photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Votazione - Free4U
Contest - Gli oggetti quotidiani
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
photo4ustory una foto dal passato ...

[GUIDA A PHOTOSHOP] Applicazione selettiva della USM

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Digital Imaging
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
AleZan
coordinatore


Iscritto: 16 Giu 2006
Messaggi: 11573
Località: Bologna

MessaggioInviato: Lun 18 Feb, 2008 6:30 pm    Oggetto: [GUIDA A PHOTOSHOP] Applicazione selettiva della USM Rispondi con citazione

Applicazione selettiva della USM


Il metodo più comune per aumentare l'impressione di nitidezza di un'immagine è quello di applicare una "maschera di contrasto" (o USM). Come noto questa tecnica deve essere utilizzata con attenzione e moderazione poiché provoca anche un aumento del "rumore" ed altri artefatti che degradano l'immagine. L'ideale quindi sarebbe potere applicare l'USM solo dove ci sono zone piene di dettagli da enfatizzare e non in aree dell'immagine dove vedremmo solo aumentare il disturbo, come ad esempio nel cielo.

In questo tutorial vedremo come utilizzare le maschere di Layer per applicare una USM solo dove vogliamo.
Mentre in immagini relativamente semplici, come ad esempio un ritratto, è facile scegliere dove applicare l'effetto con una maschera di Layer definita manualmente, in immagini più complesse questo può diventare un'operazione noiosa e a rischio di imprecisioni. Ma ecco una tecnica per migliorare il nostro lavoro.

Nella foto di Fig. 1 vediamo un edificio con numerosi dettagli architettonici che ci piacerebbe enfatizzare, mentre non vorremmo mai veder comparire del "rumore" nel cielo ed anche nelle zone della facciata prive di particolari.
Cominciamo creando due copie del Layer di sfondo (ORIGINALE) che chiamiamo USM e TEMP. Basta premere due volte Ctrl-J.

Selezioniamo il Layer Temp e lo desaturiamo con Maiusc-Ctrl-U (Fig. 2).

Applichiamo a questo layer il filtro Filtri > Stilizzazione > Bordi brillanti (Fig. 3).
Mentre manteniamo il cursore Sfumatura al minimo, usiamo con attenzione gli altri due cursori cercando di ottenere un'immagine che sia nera (o quasi) nelle zone dove vogliamo evitare l'applicazione dell'USM (cielo, muri senza dettagli) e bianca dove vogliamo che l'effetto dell'USM sia invece evidente. Confermiamo con OK.

Rimaniamo nello stesso Layer, e scegliamo la palette Canali. Selezioniamo un canale RGB a piacimento, poi clicchiamo la prima icona in basso a sinistra (il circoletto) che carica il canale come selezione (Fig. 4).

Ora selezioniamo il Layer USM e clicchiamo sull'icona per aggiungere una maschera al Layer (Fig. 5). Nel Layer appare l'icona della maschera appena creata: è bianca in corrispondenza dei dettagli e nera nella zona del cielo e delle pareti senza dettaglio. Possiamo eliminare il Layer Temp.

Cliccando sulla maschera tenendo premuto ALT, la carichiamo temporaneamente sull'immagine. Qui possiamo ancora intervenire per aumentare ulteriormente il contrasto con Livelli (Ctrl-L), oppure per correggere alcune imperfezioni con un pennello nero. Finito il lavoro (Fig. 6) clicchiamo ancora sull'icona della maschera per scaricarla.

Ora clicchiamo sull'icona della maschera tenendo premuto Maiuscolo per "spegnerla" temporaneamente: sull'icona appare una X rossa (Fig. 7).
Poi applichiamo finalmente il filtro USM (Filtro > Contrasta > Maschera di contrasto), usando i parametri usuali.
Confermiamo con OK.
"Riaccendiamo" la maschera cliccando ancora sulla sua icona tenendo premuto il maiuscolo. Ecco fatto.
Se vogliamo, possiamo ora ispezionare ad esempio zone del cielo con lo zoom al 200% e vedere cosa succede "accendendo" e "spegnendo" la maschera. Vedremo come questa protegge il cielo dall'apparire di nuovo rumore provocato dall'applicazione dell'USM.
Come funziona il "trucco"? Dove la maschera è bianca, vediamo il Layer USM al quale abbiamo applicato lo sharpness. Dove la maschera è nera, vediamo il Layer Originale sottostante, al quale non abbiamo applicato alcun filtro.

La maschera ci consente anche ulteriori correzioni fini. Vediamo ad esempio come nella zona al confine tra la bandiera e il muro sia presente il tipico artefatto dato da un eccesso di USM. Quella brutta linea chiara di pixel (Fig. 8).
Basta selezionare l'icona della maschera e passare con un pennello nero finissimo sulla zona da correggere per risolvere il problema (Fig. 9).

Abbiamo finito. Una buona notizia: chi usa Adobe Camera RAW nella versione 4.1 o successiva (quindi su Photoshop CS3), trova nella scheda "Dettagli" un cursore Maschera che crea in modo immediato l'effetto di protezione che abbiamo fin qui illustrato. Comodissimo.

Una nota a margine. Ai più smaliziati sarà già venuto in mente come il "negativo" di una maschera di Layer costruita in questo modo potrebbe essere utilizzato per proteggere i dettagli dell'immagine dall'azione "violenta" di un filtro per la riduzione del rumore.


TORNA ALL'INDICE



fig01.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  198.12 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig01.jpg



fig02.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  177.37 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig02.jpg



fig03.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  192.07 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig03.jpg



fig04.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  190.88 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig04.jpg



fig05.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  183.17 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig05.jpg



fig06.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  198.04 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig06.jpg



fig07.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  183.34 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig07.jpg



fig08.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  184.19 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig08.jpg



fig09.jpg
 Descrizione:
 Dimensione:  186.65 KB
 Visualizzato:  File visto o scaricato 4577 volta(e)

fig09.jpg



_________________
Alessandro - www.alessandrozanini.it


Ultima modifica effettuata da AleZan il Mer 30 Apr, 2008 4:33 pm, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
ventura
utente attivo


Iscritto: 01 Mar 2004
Messaggi: 4168

MessaggioInviato: Lun 18 Feb, 2008 9:18 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Bello e interessante. Appena ho un attimo di tempo lo provo.

Grazie come sempre per la chiarezza espositiva, L'ho capito anch'io LOL

ciao, Angelo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Sisto Perina
bannato


Iscritto: 16 Giu 2007
Messaggi: 21879

MessaggioInviato: Lun 18 Feb, 2008 11:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sempre preciso ed accurato nella spiegazione....
u punto di riferimento per noi comuni mortali Wink

ciaoo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Dragon
utente attivo


Iscritto: 15 Set 2006
Messaggi: 556
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 19 Feb, 2008 8:22 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Come sempre, CHIARISSIMO! Wink Ok!
_________________
CANON EOS 30D | CANON EOS 1D Mark II | Canon 16-35 f/2.8L II USM | Canon 70-200mm f/2.8L USM
Leica Leitz Elmarit-R 28mm f/2.8
Compattina: Leica D-LUX 3
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
taurusblack
utente


Iscritto: 09 Ago 2006
Messaggi: 190
Località: sassari

MessaggioInviato: Sab 27 Feb, 2010 6:20 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ho provato ad utilizzare questo metodo per la usm selettiva e funziona benone, al contrario non riesco ad applicarlo per la riduzione del rumore.
il problema credo che stia nell'utilizzo del filtro bordi brillanti in quanto la maschera che mi si viene a creare alla fine è un pastrocchio incredibile e mi vengono selezionate anche le zone rumorose..
qualcuno ha provato e avuto più successo?

_________________
"le persone son come le sedie, prima o poi cedono."
canon eos3000v+eos 400d+28-90 kit+sigma 70-300 f4-5,6 dg macro+tanta buona volontà
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Digital Imaging Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi