photo4u.it

Iniziative in corso che potrebbero interessarti:
HoS - Hall of SelfPortraits - by photo4u.it
Votazione - Il Caffè
Le interviste di photo4u.it! - 5 min. con Arnaldo
photo4ustory una foto dal passato ...
Contest - Free4U
Dietro le quinte di p4u: FdS e Vetrine
Sfogliando le photogallery: Mauroq

Consigli per scatti in set casalingo con modella
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee
Mostra argomento precedente :: Mostra argomento successivo  
Autore Messaggio
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Sab 28 Giu, 2008 2:49 am    Oggetto: Rispondi con citazione

ok, è passato un mese da quando ho chiesto consigli e nessuno m'ha risposto... Non ci siamo Mah

le foto le ho scattate 2 giorni fa e con le luci non ho avuto particolari problemi, se non uno: la scarsezza.

nonostante gli 850 watt (ai fari di cui sopra ho aggiunto una lampada da tavolo da 50W solo per dare,in alcuni scatti,quel "tocco in più")a disposizione ho dovuto scattare a 400 iso e diaframma quasi del tutto spalancato (3,5). c'è da dire che volevo una luce il più morbido possibile,pur con qualce contrasto di più dove volevo io e non ho ombrelli. ho dovuto quindi utilizzare il faro da 500 Watt di rimbalzo su una parete e i 2 faretti da 150 sulla modella,spostati l'uno dall'altro in base allo scatto.

girovagando poi sul noto negozio d'aste ho trovato un aggeggetto che dovrebbe essere un sensore che fa scattare il flash che vi è collegato grazie alla slitta a caldo,quando un'altro flash scatta. http://cgi.ebay.it/sensore-sincro-flash-Metz-Sunpak-Nikon-Starblitz_W0QQitemZ140243746878QQihZ004QQcategoryZ64354QQtcZphotoQQcmdZViewItem#ebayphotohosting dico bene? quindi con il flash pop-up della mia 350D alla minima potenza riesco a far scattare 2 di questi cosi,in una stanza quadrata di 20mq???

e se si,gli eventuali flash,che numero guida dovrebbero avere per illuminare meglio degli 850 watt di ora??? ho già un flash di cui però non ho nessun dato,un "Amity 318A".... dite che se gli abbino un altro flash,se non altri 2,vecchiotti come lui,riesco a comandarli tutti con quegli aggeggetti del link di sopra e ottenere più luce rispetto ora?

non chiedetemi degli scatti per vedere che luce ho ora perchè non posso inserirli!
rurr'al più qualche foto "del set". allora si!

aspetto vostre info,grazie!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Shedar
utente attivo


Iscritto: 06 Dic 2007
Messaggi: 3653
Località: Amena

MessaggioInviato: Sab 28 Giu, 2008 8:41 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Be ......forse nessuno ti ha consigliato qui' ....pero' sul forum ci sono tante discussioni in merito Smile

http://www.photo4u.it/viewtopic.php?t=121193

Non soffermarti troppo sull'utilizzo di luci continue per foto con persone. Servono i flash.

_________________
Clicca qui' se cerchi manuali di ingranditori ed accessori da camera oscura. || Clicca qui' per un database di immagini fatte con lenti e corpi di vario genere e marca. || Qui' informazioni sulle carte fotografiche in produzione. ||
Qui'
se cerchi manuali di fotocamere o documentazione su accessori.||
Qui'
Per trovare i tempi di sviluppo di ogni pellicola con ogni rivelatore.
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Sab 28 Giu, 2008 5:08 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

homerdb ha scritto:
ok, è passato un mese da quando ho chiesto consigli e nessuno m'ha risposto... Non ci siamo Mah

le foto le ho scattate 2 giorni fa e con le luci non ho avuto particolari problemi, se non uno: la scarsezza.

nonostante gli 850 watt
(ai fari di cui sopra ho aggiunto una lampada da tavolo da 50W solo per dare,in alcuni scatti,quel "tocco in più")a disposizione ho dovuto scattare a 400 iso e diaframma quasi del tutto spalancato (3,5). c'è da dire che volevo una luce il più morbido possibile,pur con qualce contrasto di più dove volevo io e non ho ombrelli. ho dovuto quindi utilizzare il faro da 500 Watt di rimbalzo su una parete e i 2 faretti da 150 sulla modella,spostati l'uno dall'altro in base allo scatto.

girovagando poi sul noto negozio d'aste ho trovato un aggeggetto che dovrebbe essere un sensore che fa scattare il flash che vi è collegato grazie alla slitta a caldo,quando un'altro flash scatta. http://cgi.ebay.it/sensore-sincro-flash-Metz-Sunpak-Nikon-Starblitz_W0QQitemZ140243746878QQihZ004QQcategoryZ64354QQtcZphotoQQcmdZViewItem#ebayphotohosting dico bene? quindi con il flash pop-up della mia 350D alla minima potenza riesco a far scattare 2 di questi cosi,in una stanza quadrata di 20mq???

e se si,gli eventuali flash,che numero guida dovrebbero avere per illuminare meglio degli 850 watt di ora??? ho già un flash di cui però non ho nessun dato,un "Amity 318A".... dite che se gli abbino un altro flash,se non altri 2,vecchiotti come lui,riesco a comandarli tutti con quegli aggeggetti del link di sopra e ottenere più luce rispetto ora?

non chiedetemi degli scatti per vedere che luce ho ora perchè non posso inserirli!
rurr'al più qualche foto "del set". allora si!

aspetto vostre info,grazie!




850 watt in continuo son praticamente nulla, tieni conto che con 2000 watt. (4x500) in una stanza con finestra e conseguente aiuto di debole luce solare, uso all'incirca questi parametri, 400 ISO, diaframmi tra 2,8 e 4, tempi tra 1/30 e 1/125, anche così la resa risulta sotto le aspettative.


Coi flash di tipo comune si semplifica il discorso quantità, ma il discorso qualità si complica, il controllo dell'illuminazione è più complicato e l'effetto risultante è molto meno glamour, insomma per avere dei flash che soddisfino, bisogna spendere parecchio e andare su apparecchi prof.


Con le lampade alogene spendi molto meno, ma poi devi mettere in conto, elevato consumo 3/4 kW, temperature elevate, con conseguente disagio per modelli/e, fragilità delle lampade se le spegni e le sposti ancora calde.

Una cosa che aiuta molto sono i pannelli riflettenti, dei comuni fogli di polistirolo bianco sono adattissimi, non costano molto e si trovano facilmente.

Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Dom 29 Giu, 2008 2:27 am    Oggetto: Rispondi con citazione

per questo sto pensando di utilizzare,per la prossima volta, 2 o 3 flash di quelli vecchi e col lampo pressochè fisso,uniti a quei sincronizzatori che ho linkato prima. insomma, vorrei usare lo stesso principio dei fari alogeni (spesa bassa) ma migliorare la qualità (cioè la quantità di luce). associerei poi i faretti alogeni come luce pilota per i flash(immagino dunque che poi la luce pilota di un faretto da 150 watt venga annullata anche dal flash integrato nella 350D,figuriamoci un flash esterno! GIUSTO??),così come avviene con i flash da studio,credo.

ovviamente,per ammorbidire la luce dei flash utilizzerò pannelli riflettenti in polistirolo,carta velina,carta da ricalco (quella opaca) e magari,se non riesco proprio,cercherò alcuni ombrelli bianchi...
ce la posso fare?



e infine, che NG minimo dovrebbero avere i flash per soddisfare le mie richieste? grazie mille a tutti ancora!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Lun 30 Giu, 2008 8:07 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Il numero guida (NG) minimo dipende dalla distanza a cui andranno posizionati, dai diaframmi, dal tipo di copertura che dovranno dare, se ne usi diversi è meglio averli di diversa potenza e regolabili, in modo da poterli gestire al meglio, cmq in ogni caso più potenza hai meglio è.

Per quanto riguarda invece l'uso combinato con le alogene te lo sconsiglio, perché essendo luci a temperatura diversa, creano colori diversi, nelle zone in cui la luce alogena per qualche motivo dovesse risultare superiore a quella dei flash avresti delle dominanti di colore molto fastidiose, l'uso combinato dei flash di solito si fa con la luce solare, in quanto risultano simili come resa ...

Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Lun 30 Giu, 2008 3:35 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

ok,grazie! come immaginavo....quindi magari dovrei trovare lampade con la stessa temperatura colore dei flash. ripeto,le lampade mi servirebbero solo come "luce-guida". in questo caso credo che sarebbero utili le lampadine a risparmio energetico;poco calore e luce decente come "guida",anche perchè magari le trovo alla stessa temperatura colore.

ovviamente questi problemi non si pongono in caso di conversione in B/N,giusto? Very Happy

credo che una prova la farò con il flash che ho!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Mar 01 Lug, 2008 9:23 am    Oggetto: Rispondi con citazione

homerdb ha scritto:
ok,grazie! come immaginavo....quindi magari dovrei trovare lampade con la stessa temperatura colore dei flash. ripeto,le lampade mi servirebbero solo come "luce-guida". in questo caso credo che sarebbero utili le lampadine a risparmio energetico;poco calore e luce decente come "guida",anche perchè magari le trovo alla stessa temperatura colore.

ovviamente questi problemi non si pongono in caso di conversione in B/N,giusto? Very Happy

credo che una prova la farò con il flash che ho!


Per quanto riguarda il BN, ovviamente nessun problema con luci a temperatura diversa.

Per le luci pilota, non so quanto sia conveniente quello che vuoi fare, i flash professionali con luce pilota, sono costruiti in modo che la luce di controllo, parta dallo stesso punto ed abbia lo stesso campo di copertura del flash, con delle luci approssimative, potresti avere risultati diversi, sopratutto se le luci avendo un campo diverso, colpendo zone maggiori o minori vengono riflesse diversamente, le luci pilota, son comode se si lavora con pellicola, ma con il digitale secondo me se ne può fare a meno senza complicarsi troppo la vita, fai degli scatti di prova, come si faceva una volta con la pellicola, che si provava con le polaroid, oggi è più facile e sopratutto più economico.

Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Mar 01 Lug, 2008 3:53 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Roberto Carta ha scritto:
Per quanto riguarda il BN, ovviamente nessun problema con luci a temperatura diversa.

Per le luci pilota, non so quanto sia conveniente quello che vuoi fare, i flash professionali con luce pilota, sono costruiti in modo che la luce di controllo, parta dallo stesso punto ed abbia lo stesso campo di copertura del flash, con delle luci approssimative, potresti avere risultati diversi, sopratutto se le luci avendo un campo diverso, colpendo zone maggiori o minori vengono riflesse diversamente, le luci pilota, son comode se si lavora con pellicola, ma con il digitale secondo me se ne può fare a meno senza complicarsi troppo la vita, fai degli scatti di prova, come si faceva una volta con la pellicola, che si provava con le polaroid, oggi è più facile e sopratutto più economico.

Wink


ti spiego: frequento il corso di scultura dell'accademia di belle arti. da sempre mi sono abituato e rendere materia fin dal principio le mie idee. questo si traduce,in fotografia, a una necessità di vedere subito cosa ho davanti,per non avere problemi dopo. poi diciamolo,la 350D ha un display decisamente troppo piccolo per apprezzare i risultati!
quindi preferisco,data la mia manualità,provare e riprovare per arrivare al risultato voluto il tutto spendendo il meno possibile!


poi ora che ci ripenso, ho la possibilità di farmi prestare qualche faro "cinematografico" da un amico che ha un "service". CREDO che con quelli arriverei ad un buon risultato anche con l'illuminazione continua,nel rispetto dei 3Kw del contatore casalingo Pallonaro !

i consigli sono sempre e comunque ancora e sempre ben accetti!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Mar 01 Lug, 2008 5:12 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

La luce continua per il ritratto a me personalmente piace più della luce dei flash amatoriali, rende meglio l'ambientazione, l'idea dei fari cine, mi pare interessante, quelli che ho visto in genere hanno la possibilità di regolare il fascio per renderlo più o meno direzionale, provali e facci sapere. Wink



Se pensi di fare ritratto con una certa frequenza, prenditi un 50 mm luminoso (1.4) sulla digitale ha una copertura di campo ottima per questo scopo. Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Gio 03 Lug, 2008 2:45 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

la prossima prova la farò fra non prima di 2 settimane! vi potrò far sapere solo dopo.

l'idea del 50 luminoso la ho, ma come vedi non ho preso nemmeno il 50ino 1,8(un best seller in casa canon) e vado avanti con tamron. il fatto è che non ho molto spazio e quello che mi farebbe comodo sarebbe un 30 o un 35mm, e costano più di un 50,figuriamoci di pari luminosità!

beh,appena ho notizie nuove vi faccio sapere!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Gio 03 Lug, 2008 3:49 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

homerdb ha scritto:
la prossima prova la farò fra non prima di 2 settimane! vi potrò far sapere solo dopo.

l'idea del 50 luminoso la ho, ma come vedi non ho preso nemmeno il 50ino 1,8(un best seller in casa canon) e vado avanti con tamron. il fatto è che non ho molto spazio e quello che mi farebbe comodo sarebbe un 30 o un 35mm, e costano più di un 50,figuriamoci di pari luminosità!

beh,appena ho notizie nuove vi faccio sapere!



Per il ritratto?
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Gio 03 Lug, 2008 7:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

Roberto Carta ha scritto:
homerdb ha scritto:
la prossima prova la farò fra non prima di 2 settimane! vi potrò far sapere solo dopo.

l'idea del 50 luminoso la ho, ma come vedi non ho preso nemmeno il 50ino 1,8(un best seller in casa canon) e vado avanti con tamron. il fatto è che non ho molto spazio e quello che mi farebbe comodo sarebbe un 30 o un 35mm, e costano più di un 50,figuriamoci di pari luminosità!

beh,appena ho notizie nuove vi faccio sapere!



Per il ritratto?


a parte che su APS-C un 30 mm inquadra quasi come un 50...

poi non amo molto il ritratto,ma preferisco le foto della figura intera e alcuni particolari più stretti,ma non hai sentito la necessità di scattare a più di 50mm di focale. anzi! a 50 avrò fatto si e no 15 foto su 150,nella scorsa sessione!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
Roberto Carta
utente attivo


Iscritto: 20 Gen 2006
Messaggi: 3908
Località: Sardegna

MessaggioInviato: Mar 15 Lug, 2008 4:04 pm    Oggetto: Rispondi con citazione

homerdb ha scritto:
Roberto Carta ha scritto:
homerdb ha scritto:
la prossima prova la farò fra non prima di 2 settimane! vi potrò far sapere solo dopo.

l'idea del 50 luminoso la ho, ma come vedi non ho preso nemmeno il 50ino 1,8(un best seller in casa canon) e vado avanti con tamron. il fatto è che non ho molto spazio e quello che mi farebbe comodo sarebbe un 30 o un 35mm, e costano più di un 50,figuriamoci di pari luminosità!

beh,appena ho notizie nuove vi faccio sapere!



Per il ritratto?


a parte che su APS-C un 30 mm inquadra quasi come un 50...

poi non amo molto il ritratto,ma preferisco le foto della figura intera e alcuni particolari più stretti,ma non hai sentito la necessità di scattare a più di 50mm di focale. anzi! a 50 avrò fatto si e no 15 foto su 150,nella scorsa sessione!



In sostanza è un discorso di prospettiva più che di ottica, fare ritratto a meno di 3 mt deforma i volti, le ottiche corte portano ad avvicinarsi troppo. Wink
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Invia email Bacheca utente
homerdb
utente attivo


Iscritto: 17 Set 2005
Messaggi: 545
Località: Montesilvano(PE)

MessaggioInviato: Mer 16 Lug, 2008 12:00 am    Oggetto: Rispondi con citazione

beh si, lo so! infatti ho detto che un 30mm INQUADRA come un 50, non che sia equivalente!

non voglio assolutamente farmi "il figo" o lo sbruffone, ma volevo dire che sono studente in accademia di belle arti, quindi un minimo di concezione di prospettiva ce l'ho! Very Happy Very Happy Pallonaro

il problema, "in studio" (che è casalingo) è che non ho molto spazio!

per foto all'aperto ho appena riesumato,tramite anello adattatore,un vecchio 135 mm f2,8 tutto manuale... a 2,8 è mooolto morbido, ma già chiudendo a 5,6 migliora tantissimo. cercherò di usarlo il più possibile,quando potrò (inquadra quasi come un 200!!)!!

_________________
Canon EOS 350D + Tamron 17-50 f2,8 + Tamron 10-24 f3,5-4,5 + Canon EX430II e all'occorrenza Canon 55-250 IS
MIO FLICKR
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Visita il sito di chi scrive Bacheca utente
mike1964
utente attivo


Iscritto: 09 Feb 2004
Messaggi: 22587
Località: Salerno

MessaggioInviato: Lun 27 Dic, 2010 8:43 am    Oggetto: Rispondi con citazione

Spostata nella nuova sezione "Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee"

Smile

_________________
[size=10]Pentax K100DS - Qualche vetro - Fuji S6500
Vai ad inizio pagina
Vai a fine pagina
Mostra il profilo utente Galleria utente Invia un messaggio privato Bacheca utente
Mostra i messaggi a partire da:   
Nuovo argomento   Intervieni in questo argomento    Indice del forum -> Ritratto, Studio, Fashion & Glamour: la tecnica e le idee Tutti gli orari del forum sono CET (Europa)
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pag. 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi iniziare nuovi argomenti
Non puoi rispondere ai messaggi
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi scaricare gli allegati in questo forum



Tutti i contenuti presenti sul sito sono di proprieta' esclusiva degli autori, sono vietate la riproduzione e la distribuzione degli stessi senza previa esplicita autorizzazione.

Visualizza la policy con cui vengono gestiti i cookie.

© 2003, 2016 photo4u.it - contatti - based on phpBB - Andrea Giorgi