photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Contest - Free4U
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
photo4ustory una foto dal passato ...

inizia la mia esperienza con la 1d mark III....
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 11:24 am    Oggetto: inizia la mia esperienza con la 1d mark III.... Rispondi con citazione

finalmente dopo troppo tempo, ecco che mi arriva la 1d mark III ed ho subito avuto modo di testarla approfonditamente in un matrimonio

condizioni: chiesa buietta, ma con una luce fantastica

lenti: tamron 28-75, canon 85 1.8, canon 135 L (a volte con extender canon 1.4x II), canon 50 1.4, tokina 12-24 (da 15mm in su)

resoconto della giornata

il fatto che per l'anteprima la macchina non utilizzi il file a grandezza piena è veramente fastidioso, non si riesce mai a capire fino in fondo la qualità della foto scattata

col tokina ho dovuto usare il live view, la macchina non riesce a mettere a fuoco con quella lente

con tutte le altre lenti non son riuscito ad avere un buon grado di soddisfazione. in one shot non sempre beccava il fuoco (ma questo molto probabilmente è da attribuire alla scarsissima pdc e quindi ai miei movimenti, o quelli dei soggetti)

in AI servo, i risultati non sono mai stati soddisfacento, soprattutto col 135f2+extender, dove usando un punto laterale, cercavo di inquadrare gli sposi a circa 20 metri da me (col punto AF fisso sul loro viso)

raffica di 15 foto, in scatto continuo lento (quello da 3 foto al sec), tutte uguali, tutte fuori fuoco

ora.... siccome la macchina ce l'ho da pochissimo, mi potreste gentilmente dire come impostate voi le C.FnIII (suppongo il problema sia là dentro) così da non avere tali problemi in futuro?

ps macchina con sn 557xxx e firm 1.2.5

pps picture style portrait studio, veramente fantastico

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mspecial
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2005
Messaggi: 2350
Località: Salento

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 3:29 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Fai il fotografo per professione, oppure è stato un test senza impegno?

Nel primo caso, rimango perplesso leggendo il kit di obiettivi usati. Surprised

Nel secondo caso, lo stesso però mi sveglio e dico......è stato un incubo..... LOL


Per i consigli sulla 1D Mk III passo la palla, perchè io ho avuto solo la Mk II. Very Happy
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ho semplicemente elencato le lenti che ho usato...

al momento mi considero un fotoamatore molto appassionato, ma entro breve pensavo di far diventare la passione un secondo lavoro

ad ogni modo, al di là delle lenti che ho utilizzato (sono comunque in attesa di 24-105 e 17-40), non son rimasto così soddisfatto come pensavo/speravo

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
sab0tage
utente


Iscritto: 28 Dic 2007
Messaggi: 230
Località: Catania

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:19 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Resto perplesso che con un corpo così tu abbia avuto problemi di messa a fuoco....
In ogno caso, credo che testare un corpo macchina a un matrimonio sia una follia Ops Ops (senza offesa ovviamente) Smile

Prova a leggere il manuale e magari spulciare meglio nei forum ma credo che la cosa migliore sia quella di imparare meglio a padroneggiare quel "mostro" in occasioni dove hai tutto il tempo di ragionare & provare Smile

In bocca al lupo

_________________
EOS 5D qualche vetro www.placidobillone.it


Ultima modifica effettuata da sab0tage il Dom 24 Mgg, 2009 9:21 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
fgioia
utente attivo


Iscritto: 19 Ago 2004
Messaggi: 4523
Località: Anzio (RM)

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

che sfiga, probabilmente devi capire come funziona la macchina. Nella mia piccola esperienza ho usato solo 24 70L in chiesa e 17 40L, ma eri fotografo ufficiale? cambiavi lenti ogni 5 minuti? Smile Per quel tipo di foto non ti conveniva una 5d magari mkii? (ti dico cio' non per polemizzare ma perche' mi ritrovo col tuo stesso dubbio di tempo fa'...) Smile
_________________
7D+Grip + lenti eLLose + Fuji x10 wooow -
Ho concluso positivamente su P4u con Neom, Panda, Iceman, Dinamic, Silver_Surfer, Silver_Surfer e pin_o | I miei feedback
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Binho
utente attivo


Iscritto: 06 Mar 2005
Messaggi: 2778
Località: Catania

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

mi è capitato di scattare in chiesa per due battessimi con la 5D + 24-105 e di foto fuori fuoco non ne ho avuta praticamente nessuna... non riesco a capire come tu abbia avuto questo problema con una fotocamera che fa del sistema di messa a fuoco uno dei suoi punti di forza... Mah
_________________
Canon EOS 5D + 300D + EF 24-105L IS USM + EF 50 f1.8 mkII + Tamron 90 SP Di f2.8 Macro + EF 135L USM + EF 100-400L IS USM + tubi kenkoo + treppiede Gitzo G2220 e testa Manfrotto 488rc2 + Canon 430EX + 2 flash da studio + Mac PRO + Epson Stylus Pro 3800. Sul mercatino ho concluso con: Darthino, Aldo54, Nicosiaf77, Gennaro, Gandalfk7, Riccardoz, dcs5200, Testapazza, Piero_Bo, Simone, Nerofumo, Bisonte_Biscottato, Aquila2000, balder, paweb, unarana, maxim72. My Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ho omesso che per scattare avevo altre tre macchine ed eravamo in 2, ho portato la 1d3 per provarla in una situazione "reale", ma non facevo affidamento solo su di lei... non son mica così fesso Smile Smile

ad ogni modo, ora smanetto con tutti i settaggi AF e se non va a buon fine la porto al centro canon di perugia (ci passo davanti tutti i giorni...)

intanto, se qualcuno volesse condividere le impostazioni cfn per l'AF, quelle ottimali per ritratti di persone con poca luce e diaframmi apertissimi...

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
gex
utente attivo


Iscritto: 16 Lug 2007
Messaggi: 506

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Secondo la mia piccola esperienza con 1dmk2n scattare con quel corpo ad un matrimonio per me è pura follia....troppo ingombrante, pesante e soprattutto per niente discreto.
Per quel che riguarda i risultati, se sono mediocri secondo me è solo colpa del fotografo (senz'offesa penso si capisco cosa voglio dire), la 1dmk2n è una fotocamera spettacolare, la mk3 è ancora meglio....
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Dom 24 Mgg, 2009 9:55 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

io ho preso la 1d3 per matrimoni, sport, gare notturne (che fanno spesso dalle mie parti) e perché ero stanco di non potermi fidare dell'AF della 20d, o di non poter usare i punti periferici perché imprecisi nelle situazioni più complesse

ironico trovarsi nella mia situazione dopo queste premesse eh?!

cmq, tanto per puntualizzare, in un modo o nell'altro il lavoro è venuto ottimo, pure quello con la 1d3 anche se è stato molto più difficoltoso ottenerlo

mi do tempo una settimana per provarla a fondo, se non ottengo i risultati sperati la mando in assistenza

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
marck4
utente attivo


Iscritto: 29 Mar 2005
Messaggi: 1403
Località: grosseto

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 7:49 am    Oggetto: Rispondi con citazione

allora io ora non ce l'ho più ma ne riprenderò una a breve.
grande macchina, non ho mai avuto nessuno dei problemi da te elencati non posso aiutarti, ho usato come iìottiche, 17/40 24/70 70/200 e praticamente tutti i fissi canon 20,35 ( i 2 tipi ) 50 85 ( i 2 tipi ) 100, 135, 200, 300f4 e molti 1,4.

ho fatto una 50ina di matrimoni e i problemi da elencati mi sembrano più dovuti alle ottiche che alla macchina, non ho mai toccato i preset dell'autofocus, (solo nei saggi di pattinaggio per velocizzare l'af )

ho hai un'esemplare particolarmente sfortunato o forse hai sbagliato qualcosa, da qui non posso aiutarti molto, posso solo dirti che nei saggi con il 200 2.8 moltiplicato a 6400 iso scattavo senza problemi con i punti laterali dell'af ( e parlo di 1/125 a f4 cioè pochissima luce )
ed ho scattato anche a 6400 iso f1.4 1/15 ( 35 mm ) senza che l'autofocus mi creasse problemi...
certo che in quelle situazioni non possiamo pretendere xche l'af sia impeccabile e velocissimo, senza la luce le foto non si fanno....

_________________
http://www.marcomiglianti.it/ http://www.marcomiglianti.blogspot.com
http://www.migliantistudio.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Airliners67
utente


Iscritto: 05 Apr 2006
Messaggi: 99
Località: Bergamo

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 9:13 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Io ho il tuo stesso problema...
La matricola della macchina è similare 557...
La scorsa settimana ho spedito corpo e 70-300 is al centro Canon di Peschiera B. per una bella controllata.
Penso di riaverla in settimana, poi ti farò sapere se è cambiato qualcosa.
Ciao
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
VitOne
utente attivo


Iscritto: 13 Feb 2005
Messaggi: 4832
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 11:14 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Personalmente ho usato la 1D Mark III in più di una cerimonia e mi sono trovato più che bene. Nessuna particolare impostazione delle CF, lavoro generalmente in Servo con le CF-III impostate praticamente di default, posso usare l'espansione del punto di messa a fuoco e diminuire a -1 o -2 la velocità di acquisizione di un nuovo soggetto.

Penso che la 1D Mark III sia una macchina perfetta per i matrimoni e non solo, onestamente penso che la discrezione di un fotografo non sia misurata dalla grandezza del suo strumento ma dalla sua personale abilità nello sparire dalla vista. Avere un corpo solido e affidabile è un grande vatanggio per quello che mi rigurada. Poi una cosa è importante: avere un buon feeling con la propria attrezzatura e la foto finale è anche collegata a questo aspetto. Non biasimo certo chi usa altre macchine, ma non capisco proprio chi critica la 1D Mark III, io ci lavoro benissimo e conosco tanti matrimonialisti che la usano o usano la 1Ds (non solo Mark III) oppure che usano altri corpi con il BG integrato.

Sarei curioso di vedere le foto incriminate, con una descrizione delle impostazioni di scatto e delle CF usate nonché con un'indicazione del punto AF usato; puoi facilmente fare uno screen con ZoomBrowser EX e ottenere qualcosa del genere:



L'obbiettivo è fondamentale nella messa a fuoco ma in ogni caso un'ottica su 1D Mark III si deve comportare al massimo delle sue potenzialità, non certo peggio rispetto a quanto è montata su altri corpi macchina.

Ti metto qualche scatto realizzato con la 1D Mk III, per ovvie ragioni di privacy non ti posso mettere altri soggetti:








_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Binho
utente attivo


Iscritto: 06 Mar 2005
Messaggi: 2778
Località: Catania

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 9:38 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

davvero tanti complimenti per la 4a... bellissima luce e un ottimo tono della pelle di lei.
_________________
Canon EOS 5D + 300D + EF 24-105L IS USM + EF 50 f1.8 mkII + Tamron 90 SP Di f2.8 Macro + EF 135L USM + EF 100-400L IS USM + tubi kenkoo + treppiede Gitzo G2220 e testa Manfrotto 488rc2 + Canon 430EX + 2 flash da studio + Mac PRO + Epson Stylus Pro 3800. Sul mercatino ho concluso con: Darthino, Aldo54, Nicosiaf77, Gennaro, Gandalfk7, Riccardoz, dcs5200, Testapazza, Piero_Bo, Simone, Nerofumo, Bisonte_Biscottato, Aquila2000, balder, paweb, unarana, maxim72. My Flickr
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
TestaPazza
utente attivo


Iscritto: 07 Ott 2006
Messaggi: 11520
Località: Nicolosi (CT)

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 10:10 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Yordan mi dispiace che un acquisto magari atteso da tanto e sognato ti abbia spiazzato

Per la mia esperienza su 30D posso imputare molta parte del problema agli obiettivi. Ho avuto il tamron e il 50 1,4 ed ho più volte avuto problemi con l'aggancio dell'AF. Ho avuto anche il 100 F2 (gemello dell'85) e anche lui qualche problemino me l'ha dato. Ho spesso attribuito queste carenza all'accoppiata con l'af della 30d ma potrebbe pure darsi che la colpa sia soprattutto degli obiettivi.

Sempre esperienza mia, col 200L uplicato col 2x canon, l'Af rallentava paurosamente e non dipendeva dal punto di MAF ma era proprio un rallentamento costante.

Direi in ogni caso che, prima di allarmarti, probabilmente devi affiatarti con la nuova macchina che, per quel poco che ho visto, non è di facilissimo utilizzo al primo impatto

_________________
Ultima foto a commento: Street & Life - Roma - 17-3-2012
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Lun 25 Mgg, 2009 11:13 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

anche te hai ragione, ma una macchina che cilecca paurosamente con 50 1.4, 85 1.8, 135 f2 (tutte ottiche che su 20d vanno a meraviglia) mi pare un tantino troppo

con l'85 ho provato a fare la taratura manuale, niente da fare... non c'era verso che funzionasse bene

addirittura alcuni punti periferici (non tutti) non ci prendevano nemmeno con soggetto statico in one shot...

improponibile, è già inscatolata, domani la porto al centro assistenza e sento che mi dicono...

sta 1d, che odissea...

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Webmin
utente attivo


Iscritto: 16 Ott 2006
Messaggi: 28012
Località: Militello in Val di Catania

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 7:30 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Sostanzialmente, per esperienza personale, tra le varie serie uno presenti in studio, proprio la Mark III è proprio quella che alterna il tipo di risultati raccontati da YordanRhapsody, il che comporta un costante rincorrere da parte dell'operatore, per compensare la resa balleria.

Con questo non voglio dire che la resa sia generalizzata a tutto il venduto, ma su talune macchine risulta difficile, anche al centro di Pescare, trovare il bandolo della matassa per rendere costante la resa della macchina.

Proprio ieri la macchina in questione è rientrata dal centro nazionale, dopo un ulteriore rinvio, dovuto ad un pauroso calo di resa dopo l'ultimo intervento, il cui esito pratico è stato quello di rendere inaffidabile del tutto la messa a fuoco in one shot, ma un netto miglioramento in ai servo.

La risposta di Peschiera laconicamente è stata quella di far controllare l'intero parco ottiche ( http://www.giacomoorlando.it/attrezzatura.htm ) , perchè a loro dire non si riscontra strumentalmente alcuna lacuna.

Appare inverosimile a nostro avviso che però il difetto derivi dalle ottiche, in quanto le medesime sulle altre fotocamere presenti ( 1D Mark II, 1Ds Mark II, 5D e 5D MKII) non presentano alcuna titubanza.

Oggi la macchina partirà per il Camera Service di Roma, dove solitamente ci appoggiamo per un loro controllo di fiducia, a cui seguirà a breve l'invio di altre Mark III, in uso a fotografi impegnati nella serie A di calcio, i quali interpellati a proposito riconoscevano il netto miglioramento in ai servo, da loro prevalentemente usato sul lavoro, ma che messi di fronte a delle prove statiche, in one shot, delle loro macchine si sono dovuti ricrede sul netto calo di precisione.

La questione a mio parere, al di là del cambiamento del modulo AF, è probabilmente dovuta proprio all'inconstanza, in termini di aderenza al progetto originale, della componentistica utilizzata, la cui ampiezza comporta un continuo rincorrere il difetto alla ricerca di eventualie e specifiche soluzioni per corpo macchina.

Ciao Smile

_________________
Mario Lisi
"Le interviste di photo4u.it! - Mario Lisi "Webmin" - "Catania in chiaroscuro" - "Street Photography in the World - The Book" - "THE STREET PHOTOGRAPHER BOOK" - "PicsArtist of the Month 12/2014" - "B&W" - "Colors" "Italia: the Street Photography"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 8:03 am    Oggetto: Rispondi con citazione

non ti nego che la tua risposta mi spaventa...

eppure, se qualcuno afferma che la sua 1diii sia perfetta, ci dovrà pur essere un modo per renderla tale...

stamattina, o al max oggi pome, la mia piccola verrà prematuramente inviata dal dottore, speriamo in bene e speriamo non me la tenga troppo...

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
VitOne
utente attivo


Iscritto: 13 Feb 2005
Messaggi: 4832
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 9:38 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Binho ha scritto:
davvero tanti complimenti per la 4a... bellissima luce e un ottimo tono della pelle di lei.


Grazie per i complimenti Smile.

Per quanto concerne i problemi di autofucs io ho speso veramente tanto tempo e tante parole per tentare di dare e darmi una spiegazione sul perché alcune di queste macchine pare che abbiano problemi.

Sono più che convinto che ci siano alcune macchine che possono avere bisogno di essere revisionate, generamente però ho notato che:

1) Con 1.2.5 e ultima revsione effettuata non c'è nessuno che si lamenta quando la macchina gli torna;
2) Nel visionare le foto che hanno problemi noto quasi sempre che sono state realizzate senza posizionare perfettamente il punto di messa a fuoco oppure con delle CF non ottimizzate o ancora fanno parte di una raffica di 10 in cui una è venuta fuori fuoco.
3) Attualmente non esiste autofocus perfetto, avere degli errori ogni tanto è normale, certo, la 1D Mk III deve andare e sottolineo deve andare meglio di tutte le altre Canon quando usata con ottiche certificate per funzionare bene.
4) Come detto esistono macchine che hanno bisogno di una revisione e altre semplicemente no. La conferma arriva dall'ultimo richiamo relativo all'AF: su alcune macchine non viene fatto nulla di nulla, su altre vengono messi degli spessori e possono essere fatte varie modifiche hardware.

Non capisco come mai non sia ancora stata pubblicata alcuna foto incriminata con le modalità da me indicate (ovvero con l'indicazione dei dati EXIF e la possibilità di visionare il punto di messa a fuoco usato tramite il programma ZoomBrowser).

Non ho motivo di dubitare dei vostri problemi, tuttavia ho dei dubbi sulle modalità con cui la fotocamera viene impostata e utlizzata, se postate le foto almeno possiamo iniziare a verificare qualcosa. Sarebbe bello, e lo sottilieno ancora, avere qualche foto su cui parlare. Magari anche qualche RAW, con le connessioni di oggi uplodarli da qualche parte non dovrebbe essere così faticoso. Me li potete anche mandare per email (fino a 10Mbyte sicuramente senza problemi).

Ho la fortuna di abitare a 15 minuti a piedi dall'ingresso dello stadio Olimpico di Roma, e spesso mi ritrovo a parlare con i fotografi, molti usano una Mark III e si trovano tutti molto bene, e, dato che non c'è nessuno alle prime armi, è generalmente difficile trovare qualcuno che non abbia trovato un incremento prestazionale in termini di AF tra le precedenti 1D e l'ultima uscita.

_________________

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
YordanRhapsody
operatore commerciale


Iscritto: 11 Gen 2006
Messaggi: 1939
Località: Gualdo Tadino (Perugia)

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 10:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

hai ragione ad essere malfidato, non ho postato immagini perché ho scattato solo ad un matrimonio ed alla mia ragazza che corre verso di me, ma in entrambi i casi i soggetti non son felici di vedersi pubblicare online (anche se stasera penso che qualcosa metto online, appena torno dal lavoro)

ad ogni modo, ho variato tutte le C.FnIII in ogni modo possibile senza successo

nel mio caso, raffica di 15 foto scattata in scatto continuo lento (3fps, non 10fps), 2 foto a fuoco e solo quelle più vicine

per quanto posso essere incapace io, è quantomeno impossibile avere tutto questo errore su una serie di scatti col punto di maf fisso sul viso, ottiche (50 1.4, 85 1.8, 135f2) con diaframma aperto a 2.8

vediamo, oggi parte per l'assistenza rcc sa peschiera

_________________
E d'un tratto capii che il pensare è per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all'ispirazione.
Il Fotone Homepage
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Webmin
utente attivo


Iscritto: 16 Ott 2006
Messaggi: 28012
Località: Militello in Val di Catania

MessaggioInviato: Mar 26 Mgg, 2009 10:17 am    Oggetto: Rispondi con citazione

VitOne ha scritto:




Sono più che convinto che ci siano alcune macchine che possono avere bisogno di essere revisionate, generamente però ho notato che:

1) Con 1.2.5 e ultima revsione effettuata non c'è nessuno che si lamenta quando la macchina gli torna;
2) Nel visionare le foto che hanno problemi noto quasi sempre che sono state realizzate senza posizionare perfettamente il punto di messa a fuoco oppure con delle CF non ottimizzate o ancora fanno parte di una raffica di 10 in cui una è venuta fuori fuoco.
3) Attualmente non esiste autofocus perfetto, avere degli errori ogni tanto è normale, certo, la 1D Mk III deve andare e sottolineo deve andare meglio di tutte le altre Canon quando usata con ottiche certificate per funzionare bene.



Per dovere di chiarezza il mio resoconto è riferito ad un gruppo ben ristretto di fotocamere, la cui resa è al di sotto delle altre, a detta di coloro che hanno avuto, oltre che personalmente, l'occasione di confrontarle con altre fotocamere della stessa serie, a prescindere dell'ordine degli eventuali seriali.
Per quanto riguarda le eventuali prove sono state sempre effettuate in modo quasi didattico, ponendo la macchina su di un cavalletto e focheggiando, a differenza delle varie prove sul web, su di un soggetto statico: in quanto per l'uso che se ne fa in studio, prevalentemente teatro e cerimonie, non è assolutamente necessario l'inseguimento e le eventuali personalizzazione dell'autofocus.
Appena arrivata, più di un'anno fa, ha da subito mostrato una resa scostante in one shot, su soggetti statici, collocando, a volte sullo sfondo ed a volte a qualche metro prima il piano di messa a fuoco, senza apparente motivo.
In occasione del penultimo richiamo, effettuando l'intervento presso il Camera Service di Roma, la situazione è decisamente migliorata, offrendo una resa mediamente più costante.
La situazione è ulteriormente peggiorata, proprio in occasione dell'intervento a Peschiera Borromeo, dove oltre alla verifica di routine hanno provveduto alla sostituzione di alcuni spessori.
Infatti, al rientro dalla riparazione, con qualsiasi ottica di quelle indicate nel post precedente, sistematicamente nella modalità one shot, la macchina collocava il piano di messa a fuoco, approssimativamente prima di dove previsto di qualche metro: lasciando chiari dubbi sull'efficacia dell'intervento.
Come detto prima, reinviata la macchina a Peschiera, il tecnico ha semplicemente liquidato la questione, affermando che a loro dire "strumentalmente" ossia senza effettuare alcun scatto diretto, il difetto non veniva rilevato in alcuna circostanza.
Pertanto invitava ad inviare l'ottica per una verifica specifica.
Comprenderai bene, che inviare, non un'ottica, ma un completo corredo di zoom e fissi, completamente funzionanti e efficienti sull'intero parco fotocamere dello studio, per poi rischiare di ottenere un'effetto disastroso sull'intera attività del gruppo, ci ha sconsigliato per il momento di intraprendere quella strada.
Anche perchè andrebbe chiarito, come mai, in nessun altra fotocamere le predette ottiche restiuiscano alcun errore sistematico, in condizioni, ripeto, quasi basilari anche per una ripresa finalizzata alla riproduzione fotografica in studio di opere d'arte.
Rimango convinto della buona fede degli operatori del settore, ma ripeto, nel lotto delle fotocamere, ve ne è qualcuna con difetti, decisamente al di sopra della media.

In fede, Mario Smile

_________________
Mario Lisi
"Le interviste di photo4u.it! - Mario Lisi "Webmin" - "Catania in chiaroscuro" - "Street Photography in the World - The Book" - "THE STREET PHOTOGRAPHER BOOK" - "PicsArtist of the Month 12/2014" - "B&W" - "Colors" "Italia: the Street Photography"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pag. 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi