photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Sfogliando le photogallery: Mauroq
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Contest - Gli oggetti quotidiani
Iiniziativa: Critica al buio

Canon ef 200 f1,8! Canon cosa fa???
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Pixelcube
utente attivo


Iscritto: 31 Mgg 2004
Messaggi: 2568
Località: Caluso (Torino)

MessaggioInviato: Ven 18 Mgg, 2007 12:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

tanto per vedere due foto...

http://www.wlcastleman.com/equip/reviews/200mm/index.htm




_________________
www.stefanomanca.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Zott!!!
utente


Iscritto: 16 Feb 2006
Messaggi: 263
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 9:12 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Pixelcube ha scritto:


Un conto è fare una foto a 1/1250 sec e poi posarlo per terra, un conto e stare a bordo campo per due ore a scattare... dai su non esageriamo.


Scusa, sai di cosa stai parlando?

_________________
Antonio Taccone | Siamo scienziati, non ingegneri! | -Certo,certo.Ma ti prego,non mi ammazzare l'ingnegnere.Mi serve.Va bene?
www.lasilva.net | A. A. Bertossi 1990, Durante una lezione. | -Maledetti tecnici. Sempre vezzeggiati. cit. Warrior apprentice.
zott@lasilva.net | Università di Pisa - Dipartimento di Informatica
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Marco Scotto
operatore commerciale


Iscritto: 18 Dic 2004
Messaggi: 5974
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 9:57 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Surprised Surprised Surprised
Che bellezza di lente Ok!

_________________
Canon Eos 7D, Canon Powershot G12 , lenti varie.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
biberon
utente attivo


Iscritto: 01 Feb 2006
Messaggi: 4099
Località: porto recanati (MC)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 10:09 am    Oggetto: Rispondi con citazione

io l'ho visto usare ad un pro in pista a mano libera era un'inglese e lo usava moltiplicato e a manolibera con una mark II N,e nn mi sembrava hulk Very Happy ...cmq la pizza de lente anteriore è uno spettacolo da vedere.
cmq capisco anche pixelcube se uno ci deve scattare x delle ore è sempre meglio un monopiede...anche io ora capisco la differenza,senza il monopiede anche con degli obiettivi nn molto pesanti ogni 30 minuti devo fare una pausa,con il mono posso scattare x ore senza avere particolari problemi,anche con attrezzatura da qualche kg di peso.
contando anche che con il 2X diventa un 400 F3,6 capisco xkè la canon l'abbia tolto dal listino....

_________________
L'unica cosa che conta è la passione....
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Pixelcube
utente attivo


Iscritto: 31 Mgg 2004
Messaggi: 2568
Località: Caluso (Torino)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 12:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Zott!!! ha scritto:
Pixelcube ha scritto:


Un conto è fare una foto a 1/1250 sec e poi posarlo per terra, un conto e stare a bordo campo per due ore a scattare... dai su non esageriamo.


Scusa, sai di cosa stai parlando?


Se dico qualcosa in genere è perchè l'ho vista o provata, non parlo per sentito dire.

Intendo che scattando con tempi molto veloci è difficile avere il micromosso anche con lenti sopra i tre chili.

E dico anche che sono cose molto differenti fare una foto e basta oppure stare due ore con la macchina attaccata all'occhio e la lente che pesa sulle braccia.

Se tu mi dici che riesci a stare con un 400 mm in mano a fare foto continuamente per una o due ore senza monopiede, ti faccio i miei complimenti per la forza che hai.

Io non sarò muscolosissimo, ma dopo una partita di calcio mi fa male il polso anche solo con un banalissimo 70-200 non IS. Anche perchè fotografo di continuo muovendomi su e giù per il campo, non a fondo campo che tra un azione e l'altra ci si fuma na paglia.

E poi il discorso dell'IS sul fantomatico 200 f1,8 sarebbe un discorso di perché non mettercelo, tanto senza IS non è che costerebbe meno.

Se esiste la tecnologia, perchè non usarla???
Se può aiutare in casi critici, perché non metterlo????
Se poi non lo si usa mai lo si lascia spento!!!

Non vedo il problema.

Se poi ci sono dei manici che come Lolly fotografano col 400 (ma mi piacerebbe sapere con quali tempi) a mano libera ben venga, ma non penso che anche questi manici rifiutino a priori uno stabilizzatore...

Qui non si parla di "puristi", ma di gente che con lenti del genere ce magnia e ben vengano tutte le tecnologie del caso per portare a casa più foto corrette possibili.

Ciao

_________________
www.stefanomanca.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 12:44 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

chissà perchè avranno stabilizzato pure il 600...

ecco l'ultimo pensiero forse non è chiaro a molti fotoamatori del martedì mattina, che alcuni con le lenti ce magnano e nun ce se fanno le pippe

_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pixelcube
utente attivo


Iscritto: 31 Mgg 2004
Messaggi: 2568
Località: Caluso (Torino)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 1:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pietralia ha scritto:
chissà perchè avranno stabilizzato pure il 600...

ecco l'ultimo pensiero forse non è chiaro a molti fotoamatori del martedì mattina, che alcuni con le lenti ce magnano e nun ce se fanno le pippe


infatti... e poi non capisco questa discussione su IS o non IS.

Se c'è mettetecelo e poi se uno vuolo lo usa! stop

Qui non stiamo a parlare di chi ha la mano più ferma.

E poi sui campi di gara dal 300f2,8 in su ho sempre visto tutti con il monopiede, soprattutto fotografi PRO che non credo avessero l'alzheimer.

Quello che dicevo è che anche un obiettivo da 1,5 kg se tenuto "alzato" per ore può diventare pesante, figurarsi stare con un 400 che pesa relativamente poco (4 kg) ma è parecchio lungo.

_________________
www.stefanomanca.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
#Paolo Guidetti#
utente attivo


Iscritto: 12 Apr 2006
Messaggi: 5600
Località: Appennino Reggiano (RE)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 1:26 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

tenendo conto che il 300 2.8 is che è forse la miglior ottica di canon mai realizzata costa 3900 euri e non 5000,e tenendo conto che per la fotografia sportiva un 200 è troppo corto (anche se in alcuni rari casi potrebbe venire utile)di li si spiega il perche non sia più in produzione...

Appunto perchè soi tratta di un ottica serie L e quindi dedicata ai professionisti,non ha più molta ragione di esistere .nei tempi del digitale le ottiche superluminose per via di poter scattare con alti iso non sono più indispensabili come ai tempi della pellicola dove una lente luminosa faceva la differenza fra portare a casa il pane o meno.

Ma forse questo qualcuno se lo è dimenticato....

Giusto a rigor di cronaca chi afferma che li stabilzzatori sono inutili è meglio che si dedichi all'ippica più che alla fotografia...

Come non ha neanche senso parlare di usare un supertele in una partita o in pista senza almeno un monopiede.comunque a meno di non avere dei seri problemi fisici un tele da 3 o 4 kg stabilizzato si usa tranquillamente a mano libera,certo con un supporto è meglio...

_________________
Una volta ero registrato come Sickboy
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Andrea Giorgi
supporto tecnico


Iscritto: 13 Dic 2003
Messaggi: 12548
Località: Pavia

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 1:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sickboy ha scritto:
tenendo conto che il 300 2.8 is che è forse la miglior ottica di canon mai realizzata costa 3900 euri e non 5000,e tenendo conto che per la fotografia sportiva un 200 è troppo corto (anche se in alcuni rari casi potrebbe venire utile)di li si spiega il perche non sia più in produzione...

Appunto perchè soi tratta di un ottica serie L e quindi dedicata ai professionisti,non ha più molta ragione di esistere .nei tempi del digitale le ottiche superluminose per via di poter scattare con alti iso non sono più indispensabili come ai tempi della pellicola dove una lente luminosa faceva la differenza fra portare a casa il pane o meno.

Ma forse questo qualcuno se lo è dimenticato....

...dev'esserselo dimenticato pure Nikon dato che il suo di 200/2 stabilizzato l'ha fatto uscire 2 anni fà... per la serie "non ha ragione di esistere"...

_________________
Andrea Giorgi - www.andreagiorgi.net

LINK UTILI : Regolamento - Come pubblicare le vostre fotografie - Guida alla navigazione del forum - Il breviario del Don
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
#Paolo Guidetti#
utente attivo


Iscritto: 12 Apr 2006
Messaggi: 5600
Località: Appennino Reggiano (RE)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 1:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

leggi bene cosa ho scritto ,"non ha più molta ragione di esistere ....."

non ho scritto non ha ragione di esistere....e nella lingua italiana queste due frasi non hanno proprio lo stesso significato...

evidentemente la canon che penso non sia l'ultima arrivata non ritiene conveniente vista una sicura indagine di mercato rimettere in produzione un ottica simile....

ma magari mi sbaglio e alla canon si sono bevuti il cervello e lasciano senza questo vetro migliaia di fotografi sportivi e non....

_________________
Una volta ero registrato come Sickboy
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Donagh
utente attivo


Iscritto: 16 Lug 2004
Messaggi: 2116
Località: TRENTINO, Riva Del Garda

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 1:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Aaron80 ha scritto:
sickboy ha scritto:
tenendo conto che il 300 2.8 is che è forse la miglior ottica di canon mai realizzata costa 3900 euri e non 5000,e tenendo conto che per la fotografia sportiva un 200 è troppo corto (anche se in alcuni rari casi potrebbe venire utile)di li si spiega il perche non sia più in produzione...

Appunto perchè soi tratta di un ottica serie L e quindi dedicata ai professionisti,non ha più molta ragione di esistere .nei tempi del digitale le ottiche superluminose per via di poter scattare con alti iso non sono più indispensabili come ai tempi della pellicola dove una lente luminosa faceva la differenza fra portare a casa il pane o meno.

Ma forse questo qualcuno se lo è dimenticato....

...dev'esserselo dimenticato pure Nikon dato che il suo di 200/2 stabilizzato l'ha fatto uscire 2 anni fà... per la serie "non ha ragione di esistere"...


anche perche nikon con quello ottiene un 300 mm equivalente sui suoi corpi crop (brrrr corpi croppppp)

_________________
- Eos 5d mark 3 - 24IIf1.4 - 50f1.2L - 135f2L Fuji X100s - La mia galleria : www.ramonsist.com - https://www.flickr.com/photos/autolycus/sets
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Andrea Giorgi
supporto tecnico


Iscritto: 13 Dic 2003
Messaggi: 12548
Località: Pavia

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 2:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sickboy ha scritto:
leggi bene cosa ho scritto ,"non ha più molta ragione di esistere ....."

non ho scritto non ha ragione di esistere....e nella lingua italiana queste due frasi non hanno proprio lo stesso significato...

evidentemente la canon che penso non sia l'ultima arrivata non ritiene conveniente vista una sicura indagine di mercato rimettere in produzione un ottica simile....

ma magari mi sbaglio e alla canon si sono bevuti il cervello e lasciano senza questo vetro migliaia di fotografi sportivi e non....

...o magari lo faranno uscire prossimamente... ed avrebbe lo stesso senso del 50/1.2... per te poco, per loro un po' di più dato che l'hanno fatto, per chi gli servono sono sensatissimi...

_________________
Andrea Giorgi - www.andreagiorgi.net

LINK UTILI : Regolamento - Come pubblicare le vostre fotografie - Guida alla navigazione del forum - Il breviario del Don


Ultima modifica effettuata da Andrea Giorgi il Sab 19 Mgg, 2007 2:10 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Andrea Giorgi
supporto tecnico


Iscritto: 13 Dic 2003
Messaggi: 12548
Località: Pavia

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 2:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Donagh ha scritto:
anche perche nikon con quello ottiene un 300 mm equivalente sui suoi corpi crop (brrrr corpi croppppp)

...non per molto ancora... Very Happy

_________________
Andrea Giorgi - www.andreagiorgi.net

LINK UTILI : Regolamento - Come pubblicare le vostre fotografie - Guida alla navigazione del forum - Il breviario del Don
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Zott!!!
utente


Iscritto: 16 Feb 2006
Messaggi: 263
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 2:07 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pixelcube ha scritto:


Se dico qualcosa in genere è perchè l'ho vista o provata, non parlo per sentito dire.


Bene,

Citazione:
Intendo che scattando con tempi molto veloci è difficile avere il micromosso anche con lenti sopra i tre chili.


Ti garantisco che la tua idea è errata.
Anche con tempi rapidi usando focali lunghe è abbastanza facile avere del mosso e l'is aiuta molto.

Citazione:
E dico anche che sono cose molto differenti fare una foto e basta oppure stare due ore con la macchina attaccata all'occhio e la lente che pesa sulle braccia.

Se tu mi dici che riesci a stare con un 400 mm in mano a fare foto continuamente per una o due ore senza monopiede, ti faccio i miei complimenti per la forza che hai.


Non è questione di forza o meno; è questione di abitudine e necessità
Quando ad esempio vai in Inghilterra a fare una partita di cppa è più difficile che si usi il monopiede piuttosto che scattando ad esempio all'Olimpico od a San Siro.
Ti sembrerà strano ma la cosa più utile per la quale serve il monopiede è poter tranquillamente appoggiare la macchina ai cartelloni pubblicitari quando passi dal 300/400 al 70-200.

Citazione:
Io non sarò muscolosissimo, ma dopo una partita di calcio mi fa male il polso anche solo con un banalissimo 70-200 non IS.


Guarda, io vedo fare tranquillamente una partita con 1D e 70-200IS ad una collega che è piccolina e minuta; mi sembra oggettivamente strano che tu abbia problemi al polso usando una 10.

Citazione:
Anche perchè fotografo di continuo muovendomi su e giù per il campo, non a fondo campo che tra un azione e l'altra ci si fuma na paglia.


ROTFL!
Mi sa che allora non hai proprio idea di quel che stai dicendo... Smile

Citazione:
E poi il discorso dell'IS sul fantomatico 200 f1,8 sarebbe un discorso di perché non mettercelo, tanto senza IS non è che costerebbe meno.

Se esiste la tecnologia, perchè non usarla???
Se può aiutare in casi critici, perché non metterlo????
Se poi non lo si usa mai lo si lascia spento!!!

Non vedo il problema.


Infatti.
A me fa semplicemente sorridere il tuo discorso sull'usabilità a mano libera dei supertele che non sta né in cielo né in terra.

Citazione:
Se poi ci sono dei manici che come Lolly fotografano col 400 (ma mi piacerebbe sapere con quali tempi) a mano libera ben venga, ma non penso che anche questi manici rifiutino a priori uno stabilizzatore...

Qui non si parla di "puristi", ma di gente che con lenti del genere ce magnia e ben vengano tutte le tecnologie del caso per portare a casa più foto corrette possibili.


Qui non si tratta di purismo o meno.
Si tratta di praticità.
fare una partita con un 1D e 400/2,8 non è strano né impossibile. facile.

_________________
Antonio Taccone | Siamo scienziati, non ingegneri! | -Certo,certo.Ma ti prego,non mi ammazzare l'ingnegnere.Mi serve.Va bene?
www.lasilva.net | A. A. Bertossi 1990, Durante una lezione. | -Maledetti tecnici. Sempre vezzeggiati. cit. Warrior apprentice.
zott@lasilva.net | Università di Pisa - Dipartimento di Informatica
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Zott!!!
utente


Iscritto: 16 Feb 2006
Messaggi: 263
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 2:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sickboy ha scritto:
tenendo conto che il 300 2.8 is che è forse la miglior ottica di canon mai realizzata


Affermazione azzardata...

Citazione:
costa 3900 euri e non 5000,e tenendo conto che per la fotografia sportiva un 200 è troppo corto (anche se in alcuni rari casi potrebbe venire utile)di li si spiega il perche non sia più in produzione...


Hai mai fotografato il basket o la pallavolo?

Citazione:
Appunto perchè soi tratta di un ottica serie L e quindi dedicata ai professionisti,non ha più molta ragione di esistere .nei tempi del digitale le ottiche superluminose per via di poter scattare con alti iso non sono più indispensabili come ai tempi della pellicola dove una lente luminosa faceva la differenza fra portare a casa il pane o meno.


Dipende dalla qualità finale che ti serve.
Se scatti per il gazzettino di pianerottolo puoi scattare alle sensibilità che vuoi; quando scatti per qualcuno di serio allora il discorso cambia e quindi uno stop e rotti in più sono una manna dal cielo.
Sempre e comunque.

_________________
Antonio Taccone | Siamo scienziati, non ingegneri! | -Certo,certo.Ma ti prego,non mi ammazzare l'ingnegnere.Mi serve.Va bene?
www.lasilva.net | A. A. Bertossi 1990, Durante una lezione. | -Maledetti tecnici. Sempre vezzeggiati. cit. Warrior apprentice.
zott@lasilva.net | Università di Pisa - Dipartimento di Informatica
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pixelcube
utente attivo


Iscritto: 31 Mgg 2004
Messaggi: 2568
Località: Caluso (Torino)

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 4:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

per Zott!

guarda che io non sono tra quelli che critica l'introduzione dell'IS sul fantomatico 200, forse hai confuso tra le varie risposte.

E poi
proprio perché si può anche stare con un 400 al collo per ore (a quanto tu dici) l'IS ha senso, sia su un 400 appunto sia su un 200.
200 mm che ha la sua collocazione di utilizzo proprio al chiuso dove i 1600 iso sono quasi sempre la scelta obbligata, e i 3200 puliti (da provare) della MarkIII penso verranno sfruttati parecchio.
Fare una partita con 400 e 1d sarà anche facile ma la fai tutta senza monopiede???
andando avanti e indietro oppure sullo sgabellino con il monopiede?
È questo che non riesco a capire e sinceramente mi sembra anche poco importante di fronte al discorso iniziale:

Perchè Canon non ha più a catalogo un 200f1,8???
I motivi li abbiamo esauriti, ora perchè non riproporlo???
E già che lo si rimette in produzione perché non metterci anche su un IS che male non fa????
Tutto qui, poi qualcuno è saltato su a dire che l'IS non serve...
Tutto li, non stiamo a menarcela tra chi è più pro, chi fa le partite di coppa e chi invece no, non è questo il punto del discorso.

P.S. (per sickboy) il 300f2,8 da Imago a milano sta a 4400, da 9cento a 4200, se tu lo trovi a 3900 sei bravo!

_________________
www.stefanomanca.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Donagh
utente attivo


Iscritto: 16 Lug 2004
Messaggi: 2116
Località: TRENTINO, Riva Del Garda

MessaggioInviato: Sab 19 Mgg, 2007 6:01 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Aaron80 ha scritto:
sickboy ha scritto:
leggi bene cosa ho scritto ,"non ha più molta ragione di esistere ....."

non ho scritto non ha ragione di esistere....e nella lingua italiana queste due frasi non hanno proprio lo stesso significato...

evidentemente la canon che penso non sia l'ultima arrivata non ritiene conveniente vista una sicura indagine di mercato rimettere in produzione un ottica simile....

ma magari mi sbaglio e alla canon si sono bevuti il cervello e lasciano senza questo vetro migliaia di fotografi sportivi e non....

...o magari lo faranno uscire prossimamente... ed avrebbe lo stesso senso del 50/1.2... per te poco, per loro un po' di più dato che l'hanno fatto, per chi gli servono sono sensatissimi...


servono eccome le ottiche superluminose!!
rispetto a f1.4 a me farebbero molto comodi 3 stop in piu di luce per condizioni ultracritiche!!!!!!

_________________
- Eos 5d mark 3 - 24IIf1.4 - 50f1.2L - 135f2L Fuji X100s - La mia galleria : www.ramonsist.com - https://www.flickr.com/photos/autolycus/sets
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Zott!!!
utente


Iscritto: 16 Feb 2006
Messaggi: 263
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2007 7:23 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Pixelcube ha scritto:

guarda che io non sono tra quelli che critica l'introduzione dell'IS sul fantomatico 200, forse hai confuso tra le varie risposte.


Guarda bene il quoting...

Citazione:
E poi
proprio perché si può anche stare con un 400 al collo per ore (a quanto tu dici) l'IS ha senso, sia su un 400 appunto sia su un 200.


Non si sta con un 400 al collo.
O lo si usa o lo si appoggia o lo si tiene in spalla giusto il tempo di spostarsi.

Citazione:
200 mm che ha la sua collocazione di utilizzo proprio al chiuso dove i 1600 iso sono quasi sempre la scelta obbligata, e i 3200 puliti (da provare) della MarkIII penso verranno sfruttati parecchio.
Fare una partita con 400 e 1d sarà anche facile ma la fai tutta senza monopiede???


Dipende dalla partita.
In campionato normalmente no perchè dietro i cartelloni pubblicitari il monopiede è comodissimo per tenere a portata di mano la macchina senza doverla appoggiare in terra.
Quando scatti con niente davanti (tipo nei primi turni di coppa Italia od in Inghilterra) il monipiede diventa invece un impiccio e non lo si usa.

Citazione:
ndando avanti e indietro oppure sullo sgabellino con il monopiede?
È questo che non riesco a capire e sinceramente mi sembra anche poco importante di fronte al discorso iniziale:


Guarda, potrai fare avanti ed indietro nelle partitelle tra amici.
In serie A col cavolo che puoi spostarti; poi se scatti in una competizione europea non hai idea di quanti picosecondi passino prima che un delegato uefa ti prenda per le orecchie per dirtene quattro appena appena provi a passeggiare...
Per questo ti dico che non hai idea di quel che dici ed è per questo che mi fanno ridere gli assoluti come "col cavolo che fai una partita col 400 a mano libero".
Al massimo potresti dire "io non la faccio"; ma non di più.
Altra nota di servizio: ti farei provare cosa vuol dire lavorare per un'agenzia molto esigente e stare a fondocampo.
Altro che fumarsi una paglia...
Così, giusto per capire, tu a che livello scatti? per chi?

Citazione:
Perchè Canon non ha più a catalogo un 200f1,8???
I motivi li abbiamo esauriti, ora perchè non riproporlo???
E già che lo si rimette in produzione perché non metterci anche su un IS che male non fa????


per un motivo semplicissimo: devono riusciere a fare delle lenti senza piombo al livello delle vecchie ed in questo specifico caso mi sa che hanno qualche problemino.

Citazione:
Tutto qui, poi qualcuno è saltato su a dire che l'IS non serve...


Contento lui...
Io penso che serva e pure tanto quindi lo uso; se qualcuno non lo vuole usare perchè a lui non serve fatti suoi; mica mi leva niente?

Citazione:
Tutto li, non stiamo a menarcela tra chi è più pro, chi fa le partite di coppa e chi invece no, non è questo il punto del discorso.


Non si tratta di gare; si tratta si non sparare dogmi assoluti che poi sono stupidate immani.
Tutto qui.

_________________
Antonio Taccone | Siamo scienziati, non ingegneri! | -Certo,certo.Ma ti prego,non mi ammazzare l'ingnegnere.Mi serve.Va bene?
www.lasilva.net | A. A. Bertossi 1990, Durante una lezione. | -Maledetti tecnici. Sempre vezzeggiati. cit. Warrior apprentice.
zott@lasilva.net | Università di Pisa - Dipartimento di Informatica
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pixelcube
utente attivo


Iscritto: 31 Mgg 2004
Messaggi: 2568
Località: Caluso (Torino)

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2007 7:59 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Per Zott:

io sto lavorando con una testata locale per le pubblicazioni per la tessara, e ho iniziato da un annetto a seguire eventi sportivi.

Io di dogmi non ne ho enunciati, anche perché mi danno fastidio le posizioni prese con troppa convinzione e senza spazio per la discussione.

Quello che intendevo a riguardo dell 400 "al collo" era relativo al fatto che proprio perché è una lente di quel tiro e di quel peso, ben venga l'IS.

Lo so benissimo che in serie A non si cazzeggia quando la palla è dall'altra parte del campo, come so benissimo che io posso andare avanti solo perchè fotografo serie minori, e mi godo questi momenti di "libertà" finché posso.

Ti ripeto Antonio io di assoluti non ne sparo mai, e se così è sembrato non era nella mia intenzione.

Mi rimane però la curiosità di sapere con che tempi si scatta con un 400 senza monopiede e senza IS.
Suppongo almeno 1/400 sec no?

Ciao

_________________
www.stefanomanca.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Zott!!!
utente


Iscritto: 16 Feb 2006
Messaggi: 263
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Lun 21 Mgg, 2007 8:35 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Pixelcube ha scritto:
Per Zott:

io sto lavorando con una testata locale per le pubblicazioni per la tessara, e ho iniziato da un annetto a seguire eventi sportivi.

Io di dogmi non ne ho enunciati, anche perché mi danno fastidio le posizioni prese con troppa convinzione e senza spazio per la discussione.



Mi sembrava...
Citazione:
daccordo, ci fanno una foto o stanno li con i loro bei 5 kg di obiettivo per due ore???!!!!

Un conto è fare una foto a 1/1250 sec e poi posarlo per terra, un conto e stare a bordo campo per due ore a scattare... dai su non esageriamo.

oppure
Citazione:

Anche perchè fotografo di continuo muovendomi su e giù per il campo, non a fondo campo che tra un azione e l'altra ci si fuma na paglia.


Citazione:
Ti ripeto Antonio io di assoluti non ne sparo mai, e se così è sembrato non era nella mia intenzione.


Sorry, così mi era sembrato.

Citazione:
Mi rimane però la curiosità di sapere con che tempi si scatta con un 400 senza monopiede e senza IS.
Suppongo almeno 1/400 sec no?


Dipende.
Nei soggetti in movimento dipende dal movimento; classico nel calcio è il "mai sotto 1/500" ma con tutte le focali.
Con soggetti fermi io personalmente con il 70-200/2,8 IS a 200mm non scendo sotto 1/50; con il 300/2,8 IS stranamente riesco a scattare fino ad 1/25 con il 400/2,8 sto ad 1/100 circa.

_________________
Antonio Taccone | Siamo scienziati, non ingegneri! | -Certo,certo.Ma ti prego,non mi ammazzare l'ingnegnere.Mi serve.Va bene?
www.lasilva.net | A. A. Bertossi 1990, Durante una lezione. | -Maledetti tecnici. Sempre vezzeggiati. cit. Warrior apprentice.
zott@lasilva.net | Università di Pisa - Dipartimento di Informatica
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pag. 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi