photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Contest - Free4U
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
photo4ustory una foto dal passato ...
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Votazione - Il Caffè
Sfogliando le photogallery: Mauroq

EOS 350D + Telescopio

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Mar 27 Nov, 2007 10:33 pm    Oggetto: EOS 350D + Telescopio Rispondi con citazione

Salve a tutti, avrei da chiedervi alcune cose.
Ho un vecchio telescopio, un konustart 900 regalatomi ben 8 anni fa.
Con l'acquisto della reflex volevo provare ad usarlo per fare qualche foto alla luna, i pianeti ecc. ecc. però non ho idea di quali accessori comprare.
Il telescopio è questo però senza motore AR:

http://www.ebest.it/scheda_prodotto.asp?c=1841&i=14232

Cosa devo comprare per poterci scattare qualche bella foto?
Grazie delle risposte Smile
ah già dimenticavo di chiedervi anche questo.
Siccome volevo provare a fare foto al cielo stellato per avere le famose striscie mi ero munito di cavaletto e di telecomandino (di imminente acquisto) però mi hanno detto che la 350d può fare tempi d'esposizione massimi di 35 minuti perché altrimenti si brucia il sensore che scatta la foto. Io speravo di poter fare almeno 1 ora o 2 due di esposizione consecutiva ma da quello che mi hanno detto l'unico effetto che ottengo è bruciare la macchina Triste
è vero? A me pare strana una cosa del genere Surprised
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 8:18 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Devi prendere l'anello T2. E' elencato fra gli accessori.
Poi ti serve un adattatore T2/EOS che si trova abbastanza facilmente.
Puoi anche usare in serie un adattatore T2/M42 e un M42/EOS, questa soluzione è preferibile se pensi di usare l'adattatore M42/EOS anche per altri obiettivi a vite.
Attenzione a non scambiare l'adattatore T2 con il M42 perché hanno lo stesso diametro ma il passo del filetto è diverso.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
michelino
utente attivo


Iscritto: 10 Feb 2006
Messaggi: 1334
Località: caserta

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 8:35 am    Oggetto: Rispondi con citazione

per i tempi di esposizione cosi` lunghi ti consiglio di chiamare all`assistenza tecnica canon e chiedere loro in merito, oppure mandare una email a canon.com e ti risponderanno sicuramente. Prova su qualche sito o forum di appassionati come te per sapere se qualcuno ci e` gia` passato
_________________
"RICORDA, C' E`SEMPRE QUALCOSA DIETRO!!!" disse colui il quale aveva il c..o conformato a tromba di grammofono.

Le mie foto i mostra http://www.flickr.com/photos/47784457@N03/
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 2:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ma comunque il mio telescopio va bene oppure no?
Comunque ora mando una mail alla canon e vediamo cosa mi dicono Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
FotoFaz
utente attivo


Iscritto: 14 Giu 2005
Messaggi: 10196
Località: a cavallo del Ticino (fiume)

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 2:25 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Il tuo telescopio è F15, quindi abbastanza buietto.
Buono per la luna, ed i pianeti a magnitudo maggiore (Giove, Saturno, e forse marte).

La storia del sensore che si brucia mi fa sorridere. Cosa mai dovrebbe bruciarlo? Very Happy

Piuttosto esposizioni tanto lunghe creano altri problemi, ma alle foto, tra cui hot pixel e rumore (digitale e non).
Per la foto classica della volta celeste con le stelle che tracciano i cerchi il mio consiglio è quello di fare più scatti e poi di fonderli al pc.
L'esposizione di ciascuno scatto dipende da vari fattori, come ad esempio inquinamento luminoso, foschia, stabilità del supporto, condizioni meteo non favorevoli (ad es vento), etc.
Al crescere di queste condizioni l'esposizione deve necessariamente calare.

In linea teorica ottenere un'esposizione di un ora attraverso la fusione di 4 o 5 scatti (di 10-15 min) è una buona partenza.
Poi sfrutta il pregio del digitale di poter vedere subito lo scatto, e se dopo il primo vedi che la foto è vittima di eccessivo chiarore, agisci di conseguenza. Wink

Per il montaggio sul telescopio della 350D aggiungo solo un paio di note.
1- assicurati di procurarti l'anello T2 della misura giusta per il tuo telescopio (31.8mm e non 50.2mm) altrimenti non potrai inserire nel focheggiatore
2- se lo trovi procurati un anello T2 che possa ospitare all'inetrno gli oculari del tescopio. In questo modo mettere a fuoco sarà un vero casino Very Happy, ma ti assicuri maggiori possibilità di scatto.

Ciao

_________________
Raccolta Tips & Tricks PS degli Utenti (raccolta by Victor)
Più foto in Macro e Architettura. Come? Così! Smile
photo4U + gianluca + canon = FotoFaz Mandrillo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 2:42 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

FotoFaz ha scritto:
Il tuo telescopio è F15, quindi abbastanza scuretto.
Buono per la luna, ed i pianeti a magnitudo maggiore (Giove, Saturno, e forse marte).

La storia del sensore che si brucia mi fa sorridere. Cosa mai dovrebbe bruciarlo? Very Happy

Piuttosto esposizioni tanto lunghe creano altri problemi, ma alle foto, tra cui hot pixel e rumore (digitale e non).
Per la foto classica della volta celeste con le stelle che tracciano i cerchi il mio consiglio è quello di fare più scatti e poi di fonderli al pc.
L'esposizione di ciascuno scatto dipende da vari fattori, come ad esempio inquinamento luminoso, foschia, stabilità del supporto, condizioni meteo non favorevoli (ad es vento), etc.
Al crescere di queste condizioni l'esposizione deve necessariamente calare.

In linea teorica ottenere un'esposizione di un ora attraverso la fusione di 4 o 5 scatti (di 10-15 min) è una buona partenza.
Poi sfrutta il pregio del digitale di poter vedere subito lo scatto, e se dopo il primo vedi che la foto è vittima di eccessivo chiarore, agisci di conseguenza. Wink

Per il montaggio sul telescopio della 350D aggiungo solo un paio di note.
1- assicurati di procurarti l'anello T2 della misura giusta per il tuo telescopio (31.8mm e non 50.2mm)
2- se lo trovi procurati un anello T2 che possa ospitare all'inetrno gli oculari del tescopio. In questo modo mettere a fuoco sarà un vero casino Very Happy, ma ti assicuri maggiori possibilità di scatto.

Ciao


grazie per la spiegazione.
Peccato però speravo di vederci qualcosina in più di soli tre pianeti con il telescopio. Però per iniziare va più che bene Ok!
Tornando alla storia del bruciarsi lui mi dice il sensore che scatta la foto...non so che significa sinceramente anche perché sul manuale d'istruzioni non dice assolutamente questo (e credo che sia una cosa non da poco segnalare il limite dei 35 minuti).
Al fatto del d isturbo sinceramente mi ero dimenticato di questo particolare Very Happy quindi credo che farò come mi hai suggerito.
Spulciando il libretto delle istruzioni ho visto che esiste la funzione "Riduci disturbo lunghe esposizioni" che dovrebbe aiutare in queste cose no?
Come se la cava? E' utile impostarlo oppure è meglio lasciar stare? Anche perché c'è scritto che praticamente la riduzione del disturbo impiega lo stesso tempo dell'esposizione, quindi se faccio 1 ora devo attendere un altra ora per togliere il disturbo.
Scusate se rompo ma chiedo un altra cosa Very Happy
Alla conferenza canon "EOS Discovery" tenutasi a roma hanno fatto vedere che esiste la possibilità di controllare la fotocamera tramite computer portatile...esiste qualche software per Mac che permetta questo tramite usb?
Potrei iniziare qualche esperimento visto che il telecomandino non riesco proprio a trovarlo Triste
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
FotoFaz
utente attivo


Iscritto: 14 Giu 2005
Messaggi: 10196
Località: a cavallo del Ticino (fiume)

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 3:33 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Diciamo che io ho elencato dei target che si possono raggiungere per certo con la tua attrezzatura.
Tuttavia puoi opotizzare di riuscire a fare foto delle medesime cose che riesci a vedere usando il tuo telescopio nella maniera classica. Wink
Il limite maggiore però è che, se non vuoi vedere le stelle striciate anche in foto che non siano quella dei cerchi di luce, dovrai dotarti di un motore in AR ed orientare molto bene la montatura con l'asse polare.

La funzione di cui parli non fa altro che fare una seconda foto cieca (come se ci fosse il tappo montato sull'obbiettivo) e poi la sottrae alla prima, eliminando quindi il rumore digitale autogenerato.
In teoria è un buon sistema perchè ripete la foto cieca nelle stesse condizioni di quella vera (soprattutto con riferimento alla temperatura esterna che influisce non poco sul fenomeno), nella pratica è una bella perdita di tempo Trattieniti

Diciamo che, a inizio o fine sessione, puoi fare uno scatto con il tappo montato e pari esposizione degli altri, ed usare questo scatto nero per eliminare il rumore da tutti gli altri.

Comandare la macchina in remoto tramite USB è possibile con il software che hai compreso nella confezione della fotocamera.
Si chiama eos utility, sulla quale cè una voce che si chiama impostazioni fotocamera/Scatto remoto, da li puoi controllare la fotocamera via USB, impoastare tempi, diaframma, iso ect ect....

Non so se funziona anche per mac.
passwordlost ha scritto:

Potrei iniziare qualche esperimento visto che il telecomandino non riesco proprio a trovarlo Triste


Cosa intendi? che l'hai perso, o che non lo trovi in vendita?
Perchè nel secondo caso mi pare strano, visto che molti negozi ce l'hanno. :sgrat:
Anzi, già che siamo in tema, s lo prendi ricordati di prendere quelo con la funzone di blocco del tasto di scatto così puoi usare il libertà la posa B.

Ciao

_________________
Raccolta Tips & Tricks PS degli Utenti (raccolta by Victor)
Più foto in Macro e Architettura. Come? Così! Smile
photo4U + gianluca + canon = FotoFaz Mandrillo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 3:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

non riesco a trovarlo in vendita. Saranno i negozi della mia zona a non essere forniti..sabato vado a roma e vedo di trovarlo.
Il motore AR ci stavo facendo un pensierino...quanto può costare attrezzare il mio telescopio con questo motore?

P.S: il software l'ho trovato però crasha...evidentemente hanno problemi di incompatibilità con leopard
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Mer 28 Nov, 2007 4:23 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ah ecco ho risolto...però eos capture non mi fa selezionare la funzione bulb che era proprio quella che mi serviva Triste
ci sono altre alternative?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Il Griso
utente


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 200

MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2007 8:50 am    Oggetto: Rispondi con citazione

passwordlost ha scritto:
ah ecco ho risolto...però eos capture non mi fa selezionare la funzione bulb che era proprio quella che mi serviva Triste
ci sono altre alternative?


Se hai un minimo di dimestichezza con un saldatore a stagno lo puoi costruire. Trovi un sacco di istruzioni in rete, ad esempio qui

http://wading-in.net/Remote.html
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Antonio105
utente attivo


Iscritto: 04 Ott 2006
Messaggi: 932
Località: Campi Salentina (LE)

MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2007 11:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

passwordlost ha scritto:
Il motore AR ci stavo facendo un pensierino...quanto può costare attrezzare il mio telescopio con questo motore?


Per il motore AR mi sa che non ci devi fare un pensierino bensì lo devi comprare per forza, altrimenti pose da 10-15 minuti sono impossibili senza nessun inseguimento, per gli altri occorrenti ti è stato già detto tutto perfettamente. Buon divertimento.

P.S. Probabilmente motorizzare la tua montatura potrebbe costare 60-80 euro.

_________________
Canon Eos 7D + EF 28-70 F/2,8 L + EF 100 f/2,8 macro USM + Kenko 1,4x +EF 70-200 F/2,8 L + Canon 430 EXII
Fuji FinePix S5600 + Raynox DCR-2020 PRO + Velbon Sherpa 600/R Discussione e galleria di foto astronomiche www.astrofili.info
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
passwordlost
utente


Iscritto: 26 Ott 2007
Messaggi: 203
Località: Velletri

MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2007 3:15 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

FotoFaz ha scritto:

Anzi, già che siamo in tema, s lo prendi ricordati di prendere quelo con la funzone di blocco del tasto di scatto così puoi usare il libertà la posa B.

Ciao


che dici questo va bene?

https://store.canon-europe.com/servlet/ControllerServlet?Action=DisplayPage&Env=BASE&Locale=it_IT&SiteID=canoncon&id=ProductDetailsPage&productID=81142900

ha quella funzione che mi dicevi?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
FotoFaz
utente attivo


Iscritto: 14 Giu 2005
Messaggi: 10196
Località: a cavallo del Ticino (fiume)

MessaggioInviato: Ven 30 Nov, 2007 2:15 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Si.
O almeno credo che il telecomando originale canon sia OK. Wink

Qui un paio di foto per spiegare meglio la funzione di blocco del tasto di scatto.




Ciao

_________________
Raccolta Tips & Tricks PS degli Utenti (raccolta by Victor)
Più foto in Macro e Architettura. Come? Così! Smile
photo4U + gianluca + canon = FotoFaz Mandrillo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi