photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Contest - Free4U
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
Sfogliando le photogallery: Mauroq
photo4ustory una foto dal passato ...
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it

Tempo di esposizione

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
^CiLLo^86
nuovo utente


Iscritto: 08 Mar 2007
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Sab 09 Gen, 2010 10:17 pm    Oggetto: Tempo di esposizione Rispondi con citazione

Ciao a tutti,,
mi chiamo Gabriele e sono nuovo del forum, anche se già da tempo seguo le pubblicazioni degli scatti. Vorrei rivolgervi una domanda: nel caso di fotografie da Ritratto e Street Photography, usando una reflex digitale, e ignorando volutamente l'esposimetro, ci sono dei valori Tempo di esposizione/Apertura diaframma standard??Cioè qual'è il ragionamento da seguire per "impostare" una foto, magari in una situazione all'aperto da cogliere al "volo"??
Spero di aver azzeccato la sezione.
Grazie a tutti in anticipo per le risposte.
Un saluto
Gabriele
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
nitalnital
bannato


Iscritto: 28 Apr 2009
Messaggi: 7785
Località: Pavia

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 12:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Un buon ritratto ,deve avere un buon sfocato e per ottenere questo il diaframma va aperto al massimo ( meglio se con un ottica luminosa ,es f2,8 f2,0 , f1,8 e via dicendo ).

Per street un tempo ideale per fotografare per persone in movimento e' di 1/60s come tempo minimo di sicurezza per "bloccare" i passanti ,spingendoti anche a 1/100s se vuoi essere sicuro di non avere mosso.

_________________
D700/D300 /Sigma 30 f1,4 / Nikon 50 f1,8 / /Sigma 12-24 f4-5,6 / Nikon 24-70 f2,8 / Nikon35-70 f2,8 / 70-200 f2,8 / 300 af-s f4 / Tc 1,7 e Tc 2,0 / Mh21+Enl4 / Bg Mb d10 / Sb 800 / Manfrotto 608b / Testa 488rc2 / Zaino Kata Hb 205 e DR 461 / Borsa tenba Pro traveler P655 / Kata Dc 445 / Panasonic TZ7
Vendo Olympus Tough 6000
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
d.kalle
moderatore


Iscritto: 29 Mgg 2008
Messaggi: 18888
Località: Thiene

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 10:04 am    Oggetto: Rispondi con citazione

La risposta e' poco sopra.... Ciao

http://www.photo4u.it/viewtopic.php?t=140&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=

_________________
davide
(so contare solo fino a 2,8)

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
ocio
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 13859
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 11:43 am    Oggetto: Re: Tempo di esposizione Rispondi con citazione

^CiLLo^86 ha scritto:
... nel caso di fotografie da Ritratto e Street Photography, usando una reflex digitale, e ignorando volutamente l'esposimetro,...

La tabella indicata da Kalle è ottima.
Tieni presente l'obiettivo che stai usando perchè il tempo di sicurezza è, empiricamente parlando, prossimo al reciproco della lunghezza focale che stai usando; tenuto conto del fattore di moltiplicazione APS.
Se vuoi fare un ritratto con un 100mm, avrai un 150mm equivalente che richiede un tempo di 1/150.

Mi permetto di riprendere la tabella e riproporla a 200iso della maggior parte dei sensori tenendo conto di un diaframma più chiuso se possibile.
In rosso le condizioni più difficili con ottiche kit o zoom poco luminosi e non stabilizzati. Occorre aumentare gli iso o usare il cavalletto.

f/16 – 1/500
Sole frontale fortissimo con riflessi su acqua o neve

f/16 – 1/250
Sole frontale fortissimo

F/11 – 1/250
Sole frontale a mezzogiorno

F/8 – 1/250
Sole velato a mezzogiorno

F/5.6 – 1/250
Ombra chiara

F/5.6 – 1/125
Ombra scura

F/4 – 1/125
Ombra scura da nuvole temporalesche

F/2.8 – 1/125
Ombra molto scura (portico). Luce al tramonto

F/2.8 – 1/60
Subito dopo il tramonto

F/2.8 – 1/30
Accensione lampioni di strada. Interno di negozio ben illuminato


F/2 – 1/30
Interno di negozio normalmente illuminato

F/2 – 1/15
Interno di negozio poco illuminato

F/1.4 – 1/15
Strada di notte ben illuminata

F/1.4 – 1/8
Interno di casa poco illuminata, interno di chiesa

F/1.4 – 1/4
Luce di candela
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
^CiLLo^86
nuovo utente


Iscritto: 08 Mar 2007
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 3:11 pm    Oggetto: Re: Tempo di esposizione Rispondi con citazione

nitalnital
d.kalle
Carlo Lagrutta
grazie mille!!!!
Ma aggiungo una domanda: la reflex (Nikon D40, niente di che...) ha l'opzione di regolazione del contrasto, che va da -3 a +3...come e quando lo uso??
Inoltre si è parlato di 100 iso, 200 iso eccecc: l'uso è a discrezione del fotografo oppure varia in base alla situazione??Per esempio fotografare in interni ben illuminati con cavalletto??
Grazie ancora per le illuminanti risposte.
Un saluto.
Gabriele
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
ocio
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 13859
Località: Vercelli

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 4:22 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Regolazione del contrasto? Immagino che sia l'opzione che porta al bilanciamento del controluce. Non conosco il menù della D40. Attendiamo conferme di cosa si tratta.

L'uso degli iso è a discrezione del fotografo nel senso che se non c'è luce sufficiente per un tempo di sicurezza, alza gli iso.
Più alzi gli iso, però, e più aumentano i disturbi nell'immagine. Il fotografo deve trovare il giusto equilibrio Smile
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Filip
utente attivo


Iscritto: 14 Lug 2004
Messaggi: 13725
Località: Ronchi dei Legionari (GO)

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 4:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

La sensibilità (iso) fa parte del triangolo "Apertura - Tempo - ISO" che assieme danno l'esposizione. La corretta esposizione è data dalla combinazione di questi tre parametri e la modifica di uno necessita la modifica di almeno un altro dei tre per un fatto di compensazione.
Se partendo da una corretta esposizione apri il diaframma, entrerà troppa luce e allora, se non vuoi ottenere una foto sovraesposta, devi abbassare il tempo del otturatore oppure abbassare la sensibilità iso (se ti è possibile).
Sempre partendo da una corretta esposizione, se aumenti la sensibilità entrerà troppa luce e di conseguenza, se non vuoi una foto sovraesposta, devi abbassare il tempo del otturatore oppure chiudere il diaframma.
Se da una corretta esposizione alzi il tempo del otturatore, entrerà troppa luce ed avrai una foto sovraesposta a meno che non chiudi il diaframma o abbassi la sensibilità.

Sta a te dare più importanza ad uno dei tre parametri piuttosto che ad un altro in base alla foto che vuoi ottenere, alla situazione ed alla quantità di luce.
Se ad esempio vuoi poca profondità di campo (più sfocato), ti serve un diaframma più aperto e andrai a compensare la luce di troppo sugli altri due parametri.
Se usi una focale lunga (zoom) ti servono tempi ridotti e quindi andrai a compensare sul diaframma o sulla sensibilità.
Se hai dato la priorità al diaframma per una certa profondità di campo e il tempo del otturatore sono al limite, non ti rimane che aumentare la sensibilità.

Trovati una fonte dove acquisire le basi per l'uso di una macchina fotografica che potrebbe essere anche il manuale d'uso. Wink


Edit..
Carlo ti ha già risposto mentre scrivevo.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
^CiLLo^86
nuovo utente


Iscritto: 08 Mar 2007
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 6:59 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Innanzitutto grazie per le risposte.
@ Carlo: l'opzione di cui ti parlavo è la Compensazione esposizione (scusami, prima ho scritto tutt'altro...);
@Filip: nel caso in cui io usi una vecchia fotocamera analogica, e quindi posso montare solo un tipo di rullino con una determinata sensibilità, devo mettere ovviamente nel conto che in casi particolari non riuscirei a scattare foto, giusto??
Grazie ancora per le preziose informazioni.
Un saluto
Gabriele
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Filip
utente attivo


Iscritto: 14 Lug 2004
Messaggi: 13725
Località: Ronchi dei Legionari (GO)

MessaggioInviato: Dom 10 Gen, 2010 8:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Non sono molto efferato con l'analogico ma per quel che ne so, in fase di sviluppo si può tirare un po' la sensibilità della pellicola... diciamo che un minimo di elasticità c'è anche se non paragonabile al range di una digitale.
Praticamente, nel analogico bisogna sapere in anticipo la sensibilità che si andrà ad usare e solo sapendo cio che si andrà a fotografare sarà possibile.
In questo caso sarà meglio che tu approfondisca con chi è più efferato di me. Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Tecniche di ripresa Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi