photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Contest - W la Scuola
Contest - Free4U
Votazione - Il Caffè
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo

Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE)
Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE)
Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE)
NIKON D700 - 200mm
1/160s - f/4.5 - 1250iso
Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE)
di Alessandro Signore
Mar 03 Mgg, 2016 7:29 am
Viste: 687
Autore Messaggio
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6172
Località: Lecce

MessaggioInviato: Mar 03 Mgg, 2016 7:46 am    Oggetto: Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE) Rispondi con citazione

Nikon D700, Nikkor 80-200 f/2.8
ƒ/4.5 @200mm 1/160 ISO 1250

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudia Costantino
utente attivo


Iscritto: 16 Nov 2014
Messaggi: 5386

MessaggioInviato: Mar 03 Mgg, 2016 8:10 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Ciao Alessandro bello il tuo ritratto della cantante dove si nota tutto il suo sentimento. Quel Righini sulla tempia pensi sia la sua vena ?
Un suggerimento secondo te con un 85 mm a seconda di dove starei c'è la farei a fare foto ad un concerto?
Perché vedo che tu hai usato un 200mm Ciao

_________________
Ciao
Claudia
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
Cristian1975
coordinatore


Iscritto: 09 Dic 2015
Messaggi: 12318
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 03 Mgg, 2016 8:15 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Io credo sia davvero molto complesso, in genere rispetto questi scatti, trovare la corretta composizione, nitidezza e il giusto bilanciamento delle luci. Stavo per l'appunto seguendo un tuo commento, Alessandro, rispetto un immagine proposta in "primi scatti" ed effettivamente è emerso proprio quanto sopra detto. Mi piacerebbe moltissimo fare questo tipo di esperienza ma come adduci correttamente , esperienza innanzi tutto ed attrezzatura idonea prediligono l "abc" di queste proposte , cosa che al momento non possiedo ma che, un giorno, quando ne avrò possibilità sapro a chi chiedere come usare. Complimenti veri Ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
CICCA57
utente attivo


Iscritto: 16 Lug 2011
Messaggi: 1825
Località: San Cesario di Lecce

MessaggioInviato: Mar 03 Mgg, 2016 9:57 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Molto bella. Particolarmente efficace l'assonanza cromatica tra il fascio di luce e il cavo del microfono. Mi piace anche la postura dell'artista che sembra sostenuta dal fascio luminoso. Un saluto
_________________
Fabio
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato [ Nascosto ] Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6172
Località: Lecce

MessaggioInviato: Gio 05 Mgg, 2016 7:16 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Claudia Costantino ha scritto:
Ciao Alessandro bello il tuo ritratto della cantante dove si nota tutto il suo sentimento. Quel Righini sulla tempia pensi sia la sua vena ?
Un suggerimento secondo te con un 85 mm a seconda di dove starei c'è la farei a fare foto ad un concerto?
Perché vedo che tu hai usato un 200mm Ciao

Penso di sì, potrebbe essere una vena! Smile
Per la focale dipende dalla distanza a cui ti trovi e soprattutto da cosa ti interessa inquadrare: se vuoi fare dei ritratti stretti devi necessariamente essere molto vicina, tipo 3/4 mt ed è una cosa abbastanza complicata, soprattutto se, come me, scatti da spettatore... altrimenti sarai costretta a prendere una porzione maggiore e croppare.
Per come scatto io 85mm sono pochini, infatti nel 90% dei casi sto tra i 150 e 200 mm su FX.

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6172
Località: Lecce

MessaggioInviato: Gio 05 Mgg, 2016 7:34 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Cristian1975 ha scritto:
Io credo sia davvero molto complesso, in genere rispetto questi scatti, trovare la corretta composizione, nitidezza e il giusto bilanciamento delle luci. Stavo per l'appunto seguendo un tuo commento, Alessandro, rispetto un immagine proposta in "primi scatti" ed effettivamente è emerso proprio quanto sopra detto. Mi piacerebbe moltissimo fare questo tipo di esperienza ma come adduci correttamente , esperienza innanzi tutto ed attrezzatura idonea prediligono l "abc" di queste proposte , cosa che al momento non possiedo ma che, un giorno, quando ne avrò possibilità sapro a chi chiedere come usare. Complimenti veri Ciao

Ci sono delle malizie che uno acquisisce con l'esperienza: per esempio io ci ho messo un po' a capire che più che una foto ipernitida e con un forte sfocato dietro, era meglio una foto nitida il giusto, ma con una migliore espressione facciale, per esempio. Guardando le foto di un concerto non si sente la musica, certo è che la mimica facciale trasmette comunque delle sensazioni riconducibili all'interpretazione dell'Artista ritratto. È una cosa fondamentale da tenere in considerazione, soprattutto in fase di selezione delle immagini.
Altra cosa importante, all'inizio dell'esibizione, è studiare il palco e i movimenti dei singoli musicisti, solo dopo si inizia a scattare sapendo già cosa cercare!
Come impostazioni uso il manuale: fisso una coppia tempo diaframma mediamente buona, (per non avere i musicisti mossi né zone bruciate), e scatto. Non tengo mai conto dell'esposimetro che di solito si perde tra le tante luci che cambiano di continuo.
L'attrezzatura conta secondo me quasi quanto l'esperienza: la macchina deve reggere bene le alte sensibilità che vanno da un minimo di 1600 ISO fino anche a 6400 ISO per le situazioni peggiori. Le ottiche servono luminose, almeno f2.8, se c'è lo stabilizzatore meglio, ma non è indispensabile.

E poi devi amare la musica e il fotografare la musica, altrimenti meglio lasciar perdere... e io a questo sono stato abituato da piccolo! (link).

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6172
Località: Lecce

MessaggioInviato: Gio 05 Mgg, 2016 7:53 am    Oggetto: Rispondi con citazione

CICCA57 ha scritto:
Molto bella. Particolarmente efficace l'assonanza cromatica tra il fascio di luce e il cavo del microfono. Mi piace anche la postura dell'artista che sembra sostenuta dal fascio luminoso. Un saluto

Non ci avevo fatto caso!! Grazie!
Wink

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Gianluca Riefolo
utente attivo


Iscritto: 11 Set 2012
Messaggi: 6789
Località: Napoli prov.

MessaggioInviato: Gio 05 Mgg, 2016 8:00 am    Oggetto: Re: Marina Rei @Terre del Negroamaro 2012 - Guagnano (LE) Rispondi con citazione

Quasi perfetta...ora ti lascio a te vedere la differenza Smile
Purtroppo sono molto pignolo forse mi conosci... Mandrillo



68-2.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  390.1 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 504 volta(e)

68-2.jpg


Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Bacheca utente
pamar
utente attivo


Iscritto: 03 Feb 2006
Messaggi: 1428
Località: Varese

MessaggioInviato: Gio 05 Mgg, 2016 9:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Buona illuminazione e posa colta. Forse (per mio gusto) hai colto un istante dove l'espressione è un pelo troppo carica e sincopata a dispetto del momento saliente del canto durante la performance. Bastava forse un istante prima o dopo......ma facile dirlo, meno farlo.....

Marco

_________________
“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Alessandro Signore
utente attivo


Iscritto: 30 Set 2007
Messaggi: 6172
Località: Lecce

MessaggioInviato: Ven 06 Mgg, 2016 12:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

pamar ha scritto:
Buona illuminazione e posa colta. Forse (per mio gusto) hai colto un istante dove l'espressione è un pelo troppo carica e sincopata a dispetto del momento saliente del canto durante la performance. Bastava forse un istante prima o dopo......ma facile dirlo, meno farlo.....

Perdonami, ma non ho capito cosa vuoi dire: puoi spiegarti meglio? Imbarazzato

_________________
“procedimento non per ricordare l’evento ma per ricordarsi in relazione a un certo evento che non esiste in quanto tale ma esiste in quanto fotografato, dunque fa parte della nostra esperienza che non è mai esperienza reale ma esperienza del possibile.” [L.G.]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
pamar
utente attivo


Iscritto: 03 Feb 2006
Messaggi: 1428
Località: Varese

MessaggioInviato: Ven 06 Mgg, 2016 1:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alessandro Signore ha scritto:
Perdonami, ma non ho capito cosa vuoi dire: puoi spiegarti meglio? Imbarazzato


Intendo dire che trovo l'espressione del viso quasi sofferente piuttosto che testimone del momento di coinvolgimento dato dalla performance. Spero di essere stato più chiaro.

Marco

_________________
“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato   Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   

 
Vai a:  



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi