photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
photo4u story una foto dal passato ...
I Mini Raduno p4u - Roma

[OT] A proposito di arte, critica, ecc ecc...
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Il mondo della Fotografia
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 1:15 pm    Oggetto: [OT] A proposito di arte, critica, ecc ecc... Rispondi con citazione

Non sapevo se postare qui o in offtopic... posto qui dato che le ultime discussioni che ho seguito a riguardo erano in questa sezione.

Non so se lo sapete, ma un sedicente "artista" ha esposto in Nicaragua, in una galleria d'arte, un'opera consistente nel legare un cane e lasciarlo morire d'inedia.

Ora, qualcuno dotato di sufficiente preparazione e cultura, me la spiega, questa?
E' arte post-moderna?

E se io prendessi l'artista in questione, lo appendessi per le palle in biennale e lo lasciassi crepare, sarei ancora più artista di lui?
La morte di un uomo in una galleria d'arte è qualcosa di nuovissimo, assolutamente provocatorio... si intonerebbe bene con i tempi correnti, sarei originalissima.
Altro che i cessi in salotto.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1877
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non conosco il fatto nè la mostra che citi.
Bisognerebbe avere qualche notizia in più sul senso di questa performance.
Ma mi sembra strano che siano permessi tali sadismi sugli animali e,
se fossero permessi, sarebbe sicuramente una indecenza, per non parlare
di omicidio. Magari potrebbe essere solo una simulazione che sta ad
indicare qualche provocazione o atto di denuncia.
Ma, ti ripeto, difficile commentare, se non si hanno notizie più
precise. In linea generale, operazioni simili, ad alta spettacolarizzazione
per ottenere tam tam mediatico e, di conseguenza notorietà e quindi
money, ci sono sempre state. Ha iniziato Dalì, mettendo in piazza
la sua immagine e la sua conturbante vita privata. Un gossip finalizzato
a fare lievitare i prezzi delle sue opere. In epoca recente le opere
stesse diventano gossip da prima pagina dei quotidiani, costruendo
scandali mirati e preparati a tavolino. Dato che hai toccato un tasto
un pò delicato, cioè l'arte contemporanea, è difficile dare giudizi in corso
d'opera. E' sempre poi la storia che screma. Sicuramente i lavori
che rimarranno sono pochi. La maggior parte delle cose che girano sono
fuffa.

Sarebbe utile un pò di serietà nei commenti ed
approfondimento e non i soliti facili giudizi etico/moralistici come noto
che stai già tentando di fare tu.

Non hai un link su questa mostra?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1877
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:08 pm    Oggetto: Re: [OT] A proposito di arte, critica, ecc ecc... Rispondi con citazione

layil ha scritto:


E se io prendessi l'artista in questione, lo appendessi per le palle in biennale e lo lasciassi crepare, sarei ancora più artista di lui?
La morte di un uomo in una galleria d'arte è qualcosa di nuovissimo, assolutamente provocatorio... si intonerebbe bene con i tempi correnti, sarei originalissima.


Mi sa che arriveresti un pò in ritardo!
Qualcuno ha già relizzato un video di una morte in diretta
di un malato di AIDS e ne ha fatto una mostra.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:39 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Bigiagia, cercando su google "cane morto fame arte nicaragua" ho trovato talmente tanti links che nell'impeto del momento non sapevo quale postare, come riferimento.
Adesso ne cerco un po' e li metterò qui di seguito.

Per risponderti, secondo i dati che ho io:

i permessi in nicaragua non credo siano così necessari: con mezza popolazione che probabilmente è messa maluccio, figurati se si preoccupano di un cane;

non è stata una simulazione: il fatto risale ad agosto e il cane è effetivamente morto;

non mi faccio specie delle operazioni sensazionalistiche in genere, di solito non mi toccano proprio... ma qui c'è una sottile differenza, così come nel caso del video del malato di cui parli: le persone coinvolte con tutta probabilità erano/sono consezienti... il cane NO! E nemmeno il tizio qui una volta appeso per gli attributi, perchè ce lo trascinerei a forza.

E' un abuso bello e buono.
Il nostro artistone dice che il cane sarebbe morto comunque, per strada, da dove lo ha preso... però guarda caso che per strada non era legato, come invece si è trovato ad essere durante la "performance".
Il geniaccio parla di sensibilizzazione nei confronti dei cani del Nicaragua, poi ho letto da qualche parte che intendeva riferirsi a qualcuno che aveva acquistato notorietà dopo essere stato sbranato dai cani... quindi, per non so quale assurdo collegamento, il cane, prima anonimo, acquista notorietà essendo messo a morire davanti a una platea di osservatori.
Riesci a trovare una logica? Metti anche che fosse per sensibilizzare sulla vita che fanno i cani in Nicaragua... ma cacchio, ma piuttosto mettiti tu a vivere per strada come un cane, se proprio vuoi far del male a qualcuno per sensibilizzare l'opinione pubblica!

L'artista, si chiama Guillermo Habacuc Vargas, impediva alla gente di dar da mangiare al cane e ha ignorato le suppliche degli animalisti che gli chiedevano di liberarlo.
Ma ci sono in giro delle foto in cui si vedono chiaramente persone che osservano il cane senza fare una piega.

E' molto fastidioso quando homini sapiens fanno del male agli animali, perchè gli animali non possono difendersi... ma farlo spacciando la cosa per arte non è tollerabile... se poi c'è pure qualcuno che ci crede, che questa sia arte, allora siamo alla frutta.

Il titolo "dell'opera" è "eres lo que lees", sei quello che leggi, ed è scritto con le crocchette del cibo per cani... l'hai capita, tu?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
claudiom
non più registrato


Iscritto: 05 Lug 2004
Messaggi: 5442

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:48 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Hei ragazzi, e ragazze con pelliccia ricavata da animale uccisi con un ferro rovente nel culo e ragazze e ragazzi con hamburger di mucche tenute che neanche un cane (!) e polli e conigli e delfini e balene e tutto il resto...un cane ammazzato di fame ed esibito, che pena!!!!
Ecchè siete: dei sepolcri imbiancati?

Non mi fate ridere per favore, scusate il tono, ma in un mondo in cui si fa strame della vita umana scagliarsi su quel deficiente di pseudoartista mi pare ridicolo.

ciao claudiom

ps andate, se avete il pelo, sotto pasqua in un macello a dare un'occhiata a cosa capita ai capretti...ma quant' è bbuuuono con le patate!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:51 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

http://www.smink.it/2007/10/24/arte-la-morte-di-un-cane-resa-pubblica-in-un-museo/

http://spiritodeglialberi.forumcommunity.net/?t=10069804

http://www.girlpower.it/mondo/intornoanoi/guillermo_vargas_mostra_cane.php

http://liberoblog.libero.it/cultura_spettacolo/bl7513.phtml

http://liberaliperisraele.ilcannocchiale.it/?TAG=morto%20di%20fame


Questi i più densi di notizie... ce ne sono parecchi altri.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
Alessandro Frione
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2004
Messaggi: 4872
Località: Genova

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 3:54 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Vogliamo parlare dei milioni di bambini, donne e uomini massacrati o lasciati morire di fame e malattie per puro interesse?

Che il tipo sia discutibile non ci piove, da lì a farne una questione morale ce ne passa.

Ale

_________________
La mia foto della settimana


PaP, VaV
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 4:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Citazione:
Hei ragazzi, e ragazze con pelliccia ricavata da animale uccisi con un ferro rovente nel culo e ragazze e ragazzi con hamburger di mucche tenute che neanche un cane (!) e polli e conigli e delfini e balene e tutto il resto...un cane ammazzato di fame ed esibito, che pena!!!!
Ecchè siete: dei sepolcri imbiancati?

Non mi fate ridere per favore, scusate il tono, ma in un mondo in cui si fa strame della vita umana scagliarsi su quel deficiente di pseudoartista mi pare ridicolo.

ciao claudiom

ps andate, se avete il pelo, sotto pasqua in un macello a dare un'occhiata a cosa capita ai capretti...ma quant' è bbuuuono con le patate!



Claudio, mi spiace ma stavolta t'è andata male:
primo: carne da nutrimento e crudeltà sugli animali per sfruttamento (pellicce, avorio, ecc ecc) non c'entrano un tubo con l'arte;
secondo: io (dato che sono io che mi sono indignata e ho "parlato") hamburger non ne mangio, pellicce non ne ho (e non ne avrò mai), la carne che mangio mi serve perchè se no non mi vengono le mestruazioni e non ho mai mangiato agnello in vita mia (nè altre specie batuffolose) e piuttosto che investire un animale per strada vado a sbattere.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 4:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Alessandro, ti pare che mezzo mondo stia morendo di fame per "arte"?
Ma parlo arabo?

E poi perchè non abbiamo potere sulla situazione mondiale allora ce ne stiamo a guardare anche quando lo str***o è uno solo e potrebbe essere fermato facilmente?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
claudiom
non più registrato


Iscritto: 05 Lug 2004
Messaggi: 5442

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 4:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Quello che fai tu non è in discussione, nè mi frega alcunchè, è il gioco mediatico che fa come dice Alessandro una questione morale da un lato e dall'altra metterebbe al muro gli zingari che mi fa girare le palle.

scusate, claudiom

e se proprio vogliamo dirla tutta vai a vedere quanto costa in termini energetici la tua carne da nutrimento e se pensi che ce la possiamo ancora permettere, vai a vedere quanto costa il mantenimento di una mucca statunitense, carne da nutrimento, e quanto viene pagato un lavoratore indiano, carne da macello, ma per favore!
e porca miseria mia nonna mangiava carne due volte all'anno ma visto che son qui le mestruazioni le avrà ben avute!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 4:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Che c'entrano gli zingari? Che c'entra la questione morale? Che c'entra tutto quello che hai detto claudiom?

Niente c'entra!

Tu mi hai dato del sepolcro imbiancato, io t'ho risposto. Se non ti interessava la mia coerenza, potevi evitare di tirarla in ballo.

Quello che dici lo so bene, ma cosa ha a che fare con l'arte? Se quei tripponi degli americani si scofano il 70% delle risorse mondiali, che ci si può fare? Niente. Se un coglione fa morire un cane di fame spacciandolo per arte, lo si può fermare. Così come si può fermare uno che stia ammazzando di botte un gatto per strada. Ma certo, siccome in africa i bambini muoiono ogni minuto, allora lasciamo pure che i coglioni prendano a calci il gatto davanti a noi.

p.s: si vede che tua nonna ha concepito proprio in una di quelle due volte all'anno.
p.p.s: i tripponi americani, il mio ciclo, tua nonna, le mucche, gli zingari, i bambini africani, ripeto, non c'entrano un tubo con la "performance" artistica di cui sopra.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1877
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 5:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Cara layil,
ho dato un'occhiata ai tuoi link.
L'artista costaricano in questione, non ha un curriculum significativo
alle spalle e non risulta avere suppori istituzionali che avallino
una qualche forma del suo lavoro artistico. A differenza di una
Nan Goldin che ha un lavoro storicamente di peso e sulla quale io
e te abbiamo avuto qualche diatriba. Questo tizio è probabilmente
un emergente che sta tendando il colpaccio mediatico, come dicevo sopra.
Saltando una sana e preziosa gavetta, per arrivare velocemente
alla notorietà e al successo. Dal punto di vista linguistico, l'azione
artistica in sè è irrilevante, cose già viste e straviste, quindi inutili.
Dal punto di vista dei contenuti, va beh, penso che siamo tutti
daccordo nel deprecare atti di crudeltà nei confronti della vita,
di qualunque tipo essa sia. Per cui tutta l'operazione mi sembra
talmente squallida che diventa quasi imbarazzante e noioso parlarne.
E tra l'altro più ne parliamo, più facciamo il gioco di sto poverino....
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
federico87
utente attivo


Iscritto: 22 Apr 2007
Messaggi: 906

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 6:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Senza entrare nei discorsi di claudiom e di alessandro che cadono putroppo in una banalità immane, trovare barbaro lasciare morire di fame un cane in nome dell'arte non mi sembra nè ipocrita nè fuori luogo indipendentemente dal fatto che l'artista voglia ottenere una facile fama o che voglia mostrare la crudeltà umana, quanto ai problemi dei cani del nicaragua... beh no comment, del resto non metterei su un piano tanto diverso l'artista da chi accorre in massa a guardare l'opera, sia che si tratti di un cane che muore di fame sia di un malato di aids che mette in vendita la sua dignità
_________________
Commenta la mia ultima foto: Artista di strada
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Alessandro Frione
utente attivo


Iscritto: 01 Set 2004
Messaggi: 4872
Località: Genova

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 6:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bigiagia ha scritto:

E tra l'altro più ne parliamo, più facciamo il gioco di sto poverino....


Mi era venuto il medesimo pensiero. L'azione è squallida ma, a quanto pare, efficace.

Ale

_________________
La mia foto della settimana


PaP, VaV
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
layil
utente


Iscritto: 16 Mar 2005
Messaggi: 347

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 9:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Bigiagia, che non abbia nessun supporto istituzionale non è esattissimo: è stato scelto come rappresentante del suo paese alla biennale del centro america (o qualcosa del genere)... ho sentito al tg che potrebbe darsi che la "performance" venga ripetuta in altri paesi, a meno che gli si impedisca di farlo.

Mi sento cmq sollevata dal fatto di sapere che nemmeno tu sei riuscito a trovare qualcosa di artistico in questa bruttura.

Per rispondere anche ad Alessandro... al di là della questione artistica, qui non si tratta di dare seguito a qualche scandaluccio o a qualche gossip o a qualcosa di originale o insolito... non stiamo parlando della solita Kate Moss beccata a sniffare: credo che chiunque con un po' di sale in zucca, quando sente per una settimana una notizia tipo questa, si chiede perchè la propongono e a chi può mai interessare quello che fa o non fa la Kate Moss di turno... qui secondo me è legittimo parlarne e prendere una posizione... e non c'entra niente il "ne parlino bene, ne parlino male, basta che ne parlino": non vorrei che a ignorare il tizio, questo poi se ne vada veramente in giro per gallerie a continuare col suo atroce spettacolo.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive MSN Messenger Bacheca utente
Muad'Dib
utente attivo


Iscritto: 26 Lug 2004
Messaggi: 16444
Località: Trapani

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 9:28 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

claudiom ha scritto:
Hei ragazzi, e ragazze con pelliccia ricavata da animale uccisi con un ferro rovente nel culo e ragazze e ragazzi con hamburger di mucche tenute che neanche un cane (!) e polli e conigli e delfini e balene e tutto il resto...un cane ammazzato di fame ed esibito, che pena!!!!
Ecchè siete: dei sepolcri imbiancati?

Non mi fate ridere per favore, scusate il tono, ma in un mondo in cui si fa strame della vita umana scagliarsi su quel deficiente di pseudoartista mi pare ridicolo.

ciao claudiom

ps andate, se avete il pelo, sotto pasqua in un macello a dare un'occhiata a cosa capita ai capretti...ma quant' è bbuuuono con le patate!


claudiom ha scritto:
Quello che fai tu non è in discussione, nè mi frega alcunchè, è il gioco mediatico che fa come dice Alessandro una questione morale da un lato e dall'altra metterebbe al muro gli zingari che mi fa girare le palle.

scusate, claudiom

e se proprio vogliamo dirla tutta vai a vedere quanto costa in termini energetici la tua carne da nutrimento e se pensi che ce la possiamo ancora permettere, vai a vedere quanto costa il mantenimento di una mucca statunitense, carne da nutrimento, e quanto viene pagato un lavoratore indiano, carne da macello, ma per favore!
e porca miseria mia nonna mangiava carne due volte all'anno ma visto che son qui le mestruazioni le avrà ben avute!

Insulti gratuiti e una tempesta di cinismo, coperto da una valanga di luoghi comuni.
Tante parole inutili ma nessuna risposta diretta alla domanda, chiarissima posta da layil
Lasciare morire di fame un cane, è arte o non lo è.
Ma sopratutto la domanda più profonda.
Qual'è se c'è il limite dell'arte ???
Finora a parte una valanga di parole vuote non ho letto nessun parere netto e chiaramente espresso, a parte quello di chi ha posto la domanda iniziale.

Enzo Rolling Eyes

_________________
Canon eos 6D | EF 50/1.8 | EF 20-35 3,5-4,5 | EF 28-135 IS 3,5-5,6 | PHOTOSHOP: La Miniguida
Yashica FX7 | Contax 139Q | Mir 20/3,5 | ML 28/2,8 | DSB 50/1,9 | Planar 50/1,7 | ML 135/2,8 |
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato MSN Messenger Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1877
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 9:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Muad'Dib, forse è meglio che ti rileggi la discussione con maggiore
attenzione ed impegno...
Io ho dato una risposta precisa
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Muad'Dib
utente attivo


Iscritto: 26 Lug 2004
Messaggi: 16444
Località: Trapani

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 10:00 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

bigiagia, ho letto TUTTO il topic, compresa la tua risposta apparentemente chiara ma sottilmente ambigua.
Tu giudichi prima l'artista, e solo dopo, in base al suo valore (presunto o effettivo) affermi che i contenuti sono deprecabili.
Non dici da nessuna parte che questa NON è arte.
Citazione:
Dal punto di vista linguistico, l'azione
artistica in sè è irrilevante, cose già viste e straviste, quindi inutili.

La giudichi solo inutile e linguisticamente vecchia e già vista.
Come vedi ho letto attentamente quello che è stato scritto.

Enzo

_________________
Canon eos 6D | EF 50/1.8 | EF 20-35 3,5-4,5 | EF 28-135 IS 3,5-5,6 | PHOTOSHOP: La Miniguida
Yashica FX7 | Contax 139Q | Mir 20/3,5 | ML 28/2,8 | DSB 50/1,9 | Planar 50/1,7 | ML 135/2,8 |
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato MSN Messenger Bacheca utente
Muad'Dib
utente attivo


Iscritto: 26 Lug 2004
Messaggi: 16444
Località: Trapani

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 10:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ripropongo la domanda:
Legare una cane e farlo morire di fare, è arte o non lo è ??
Basterebbe un semplice SI o un NO

Enzo

_________________
Canon eos 6D | EF 50/1.8 | EF 20-35 3,5-4,5 | EF 28-135 IS 3,5-5,6 | PHOTOSHOP: La Miniguida
Yashica FX7 | Contax 139Q | Mir 20/3,5 | ML 28/2,8 | DSB 50/1,9 | Planar 50/1,7 | ML 135/2,8 |
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato MSN Messenger Bacheca utente
bigiagia
utente attivo


Iscritto: 18 Set 2005
Messaggi: 1877
Località: milano

MessaggioInviato: Mar 30 Ott, 2007 10:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Qual'è se c'è il limite dell'arte ???
L'arte non ha limiti.

Lasciare morire di fame un cane, è arte o non lo è.
Lasciare morire un cane è solamente lasciare morire un cane.
E' un'azione, non ha niente a che vedere con l'arte.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Il mondo della Fotografia Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pag. 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi