x I termini di utilizzo di photo4u.it sono stati aggiornati in base alle attuali leggi europee per la privacy e protezione dei dati (GDPR). Puoi leggere la nuova versione nella pagina Termini di utilizzo e Privacy.
photo4u.it
Menù
Home Home
Forum Forum
Fotografie Fotografie
Le tue Preferite Le tue Preferite
Foto della settimana Foto della Settimana
Foto in Vetrina Foto in Vetrina
i Contest di photo4u.it Contest 4u
Taccuino fotografico Taccuino fotografico
Grandi Memo Grandi Memo
Articoli Articoli
Interviste Interviste
Le recensioni degli utenti Recensioni
Tutorial Tutorial
Eventi Eventi
Libri Libri
Segnalazione concorsi Concorsi
Donazioni Donazioni
utileFutile utileFutile
Lo staff di photo4u.it Lo staff
Contatti Contatti
Privacy policy Privacy policy
Commenti da Klizio
Commenti alle foto che gli utenti sottomettono alla critica
Vai a 1, 2, 3 ... 170, 171, 172  Successivo
Commenti
una finestra sul mondo
una finestra sul mondo di Luigi Piccirillo commento di Klizio

Luigi Piccirillo ha scritto:
Una coppia di upupe ha scelto uno spacco sulla parete verticale di un granaio per costruire il proprio nido.
500mm; f4; 1/2000sec; Iso800; flash in alta velocità+ better beamer; nascondiglio.
I due pulli si sono involati dal nido a distanza di due giorni l'uno dall'altro.
Ho cercato con lo sfocato della massima apertura e l'angolazione estrema rispetto al muro di dissolvere la matericità di quest'ultimo di modo che si contrapponesse alla concretezza dei corpi dei volatilil.


....scriveva l'Autore circa 10 anni fa all'atto della pubblicazione di questa autentica meraviglia, volendo condividere con gli utenti di allora la microstoria celata dietro questa fotografia.
Un gesto bellissimo, perché per me la fotografia naturalistica è un'esperienza da condividere e questa immagine lo dimostra palesemente.

Osservandola si resta meravigliati dalla bellezza, purezza, magia dell'evento ripreso e non si può non sentirsi rapiti dal desiderio di conoscere dall'Autore i dettagli dello scatto.

Lascio agli addetti ai lavori il commento tecnico, io non posso non esprimere la mia totale ammirazione per questa stupenda immagine, che sa coinvolgere - credo - tutti, al di là dei loro specifici e abituali gusti fotografici.

Solo le Grandi Fotografie sono in grado di superare i confini del loro ambito di riferimento ed è per questo motivo che abbiamo deciso di riproporvi questa magnifica opera.

Ciao
Safety distance
Safety distance di Ferrara.Carlo commento di Klizio

Ferrara.Carlo ha scritto:

Molti fotografi sono influenzati nei loro scatti dal periodo storico. Anche io. Lo affronto con il mio modo. L'albero, gli alberi sono il mezzo grazie al quale riusciamo a respirare. Questa è la natura. Il virus ci può privare della più alta libertà di qui disponiamo: respirare.


Carlo, credo che questa tua spiegazione sia sufficiente a dare alla foto la sua giusta chiave di lettura, la sua giusta catalogazione.

Non può essere l'inserimento in questa o quella sezione ad alterarne la lettura.

Le sezioni di photo4u.it sono importanti, molto importanti, perché costituiscono la base di partenza di un processo di scelta delle vetrine e delle foto della settimana fino ad arrivare alla scelta della foto della settimana in home page.

E' un processo che impegna tutto lo staff, tutte le settimane e tutti i mesi, ed è una attività volta unicamente a premiare gli utenti e dare evidenza alle loro foto.

Lo Staff di "Natura" ad es. (come potrai ben comprendere) è "specializzato" nella fotografia naturalistica, il suo campo di analisi è quello e sulla base di quel patrimonio di conoscenze ogni settimana commenta, analizza le foto che gli utenti propongono e seleziona le vetrine e le FDS.

La tua foto, in quella sezione, per come è definita nelle declaratorie del sito, non è pertinente; lo è sicuramente secondo la concezione di "natura" che tu hai proposto, ma non sarebbe giusto mantenerla in quell'area, sia per te (perchè non avresti avuto il giusto contributo da parte dello Staff di Natura) e sia per gli altri utenti che normalmente postano all'interno di essa.

Ti chiedo, di non rimuovere la tua foto: i commenti ricevuti (tra i quali anche il mio) verrebbero dispersi nel nulla, in una pagina vuota priva di immagine alla quale possano essere ricondotti.

Sei una persona intelligente e confido che possa comprendere le ragioni organizzative e regolamentari alla base dello spostamento.

Un caro saluto

Nicola
Safety distance
Safety distance di Ferrara.Carlo commento di Klizio

Tragicamente ironica.
.. come le foto di Elliott Erwitt (che so che ami), buffa, intelligente e che parla di noi.
Una mascherina che (sfruttando il vento) appare rigida, perfetta per garantire il distanziamento.
.. il tutto inserito in un contesto surreale, nel quale il soggetto sta ritto e immobile vicino ad un albero, ma pur sempre munito della sua stravagante mascherina.
Che dirti ... è già difficile affrontare questo argomento, farlo con questa sottile ironia è ancora più apprezzabile.

Non posso che archiviarmela tra le preferite.

Ciao
....
.... di Klizio commento di Klizio

Che posso dirvi, mi avete emozionato, specialmente quando avete richiamato le figure del burattino e del burattinaio: l'idea è nata da quelle e dall'intenzione di proseguire su un filone che avevo iniziato (e nel quale le mani del burattinaio, o meglio della burattinaia, sono ben visibili).
Vi ringrazio enormemente tutti, un grazie doppio per le preferenze ma...

il grazie piu grande è per Faby, senza la quale non sarei mai riuscito a realizzare questo scatto.

Ps. Lodo Very Happy magnifica !!! Lo sai che adoro queste coee e poi il bn è stupefancentissimo.

Ciao
. . .
. . . di maxilloss commento di Klizio

Suggestiva e anche dolcemente narrante.
Buona la composizione.
Noto una leggerissima pendenza verso destra della linea dell'orizzonte.
Sui toni e colori ..., premesso che son scelte che rispetto, tuttavia io avrei cercato di smorzare la dominante rosso/magenta sul mare.



Ciao
,nebbia,pioggia e luce
,nebbia,pioggia e luce di doby1958 commento di Klizio

... aggiungo che i colori son molto belli e vivaci.
Mi piace come hai saputo sfruttare il passaggio tra gli alberi e la vegetazione per creare una via di fuga in diagonale.

Ciao
Golden Gate
Golden Gate di bondell commento di Klizio

Peccato per le verticali, ma in un attimo si correggono.
Lo scatto ha una bella e soffusa atmosfera poetica, il soggetto sembra procedere verso una dimensione parallela.
Molto bella Ciao
....
.... di Klizio commento di Klizio

In collaborazione con Littlefà

Libera interpretazione
Urban Istanbul
Urban Istanbul di Caldo commento di Klizio

La veduta è bella di suo ma tu sei hai saputo comporre benissimo, partendo da quella specie di > a sinistra che sembra anche un domino,
Ottimo anche il bn
Gran foto Aldo !!
Ciao
L'ultimo viaggio nella Val di Noto.
L'ultimo viaggio nella Val di Noto. di Enzomic commento di Klizio

il pdr ad altezza marciapiede ... non mi dispiace.
Belli anche i colori.
La compo per me è troppo ricca, troppi elementi, però è anche una ricchezza allegra che sa restituire la solarità di quella terra.

Ciao
Sandra
Sandra di salvatore.castrovilli commento di Klizio

il trattamento monocromatico di questa foto è di alto livello, virato sui toni bassi e caldi, ho solo qualche perplessità sulla parte bassa destra: in questa zona del frame, pur non essenziale ai fini ritrattistici e ambientativi, trovo che il nero sia un troppo fondo.
Sempre per essere minuziosi (e lo faccio spesso quando son davanti a gran belle foto) mi pare di scorgere sulla fronte della bellissima modella una sorta di arco d'ombra un po troppo omogeneo con uno stacco che avrei digradato meglio.
Detto questo e passando alle note liete, Salvatore, come spesso fai, proponi la bellezza senza farti travolgere da essa; qui la tecnica del chiaroscuro, dell'illuminazione del viso e degli occhi, funziona perchè la modella non eccede in espressioni retoriche o finte, finendo per tagliare qualunque linea di collegamento emotivo con chi osserva, perchè Lei non da nessun appiglio a tal riguardo.
Vero, il dettaglio epidermico è molto evidente, a me non disturba quanto gli allisciamenti e levigature "plastic free".

Ciao
st
st di -Max- commento di Klizio

Un tunnel che induce all'avanzamento ma senza poter svelare cosa ci sia in progressione, se non la nebbia.
L'atmosfera - sopratutto - è molto bella; l'immagine la suddivido in due piani, quello "davanti", pulito e quasi terso, e quello retrostante, totalmente grigio e impenetrabile.
Gli alberi spuntano fuori come mani in sequenza (ben vista).
Sempre oneste e credibili le tue foto Max, sempre un piacere commentarti.

Ciao
T_03
T_03 di cmag commento di Klizio

I tagli, in questo caso, sono funzionali alla percezione di istantaneità.
La foto è ovviamente pensata, ma risulta spontanea, non costruita ad arte.
Il ciuffo di palma a destra ben si sposa con i capelli spettinati dal vento, il biancore della camicia e dell'intimo, invece, richiama quello delle strutture retrostanti.
E' uno di quei casi in cui la "violazione delle regole" ha un suo perchè.
Complimenti.

Ciao
Spiaggia di S. Giusta - Costa Rei
Spiaggia di S. Giusta - Costa Rei di Klizio commento di Klizio

Grazie !!
To the moon and back
To the moon and back di littlefà commento di Klizio

Onorato di essere stato il soggetto della tua foto.
Una di quelle foto che segnano un punto, un percorso.
Hai colto tutto in modo magistrale: associazione surreale degli elementi/paesaggio / luna / armonia compositiva / luce / ombra / formato / atmosfera / scala di grigi... tutto.
Preferita naturalmente e ancora grazie !


Un applauso
Marco
Marco di Francesco Ercolano commento di Klizio

Tu sei davvero ma proprio davvero un grande Fotografo Franco, fai cantare le tue foto, questo è un blues rauco, dopo una serataccia di whisky e fumo, di lite e sesso.
Lui è sfinito, siede al buio e quella colonna in questo momento è la sua unica compagna.
Quella lama di luce è spietata nel tirarlo fuori dal suo limbo di pensieri e passione.

Una storia triste e forte, come il blues.
Ci metto la,stella.
Ciao
Pian di Spagna
Pian di Spagna di Giò 44 commento di Klizio

Un monocromo di forte impatto.
Composizione ben fatta, anche se un pizzico di spazio sotto lo avrei apprezzato, per dare più respiro al riflesso delle nuvole.
Il bn ha una evidente struttura e un contrasto molto spinti, si perde un po di pulizia e si notano gli inevitabili bordini, in alcuni punti più evidenti che in altri.

L' ammorbidirei un pò.

Ciao
....
.... di Klizio commento di Klizio

Lodo e Giò .. è stato un piacere fotografare con voi !
Oltre e Damiano grazie di cuore per il passaggio !

Ciao
....
.... di Klizio commento di Klizio

Damiano: sai che per me i tuoi consigli son sempre utili!
Flavia: troppo gentile!
Faby: a te un enorme ringraziamento per l'aiuto prezioso e per l'infinita pazienza !! Poi ... mi hai regalato un'ennesima stupenda interpretazione che mi fa guardare alla foto con più interesse!
Gianni: mai dire mai ...ma è giusto che ciascuno segua le proprie inclinazioni, quindi continua così!

Grazie a tutti !

Ciao
Il Confronto - 11
Il Confronto - 11 di redazione4u commento di Klizio

Mi ritrovo nell'analisi di Marco, molto utile per scorgere le sottili differenze tra le due foto proposte.

Una foto, quella di Orma, del 2011 e una, quella di Salvatore Castrovilli, del 2019, entrambe premiate con il titolo di Foto della Settimana nelle rispettive sezioni.
Al di là della tecnica di realizzazione (quella di Orma è un Artwork), gli autori si sono cimentati su uno stesso tema compositivo: quello di collocare il soggetto ritratto all'interno di una via di fuga leggermente sfocata che crei profondità.
La presenza umana è ferma, fortemente "affermata" dalla sua centralità; in entrambe le immagini i soggetti sono inespressivi, creando quasi uno sbarramento emotivo.
Ciò che mi ha fortemente colpito in queste due immagini è il senso di doppio movimento: il soggetto è proiettato verso di noi (anche se in modo emotivamente inaccessibile) mentre lo sfondo ci porta lontano da lui, verso un punto non percepibile, in profondità.
La combinazione tra queste due direttrici visive è molto interessante e al tempo stesso spiazzante.
Io personalmente trovo che ci sia una certa coerenza tra l'inaccessibilità emotiva dei due personaggi e l'allontanamento creato dalla via di fuga:
"Sono qui, guardami scrutami, sono io, ma non potrai comprendermi".


Ciao
Vai a 1, 2, 3 ... 170, 171, 172  Successivo

Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2015 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi