photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
Contest - Free4U
Sfogliando le photogallery: Mauroq
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it

Digitale o tradizionale ... o meglio, EOS 300D o EOS 30 ?

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
marko
nuovo utente


Iscritto: 10 Giu 2004
Messaggi: 19
Località: Lecco

MessaggioInviato: Gio 10 Giu, 2004 11:26 pm    Oggetto: Digitale o tradizionale ... o meglio, EOS 300D o EOS 30 ? Rispondi con citazione

Ciao a tutti.
Sono nuovo del forum e da neofita vorrei chiedervi un consiglio sull'acquisto di una nuova reflex.
Il dilemma è sempre quello: tradizionale o digitale ? .... ma cercherò di circostanziare meglio.

Al momento ho una compattina dig. (HP photsmart 735) con la quale mi diverto molto con photoshop, ecc. ma che ovviamente è molto limitante, ed una vecchia olympus OM10 + tele Vitacon 35/300, che conservo ancora funzionante.
La mia esigenza è fare un'pò di "palestra" di tecnica (sono particolarmente interessato a ritratto, still-life e B/W).
Inizilmente mi ero orientato al digitale (EOS 300D o D70), assaporando lo "scatto libero" e perchè mi diverte creare slideshow, elaborazioni con photoshop, ecc. ma ora, cercando di informarmi su costi, modelli e prestazioni non sono più così sicuro.

Il mio dubbio è questo; con i soldi di una Eos 300D o D70 oggi posso acquistare una EOS30+tele, o Nikon equivalente, che immagino siano funzionalmente più "prestazionali" della 300D, oltre a fornire immagini di qualità superiore .... o no ?
Sulla qualità mi riferisco alla qualità generale delle stampe (senza usare la lente d'ingrandimento, per intenderci) che per quanto mi riguarda saranno al massimo 40X50.

A proposito delle tradizionali.... ritenete che valga la pena, per un neofita (ma determinato) come me, spendere molto di più per la EOS30 rispetto ai modelli inferiori ? 3000V ad esempio?
Esagerando un'pò il concetto non vorrei spendere "solo" 300€ ma, rispetto alla mia vecchia OM10, avere solo in più l'autofocus !!

La mia teoria a favore del tradizionale è: se oggi compro una (buona) tradizionale ci metterò più tempo ad imparare rispetto al digitale (sono conscio che con la pellicola farò molti meno scatti) ma poi avrò una macchina "eterna" e meno limitazioni rispetto all'attuale EOS 300D, che con ogni probabilità sarà obsoleta in breve tempo, dati i nuovi sensori e modelli in arrivo.

Dato che però non vorrei rinunciare a priori al fotoritocco, per correggere errori o per elaborazioni più "artistiche", regge ancora l'ipotesi del tradizionale ? E' un controsenso, in termini di qualità di stampa finale, portare le pellicole con lo scanner (di un buon fotolab) in digitale per il fotoritocco ?

Riassumendo le opzioni sono:
- Digitale (diciamo EOS 300D, oltre le finanze non permettono) perchè si parla di differenze (con la EOS 30) prestazionali così minime, e solo per "esperti", che tanto vale optare da subito per la comodità, risparmiando anche in rullini e sviluppo.
- una tradizionale "onesta" ( EOS 3000V) ma molto più moderna della mia OM10 (?), giusto per iniziare, aspettando migliori
prestazioni e prezzi del digitale il prossimo anno.
- una tradizionale di fascia più alta (EOS 30)

Voi che fareste al mio posto ?

PS: Ho parlato di canon solo perchè (potenza del marketing) ha una maggiore notorietà, mi sono già fatto un'idea di prezzi e modelli disponbili e per stabilire qualche "paletto" nella mia domanda, temo, già sufficientemente generica.
Naturalmente non ho preclusioni per altre marche e modelli.

Ciao e grazie a chi mi darà il suo parere.
[/list]
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
_Gennaro_
utente attivo


Iscritto: 02 Mar 2004
Messaggi: 2719
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Gio 10 Giu, 2004 11:46 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Riguardo alla qualita canon e indiscutibile come Nikon e perche no Minolta
per la tua indecisione non saprei consigliarti io per adesso nutro poco interesse al digitale ma non escludo un coinvolgimento futuro

se ti interessa guarda qui
http://www.photo4u.it/viewtopic.php?t=4908

ottima attrezzatura

saluti
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
mike1964
utente attivo


Iscritto: 09 Feb 2004
Messaggi: 22587
Località: Salerno

MessaggioInviato: Ven 11 Giu, 2004 12:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Secondo me puoi puntare tranquillamente sulla digitale; e visto che al momento sei già provvisto sia di digitale che di analogica, al limite puoi anche temporeggiare un po' aspettando che i prezzi calino.
Ciao

_________________
[size=10]Pentax K100DS - Qualche vetro - Fuji S6500
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
trattu76
nuovo utente


Iscritto: 08 Gen 2004
Messaggi: 32
Località: Torino

MessaggioInviato: Ven 11 Giu, 2004 9:21 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Molti fotografi dicevano in passato che la foto la fanno la pellicola e l'ottica...il corpo macchina è solo un tramite e può anche essere essenziale (la differenza quindi sono le funzioni che ha il corpo macchina e di consenguenza possono essere molte di più le possibilità che può fornire un modello superiore...ma la qualità fotografica essenzialmente non cambia). Per il digitale il discorso è più o meno lo stesso...restando in ambito di Canon si può dire che il sensore che monta la 300D è identico a quello della 10D (più costosa), e quindi a parità di ottica i risultati forniti dalle due fotocamere saranno molto simili. La differenza sta piuttosto nelle funzioni (la 300D ha molte funzioni limitate e nella costruzione, in quanto la 10D è più robusta).
La differenza di funzioni può effettivamente determinare una differenza nel risultato finale tra le 2 macchine.
Fatte tutte queste premesse, ti consiglierei di passare al digitale, ma con una certa calma. Nei prossimi mesi sono attese molte novità nel campo delle reflex digitali entry level, e ci saranno anche Minolta e Pentax da considerare, più un'eventuale sostituta della 300D...insomma una bella lotta!

_________________
Analogiche: Yashica: FX3 2000 - MC 35/70 3.5/4.5 - 70/200 4.5. Zeiss: 50/1.7
Yashica T4
Digitale: Kodak Easyshare DX 6490
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ChriD
utente attivo


Iscritto: 17 Dic 2003
Messaggi: 1430
Località: Ischia

MessaggioInviato: Ven 11 Giu, 2004 2:36 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io la sparo........


D30 + un bel corredo canon e via Wink

_________________
Il mondo è bello perchè vario!!! Non sono un fotografo; sono un Amatore della Foto nei suoi meccanismi più complessi!
Nikon D70 + 18-70 Dx
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
cosimo cortese
amministratore


Iscritto: 23 Dic 2003
Messaggi: 9953
Località: Tricase (Lecce)

MessaggioInviato: Sab 12 Giu, 2004 8:24 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Quoto il mio pensiero da una analoga discussione..

1pixel, altrove, ha scritto:
.. sono ben daccordo con te sulla scelta di un corpo analogico per iniziare a farsi il parco ottiche da utilizzare poi in futuro sulla digireflex (io stesso ho fatto così). Ma oggi non è proprio il momento di comprare una ana nuova.
Con 300 euro (prezzo con cui prendi un modello base + un obiettivo di plastica) puoi portarti via nell'usato il corpo di una vera signora analogica come nuova.

Considera che da 10anni a questa parte l'evoluzione dei corpi reflex analogici si è praticamente fermata perchè è giunta ai limiti meccanici e del supporto pellicola.

Le nuove migliorie vanno solo in una direzione professionale.. scatto a raffica da cinepresa o tempi da bullet-time! Ops

Ma francamente... una volta che la cam ti consente:
- 1/4000 di sec,
- la posa B,
- i programmi AV, TV e Full Auto,
- l'esposizione completamente manuale,
- la messa a fuoco automatica o manuale one shot e servo su più zone a tua scelta,
- la lettura esposizione su più zone, a media ponderata, a prevalenza centrale e spot,
- il bracketing,
- la modifica al volo degli stop,
- la raffica da almeno 3scatti al sec,
- l'anteprima profondità di campo,
- il presollevamento dello specchio,
- l'autoscatto,
- un flashettino integrato + contatto per l'esterno TTL,
- il riavvolgimento veloce e silenzioso del rullino,
- tutte le info utili nel mirino e nel display,
- configurazioni personalizzabili..

... cos'altro ti potrebbe mai servire???? Rolling Eyes

Io ho preso qualche mese fà un'ottima canon EOS 50e del 95 con il dispositivo eye control per la messa a fuoco e l'esposizione controllati dal movimento della pupilla su 3zone + l'EF 28-105 f/3.5-4.5 USM + scatto remoto RS-60E3... il tutto come nuovo per 300€.
Poi ho continuato prendendo l'EF 100-300 F/4.5-5.6 USM e il batterypack BP50 sempre usati e come nuovi... e così via finchè avrò la possibilità di prendere una digicanon su cui riutilizzare tutto.

Sul mercatino forse c'è ancora una 50e in vendita a 160euro.. te la consiglio vivamente, non ha davvero nulla a che vedere con le nuove economicissime tutte in plastica con zummetto allegato di polistirolo... e che non hanno tutte le caratteristiche sopraelencate! Rolling Eyes

Se dovessi scegliere oggi io prenderei ancora una eos 50 o, meglio, una eos 30 usata.
Ma anke se opti per nikon o per minolta o pentax, il discorso non cambia... vai sull'usato e punta in alto.. farai un'affarone! Smile
Dobbiamo proprio ringraziare il digitale se oggi le anareflex usate praticamente te le regalano. Wink

_________________

Link utili : Regolamento - Come pubblicare le vostre fotografie e richiederne i commenti - Guida alla navigazione del forum - Il breviario del Don
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
marko
nuovo utente


Iscritto: 10 Giu 2004
Messaggi: 19
Località: Lecco

MessaggioInviato: Dom 13 Giu, 2004 4:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Ok! grazie a tutti per i consigli, che mi sembrano unanimi e che seguirò; in particolare a 1pixel , per la chiarezza e completezza.

quindi mi sono convinto sul da farsi: aspettare qualche mese per la digireflex e da subito una ana usata, di fascia medio-alta, con ottiche compatibili con il digitale.

sull'usato .... come posso comportarmi per avere qualche garanzia in più e non prendere una fregatura ? a parte l'esame sullo stato generale della macchina c'è qualche prova o verifica particolare che è possibile fare ?

ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
dindo
utente


Iscritto: 12 Gen 2004
Messaggi: 482
Località: Asti

MessaggioInviato: Mer 30 Giu, 2004 4:58 pm    Oggetto: Re: Rispondi con citazione

marko ha scritto:
Ok! grazie a tutti per i consigli, che mi sembrano unanimi e che seguirò; in particolare a 1pixel , per la chiarezza e completezza.

quindi mi sono convinto sul da farsi: aspettare qualche mese per la digireflex e da subito una ana usata, di fascia medio-alta, con ottiche compatibili con il digitale.

sull'usato .... come posso comportarmi per avere qualche garanzia in più e non prendere una fregatura ? a parte l'esame sullo stato generale della macchina c'è qualche prova o verifica particolare che è possibile fare ?

ciao


Se hai passione, e da come ne parli direi di sì, insomma se non sei uno di quelli che gli prende solo il pallino del momento e poi abbandona tutto in un angolo il mio consiglio vuole essere indirizzato + sugli acessori come gli obbiettivi.
La macchina la puoi prendere + o meno bella aseconda delle tue tasche, ma comunque con il passare anche di soli 2-3 anni verrà automaticamente sostitutita con il modello nuovo...per cui su questo la cosa è già scontata.
Però sulle ottiche, come ti dicevo, prendi quelle veramente buone ( ricordati che oltre alla bravura del fotografo, una buona foto, per quanto riguarda l'attrezzatura, dipende da un buon 65% dalle ottiche ed il resto dal corpo macchina).
Piuttosto aspetta ad evere una determinata focale se non hai ancora il budget ma poi comprati quella veramente buona perchè come deto prima, i corpi macchina si cambiano, ma le ottiche che ci monti restano sempre quelle.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi