photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
photo4ustory una foto dal passato ...
Contest - W la Scuola
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
MiniRaduno p4u Roma EUR 28 Settembre 2019
Sfogliando le photogallery: Mauroq

[INFRARED] Storia della modifica di una 350D
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Ven 08 Giu, 2007 11:32 am    Oggetto: [INFRARED] Storia della modifica di una 350D Rispondi con citazione

Ciao a tutti.

In seguito al suggerimento dato da un caro utente che stimo molto in un altro forum, Nicola di Sario, ho fatto la pazzia di prendere una 350D "usata" (..grazie Montesimo!!!) da canibalizzare seguendo le istruzioni di un sito web:
http://www.lifepixel.com/ir-tutorials/canon-rebel-xt-300d-digital-infrared-conversion-instructions.htm

E così è stato... all'inizio di questa settimana ho provveduto a smontare la 350D, dissaldare con l'aiuto di un mio amico una lastra in alluminio, fino ad arrivare al sensore con lo scopo di togliere il vetro low pass e sostituirlo con un'altro vetro neutro.





Tolto il vetro ho "scoperto" che il nostro amato sensore, oltre al vetrino low pass, ha un'altro vetro a protezione (neutro). Tolto il vetro low pass ho quindi optanto per non aggiungere un vetro neutro visto che non avrebbe avuto senso essendo gia presente e comportando solo una possibilità di polvere tra i vetri.



Fatta l'operazione, molto semplice, ho provveduto a rimontare tutto.
Ah... le istruzioni e foto di quel sito sono molto approssimative... hanno, credo volutamente, tralasciato alcuni passaggi per non farsi "fregare" il lavoro, ma comunque non sono ostacoli insormontabili. Smile

Rimontato tutto mi sono accorto di aver dimenticato il montaggio di un pezzo.......... va beh, la trepidazione di provare fa fare brutti scherzi....... ho così dovuto rismontare mezza macchina (per fortuna non le parti saldate) e piazzare il pezzo.

Rimontatto tutto abbiamo provato la macchina e... tutto ok!
Funziona!

Ottimo... abbiamo così fatto degli esperimenti.
Beh... a grandi linee ora la macchina, senza il filtro lowpass, e piazzando davanti un filtro infrarosso si comporta come una macchinetta normale; nel senso che non necessità piu di tempi di scatto di 20-30 secondi.. ma scatti con tempi di scatto di 1/100" - 1/1000" in base alla luminosità.
Inoltre senza il filtro lowpass la macchina presenta una dominante dovuta dal fatto che ora è sensibilie ad una gamma maggiore di radiazione luminosa.

Di seguito alcuni esempi di come si vedono le foto:

SOTTO: FOTO COME SI VEDE SCATTANDO NORMALMENTE SENZA FILTRO INFRAROSSO (gli alberi sono verdi!!!):



Tempi di scatto:
ISO 100 F/10 1/400"

SOTTO: FOTO FATTA CON FILTRO INFRARED 720nm



Tempi di scatto:
ISO 100 F/10 1/320" ==> impressionante, con il filtro low pass avrei dovuto tener tempi di scatto da 1-2 minuti con queste impostazini.

SOTTO: FOTO CON BILANCIAMENTO DEL BIANCO SULLE FOGLIE.
CON FILTRO IR720NM

Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Max Stirner
utente attivo


Iscritto: 09 Dic 2004
Messaggi: 9259
Località: Firenze

MessaggioInviato: Ven 08 Giu, 2007 1:16 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Interessante, io avrei una compattina panasonic sulla quale vorrei operare la modifica sai se è possibile o ci sono difficoltà di sorta?
_________________
"Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz'ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione"
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
marklevi
utente attivo


Iscritto: 12 Apr 2005
Messaggi: 22913

MessaggioInviato: Ven 08 Giu, 2007 6:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

complimenti per l'opera Very Happy
_________________
Smile
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
Piero_Bo
utente attivo


Iscritto: 27 Mgg 2004
Messaggi: 13771

MessaggioInviato: Ven 08 Giu, 2007 8:47 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Mah Mah Mah ...














Si può modificare per avere i raggi X ?


_________________

1DMk2n in vendita ....
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
amedeo dtl
utente attivo


Iscritto: 27 Dic 2006
Messaggi: 9489

MessaggioInviato: Sab 09 Giu, 2007 9:16 am    Oggetto: Rispondi con citazione

a che scopo una tale modifica? credvo che con l'infrarosso si potesse vedere al buio.... Mah
_________________
Canon 7d | Raynox250|canon 17-55 2.8 IS USM|canon 10-22 f3,4-4,5 USM |canon 70-200L f4 IS|tamron 180mm 3.5 macro| canon 50mm 1.8 | Canon 100-400 IS USM I | Speedlight 580exII| kenko 1,4x tc
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Lun 11 Giu, 2007 3:37 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Piero_Bo ha scritto:


Si può modificare per avere i raggi X ?




C'ò provato.. ma niente.... Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad per raggi X non c'è nulla da fare se non acquistare un po di materiale radioattivo... Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Lun 11 Giu, 2007 4:02 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

amedeo dtl ha scritto:
a che scopo una tale modifica? credvo che con l'infrarosso si potesse vedere al buio.... Mah


Le nostre relfex hanno unfiltro che permette di far passare al sensore solo la radiazione luminosa che va da 400nm a 700nm circa.. ovvero la radiazione luminosa che noi vediamo.
Tuttavia i sensori digitali sono sensibili ad una gamma ben piu ampia di radiazione luminosa; in particolare all'incirca dai 300nm ai 1000nm. Come vedi vengono presi parte della gamma ultravioletta (300-400nm) che infrarossa (700-1000nm).

La scelta di bloccare queste radiazioni luminose si possono capire vedendo semplicemente questa foto:


Foto ottenuta scattando normalmente con la macchina senza filtri montati davanti. Come vedi, a parte la dominante rosa, gli alberi hanno le foglie "bianche" invece che "verdi"... e questo è dovuto dal fatto che la clorofilla delle foglie riflette completamente la radiazione infrarossa.
Il sensore pertanto sarebbe inutilizzabile nella fotografia tradizionale visto che è sensibile ad una gamma di radiazioni che il nostro occhio non "vede" e renderebbe quindi foto che non rispecchiano la (nostra) realtà.

Fatta questa premessona, io sono sempre stato affascinato da questo tipo di fotografia, per gli effetti che genera e per il fatto che mi sembra di vedere la realtà in un modo diverso, da un punto di vista che non ho mai visto. In fonto io non ho ottenuto queste foto con postproduzioni o interventi che sfalsano i colori... ho solo reso visibile una determinata gamma di radiazione luminosa che i nostri occhi non sono in grado di vedere. E i risultati mi piacciono. Smile

Di seguito altre foto che ti danno l'idea di come sia diversa la realtà vista "in questa radiazione":








In quest'ultima foto dovete considerare che le nuvole che vedete all'orrizzonte non erano visibili ad occhio nudo ma si vedeva solo una massa grigiastra/temporalesca (la radiazione infrarossa è molto meno influenzata dalla presenza di acqua nell'atmosfera e quindi trapassa molto facilmnete gli strati atmosferici).

L'uso dell'infrarosso per i visori nottoruni è stata una scelta particolare di cui non ha senso spiegare qui. Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
berno
utente


Iscritto: 22 Dic 2006
Messaggi: 331
Località: Ferrara

MessaggioInviato: Lun 11 Giu, 2007 7:31 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

La banda dell'infrarosso comprende onde elettromagnetiche con lunghezza d'onda che va da circa 800nm ad 1mm (1000000nm=1mm) pertanto si tratta di uno spettro enormemente più ampio rispetto al visibile (da 380 a 780nm circa).

All'interno di questoa banda troviamo il vicino infrarosso che comprende la parte dello spettro più vicino al visibile, il medio infrarosso ed il lontano infrarosso che è più vicino alla banda delle microonde (quelle dei cellulari e dei forni a microonde), il vicino infrarosso si comporta otticamente in maniera molto simile alla luce visibile ma noi non riusciamo a percepirlo in alcun modo, al contrario il lontano infrarosso comprende la parte della radiazione elettromagnetica che percepiamo come calore (qualunque corpo caldo emette nel lontano infrarosso che sia una lampadina, un camino, un termosifone o la nostra pelle) e non a caso si tratta della parte della banda più vicina alle microonde.

I fotodiodi al silicio utilizzati come sensori nelle fotocamere hanno un limite fisico che è rappresentato dall'energia minima necessaria per eccitare un elettrone facendolo passare dalla banda di valenza a quella di conduzione, per il silicio (non drogato) questa energia è di cirva 1,1eV che corrispondono ad una lunghezza d'onda massima del fotone incidente di circa 1100nm, al di sopra di questa lunghezza d'onda i fotoni non possono essere rilevati se non ricorrendo ad altri materiali per la costruzione dei sensori (ad es. con fotodiodi al germanio il limite è intorno ai 1700nm).

I visori all'infrarosso che permettono di vedere di notte sono sensibili al vicino infrarosso ma per scopi militari solitamente si utilizzano dei sistemi di fotomoltiplicazione e non dei veri sensori all'infrarosso che sono più spesso utilizzati dai pompieri perchè permettono di vedere meglio attraverso il fumo in caso di incendio.

I visori all'infrarosso utilizzati per fare le termografie sono sensibili al lontano infrarosso e possono quindi rilevare il calore emesso dal corpo umano, da un motore o da un termosifone.

Fotodiodi sensibili ai raggi x non esistono, per rilevarli si utilizzano altri sistemi diversi da questi e molto, molto più costosi Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Matteo77
utente attivo


Iscritto: 08 Lug 2005
Messaggi: 2720
Località: Erba (Como)

MessaggioInviato: Lun 11 Giu, 2007 9:34 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Davvero interessante!!!
_________________
Solo una richiesta di commenti alla settimana:
"Fuochi d'artificio a Pusiano - 8.8.2007" - "Volpe? - 17.8.2007" - "Ritratto allo specchio - 29.2.2008" - "Corsa su un prato - 20.0.2008"
Un commento tira l'altro...
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Mar 12 Giu, 2007 2:56 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

sono impressionanti i tempi di scatto con questa modifica.

pensa che nel forum dedicato alla foto IR che frequento quasi tutti hanno una 350d o d70 adattate allo scopo... (ci sono anche i pazzi con le MKII e 5D).

io ho provato qualche tempo fa ad aprire una delle due pro90is (che comunque non modificata mi permette tempi intorno ad 1/15-1/30) ma l'ho dovuta buttare (era una prova, non ci sono informazioni in rete per poterlo fare), così l'idea di aprire la 350d è un po' svanita... nel caso decidessi di immolarla sull'altare dell'IR ti chiederò sicuramente consigli.

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
FotoFaz
utente attivo


Iscritto: 14 Giu 2005
Messaggi: 10196
Località: a cavallo del Ticino (fiume)

MessaggioInviato: Mar 12 Giu, 2007 3:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Molto interessante davvero!

Io avevo trovato le medesime istruzioni per la 300D.
Ma quando ho visto le foto della macchina tutta sventrata mi è venuto un tuffo al cuore a pensare alla mia bimba tutta smontata Argh! Very Happy

Se conti che ci ho messo quasi tre anni prima di installarci il firm hack... Very Happy

Grazie delle info.
Sarebbe bene comunque ricordare che chi fa un'operazione (è proprio il termine giusto Very Happy) corre dei rischi.
Procedere con consapevolezza aiuta Wink

Ciao

_________________
Raccolta Tips & Tricks PS degli Utenti (raccolta by Victor)
Più foto in Macro e Architettura. Come? Così! Smile
photo4U + gianluca + canon = FotoFaz Mandrillo
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 8:40 am    Oggetto: Rispondi con citazione

FotoFaz ha scritto:
Molto interessante davvero!

Io avevo trovato le medesime istruzioni per la 300D.
Ma quando ho visto le foto della macchina tutta sventrata mi è venuto un tuffo al cuore a pensare alla mia bimba tutta smontata Argh! Very Happy

Se conti che ci ho messo quasi tre anni prima di installarci il firm hack... Very Happy

Grazie delle info.
Sarebbe bene comunque ricordare che chi fa un'operazione (è proprio il termine giusto Very Happy) corre dei rischi.
Procedere con consapevolezza aiuta Wink

Ciao



Due link per aiutarvi nel lavoro:

http://ghonis2.ho8.com/rebelmod.html
http://www.lifepixel.com/ir-tutorials/canon-rebel-300d-digital-infrared-conversion-instructions.htm

Ps... personalmnete credo che alla prossima volta piuttosto acquisto direttamente da lifepixel....
In alternativa potete acquistare una Pentax *ist D-DS-DL che sono pefette per la fotografia infrarosso.. basta tenere tempi di 4-5 secondi (contro le canon che necessitano di tempi di 30-50 secondi....).

Lifepixel spiega la procedura... ma omette qualche particolare per ovvie ragioni di "interesse". Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
luigi2332
utente attivo


Iscritto: 04 Giu 2007
Messaggi: 524

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 8:52 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ma la D30 ha il filtro IR? come si imposta la D30 per foto le foto IR?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 8:59 am    Oggetto: Rispondi con citazione

luigi2332 ha scritto:
ma la D30 ha il filtro IR? come si imposta la D30 per foto le foto IR?


Non ho idea.. ho solo una 30D e una 350D.
Su lifepixel modificano anche le 5D quindi presumo siano tutte modificabili se hanno un CMOS o un CCD... basta togliere il filtro lowpass che si trova davanti al sensore.
Ciaio.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
rogia80
utente attivo


Iscritto: 27 Nov 2005
Messaggi: 1905
Località: Tiriolo

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 11:48 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Complimenti per il fegato...
_________________
www.lovesphoto.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Claudio Ciseria
utente attivo


Iscritto: 22 Lug 2004
Messaggi: 5523

MessaggioInviato: Gio 14 Giu, 2007 1:05 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

SynergiA ha scritto:

Ps... personalmnete credo che alla prossima volta piuttosto acquisto direttamente da lifepixel....
In alternativa potete acquistare una Pentax *ist D-DS-DL che sono pefette per la fotografia infrarosso.. basta tenere tempi di 4-5 secondi (contro le canon che necessitano di tempi di 30-50 secondi....).


imho per fotografia all'infrarosso, 4-5 secondi sono comunque un abisso (per nitidezza, praticità, possibilità creative ecc...).

il massimo è scattare con i tempi dopo la modifica.

_________________
http://www.claudiociseria.it
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
sex
utente attivo


Iscritto: 14 Ott 2004
Messaggi: 1057

MessaggioInviato: Ven 15 Giu, 2007 8:49 am    Oggetto: Rispondi con citazione

infrarosso, bella cosa .......
soprattutto per il bianco nero e per il "filtro nuvole" incorporato, molto utile nei paesaggi.....

bravo

_________________
Ho concluso correttamente Ok! con : revo_976 , flurry , s0nik0 , daffy , Eu , scuba3 , photorama , Umberto , bdcpv , carrerateam , Alex Pieroni, sayra007
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
scorpionred
utente attivo


Iscritto: 01 Lug 2005
Messaggi: 13341
Località: Taormina/Miami/Piestany

MessaggioInviato: Ven 15 Giu, 2007 6:06 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

BRAVO !!!!! complimenti davvero
Ok! Ok!

_________________
" BRUCE LEE "

www.desireehabisognodite.com
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
SynergiA
utente


Iscritto: 25 Lug 2006
Messaggi: 275
Località: Ceggia (Venezia)

MessaggioInviato: Sab 16 Giu, 2007 10:19 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Claudio Ciseria ha scritto:
SynergiA ha scritto:

Ps... personalmnete credo che alla prossima volta piuttosto acquisto direttamente da lifepixel....
In alternativa potete acquistare una Pentax *ist D-DS-DL che sono pefette per la fotografia infrarosso.. basta tenere tempi di 4-5 secondi (contro le canon che necessitano di tempi di 30-50 secondi....).


imho per fotografia all'infrarosso, 4-5 secondi sono comunque un abisso (per nitidezza, praticità, possibilità creative ecc...).

il massimo è scattare con i tempi dopo la modifica.


O dio.... con 4-5 secondi fai delle splendide foto.. io ne ho fatte anche con tempi di 30s con la canon prima di modificala. Ovvio che con tempi di 30s tutto diventa piu difficile. Wink

Comunque con 4-5 secondi tiri fuori ottime cose, ti riporto alcuni esempi:

5-6 SECONDI






30 SECONDI


Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
muzly
utente attivo


Iscritto: 07 Dic 2005
Messaggi: 3670
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab 16 Giu, 2007 12:14 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

complimenti per la ricerca sia fotografica che stilistica

mi interesserò di più a questo tipo di foto

_________________
On line Muzly's BLOG: News, Camera chiara, Escursioni, natura e consigli - VENITEMI A TROVARE!!!!!!!!!Obiettivi
Canon Eos 5d + Ef 17-40mm f4L - 70-200mm f4L - Flash 580Ex+580ExII - Tamrac adventure 9
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Canon Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pag. 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi