photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
Votazione - Il Caffè
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
photo4ustory una foto dal passato ...
Sfogliando le photogallery: Mauroq
Contest - Free4U

CCD vs. CMOS

 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
matrix69
nuovo utente


Iscritto: 04 Apr 2006
Messaggi: 46

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 9:55 am    Oggetto: CCD vs. CMOS Rispondi con citazione

E' un dato di fatto che le prestazioni pure del CCD sono intrinsicamente superiori a quelle del CMOS poiche' e' un sensore progettato per ottenere il massimo in fotografia e le sue caratteristiche rispetto al CMOS lo confermano. Ho letto alcune relazioni\articoli\dispense, in inglese, che spiegavano anche troppo tecnicamente la costruzione di CCD e CMOS. E relativi pro e contro. Tra i pro del CCD il basso rumore.
Ora mi chiedo: l'eccellente qualita' Canon ad alti ISO, ottenuta usando dei CMOS, e' indice che gli ingegneri Canon hanno fatto miracoli, o quasi. Ma, se avessero applicato gli stessi sforzi al CCD, cosa avrebbero tirato fuori ?
E perche', avendo un prodotto superiore (CCD), si sono concentrati solo sul CMOS ?

_________________
D70 + 18-70 + 70-210
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
bierreuno
utente attivo


Iscritto: 19 Dic 2005
Messaggi: 747
Località: Cremona

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 10:36 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Un motivo lo conosco: la tecnologia CMOS consuma molta meno energia rispetto alla tecnologia CCD. Quando Canon intraprese la strada del CMOS il problema dell'alimentazione era un fattore molto sentito. L'autonomia delle batterie era molto bassa. Altri motivi non li saprei ma la tua domanda è molto interesssante. Ipotizzo che su CCD la strada fosse sbarrata anche da brevetti che Canon non voleva acquisire ma risultava più semplice e meno oneroso prendere una strada nuova.
_________________
Bierreuno si diverte con Canon, Pentax e Fuji - PaP-VaV
La Vita è la palestra dell'Anima (questa è mia e non di qualcuno famoso)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Andrea Giorgi
supporto tecnico


Iscritto: 13 Dic 2003
Messaggi: 12546
Località: Pavia

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 10:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

...c'è da dire che ora anche Sony, che fino ad oggi ha prodotto quasi esclusivamente CCD è orientata sui CMOS... dei motivi validi ci devono essere per forza..
_________________
Andrea Giorgi - www.andreagiorgi.net

LINK UTILI : Regolamento - Come pubblicare le vostre fotografie - Guida alla navigazione del forum - Il breviario del Don
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
matrix69
nuovo utente


Iscritto: 04 Apr 2006
Messaggi: 46

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 2:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Pero' appare quantomeno strano che la tecnologia migliore soccomba a causa di royalties, brevetti o consumo batterie. Sinceramente la mia D70 (quindi CCD) e' arrivata a fare quasi 2000 scatti con una carica. Non vedo dove sia il problema consumi. Difficile pretendere di piu'. Quindi e' davvero illogico, inspiegabile, che tutti dicono che il CCD e' il mezzo migliore per fare foto e poi tutti si buttano sul CMOS. Vuoi vedere che e' sempre e solo una questione di guadagni ??? (dicono che un CMOS e' semplice da produrre e funziona "da subito", il CCD ha bisogno di numerose e costose circuitazioni di contorno).
_________________
D70 + 18-70 + 70-210
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
ander75it
utente attivo


Iscritto: 27 Lug 2005
Messaggi: 6387
Località: Genova

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 2:41 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Anche a me la cosa puzza infatti. Dubito che Canon abbia più risorse di Sony nel campo della ricerca, eppure i suoi CMOS FF esistono da oramai non so quanti anni, e sono il top in fotografia (perlomeno per i 35 mm)... E guarda caso adesso Sony sta passando pure ai CMOS. Però è vero che nel campo delle compattine i SuperCCD Fuji rendono meglio di altri tipi di sensori. Mah!
_________________
Ander | Canon 5D+3L | Liguria@Photo4u | Lenti per niubbi
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
ander75it
utente attivo


Iscritto: 27 Lug 2005
Messaggi: 6387
Località: Genova

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 2:43 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Cmq roba da feticisti dell'elettronica... Un po' come il mio interesse per l'AF Smile
L'importante alla fine è il risultato, e cmq vada la guerra ccd vs cmos, se c'è concorrenza non può che essere un bene!

_________________
Ander | Canon 5D+3L | Liguria@Photo4u | Lenti per niubbi
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
.:The Dragon:.
utente attivo


Iscritto: 10 Gen 2007
Messaggi: 1671
Località: Ascoli Piceno

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 5:27 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Io sapevo che i CCD eran principalmente usati per videocamere e per i sensori radiografici, specificatamente quelli per fare le endorali anche dette RVG. E dovrebbero essere piuttosto più costosi...
_________________

Forum Animali, Piante, Biotecnologie ed Ecologia: Aiutateci a crescere!
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
bierreuno
utente attivo


Iscritto: 19 Dic 2005
Messaggi: 747
Località: Cremona

MessaggioInviato: Dom 19 Ago, 2007 5:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

matrix69 ha scritto:
Sinceramente la mia D70 (quindi CCD) e' arrivata a fare quasi 2000 scatti con una carica.


Stiamo parlando degli anni in cui lo sviluppo delle dslr stava iniziando. Da allora anche la batterie hanno raddoppiato la capacità nominale. Se tu avessi acquistato una macchina nel 1998, 2000 scatti te li saresti solo sognati.

_________________
Bierreuno si diverte con Canon, Pentax e Fuji - PaP-VaV
La Vita è la palestra dell'Anima (questa è mia e non di qualcuno famoso)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
*maloxplay*
utente attivo


Iscritto: 21 Ago 2006
Messaggi: 560

MessaggioInviato: Lun 20 Ago, 2007 1:42 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Non è giusto dire che il CCD è migliore del CMOS! dipende molto dal tipo di utilizzo e dal modo di progettazione adottato!

CANON in primis ha provato a percorrere la strada dal CCD abbandonandola poi per il sensore CMOS!

OPS... Pardon... avevo scritto il contrario (grazie Gigantil!) il vero vantaggio di Canon nell'utilizzo del CMOS è proprio nel modo in cui gestisce il rumore e le interferenze create da questo sistema!

poi il Consumo e molti altri fattori tecnici...

_________________
...here.we.go.again...


Ultima modifica effettuata da *maloxplay* il Mar 21 Ago, 2007 10:02 am, modificato 1 volta in totale
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
gitantil
utente attivo


Iscritto: 18 Ott 2005
Messaggi: 2462
Località: Palermo

MessaggioInviato: Lun 20 Ago, 2007 3:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

maloxplay sei in errore e precisamente il contrario, il ccd determina la possibilità d'intervenire in ogni singolo pixel mentre la lettura dei dati nel cmos avviene per riga molto meno approssimativa.
vediamo di risolvere tutti i dubbi il cmos e il ccd hanno il compito di acquisire gli impulsi elettromagnetici ma la qualità finale della foto è poi dovuta al modo in cui i dati vengono interpretati dai chip in camera. Il digic2 ad esempio e capace di generare delle immagini molto puliti persino quando il segnale emesso e molto rumoroso attraverso degli algoritmi precisi.
per quanto riguarda la diffusione dei ccd vi ricordo che la maggiorparte delle fotocamere oggi adotta ancora questo sistema anche se è vero chje le case costruttrici si stanno via via spostando verso il cmos i motivi sono semplici:
minori brevetti da acquisire e quindi costi più bassi
costo di produzione più basso
velocità di lettura dei dati più alto
minor consumo di batteria è vero come diceva matrix69 che con una d70 si possono scattare tante foto ma è anche vero che al crescere del numero dei pixel il divario di autonomia tra cmos e ccd si fa sempre più ampio (basta vedere ad esempio la d200 o la nuova pentax)
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Pag. 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi