photo4u.it


Bianco e Nero: sviluppo in camera oscura
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Camera Oscura
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
ldani
utente attivo


Iscritto: 11 Mgg 2006
Messaggi: 3376
Località: Livorno

MessaggioInviato: Mar 24 Lug, 2012 9:41 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Secondo me si nota che la pellicola non è una 1600 vera. I grigi medioscuri non sono abbastanza separati e non permettono interventi di sistemazione.

Inoltre penso che sovrasviluppare una pellicola scaduta (oltretutto ad alta sensibilità) non porti mai a grandi vantaggi, inevitabilmente si tira su anche il velo oltre a bucare le luci.

Nonostante tutta questa teoria mi pare che il fatto che sia scaduta e la permanenza al caldo non l'abbia danneggiata più di tanto.

_________________
Stampa Mostrasi .Regolamento. .Orchidea1.
Composizione e Percezione visiva tratto dal testo di Arnehim
L'estensione Firefox per avere tutto Photo4U a portata di mouse in un menù.... >>>Download<<<
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Mar 24 Lug, 2012 10:05 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Mi spieghi cosa intendi per grigi medioscuri non abbastanza separati?

Si può fare qualcosa in camera oscura per migliorare?

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Sab 22 Set, 2012 10:23 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Cosa ne dite della separazione di questi toni di grigio?

Hp5+ in Rodinal 1+50, 8min (avevo 21,5° all'inizio poi sono saliti a 23,5), agitazione Agfa, ovvero continua il primo minuto, poi un ribaltamento al minuto.

Posto anche un crop 100% per la grana.



Hp5 04- Matrimonio Santi e Marianna.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  38.23 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 7642 volta(e)

Hp5 04- Matrimonio Santi e Marianna.jpg



Hp5 07- Matrimonio Santi e Marianna.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  56.14 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 7642 volta(e)

Hp5 07- Matrimonio Santi e Marianna.jpg



Hp5 23- Matrimonio Santi e Marianna.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  72.18 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 7642 volta(e)

Hp5 23- Matrimonio Santi e Marianna.jpg



Hp5 21- Matrimonio Santi e Marianna.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  103.5 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 7642 volta(e)

Hp5 21- Matrimonio Santi e Marianna.jpg



Hp5 04- Matrimonio Santi e Marianna.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  142.02 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 7642 volta(e)

Hp5 04- Matrimonio Santi e Marianna.jpg



_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Sab 22 Set, 2012 10:25 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ad eccezione del micio che l'ho scattata col 180mm, tutto il resto è 35mm.
_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Dudanski
nuovo utente


Iscritto: 07 Ott 2012
Messaggi: 39
Località: Italia

MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2012 6:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma scusate se è buio pesto come si fa a fare tutte le cose descritte? ...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Muad'Dib
utente attivo


Iscritto: 26 Lug 2004
Messaggi: 16442
Località: Trapani

MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2012 7:50 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Dudanski ha scritto:
ma scusate se è buio pesto come si fa a fare tutte le cose descritte? ...
A quali cose ti riferisci ??
Parli di sviluppo o di stampa ??

Enzo Boh?

_________________
Canon eos 6D | EF 50/1.8 | EF 20-35 3,5-4,5 | EF 28-135 IS 3,5-5,6 | PHOTOSHOP: La Miniguida
Yashica FX7 | Contax 139Q | Mir 20/3,5 | ML 28/2,8 | DSB 50/1,9 | Planar 50/1,7 | ML 135/2,8 |
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2012 8:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Al buio si carica la tank con la pellicola, lo sviluppo avviene alla luce perché la tank è a tenuta di luce.

Completato lo sviluppo si procede alla stampa che si esegue ancora al buio o con lampade specifiche che emettono una luce fioca, ma a frequenze cui la carta da stampa non è sensibile o lo è in maniera limitata.

In ogni caso prima di avventurarsi nello sviluppo e nella stampa si fanno delle prove alla luce con pellicole o carte già esposte, in modo che non siano ulteriormente impressionabili dalla luce.

Quando si ha già acquisito una certa manualità si passa al buio.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Dudanski
nuovo utente


Iscritto: 07 Ott 2012
Messaggi: 39
Località: Italia

MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2012 4:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

grazie io intendevo lo sviluppo! quindi ricapitolando la fase da fare al buio qual è? solo mettere il rullino nella tank e rovesciarlo un paio di volte? dopodichè si può tirarlo fuori e lavorare alla luce?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2012 6:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

No, si mette la pellicola nella tank al buio e si chiude la tank, ora puoi accendere la luce.

Da questo momento in poi devi versare nella tank i chimici preparati con le diluizioni scelte.

La pellicola si sviluppa a contatto con una base, quindi si versa il liquido nella tank (che DEVE restare CHIUSA per tutto lo sviluppo) e si comincia, cronometro alla mano, a fare i rovesciamenti come da programma.

Ciascun produttore o fotografo ti dirà cose diverse, l'agitazione alla Kodak prevede ribaltamenti continui per tutto il primo minuto, poi 2 ribaltamenti ogni minuto, Agfa 1 ribaltamento al minuto ed il primo minuto ribaltamenti continui.

In linea di massima tutti gli aumenti alle varie caratteristiche che puoi controllare portano ad un aumento della grana e del contrasto (viceversa le diminuzioni).

I parametri che puoi controllare sono:
-ribaltamenti (agitazioni)
-temperatura (sulle tabelle trovi i tempi per sviluppare a 20° il negativo bn più dei grafici per calcolarli in un intervallo di temperatura compreso tra 18° e 24°)
-diluizione (quante parti di acqua rispetto ad una o più di liquido di sviluppo, quindi 1+50, tipico del Rodinal, vuol dire una parte di Rodinal e 50 di acqua; in una tank generalmente bastano 300ml per coprire un rullo, quindi 1+50 sono 300ml di acqua e 6ml di sviluppo)

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2012 6:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Dopo lo sviluppo ci sono stop e fissaggio; poiché il rivelatore è una base si neutralizza con un acido, quindi svuoti la tank (e NON la apri ancora) e versi lo stop (io lo salto di solito) per i tempi consigliati sul foglio informativo, poi svuoti la tank e versi il fissaggio (essendo acido anche questo ha la capacità di neutralizzare il rivelatore, è per questo che salto lo stop), anche lui a temperatura controllata e diluito secondo istruzioni.

Per coerenza di trattamento faccio lo stesso tipo di agitazioni del rivelatore, ma non è obbligatorio.

A questo punto puoi scegliere o no di aprire la tank, comunque ora devi svuotarla del fissaggio e fare un lavaggio prolungato in acqua (15' sotto l'acqua corrente va bene, 30 è meglio), infine l'ultimo passaggio con un detergente NEUTRO, l'imbibente.

Fatto questo puoi estrarre la pellicola dalla tank e metterla ad asciugare.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
xanakinx
utente


Iscritto: 23 Giu 2010
Messaggi: 62

MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 11:15 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
-diluizione (quante parti di acqua rispetto ad una o più di liquido di sviluppo, quindi 1+50, tipico del Rodinal, vuol dire una parte di Rodinal e 50 di acqua; in una tank generalmente bastano 300ml per coprire un rullo, quindi 1+50 sono 300ml di acqua e 6ml di sviluppo)


ho sempre avuto un dubbio relativo alle diluizioni, per quanto mi riguarda ho sempre considerato il volume totale acqua+chimico...

ad esempio 300ml di diluizione con rodinal 1+50 li ottengo così: 294 + 6ml.

é corretto il tuo procedimento o il tuo?

Va da se che in questo caso specifico con diluizioni blande la differenza è minima, ma con diluizioni più concentrate, es 1+5, la differenza tra quantità di acqua e di sostanza chimica risulta maggiore.
Ad esempio fissaggio 1+5, 300ml finali:

approccio 1 = 300 + 60
approccio 2 = 250 + 50

quale dei due è corretto?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Alex_
staff tecnica


Iscritto: 22 Ago 2004
Messaggi: 5026

MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 1:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
é corretto il tuo procedimento o il tuo?


Evidentemente il mio Very Happy

Scherzi a parte, 294+6 è 49+1, non 50+1.

Per semplicità di calcolo ho fatto 300/50 e poi ho aggiunto la parte di Rodinal che mi viene di 6ml, altrimenti sarebbe stato 294,12+5,88.

I casi che hai fatto successivamente sono entrambi corretti.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Camera Oscura Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
Pag. 9 di 9

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi