photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Votazione - Il Caffè
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Contest - Free4U
photo4ustory una foto dal passato ...

Richiesta dritte su foto macro con soffietto

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Ven 22 Apr, 2011 6:33 pm    Oggetto: Richiesta dritte su foto macro con soffietto Rispondi con citazione

Salve a tutti, volevo provare a cimentarmi con la fotografia macro attraverso un soffietto con attacchi eos (quello di Lolli, tanto per capirci), che sarei intenzionato ad acquistare sulla baia. Avrei però bisogno di qualche dritta da parte vostra. Il tipo di fotografia che vorrei sperimentare è quella a forti ingrandimenti di circuiti elettronici, gioielli e fossili.

Attualmente come ottica macro ho solo il 50 compact macro ed ho letto da qualche parte che con tubi di prolunga o soffietti potrebbe non funzionare correttamente. Secondo voi, montando il 50 con il life-size converter sul soffietto, l'insieme potrebbe funzionare (ovviamente tutto in manuale)?

Oppure, dal momento che ho ottiche canon fd (il 50 1.8 e il 28) potrebbe convenire comprare l'adattatore eos-fd (sempre del lolli) ?

Come terza soluzione mi viene in mente l'utilizzo di ottiche m42(relativamente economiche) con relativi adattatori.

Qualcuno ha qualche esperienza in merito?

_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
.:The Dragon:.
utente attivo


Iscritto: 10 Gen 2007
Messaggi: 1671
Località: Ascoli Piceno

MessaggioInviato: Sab 23 Apr, 2011 12:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Nulla sorry, attendiamo qualcuno più preparato in materia Smile

Comunque penso che in manuale non ci sian problemi.

_________________

Forum Animali, Piante, Biotecnologie ed Ecologia: Aiutateci a crescere!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
letturo
utente attivo


Iscritto: 19 Ago 2004
Messaggi: 6248
Località: prov. AP

MessaggioInviato: Dom 24 Apr, 2011 12:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

L'unica cosa che posso dirti è che per il 'compact macro' hanno creato il 'life size converter' proprio perché sui tubi di prolunga non rendeva al meglio.. proprio per lo schema ottico adottato! Boh?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 24 Apr, 2011 7:58 am    Oggetto: Rispondi con citazione

letturo ha scritto:
L'unica cosa che posso dirti è che per il 'compact macro' hanno creato il 'life size converter' proprio perché sui tubi di prolunga non rendeva al meglio.. proprio per lo schema ottico adottato! Boh?


Quindi mi sa che al momento mi conviene percorrere la seconda strada, riesumando le ottiche fd tramite adattatore.

_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Lun 25 Apr, 2011 8:05 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Quel soffietto non trasmette il comando del diaframma, quindi con gli obiettivi EOS lavoreresti solo a tutta apertura.
Per il genere di macro che intendi fare (fossili, circuiti elettronici, gioielli) non credo ti servano tanti ingrandimenti e puoi tranquillamente usare il tuo compact macro con tubi di prolunga. Prendi tubi che abbiano la trasmissione degli automatismi.
Se poi vuoi aumentare gli ingrandimenti e spendere poco, visto che vuoi fotografare solo soggetti fermi, potresti anche prendere un adattatore M42/EOS (20€), un soffietto M42 (15-20€ usato), un obiettivo M42 grandangolare (tipo il Pentacon 29/2.8, 20-25€ usato) ed un anello di inversione x M42 (15€). E' sempre un'attrezzatura manuale, ma a differenza del soffietto EOS qui usi obiettivi meccanici che hanno una ghiera che ti consente di impostare il diaframma.
Ti accorgerai però di quanto sia buia l'immagine nel mirino: ti tocca montare tutto sul cavalletto e mettere a fuoco a tutta apertura, poi chiudere il diaframma cercando di non muovere nulla (e a quel punto non vedi quasi niente) e scattare.
Molto utile poter disporre di forti luci per illuminare il soggetto durante la messa a fuoco. Per lo scatto, se non disponi di un flash macro (che ha prezzi inaccessibili) puoi usare la tecnica dell'open flash: spegni le luci che hai usato per la messa a fuoco, scatti con il tempo di posa B (o, se non hai uno scatto remoto, con il tempo più lungo che ti consente la macchina) e illumini il soggetto con il lampo manuale di un flash che tieni in mano da diverse angolazioni, per non lasciare ombre. Fai delle prove per stabilire il numero di lampi e la distanza del flash.

NOTA: gli obiettivi M42 li trovi sostanzialmente di 3 tipi: quelli con diaframma solo manuale (si apre/chiude mentre giri la ghiera), quelli con diaframma solo "automatico" (il diaframma si chiude sul valore preimpostato con la ghiera solo quando si preme un piolino nella parte posteriore) e quelli combinati (hanno una leva che consente di passare da modalità manuale ad automatica). Per questo lavoro gli obiettivi del secondo tipo (solo "automatici") non vanno bene.

L'idea di usare gli obiettivi FD potrebbe essere buona se hai già un obiettivo macro FD, allora puoi prendere un soffietto F, FL o FD ed un adattatore FD-EOS al quale togli le lenti interne (tanto in macro fanno solo danno), altrimenti hai solo una complicazione in più rispetto agli obiettivi M42, perché per usare gli obiettifi FD invertiti è necessario bloccare la leva di chiusura del diaframma. Alcuni obiettivi dispongono di una levetta per farlo, in altri era prevista una manovra, ma per la maggior parte bisogna procurarsi un apposito aggeggio di plastica che la Canon forniva ma oggi penso sia introvabile.

P.S.: qui trovi la descrizione un software interessante (licenza GNU) per combinare diversi scatti in modo da aumentare la profondità di campo
http://en.wikipedia.org/wiki/CombineZP
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Mer 27 Apr, 2011 10:32 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il Griso ha scritto:
Quel soffietto non trasmette il comando del diaframma, quindi con gli obiettivi EOS lavoreresti solo a tutta apertura.
Per il genere di macro che intendi fare (fossili, circuiti elettronici, gioielli) non credo ti servano tanti ingrandimenti e puoi tranquillamente usare il tuo compact macro con tubi di prolunga. Prendi tubi che abbiano la trasmissione degli automatismi.
Se poi vuoi aumentare gli ingrandimenti e spendere poco, visto che vuoi fotografare solo soggetti fermi, potresti anche prendere un adattatore M42/EOS (20€), un soffietto M42 (15-20€ usato), un obiettivo M42 grandangolare (tipo il Pentacon 29/2.8, 20-25€ usato) ed un anello di inversione x M42 (15€). E' sempre un'attrezzatura manuale, ma a differenza del soffietto EOS qui usi obiettivi meccanici che hanno una ghiera che ti consente di impostare il diaframma.
Ti accorgerai però di quanto sia buia l'immagine nel mirino: ti tocca montare tutto sul cavalletto e mettere a fuoco a tutta apertura, poi chiudere il diaframma cercando di non muovere nulla (e a quel punto non vedi quasi niente) e scattare.
Molto utile poter disporre di forti luci per illuminare il soggetto durante la messa a fuoco. Per lo scatto, se non disponi di un flash macro (che ha prezzi inaccessibili) puoi usare la tecnica dell'open flash: spegni le luci che hai usato per la messa a fuoco, scatti con il tempo di posa B (o, se non hai uno scatto remoto, con il tempo più lungo che ti consente la macchina) e illumini il soggetto con il lampo manuale di un flash che tieni in mano da diverse angolazioni, per non lasciare ombre. Fai delle prove per stabilire il numero di lampi e la distanza del flash.

NOTA: gli obiettivi M42 li trovi sostanzialmente di 3 tipi: quelli con diaframma solo manuale (si apre/chiude mentre giri la ghiera), quelli con diaframma solo "automatico" (il diaframma si chiude sul valore preimpostato con la ghiera solo quando si preme un piolino nella parte posteriore) e quelli combinati (hanno una leva che consente di passare da modalità manuale ad automatica). Per questo lavoro gli obiettivi del secondo tipo (solo "automatici") non vanno bene.

L'idea di usare gli obiettivi FD potrebbe essere buona se hai già un obiettivo macro FD, allora puoi prendere un soffietto F, FL o FD ed un adattatore FD-EOS al quale togli le lenti interne (tanto in macro fanno solo danno), altrimenti hai solo una complicazione in più rispetto agli obiettivi M42, perché per usare gli obiettifi FD invertiti è necessario bloccare la leva di chiusura del diaframma. Alcuni obiettivi dispongono di una levetta per farlo, in altri era prevista una manovra, ma per la maggior parte bisogna procurarsi un apposito aggeggio di plastica che la Canon forniva ma oggi penso sia introvabile.

P.S.: qui trovi la descrizione un software interessante (licenza GNU) per combinare diversi scatti in modo da aumentare la profondità di campo
http://en.wikipedia.org/wiki/CombineZP



Scusa per la risposta in ritardo ma ho fatto una mini-vacanza. Grazie mille per i consigli! Credo proprio che proverò con gli m42, anzi vado subito sulla baia alla ricerca di quanto mi hai suggerito.

Per quanto riguarda il flash, ho un flash anulare macro ,il Dorr combi flash che purtroppo, pur essendo venduto come canon ttl compatibile, in realtà non viene riconosciuto dalla 5Dmk2: dovrei trovare un modo per sfruttarlo comunque in open flash ma non sono molto pratico. Vedremo...se riuscirò a produrre qualcosa di decente lo posterò

_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Mer 27 Apr, 2011 6:52 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Se anche non è TTL compatibile con la 5Dmk2, avrà probabilmente la possibilità di ridurre la potenza a 1/2 e a 1/4. Puoi provare a scattare a potenza piena e poi ridotta. Se invece anche a potenza piena la foto viene troppo buia, allora passi alla tecnica dell'open flash e vedi di farlo scattare + volte.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 15 Mgg, 2011 5:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il Griso ha scritto:
Quel soffietto non trasmette il comando del diaframma, quindi con gli obiettivi EOS lavoreresti solo a tutta apertura.
Per il genere di macro che intendi fare (fossili, circuiti elettronici, gioielli) non credo ti servano tanti ingrandimenti e puoi tranquillamente usare il tuo compact macro con tubi di prolunga. Prendi tubi che abbiano la trasmissione degli automatismi.
Se poi vuoi aumentare gli ingrandimenti e spendere poco, visto che vuoi fotografare solo soggetti fermi, potresti anche prendere un adattatore M42/EOS (20€), un soffietto M42 (15-20€ usato), un obiettivo M42 grandangolare (tipo il Pentacon 29/2.8, 20-25€ usato) ed un anello di inversione x M42 (15€). E' sempre un'attrezzatura manuale, ma a differenza del soffietto EOS qui usi obiettivi meccanici che hanno una ghiera che ti consente di impostare il diaframma.
Ti accorgerai però di quanto sia buia l'immagine nel mirino: ti tocca montare tutto sul cavalletto e mettere a fuoco a tutta apertura, poi chiudere il diaframma cercando di non muovere nulla (e a quel punto non vedi quasi niente) e scattare.
Molto utile poter disporre di forti luci per illuminare il soggetto durante la messa a fuoco. Per lo scatto, se non disponi di un flash macro (che ha prezzi inaccessibili) puoi usare la tecnica dell'open flash: spegni le luci che hai usato per la messa a fuoco, scatti con il tempo di posa B (o, se non hai uno scatto remoto, con il tempo più lungo che ti consente la macchina) e illumini il soggetto con il lampo manuale di un flash che tieni in mano da diverse angolazioni, per non lasciare ombre. Fai delle prove per stabilire il numero di lampi e la distanza del flash.

NOTA: gli obiettivi M42 li trovi sostanzialmente di 3 tipi: quelli con diaframma solo manuale (si apre/chiude mentre giri la ghiera), quelli con diaframma solo "automatico" (il diaframma si chiude sul valore preimpostato con la ghiera solo quando si preme un piolino nella parte posteriore) e quelli combinati (hanno una leva che consente di passare da modalità manuale ad automatica). Per questo lavoro gli obiettivi del secondo tipo (solo "automatici") non vanno bene.

L'idea di usare gli obiettivi FD potrebbe essere buona se hai già un obiettivo macro FD, allora puoi prendere un soffietto F, FL o FD ed un adattatore FD-EOS al quale togli le lenti interne (tanto in macro fanno solo danno), altrimenti hai solo una complicazione in più rispetto agli obiettivi M42, perché per usare gli obiettifi FD invertiti è necessario bloccare la leva di chiusura del diaframma. Alcuni obiettivi dispongono di una levetta per farlo, in altri era prevista una manovra, ma per la maggior parte bisogna procurarsi un apposito aggeggio di plastica che la Canon forniva ma oggi penso sia introvabile.

P.S.: qui trovi la descrizione un software interessante (licenza GNU) per combinare diversi scatti in modo da aumentare la profondità di campo
http://en.wikipedia.org/wiki/CombineZP



Finalmente sono riuscito a mettere insieme quello che mi avevi suggerito!

_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 15 Mgg, 2011 5:53 pm    Oggetto: Ecco l'accrocchio: Rispondi con citazione

Soffietto eos + adattatore m42 + pentacon 29 + anello inversione eos


gear-1.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  109 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4541 volta(e)

gear-1.jpg



_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 15 Mgg, 2011 6:03 pm    Oggetto: Ed ecco invece il 50 macro... Rispondi con citazione

Dal momento che con il precedente "attrezzo" non sono riuscito a mettere a fuoco, ho provato con il 50 macro + life size extender.

Il soggetto è un francobollo dalle dimensioni molto vicine a quelle del sensore full frame (26mm x 34mm).

Foto fatte in fretta, alla massima chiusura dell'obiettivo ed in luce naturale molto forte( finestra a mezzogiorno).

Aggiungerò anche crop del soggetto.

Commenti e consigli - sopratutto su illuminazione -, dal momento che sono un niubbone, ben graditi!



gear-2.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  86.49 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4539 volta(e)

gear-2.jpg



_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 15 Mgg, 2011 6:05 pm    Oggetto: Francobollo Rispondi con citazione

Ecco la foto con il 50 macro + lsc


francobollo.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  131.21 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4536 volta(e)

francobollo.jpg



_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Dom 15 Mgg, 2011 6:08 pm    Oggetto: Ed ecco il crop... Rispondi con citazione

Ed ecco il crop: perdonate la scarsa nitidezza ma era una prova fatta al volo con luce naturale...


crop.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  188.63 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4534 volta(e)

crop.jpg



_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Lun 16 Mgg, 2011 6:26 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Se non inverti il 29 non puoi mettere a fuoco oltre una certa estensione del soffietto perché il soggetto dovrebbe stare dentro l'obiettivo.
Montalo invertito.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Pugsley74
nuovo utente


Iscritto: 09 Giu 2010
Messaggi: 20
Località: Poirino (Torino) - Italy

MessaggioInviato: Lun 16 Mgg, 2011 10:49 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il Griso ha scritto:
Se non inverti il 29 non puoi mettere a fuoco oltre una certa estensione del soffietto perché il soggetto dovrebbe stare dentro l'obiettivo.
Montalo invertito.


Grazie per le dritte e sopratutto per la pazienza!

Ecco la foto con soffietto e pentacon invertito.

Adesso dovrei mettermi a fare calcoli per capire quanto è l'ingrandimento effettivo...se non sbaglio basta misurare le lettere nel fotogramma e rapportarle alla dimensione del sensore...o sto farneticando? Mah



dettaglio-1.jpg
 Descrizione:
Dettaglio francobollo
 Dimensione:  136.36 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4498 volta(e)

dettaglio-1.jpg



_________________
Il mio set attuale:

Canon Eos 5DmarkII + Canon BG-E6 + Canon 24-105 L IS + Canon 70-200 L f4 + Canon 50 f1.4 + Canon 50 f2.5 Compact Macro + Canon Life-Size Converter + Canon 17-40 L f4 + Canon 430 EX II
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Mar 17 Mgg, 2011 6:49 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Pugsley74 ha scritto:
...basta misurare le lettere nel fotogramma e rapportarle alla dimensione del sensore...


Esatto!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi