone.de da te citato ad effettuare test separati dello stesso modello nei casi ad esempio di produttori "terzi". Certo nikon non è un produttore terzo...ma è anche l'unico produttore che ha in casa tre sensori differenti (ccd, cmos aps-c, cmos ff) + uno ormai quasi dismesso LBCAST+ il SCCD di Fuji. Certamente si tratta della stessa casa...ma di sistemi completamente differenti.
E proprio Photozone.de alla fine dei suoi test precisa:
Note: The results are NOT cross-system comparable due to the differences between the image systems (low-pass filter + sensor + A/D + in-camera post-processing + RAW converter profile).

Comunque...basta chiacchiere...in fondo stiamo sterilmnente discutendo se è meglio la Bellucci o la Canalis...e certe cose andrebbero invece confrontate non a parole ma ...magari.. scambiandosi opinioni ed attrezzatura davanti ad una bella bottiglia di vino...
dopo una bella sessione fotografica fatta insieme... Wink

_________________
Max
www.riflessifotografici.com: semplicemente fotografare
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
_Nico_
utente attivo


Iscritto: 14 Set 2005
Messaggi: 6649

MessaggioInviato: Ven 19 Ott, 2007 8:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Maxriflessi ha scritto:
Seconda parte...perdonami...ma quali sarebbero queste tesimonianze tangibili delle deformazioni da 35 a 55mm?

I test di photozone.de. La deformazione è un dato oggettivo e misurabile. Fotografi una griglia e misuri la non ortogonalità delle linee. A 35 è 1,14% (senza il segno meno, dunque a cuscinetto, non a barilotto), a 55 0,878%. Per avere un confronto: il 35 f/2 -che ho e mi sembra deformi parecchio è a -0,6%. Il 50 f/1,8 è allo 0,26%.

Maxriflessi ha scritto:
Qui mi dispiace ma non concordo minimamente...il sensore centra...il cmos della D2x o il SCCD della S5 non sono il CCD della D200...non parliamo poi di quando uscirà quelo della D3.

Tu vorresti che provassero le lenti con tutti i sensori. Capisco, ma non credo possano permettersi questo scialo. Smile Certi valori, tra l'altro, non cambierebbero, come proprio la deformazione. Ciò che importa è che le lenti possano essere confrontate tra loro, ed essenziale è dunque che vengano provate con la stessa macchina. Forse con un'altra i valori cambierebbero, di poco, ma non nel rapporto tra le due ottiche. Se un sensore -faccio un solo esempio- ha meno risolvenza, ambedue le ottiche daranno risultati inferiori, ma comunque corrispondenti a quelli con un altro sensore: se una ha più risolvenza, la manterrà comunque rispetto all'altra.. Smile

(Preferisco la Bellucci... Wink
Anche a vino e foto; ma poiché immagino impossibile il cambio, vino e foto vanno benissimo Smile )

_________________
È possibile cambiare il mondo. Basta conservare lo scontrino.
Portfolio Flickr · Flickriver · Locus solus (il mio blogghetto))
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
staffino
nuovo utente


Iscritto: 19 Set 2007
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Sab 20 Ott, 2007 7:25 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Maxriflessi ha scritto:
_Nico_ ha scritto:

Sì, ma la deformazione te la cucchi con qualsiasi degli zoom di cui stiamo parlando -per inciso si parlava di 17-35 r del Tamron pari escursione Wink-.

Grat Grat
_Nico_ ha scritto:

Tu preferisci avere 20 mm. in più, io preferisco avere zoom con escursioni massime di 2x, in genere. Faccio eccezione per l'80-200. Sono scelte personali, ovviamente. Ma le deformazioni del 17-55 da 35 in su ne sono una testimonianaza tangibile.

Prima parte...quoto...è questione di utilizzo dell'obiettivo e di piacere personale...non si discute.
Seconda parte...perdonami...ma quali sarebbero queste tesimonianze tangibili delle deformazioni da 35 a 55mm?

_Nico_ ha scritto:

Ma hai letto come sono stati effettuati quei test? Tutti fotografi non la considero particolarmente attendibile, in tutta onestà...

Anch'io...ma alla pari di tutti gli altri test...la prova reale è solo quella sul..campo
_Nico_ ha scritto:

Maxriflessi ha scritto:
Inoltre la prova su www.photozone.de è realizzata montando entrambi gli obiettivo solo su una D200...e sai perfettamente quanto possa incidere in termine di prestazione accoppiare una lente a differenti sensori.

A me sembra il minimo. Solo così puoi avere parametri di confronto. Anzi, la D200 (o quale fotocamera sia) dovrebbe essere propria ia stessa.

Qui mi dispiace ma non concordo minimamente...il sensore centra...il cmos della D2x o il SCCD della S5 non sono il CCD della D200...non parliamo poi di quando uscirà quelo della D3.
Eppoi è lo stesso photozone.de da te citato ad effettuare test separati dello stesso modello nei casi ad esempio di produttori "terzi". Certo nikon non è un produttore terzo...ma è anche l'unico produttore che ha in casa tre sensori differenti (ccd, cmos aps-c, cmos ff) + uno ormai quasi dismesso LBCAST+ il SCCD di Fuji. Certamente si tratta della stessa casa...ma di sistemi completamente differenti.
E proprio Photozone.de alla fine dei suoi test precisa:
Note: The results are NOT cross-system comparable due to the differences between the image systems (low-pass filter + sensor + A/D + in-camera post-processing + RAW converter profile).

Comunque...basta chiacchiere...in fondo stiamo sterilmnente discutendo se è meglio la Bellucci o la Canalis...e certe cose andrebbero invece confrontate non a parole ma ...magari.. scambiandosi opinioni ed attrezzatura davanti ad una bella bottiglia di vino...
dopo una bella sessione fotografica fatta insieme... Wink


bravissimo, straquoto in pieno, anche se - diciamocelo - è bello anche farsi un po' di mind-pippe...

_________________
Più materiale Nikon che tempo per usarlo.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Maxriflessi
utente attivo


Iscritto: 16 Mgg 2007
Messaggi: 1909

MessaggioInviato: Dom 21 Ott, 2007 10:28 am    Oggetto: Rispondi con citazione

staffino ha scritto:

bravissimo, straquoto in pieno, anche se - diciamocelo - è bello anche farsi un po' di mind-pippe...

Grazie ...anche se scommetto che la parte che straquoti maggiormente è quella della bellucci Canalisi...del buon vino..e dello scattare insieme Mandrillo Very Happy Very Happy Very Happy
_Nico_ ha scritto:

(Preferisco la Bellucci... Wink
Anche a vino e foto; ma poiché immagino impossibile il cambio, vino e foto vanno benissimo Smile )

Manco qui concordiamo...io preferisco la Canalis (magari avè sti problemi di "scelta" Very Happy )...pare che abbia una risolvenza maggiore sulle labbra rispetto ai glutei della Bellucci Pallonaro
Quindi vada per foto e vino...anche se non capisco l'impossibilità del "cambio" attrezzatura...in fondo ho una "dignitosa" S5...o anche questa la reputi molto inferiore alla tua D200 Crying or Very sad
A presto Ok!

_________________
Max
www.riflessifotografici.com: semplicemente fotografare
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Paco68
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2005
Messaggi: 756

MessaggioInviato: Lun 22 Ott, 2007 10:08 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ubald™ ha scritto:
a me sembra più morbido il 17-55 sullo sfocato del 17-35, ma ripeto, ne ho uso solo, ho giudicato dalla foto di nico e da quelle di pixel peeper.


Li ho provati entrambi sulla mia D200 ed alla fine ho preso il 17-35.

Qualità dello sfocato, sfumature cromatiche e microcontrasto nettamente superiori.
E' un po' fare un paragone tra un 85/1,4 ed un'ottica macro.... se ci si lascia ingannare dalla nitidezza percepita commettiamo un grande sbaglio.

Il 17-55 restituisce immagini più dure, contrasto più alto, sfocato peggiore come anche le transizioni tonali.

Dove invece il 17-55 è superiore al 17-35 è nella resa a TA ma mantiene quella timbrica che a me non piace.

Ciao
Ok!

_________________
Se volete un buon fotografo chiamatemi... vi aiuterò a cercarlo!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Nico_
utente attivo


Iscritto: 14 Set 2005
Messaggi: 6649

MessaggioInviato: Lun 22 Ott, 2007 10:31 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Maxriflessi ha scritto:
Quindi vada per foto e vino...anche se non capisco l'impossibilità del "cambio" attrezzatura...

No, che cambio attrezzatura! Smile
Il cambio a cui mi riferivo è la Bellucci al posto di vino e foto... Mandrillo
Però, appunto, è impossibile. Rolling Eyes

_________________
È possibile cambiare il mondo. Basta conservare lo scontrino.
Portfolio Flickr · Flickriver · Locus solus (il mio blogghetto))
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Nikast
operatore commerciale


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2276

MessaggioInviato: Lun 22 Ott, 2007 12:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

vi aggiorno sulla decisione, ebbene complice le condizioni impeccabili, un favorevole scambio col mio 35-70 e la scoperta che la garanzia non era attiva mi sono fatto il 17-35, prime impressioni, costruzione impeccabile, resa cromatica nikon, molto uniforme, meno contrastato del tamron ma non meno nitido, pesante, non ho avuto modo di provarlo a fondo ma come si dice l'occasione fa l'uomo ladro, speriamo vada bene veramente su l'fx perchè lo vedo meglio come focali rispetto al 14-24 e perchè i soldi per quest'ulmino non li ho Very Happy
ma è tropicalizzato?

_________________
Niko...un pò di nikon...un pò di canon...un pò di fantasia...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Maxriflessi
utente attivo


Iscritto: 16 Mgg 2007
Messaggi: 1909

MessaggioInviato: Mar 23 Ott, 2007 9:05 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Paco68 ha scritto:

Li ho provati entrambi sulla mia D200 ed alla fine ho preso il 17-35.
Qualità dello sfocato, sfumature cromatiche e microcontrasto nettamente superiori.
E' un po' fare un paragone tra un 85/1,4 ed un'ottica macro.... se ci si lascia ingannare dalla nitidezza percepita commettiamo un grande sbaglio.
Il 17-55 restituisce immagini più dure, contrasto più alto, sfocato peggiore come anche le transizioni tonali.
Dove invece il 17-55 è superiore al 17-35 è nella resa a TA ma mantiene quella timbrica che a me non piace.
Ciao
Ok!

Complimenti Paco...sinceramente invidio chi riesce a distinguere cose tecniche e piccole sfumeture in maniera così precisa nel confronto tra due ottiche... Ok!
Io purtroppo sono ancorato ancora ai vecchi ed empirici metodi...ovvero scatto con entrambe le ottiche...le stampo e confronto i risultati...infine scelgo quella che più si adatta ai miei gusti e alla mie esigenze Wink
E avere (sempre per me quindi non si inalberi nessuno Very Happy ) come in questo caso...più mm...più contrasto...e sopratutto più resa a tutta apertura mi sono sembrate caratteristiche decisamente più consone al mio fotografare.

_Nico_ ha scritto:

Il cambio a cui mi riferivo è la Bellucci al posto di vino e foto... Mandrillo
Però, appunto, è impossibile. Rolling Eyes


no no...la Bellucci e la Canalis sono "comprese" nel test...mica per ste' due dobbiamo rinunciare alle foto ed al vino Pallonaro

Nikast ha scritto:
vi aggiorno sulla decisione... mi sono fatto il 17-35...

Ottimo Nikast... Ok! la tua scelta era la cosa più importante di questo 3D...e se hai deciso così vuol dire che è la migliore lente per te.
Però perdonami...leggo nella tua firma che hai il 18-55...il T17-50...ora il 17-35....ma che vuoi fare concorrenza alla panchina dell'inter con i "doppioni Mandrillo Very Happy Very Happy Very Happy
Scherzo...in bocca al lupo

_________________
Max
www.riflessifotografici.com: semplicemente fotografare
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Paco68
utente attivo


Iscritto: 24 Gen 2005
Messaggi: 756

MessaggioInviato: Mar 23 Ott, 2007 9:25 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Maxriflessi ha scritto:
Paco68 ha scritto:

Li ho provati entrambi sulla mia D200 ed alla fine ho preso il 17-35.
Qualità dello sfocato, sfumature cromatiche e microcontrasto nettamente superiori.
E' un po' fare un paragone tra un 85/1,4 ed un'ottica macro.... se ci si lascia ingannare dalla nitidezza percepita commettiamo un grande sbaglio.
Il 17-55 restituisce immagini più dure, contrasto più alto, sfocato peggiore come anche le transizioni tonali.
Dove invece il 17-55 è superiore al 17-35 è nella resa a TA ma mantiene quella timbrica che a me non piace.
Ciao
Ok!

Complimenti Paco...sinceramente invidio chi riesce a distinguere cose tecniche e piccole sfumeture in maniera così precisa nel confronto tra due ottiche... Ok!
Io purtroppo sono ancorato ancora ai vecchi ed empirici metodi...ovvero scatto con entrambe le ottiche...le stampo e confronto i risultati...infine scelgo quella che più si adatta ai miei gusti e alla mie esigenze Wink
E avere (sempre per me quindi non si inalberi nessuno Very Happy ) come in questo caso...più mm...più contrasto...e sopratutto più resa a tutta apertura mi sono sembrate caratteristiche decisamente più consone al mio fotografare.


Guarda che io faccio esattamente quello che fai tu.

Non amo il "timbro" delle lenti DX (12-24, 17-55 etc etc) se ci fai caso sono tutte abbastanza simili.

Immagini con colori forti e molto contrastate pronto uso simil compatta.

Se hai modo di vedere il "timbro" di obbiettivi prime (50/1,4 - 85 1,4/1,8 etc etc) ti rendi conto che è molto simile a quello del 17-35 del 28-70 e del 80-200

Io che fotografo prvalentemente l'elemento umano apprezzo la delicatezza delle sfumature che mi può restituire il 17-35... anche nei paesaggi, i colori di un'alba mi sembrano più naturali e tenui.... insomma, lavora di fioretto, mentre il 17-55 ci va di scimitarra Wink



DSC_0053pic2.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  49.12 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 2312 volta(e)

DSC_0053pic2.jpg



_________________
Se volete un buon fotografo chiamatemi... vi aiuterò a cercarlo!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
MescoDesign
non più registrato


Iscritto: 12 Nov 2006
Messaggi: 3478

MessaggioInviato: Ven 26 Ott, 2007 3:30 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

il 17-35 non è lontanamente paragonabile al 17-55 DX. La resa del 17-55 è nettamente migliore a 2.8, ma poi...chiudete il diaframma e vi accorgerete dei risultati.

Applica una maschera di contrasto ad una foto col 17-35 a f 11 e paragonala a qualsiasi altro obiettivo di quella fascia e poi mi vieni a dire Wink
Il dettaglio che tira fuori, la costruzione e la qualità delle lenti è tra le migliori lenti che Nikon abbia mai prodotto... (su un sito di nikonisti lo mettevano come Top 5)

Se proprio senti l'esigenza..cmq io aspetterei il nuovo 14-24 coi nanocrystal e poi valuterei...anche xchè non costa proprio pochino.

mesco
D200
17-35 f2.8
50 f 1.4
70-200 f2.8
105 VRII f2.8
Original Nikon

_________________
www.mescophotography.com
www.dreamerlandscape.com
Manuale del Paesaggista
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Nikast
operatore commerciale


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2276

MessaggioInviato: Sab 27 Ott, 2007 8:23 am    Oggetto: Rispondi con citazione

MescoDesign ha scritto:
il 17-35 non è lontanamente paragonabile al 17-55 DX. La resa del 17-55 è nettamente migliore a 2.8, ma poi...chiudete il diaframma e vi accorgerete dei risultati.

Applica una maschera di contrasto ad una foto col 17-35 a f 11 e paragonala a qualsiasi altro obiettivo di quella fascia e poi mi vieni a dire Wink
Il dettaglio che tira fuori, la costruzione e la qualità delle lenti è tra le migliori lenti che Nikon abbia mai prodotto... (su un sito di nikonisti lo mettevano come Top 5)

Se proprio senti l'esigenza..cmq io aspetterei il nuovo 14-24 coi nanocrystal e poi valuterei...anche xchè non costa proprio pochino.

mesco
D200
17-35 f2.8
50 f 1.4
70-200 f2.8
105 VRII f2.8
Original Nikon


l'ho già preso e devo dire ne sono contento...il 14-24 sinceramente mi sarebbe piaciuto ma la differenza di prezzo è notevole dovrebbe stare sui 1700...il 17-35 come nuovo l'ho preso a quasi 1/3...vedo che ad ottiche la vediamo grosso modo uguale Ok!

_________________
Niko...un pò di nikon...un pò di canon...un pò di fantasia...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ubald™
utente attivo


Iscritto: 13 Giu 2006
Messaggi: 4481
Località: Bari

MessaggioInviato: Dom 28 Ott, 2007 2:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Paco68 ha scritto:
ubald™ ha scritto:
a me sembra più morbido il 17-55 sullo sfocato del 17-35, ma ripeto, ne ho uso solo, ho giudicato dalla foto di nico e da quelle di pixel peeper.


Li ho provati entrambi sulla mia D200 ed alla fine ho preso il 17-35.

Qualità dello sfocato, sfumature cromatiche e microcontrasto nettamente superiori.
E' un po' fare un paragone tra un 85/1,4 ed un'ottica macro.... se ci si lascia ingannare dalla nitidezza percepita commettiamo un grande sbaglio.

Il 17-55 restituisce immagini più dure, contrasto più alto, sfocato peggiore come anche le transizioni tonali.

Dove invece il 17-55 è superiore al 17-35 è nella resa a TA ma mantiene quella timbrica che a me non piace.

Ciao
Ok!


beato te che li hai provato entrambi!
Infatti, cmq, io non lo uso mai (anche se quindi nelle foto il 17-35 mi era sembrato peggio per la durezza, sarà che molti hanno usato troppa maschera di contrasto), lo usa mio padre sulla sua...
Pensa che, sembrerà un'eresia, certe volte preferisco la resa complessivamente più morbida del sigma 17-70 in certi frangenti...
Il 17-55 appartiene a quelle lenti che son state progettate, imho, per le nuove maniacalità del fotografo digitale, non più attento alla resa complessiva, ma alla nitidezza percepita. Amen...

_________________
il meno è più
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 4768

MessaggioInviato: Dom 28 Ott, 2007 7:57 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non ho nessuna delle due ottiche (purtroppo) e mi limito a leggere, ma l'unica cosa che si ottiene è una serie sterminata di discussioni nelle quali la gente litiga su quale sia il migliore, per poi finire col restare ciascuno della propria opinione.

Sul forum nital, per un certo periodo di tempo, queste discussioni fiorivano in numero maggiore di 2 al giorno.

Ricordo una battuta di gannizadra (che ha sempre preferito il 17-35 ed è considerato uno degli utenti più esperti del forum nital, ora, dopo un periodo sabbatico, ha ricominciato a postare) mentre ne chiudeva uno, era la prima volta che cercavo info sul confronto ed ho riso un sacco:
"Si sentiva in particolar modo la necessità di un altro topic su questo argomento. Chiudo anche questo".

Per chi vuole confronti materiale ce n'è a volontà.

Ps: la stavo postando dopo l'ultimo posto di Nico nella pagina precedente ma ho avuto rogne con la connessione, ora faccio i complimenti a Nikast per la scelta.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Nico_
utente attivo


Iscritto: 14 Set 2005
Messaggi: 6649

MessaggioInviato: Ven 17 Ott, 2008 8:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

_Nico_ ha scritto:
Il 17-35 è stato concepito per il 24x36. E col sensore Fx sono certo che saprà difendersi bene.. Smile

Pallonaro

Le ultime parole famose.... LOL LOL LOL

_________________
È possibile cambiare il mondo. Basta conservare lo scontrino.
Portfolio Flickr · Flickriver · Locus solus (il mio blogghetto))
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
george7best
utente


Iscritto: 22 Ago 2006
Messaggi: 358
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Ven 17 Ott, 2008 8:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Very Happy
Quando vendi il tuo? Mandrillo

_________________
...better to reign in Hell than serve in Heaven...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Nico_
utente attivo


Iscritto: 14 Set 2005
Messaggi: 6649

MessaggioInviato: Ven 17 Ott, 2008 8:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Smile

Non so, dovrò trovargli un sostituto... Rolling Eyes

_________________
È possibile cambiare il mondo. Basta conservare lo scontrino.
Portfolio Flickr · Flickriver · Locus solus (il mio blogghetto))
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
george7best
utente


Iscritto: 22 Ago 2006
Messaggi: 358
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Sab 18 Ott, 2008 11:48 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Già..
Credi che Nikon abbia intenzione di sfornare una nuova ottica in quel range di lunghezze focali?

_________________
...better to reign in Hell than serve in Heaven...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Marco TS
utente attivo


Iscritto: 10 Nov 2006
Messaggi: 2428
Località: Trieste

MessaggioInviato: Sab 18 Ott, 2008 12:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

_Nico_ ha scritto:
_Nico_ ha scritto:
Il 17-35 è stato concepito per il 24x36. E col sensore Fx sono certo che saprà difendersi bene.. Smile

Pallonaro

Le ultime parole famose.... LOL LOL LOL


Lo usi su FX? Da quello che ho visto non è poi una tragedia... cmq 14-24 e 24-70, direi che non si sbaglia... però se lo vendi fai un fischio Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
george7best
utente


Iscritto: 22 Ago 2006
Messaggi: 358
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Sab 18 Ott, 2008 1:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Marco TS ha scritto:
_Nico_ ha scritto:
_Nico_ ha scritto:
Il 17-35 è stato concepito per il 24x36. E col sensore Fx sono certo che saprà difendersi bene.. Smile

Pallonaro

Le ultime parole famose.... LOL LOL LOL


Lo usi su FX? Da quello che ho visto non è poi una tragedia... cmq 14-24 e 24-70, direi che non si sbaglia... però se lo vendi fai un fischio Wink

se non ricordo male, l'ha usato prima su d200 ed ora su d700. Neppure a me sembra così male, ovviamente il 14-24 spacca di brutto. Ma copre un range focale che su dx potrebbe andare bene (ma oggettivamente lo troverei un utilizzo sprecato sulla mia d80) mentre su fx lo troverei troppo specialistico.
Personalmente non credo che Nikon, dopo il 14-24, esca con un altro zoom wide angle nell'immediato, ma un po' ci spero. Altrimenti mi "accontenterò" di un vecchio 17-35, se lo trovo usato a prezzi decenti

_________________
...better to reign in Hell than serve in Heaven...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
gerr
utente attivo


Iscritto: 03 Ott 2006
Messaggi: 507
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 20 Ott, 2008 9:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

george7best ha scritto:

...mi "accontenterò" di un vecchio 17-35, se lo trovo usato a prezzi decenti


Secondo me faresti proprio bene.
Il 14/24 che ho usato finora solo su DX è grandioso e credo sulla D700 sarà l'obiettivo che userò di più per il reportage architettonico.

Ma per street il 17/35 trovo sia molto più versatile e di qualità senza pari a diaframmi intermedi.

Insomma sono entrambi un'ottima base di partenza per pensare di passare all' FX e non potrei fare a meno di nessuno dei due.

L'obiettivo che non rimpiango invece è il 14/2.8 che mi ha creato non poche difficoltà nel controllo di CA, fringing, flare e ghost alle aperture maggiori,per non parlare della distorsione "ondulatoria" veramente indomabile. Certo con il 17/35 farebbe una bell'accoppiata in una nuova versione corretta come il 14/24 (se però costasse almeno 1/3 in meno).

_________________
FX.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Nikon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pag. 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi