photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Contest - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Votazione - Il Caffè
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it

SEZ. TECNICA - IL SET DA STUDIO (principi ghettofotografici)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Robertphotolatex
utente attivo


Iscritto: 04 Giu 2008
Messaggi: 735
Località: Emilia Romagna

MessaggioInviato: Gio 19 Giu, 2008 7:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Concetto capito perfettamente, si dai primi messaggi di questo interessante tread, ho detto che posseggo dei flash pure io, un SB600 e un 180ws cinese, assieme a vari tipi di luci continue, con la quali, sarà il mio modo di fotografare, mi trovo meglio, che ti devo dire...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rikyxxx
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2004
Messaggi: 3489
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 19 Giu, 2008 11:54 pm    Oggetto: Re: lampada a ioduri metallici Rispondi con citazione

Secret Garden ha scritto:

Io ho qualcosa di simile, ne ho 4 ma ne uso solo una, il problema che ho riscontrato è che tende ad infastidire notevolmente i soggetti umani che si trovano nella zona... in genere la uso in modo diretto e diffuso con un telo in nylon, non si sopporta. Che fate in genere vopi per non indurre le/i modelle/i a socchiudere gli occhi per la folgorazione?


MI era sfuggito... La questione che poni è importante.

Hai provato semplicemente a non usare la lampada in modo diretto, ovvero a puntarla conto la parte concava di un ombrello da studio (ovviamente orientato verso il soggetto come orienteresti la lampada medesima)???

_________________
Olympus E-1 + Zuiko 14-54mm/2,8-3,5 :: Panasonic Lumix LX3 :: www.qtp.it :: www.photo4terzi.org ::
MacMini G4 1,25ghz - 1GB PC-2700 - MacOS-X 10.4 :: MacBook Intel Core 2 Duo 2.1ghz - 2GB - MacOs-X 10.5
«L'uomo medio è un mostro, un pericoloso delinquente, conformista, colonialista, razzista, schiavista, qualunquista» P.Pasolini
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Secret Garden
utente


Iscritto: 13 Gen 2008
Messaggi: 457

MessaggioInviato: Ven 20 Giu, 2008 5:08 pm    Oggetto: Re: lampada a ioduri metallici Rispondi con citazione

rikyxxx ha scritto:
Secret Garden ha scritto:

Io ho qualcosa di simile, ne ho 4 ma ne uso solo una, il problema che ho riscontrato è che tende ad infastidire notevolmente i soggetti umani che si trovano nella zona... in genere la uso in modo diretto e diffuso con un telo in nylon, non si sopporta. Che fate in genere vopi per non indurre le/i modelle/i a socchiudere gli occhi per la folgorazione?


MI era sfuggito... La questione che poni è importante.

Hai provato semplicemente a non usare la lampada in modo diretto, ovvero a puntarla conto la parte concava di un ombrello da studio (ovviamente orientato verso il soggetto come orienteresti la lampada medesima)???


Usando il faretto per riflessione il problema diminuisce ma è comunque presente, l'espressione dei soggetti inquadrati rimane un po' stravolta... questo credo sia dovuto al fatto che il resto della stanza è senza altre fonti luminose diffuse e l'occhio si abitua con difficoltà alle variazioni di luminosità dovute alle differenti pose. Intendo dire che un momento il soggetto si trova a guardare una parete relativamente buia, subito dopo magari finisce sulla diagonale della fonte di luce ed il viso assume la tipica espressione di chi si sveglia bruscamente di prima mattina con le tapparelle alzate...
Volevo ordinare le lampade flash su ebay ma ho dovuto cambiare idea per motivi che non sto a spiegare... ora cerco su internet qualche lampada strobo nella speranza che si possa adattare, non so come, alle mie necessità... una strobo alla quale applicare un sensore, boh...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
rikyxxx
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2004
Messaggi: 3489
Località: Milano

MessaggioInviato: Ven 20 Giu, 2008 7:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ti sei risposto da solo: "sparare" tanta luce dentro pupille dilatate è una sofferenza.

Mi viene in mente il classico interrogatorio poliziesco fatto al buio con una lampada da tavolo puntata in faccia Very Happy

Per questo altre luci da set sono raccomandate e la stanza dovrebbe comunque essere illuminata in qualche modo (aldilà di quell'unica fonte così potente) Spero poi che le pareti non siano scure...

L'ombrello da usare dovrebbe essere completamente bianco (sia internamente che esternamente) così tutta la luce puntatagli contro non andrebbe riflessa al 100% ma un parte filtrerebbe il telo illuminando l'ambiente.

_________________
Olympus E-1 + Zuiko 14-54mm/2,8-3,5 :: Panasonic Lumix LX3 :: www.qtp.it :: www.photo4terzi.org ::
MacMini G4 1,25ghz - 1GB PC-2700 - MacOS-X 10.4 :: MacBook Intel Core 2 Duo 2.1ghz - 2GB - MacOs-X 10.5
«L'uomo medio è un mostro, un pericoloso delinquente, conformista, colonialista, razzista, schiavista, qualunquista» P.Pasolini
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Robertphotolatex
utente attivo


Iscritto: 04 Giu 2008
Messaggi: 735
Località: Emilia Romagna

MessaggioInviato: Ven 20 Giu, 2008 9:10 pm    Oggetto: Re: lampada a ioduri metallici Rispondi con citazione

[quote="Secret Garden"][quote="rikyxxx"]
Secret Garden ha scritto:

Volevo ordinare le lampade flash su ebay ma ho dovuto cambiare idea per motivi che non sto a spiegare... ora cerco su internet qualche lampada strobo nella speranza che si possa adattare, non so come, alle mie necessità... una strobo alla quale applicare un sensore, boh...

Io ho preso uno simile a http://cgi.ebay.it/180w-180ws-Studio-Flash-Strobe-Light-220V_W0QQitemZ160252037598QQcmdZViewItem con una cinquantina di euro...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
-michi-
utente


Iscritto: 02 Mgg 2008
Messaggi: 481
Località: Lana (BZ)

MessaggioInviato: Ven 20 Giu, 2008 9:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

rikyxxx ha scritto:
Ti sei risposto da solo: "sparare" tanta luce dentro pupille dilatate è una sofferenza.

Per questo altre luci da set sono raccomandate e la stanza dovrebbe comunque essere illuminata in qualche modo (aldilà di quell'unica fonte così potente) Spero poi che le pareti non siano scure...

L'ombrello da usare dovrebbe essere completamente bianco (sia internamente che esternamente) così tutta la luce puntatagli contro non andrebbe riflessa al 100% ma un parte filtrerebbe il telo illuminando l'ambiente.


Doh!
interessante le considerazioni sul posizionamento, l'intensità ecc.
delle luci e del ambiente...
magari provarle prima di scrivere non sarebbe male anche per evitare di dare consigli magari non esatti ....

stranamente gli studi fotografici hanno spesso e volentieri pareti scure o nere e si lavora spesso al buio con una solo fonte luce evitando qualisasi altra fonte luminosa di disturbo...
certamente ci sono situazioni dove le fonti luce sono anche 4 o 5 però non vedo nessun problema, anzi, di usare 1 sola luce anche potente in una stanza buia con pareti scure...

_________________
http://www.michelesusanna.com
-----------------------------------------
Studio: N 46.6280° E 11.1490°
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rikyxxx
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2004
Messaggi: 3489
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 10:26 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Se c'è un problema che noi dilettanti/amotori del set NON abbiamo è proprio quello del buio. Quindi sarebbe meglio che tu prima o poi fossi di qualche aiuto invece di sparare numeri a caso e scrivere intenrventi spocchiosi.

Ci sarnno anche le pareti nere nei set che hai frequentato tu (non in quelli che ho visto io...) ma non sono mai composti da una luce sola. Vuoi smentire anche questo??? Rolling Eyes

Vuoi smentire pure che si usano spesso e volentieri dei bank supplementari anche per illuminare dall'alto e dal basso la scena e dalre una sorta di illuminazione "generale"???

Voui smentire che molti studi, tra i migliori oso dire, hanno ampie finestre (eventualmente oscurabili) perchè non è affatto vero che si fotografa sempre partendo dal buio ma l'illuminazione naturale può essere usata e integrata con molto profitto???

- - -

Non c'è nulla di male nel consigliare per un set casalingo e hobbystico illuminazioni "alternative" che hanno qualche efficacia e utilità, soprattutto a chi non può e o non vuole dotarsi di parecchia attrezzatura.

E' ovvio che se hai montagne di faretti, softbox, ombrelli, pannelli, illuminatori di vario genere, ecc. ecc. operi in altri modi.

Grazie al... piffero Rolling Eyes

_________________
Olympus E-1 + Zuiko 14-54mm/2,8-3,5 :: Panasonic Lumix LX3 :: www.qtp.it :: www.photo4terzi.org ::
MacMini G4 1,25ghz - 1GB PC-2700 - MacOS-X 10.4 :: MacBook Intel Core 2 Duo 2.1ghz - 2GB - MacOs-X 10.5
«L'uomo medio è un mostro, un pericoloso delinquente, conformista, colonialista, razzista, schiavista, qualunquista» P.Pasolini
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
-michi-
utente


Iscritto: 02 Mgg 2008
Messaggi: 481
Località: Lana (BZ)

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 1:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

rikyxxx ha scritto:
Se c'è un problema che noi dilettanti/amotori del set NON abbiamo è proprio quello del buio. Quindi sarebbe meglio che tu prima o poi fossi di qualche aiuto invece di sparare numeri a caso e scrivere intenrventi spocchiosi.

Ci sarnno anche le pareti nere nei set che hai frequentato tu (non in quelli che ho visto io...) ma non sono mai composti da una luce sola. Vuoi smentire anche questo??? Rolling Eyes

Vuoi smentire pure che si usano spesso e volentieri dei bank supplementari anche per illuminare dall'alto e dal basso la scena e dalre una sorta di illuminazione "generale"???

Voui smentire che molti studi, tra i migliori oso dire, hanno ampie finestre (eventualmente oscurabili) perchè non è affatto vero che si fotografa sempre partendo dal buio ma l'illuminazione naturale può essere usata e integrata con molto profitto???

- - -

Non c'è nulla di male nel consigliare per un set casalingo e hobbystico illuminazioni "alternative" che hanno qualche efficacia e utilità, soprattutto a chi non può e o non vuole dotarsi di parecchia attrezzatura.

E' ovvio che se hai montagne di faretti, softbox, ombrelli, pannelli, illuminatori di vario genere, ecc. ecc. operi in altri modi.

Grazie al... piffero Rolling Eyes


Sto solo dicendo che se non si capisce niente bisogna stare un po in silenzio... Smile
e guardando il tuo profilo e le foto qui non ne ho notate del genere, anzi..
magari mostra le tue competenze nel settore mostrando i tuoi esempi e postando qualche tuo scatto di riferimento a questo tema...

rikyxxx ha scritto:

Ci sarnno anche le pareti nere nei set che hai frequentato tu (non in quelli che ho visto io...) ma non sono mai composti da una luce sola. Vuoi smentire anche questo??? Rolling Eyes
:

... e SI ti smentisco anche qui...
anzi ti mostro un MIO sempio qui sotto (mio personale , almeno posso documentare quello che scrivo) per smentirti !
poi ti posso garantire che meno luce di disturbo esiste meglio è percui l'ambiente viene oscurato e vengono usate le luci programmate (dipende dal tipo di foto che si vuole realizzare), idifferentemente se sono una sola di fonte , due o sei...
poi ci sono i set dove si lavora solo con luce naturale o anche mista percui si lascia entrare la luce solare dalle finestre...

certo che ci sono tipi di illuminazione con vari bank da sopra, da sotto ecc. o solo con 1 bank o con molti, o in ambiente scuro o in ambiente chiaro, on location, in studio ecc. ma il concetto rimane sempre lo stesso, se voglio essere io a decidere come e dove viene illuminata la scena devo evitare altre fonti di luce di disturbo indiffernetmente se la luce viene da un flash, da una lampada o è luce solare...

non capisco perchè la gente deve parlare Blah Blah Blah e dare consigli se non ci capisce niente o poco... e gli interventi spocchiosi mi sa li fa qualcun'altro !

_________________
http://www.michelesusanna.com
-----------------------------------------
Studio: N 46.6280° E 11.1490°
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rikyxxx
utente attivo


Iscritto: 14 Apr 2004
Messaggi: 3489
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 2:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non hai smentito nemmeno mezza lettera di quello che ho scritto (puoi anche scelgiere di usare un solo accendino per fare uno scatto, ma i set sono sempre composti da più illumiatori, che non smettono di esistere quando sono spenti) e sei tu quello che non capisce nulla perchè non sa guardare a un palmo dal suo naso e non ha la minima idea di cosa si stia parlando in questa discussione

Qui il chiaccherone hanno capito tutti chi è.

- - -

La presenza di luce ambientale non desiderata, ma di entità inferiore a quella delle luci utilizzate, è gestibile con risultati "amatorialmente" soddisfacenti attraverso l'uso di pannelli neri (da posizionare in prossimità del lato che si vuole ottenere più scuro).

Non era invece gestibile la situazione descritta da Secret Garden che obbligava il soggetto a socchiudere gli occhi per il troppo contrasto tra l'ambiente buio e il punto luce molto luminoso.

Rinnovo quindi il mio consiglio.

_________________
Olympus E-1 + Zuiko 14-54mm/2,8-3,5 :: Panasonic Lumix LX3 :: www.qtp.it :: www.photo4terzi.org ::
MacMini G4 1,25ghz - 1GB PC-2700 - MacOS-X 10.4 :: MacBook Intel Core 2 Duo 2.1ghz - 2GB - MacOs-X 10.5
«L'uomo medio è un mostro, un pericoloso delinquente, conformista, colonialista, razzista, schiavista, qualunquista» P.Pasolini
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
-michi-
utente


Iscritto: 02 Mgg 2008
Messaggi: 481
Località: Lana (BZ)

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 3:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

rikyxxx ha scritto:
Non hai smentito nemmeno mezza lettera di quello che ho scritto (puoi anche scelgiere di usare un solo accendino per fare uno scatto, ma i set sono sempre composti da più illumiatori, che non smettono di esistere quando sono spenti) e sei tu quello che non capisce nulla perchè non sa guardare a un palmo dal suo naso e non ha la minima idea di cosa si stia parlando in questa discussione



Un applauso ah se le metti così hai ragione un set ha normalmente da 1 a 50 luci ... Doh! ma quello che interessa non è se il set ha molte luci (spente) ma bensi quante ne usiamo...

comuqnue... LOL hai ragione tu... contento !
... inutile discutere... tanto è solo tempo perso...
e fino a quando non dimostrerai che sei pratico e ne capisci qualche cosa del discorso di ILLUMINAZIONE con dei tuoi esempi fotografici pratici per me stai solo sparando aria calda...

percui fino a prova contraria ti considero non minimamente esperto o almeno non minimamente pratico nell'illuminazione di set fotografici ne di conoscenuze dei tipi di luce!

...comuqnue sia... inutile discutere con te tanto vuoi avere ragione a tutti i costi come un bambino viziato....e siccome ho meglio da fare e non penso che il thread sia qui per sentire i ns. discorsi ti dico che HAI RAGIONE... contento ora... spero solo che chi legge qui non segua i tuoi consigli. Non si fa!

PS. stranamente il "chiacchierone" ha ricevuto circa 6-7 MP ed e-mail da utenti che hanno chiesto dei consigli e/o informazioni Smile

Ti auguro una buona giornata ed auguri per il futuro !

_________________
http://www.michelesusanna.com
-----------------------------------------
Studio: N 46.6280° E 11.1490°
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Pietro Bianchi
utente attivo


Iscritto: 11 Mar 2006
Messaggi: 2686
Località: Parma

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 7:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io sto con il Susanna, è come lavoro io, la benedizione delle studio è proprio il partire con una luce sola da un foglio bianco (la stanza dalle pareti grigio scuro, appunto) per imparare e vedere cosa stai facendo. Ovvio che poi da smaliziato parti già in location con tre flash al posto giusto e a occhio già tutti diaframmati giusti, ma ci arrivi per gradi aiutandoti con uno studio nero.
Michele se non abitassi in culandia si potrebbe fare qualcosa insieme

_________________

Dicono di lui:"Io molte minchiate le vedo nelle gallerie di chi ha scritto, roba da vomito, immaginette di poco valore, non certo fotografia, forse nemmeno va bene stare su questo sito, ci vorrebbe "image4u" per lo squallore, queste immaginette avranno una durata misera, anche per il suo creatore, niente rimarra' perche' niente era." "tra l'altro non nego che tanti che fanno delle emerite porcherie [...] sono quelli che hanno imparato a paciuccare le loro foto insignificanti, a metterci su un po di effetti con PS e le presentano come capolavori incredibili"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
-michi-
utente


Iscritto: 02 Mgg 2008
Messaggi: 481
Località: Lana (BZ)

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 10:40 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pietralia ha scritto:
io sto con il Susanna, è come lavoro io, la benedizione delle studio è proprio il partire con una luce sola da un foglio bianco (la stanza dalle pareti grigio scuro, appunto) per imparare e vedere cosa stai facendo. Ovvio che poi da smaliziato parti già in location con tre flash al posto giusto e a occhio già tutti diaframmati giusti, ma ci arrivi per gradi aiutandoti con uno studio nero.
Michele se non abitassi in culandia si potrebbe fare qualcosa insieme


grazie, quasi quasi mi sembrava che fossi l'unico qui ad avere le idee un po chiare Smile

se un giorno passi dalle mie parti fatti sentire.
ciao

_________________
http://www.michelesusanna.com
-----------------------------------------
Studio: N 46.6280° E 11.1490°
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Robertphotolatex
utente attivo


Iscritto: 04 Giu 2008
Messaggi: 735
Località: Emilia Romagna

MessaggioInviato: Dom 22 Giu, 2008 11:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Nelle prossime settimane sono impegnato per tante, tantissime fotoinlatex...

Moltissime finiranno sul sito a pagamento della mia amica modella, ma alcune le metterò nella mia galleria...

(Quando le guarderete ricordatevi che sono foto ghettografiche... )
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
mike1964
utente attivo


Iscritto: 09 Feb 2004
Messaggi: 22587
Località: Salerno

MessaggioInviato: Lun 27 Dic, 2010 8:46 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Spostata nella nuova sezione "Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee"

Smile

_________________
[size=10]Pentax K100DS - Qualche vetro - Fuji S6500
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Pag. 6 di 6

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi